Autore Topic: [Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita  (Letto 1761 volte)

Online TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7929
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #30 il: 28 Maggio 2024, 18:15:03 »
Quando tra dicembre e gennaio l'inter ha rubato consecutivamente 2 punti col verona, 2 punti a genova e 2 punti a firenze
mentre nel frattempo a noi ne fottevano 2 a genova (e avevano appena finito di rubarci i 2 punti probabili di sassuolo)
la società dov'era.
in un campionato regolare, nella lotta spalla a spalla con l'inter la Juventus avrebbe dovuto trovarsi 7 punti sopra.
E badate che non sto contando gli innumerevoli episodi "minori", sempre a vantaggio delle merde
E non voglio nemmeno tornare sull'espulsione di Milik al var...

la società dov'era?

Quando dovresti essere 7 punti davanti e invece ti ritrovi sotto (dopo uno scontro diretto perso per 1 a 0)
e sai di avere subito ogni forma di sopruso senza che i tuoi dirigenti abbiano detto NULLA,
chiedo per un amico di Aldo
come potrà mai reagire un spogliatoio?
se ti rendi conto che tanto non hai chances, ma cazzo giochi a fare?
già sei scarso, miracolato e tutto il resto, se poi devi giocare contro arbitraggi indecenti ti smonti completamente

in finale di coppa Allegri, che per contratto sapeva di non poter dire nulla
ma che avrà sofferto come una bestia assieme ai giocatori
è esploso
ma basta con 'sti moralismi, basta

viva la testata di Zidane, che il merda che lo stava insultando da tutta la partita la meritava dieci volte
Tratteremo il rinnovo di Paulo Dybala come quello di Perin. (Arrivabene ai microfoni)

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 15637
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #31 il: 28 Maggio 2024, 19:09:33 »
...
chiedo per un amico di Aldo
....
ma basta con 'sti moralismi, basta
viva la testata di Zidane, che il merda che lo stava insultando da tutta la partita la meritava dieci volte
Direi che basta con 'sti moralismi è un'assioma.
Rinunciando al quale si trasforma il calcio in uno spettacolo da Barnum degno di City e PSG.
E il mio amico lo sa, ma per sicurezza ogni tanto chiede.

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 13097
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #32 il: 28 Maggio 2024, 20:22:12 »
Direi che basta con 'sti moralismi è un'assioma.
Rinunciando al quale si trasforma il calcio in uno spettacolo da Barnum degno di City e PSG.
E il mio amico lo sa, ma per sicurezza ogni tanto chiede.

Ma io uno spettacolino tipo quello del man city dalle nostre parti non lo disdegnerei.
 _asd
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 15637
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #33 il: 29 Maggio 2024, 08:55:34 »
Ma io uno spettacolino tipo quello del man city dalle nostre parti non lo disdegnerei.
 _asd
Io preferirei uno spettacolo stile Real.
Preferirei 100 volte vedere l'estro e la sfacciataggine di un Vinicius Junior, vedere i suoi giochetti, vedere il suo modo di stare in campo per il pubblico dello stadio, che gli schemi con migliaia di passaggi del City

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 13097
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #34 il: 29 Maggio 2024, 10:19:23 »
Io preferirei uno spettacolo stile Real.
Preferirei 100 volte vedere l'estro e la sfacciataggine di un Vinicius Junior, vedere i suoi giochetti, vedere il suo modo di stare in campo per il pubblico dello stadio, che gli schemi con migliaia di passaggi del City

Per carità tutti daccordo (Ancelotti ho già scritto che per me è il migliore allenatore che ci sia facendo storcere parecchi nasi).
Ma possiamo anche convenire che schifo schifo il city non fa?
 _asd

P.S. con Haaland l'era delle migliaia di passaggi è quasi tramontata, palla veloce, uno contro uno (leggi Foden leggi Grealish) e occasioni
Certo lì non è questione di tipo di gioco è questione di quel po po di rosa che si ritrovano
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 15637
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #35 il: 29 Maggio 2024, 13:22:17 »
Per carità tutti daccordo (Ancelotti ho già scritto che per me è il migliore allenatore che ci sia facendo storcere parecchi nasi).
Ma possiamo anche convenire che schifo schifo il city non fa?
 _asd

P.S. con Haaland l'era delle migliaia di passaggi è quasi tramontata, palla veloce, uno contro uno (leggi Foden leggi Grealish) e occasioni
Certo lì non è questione di tipo di gioco è questione di quel po po di rosa che si ritrovano
Ovviamente è indimostrabile, ma secondo me, con i giocatori tecnici che ha se il City giocasse come il Real, con ripartenze feroci e senza l'ossessione del controllo palla e della difesa schierata a centrocampo, in Europa avrebbe vinto più di una finale di CL strappata ad una squadra di due categorie inferiore grazie agli errori sotto porta del loro centravanti

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 13097
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #36 il: 29 Maggio 2024, 13:36:43 »
Ovviamente è indimostrabile, ma secondo me, con i giocatori tecnici che ha se il City giocasse come il Real, con ripartenze feroci e senza l'ossessione del controllo palla e della difesa schierata a centrocampo, in Europa avrebbe vinto più di una finale di CL strappata ad una squadra di due categorie inferiore grazie agli errori sotto porta del loro centravanti

Ma noi abbiamo goduto di più così piuttosto che una vittoria netta.
 ;D
MAI SENZA IL CAPITANO

Online TigreBiancoNera

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 3350
  • Sesso: Maschio
  • uno ogni 20 anni
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #37 il: 29 Maggio 2024, 14:09:31 »
cmq riassumendo i trofei continentali più ambiti

campione EL Gasp difensivista?!?!?
finale CoL Italiano difensivista?!?!?!?
vittoria PL Guardiola, secondo Arteta difensivisti?!?!?!?
vittoria Liga Ancelotti difensivista? Lui SI
vittoria Bundes Xabi difensivista?!?!?!?

poi se vogliamo continuare a dire che i giochisti non vincono ma lo si fa solo con barricate e ripartenze portate numeri e riscontri reali grazie

vai col linciaggio  _asd _asd _asd

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 15637
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #38 il: 29 Maggio 2024, 16:07:35 »
cmq riassumendo i trofei continentali più ambiti

campione EL Gasp difensivista?!?!?
finale CoL Italiano difensivista?!?!?!?
vittoria PL Guardiola, secondo Arteta difensivisti?!?!?!?
vittoria Liga Ancelotti difensivista? Lui SI
vittoria Bundes Xabi difensivista?!?!?!?

poi se vogliamo continuare a dire che i giochisti non vincono ma lo si fa solo con barricate e ripartenze portate numeri e riscontri reali grazie

vai col linciaggio  _asd _asd _asd
Tra le tante puttanate che Sarri dice, ogni tanto ne dice una giusta. E in un intervista recente, parlando della sua esperienza alla Lazio e più in generale del calcio italiano, ha detto che gli piace il gioco di Gasperini ma non quello dei seguaci di Gasperini, perché il primo, il Gasp, fa una fase difensiva seria, al contrario dei facili giochisti emuli.

Ancelotti non è un difensivista. Semplicemente non ha l'ossessione del giro palla o del controllo palla. Modella il suo gioco sugli avversari e non viceversa. E difende (bene) quando c'è da difendere.

Italiano vediamo se la vince la coppa a stò giro. Io ho ancora in mente la finale dello scorso anno quando ha perso la coppa prendendo un contropiede allucinante al 90° sullo 0 a 0. Roba da scendere in campo e prendere tutti a bastonate per la stupidità.

Xabi Alonso ha preso una sveglia storica da Gasperini, proprio perché non ha saputo difendere. Cosa che invece gli Atalantini hanno fatto perfettamente. Ed infatti se guardi le statistiche del possesso palla sono nettamente a favore del Bayer (66% contro il 33%), che ha fatto gioco e giro palla a vuoto e nel frattempo ha preso tre gol.

Online TigreBiancoNera

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 3350
  • Sesso: Maschio
  • uno ogni 20 anni
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #39 il: 29 Maggio 2024, 17:32:45 »
anche qui facciamo statistica per una partita contro le oltre 50 circa giocate in stagione e mai perse...

la storia insegna che nn esiste perfezione,,, i pulmann alla Mourinho del triplete funzionano una volta ogni 20 anni ribadisco per me DEVI poter avere un gioco dalla tua e saper osare specialmente nel calcio moderno checchè ne dicano quelli che ridono nel sentire che bisogna aggiornarsi

il calcio è CAMBIATO!!!

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 15637
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #40 il: 29 Maggio 2024, 18:26:16 »
anche qui facciamo statistica per una partita contro le oltre 50 circa giocate in stagione e mai perse...

la storia insegna che nn esiste perfezione,,, i pulmann alla Mourinho del triplete funzionano una volta ogni 20 anni ribadisco per me DEVI poter avere un gioco dalla tua e saper osare specialmente nel calcio moderno checchè ne dicano quelli che ridono nel sentire che bisogna aggiornarsi

il calcio è CAMBIATO!!!
Ed infatti la Juventus di Allegri un gioco lo aveva, anche se fa comodo sostenere il contrario perché quel gioco non è il guardiolinismo, ormai per troppi l'unico gioco.
La Juventus aveva un identità precisa, basata sulla fase difensiva. Poi può piacere o meno, si può criticare giustamente, ma NON si può dire che non avesse gioco o identità.

E il calcio NON è cambiato, anche se pure questo è un mantra troppo spesso ripetuto, fino a diventare una verità autoevidente. Il calcio dei giochisti nasce oltre 50 anni fa con la l'Olanda e l'Ajax di Crujff e di Rinus Michels (che perlatro come nazionale non vinse una cippa), squadre comunque imbottite di campioni. O è il cambio più lungo del mondo, oppure parlare di cambio è quanto meno azzardato.
L'unica cosa che è davvero cambiata nel calcio è l'avvento dell'era televisiva, anche questa ormai trentennale. Quell'era che fa si che la qualità delle partite la si giudichi maggiormente su uno schermo di qualche pollice piuttosto che su un campo 105X65 metri.

Per questo adoro giocatori come Vinicius Junior, perché è evidente che giocano innanzitutto per chi è li a vederli. Ed è per questo che non sono un fans sfegatato di Chiesa, perché troppo spesso mi sembra di vederlo giocare per se e per la tv, per la giocata che poi va su you tube.

Offline ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 20809
    • Poundingtherock
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #41 il: 30 Maggio 2024, 09:18:53 »
Non esiste un confine netto tra giochisti e risultatisti.
I risultati li vogliono tutti.
E per farli, udite udite, servono calciatori che facciano la differenza.
Guardiola ha sempre guidato delle fuoriserie, a volte  limitandole con le sue fissazioni ( tipo, prima di Haaland, rifiutare un punto di riferimento in attacco)
Ancelotti ha quasi sempre tratto il massimo dal materiale a disposizione, be consapevole che in campo aveva e ha gente che sa amministrare il gioco.
Allegri è una specie di Ancelotti con a disposizione materiale meno pregiato, o meno nel prime.
Chiaramente se passi da Pirlo a Locatelli o da Khedira a Miretti o da Pogba a Rabiot, i risultati ne risentono.
Però ricordiamo che i Pirlo, Khedira, MAndzukic, Tevez, lo stesso CR7 il meglio lo avevano già dato.
Il giochismo coi piedi mediocri non arriva in alto, perchè gli errori si pagano, e senza fuoriclasse gli errosi sono tanti.

MAifredi aveva un gioco spumeggiante, ma il vero problema è che non curava abbastanza la fase difensiva e la ferocia agonistica che aveva, ad esempio, il Foggia di Zeman.


Death, Taxes and the Spurs

Online TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7929
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #42 il: 30 Maggio 2024, 16:30:10 »
anche qui facciamo statistica per una partita contro le oltre 50 circa giocate in stagione e mai perse...

la storia insegna che nn esiste perfezione,,, i pulmann alla Mourinho del triplete funzionano una volta ogni 20 anni ribadisco per me DEVI poter avere un gioco dalla tua e saper osare specialmente nel calcio moderno checchè ne dicano quelli che ridono nel sentire che bisogna aggiornarsi

il calcio è CAMBIATO!!!

Il calcio è cambiato da quando a livello governativo, già attorno al 2010, qualcuno ha cominciato ad esaminare
i dati relativi al disinteresse sempre più marcato manifestato daile nuove generazioni.
La spettacolarizzazion e del gioco si è resa necessaria, secondo costoro, ed è stata perseguita attraverso una profonda rivisitazione
dei regolamento e a un indirizzo di atteggiamento tattico chiesto in modo più o meno formale alle società di calcio,
peraltro assai sensibili al problema in questione.
Ci son voluti diversi anni, ma ci siamo arrivati: abbiamo squadre che praticano un calcio "offensivo" (praticamente tutta la premier),
abbiamo il VAR che assegna rigori a manetta, ancorché ridicoli, abbiamo 5 sostituzioni a partita per mandare valanghe di spot durante il match.
Il calcio è cambiato, rivoluzione riuscita. Circa gli effetti di tale rivoluzione, li vedremo nel lungo periodo.
Al contrario, nella sua dimensione sportiva di campo, il calcio è cambiato assai meno.

Su "Undici" ho letto giorni fa un lungo e bell'articolo, quanto mai delirante, sulla filosofia tattica calcistica.
L'autore divideva il mondo in tre, offensivo, difensivo e speculativo (Allegri) decretando la morte accertata di quest'ultimo.
Di colpo, la vittoria per 1 a 0, la capacità di fare il minimo indispensabile, ossia segnare senza subire, diventava il "vecchio e superato"
diventava l'inutile e causa di fallimento.
E bon, ognuno è libero di prendersi in giro come vuole.
A microfoni spenti, nessuno che lavori nel calcio potrebbe fare a meno ridere di fronte a certe amenità.
Giocando un sano calcio speculatativo il Real, che non va dietro certamente a dispositivi governativi, ma che bada al sodo,
sta tirannizzando la massima competizione mondiale da anni.
Cito il Real poiché dietro alle mode imposte s'è ormai perduto tutto il resto del mondo o quasi.
Ci stiamo perdendo pure noi.

Poi alla fine, la differenza, l'unica, la fanno i giocatori, come serenamente dice anche Ward.
E come dice Aldo, se voglio parlare di grande collettivo mi riprendo la grande Ajax.
Che poi tra l'altro aveva dei fenomeni uno meglio dell'altro.

Ma santo di quel cielo.
A prendere uno come Allegri, che tra calcio giocato e calcio in panchina avrà passato 40 anni sul campo, anche più,
che ha vinto come quasi nessuno,
davvero si può seriamente pensare che le sue scelte tattiche dipendano dal fatto che per 2 anni non si è aggiornato?

La famosa uscita dal basso (altro dibattito che mi davvero scassare) di Motta vivrà a Torino fino a quando non prenderemo
un paio di gol del cazzo (transizione negativa bassa  _asd) e allora buonanotte.
Il triangolismo di Motta, il suo gioco di posizione innovativo (quello che fa Calafiori nel Bologna lo faceva Neeskens 50 anni fa)
avrà successo a Torino se e quando arriveranno centrocampisti capaci di dare un pallone di misura di prima o in due tocchi.

Tratteremo il rinnovo di Paulo Dybala come quello di Perin. (Arrivabene ai microfoni)

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 13097
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Juventus 2-0 Monza: i commenti post-partita
« Risposta #43 il: 30 Maggio 2024, 17:44:45 »


La famosa uscita dal basso (altro dibattito che mi davvero scassare) di Motta vivrà a Torino fino a quando non prenderemo
un paio di gol del cazzo (transizione negativa bassa  _asd) e allora buonanotte.
Il triangolismo di Motta, il suo gioco di posizione innovativo (quello che fa Calafiori nel Bologna lo faceva Neeskens 50 anni fa)
avrà successo a Torino se e quando arriveranno centrocampisti capaci di dare un pallone di misura di prima o in due tocchi.

Esattamente.
La questione non è chi, ma perchè e con chi.
MAI SENZA IL CAPITANO