Autore Topic: Massimiliano Allegri esonerato  (Letto 1925 volte)

Offline Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21962
  • Sesso: Maschio
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #30 il: 17 Maggio 2024, 23:41:00 »
AA si fidava di Nedved, di cui era amico.
Fiducia mal riposta perché Nedved non ha messo gli interessi della Juve avanti a tutto.
Certo, dopo che ha fatto scappare uno come Marotta era convinto che la baracca andava avanti da sola e i risultati si sono visti.

Offline Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21962
  • Sesso: Maschio
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #31 il: 17 Maggio 2024, 23:43:41 »
incredibile la tua malafede, davvero.
Un sovvertimento della realtà da oscar.
Ma perchè Pirlo non fu messo alla porta o si dimise??
C'è qualcosa che mi sfugge?

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 13097
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #32 il: 18 Maggio 2024, 09:28:17 »
Ecco, punto!
Non serve altro.
Anche per capire a che livello sia la frattura interna alla famiglia.
Tempi duri ci attendono.
Chi ha voglia di affrontarli con palate di merda, può tranquillamente andare altrove.

Verissimo purtroppo sembrano tempi duri.
Il comunicato della società poi è un manifesto esplicito.
Nessun grazie, nemmeno il solito forzato ma non sentito.
Si parla di Finale e non di Vittoria di coppa Italia.
Credo che sul futuro operato avremo parecchio di cui discutere.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline Pete Bondurant

  • Ashe
  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 33917
  • Sesso: Maschio
  • La rason la xe dei mussi
    • Ciro Ferrara!
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #33 il: 18 Maggio 2024, 09:44:22 »
incredibile la tua malafede, davvero.
Un sovvertimento della realtà da oscar.
Rasenta la follia direi
Era un giorno magico e sei nata tu... Una fresca immagine e un nome GIOVENTU'

Offline Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21962
  • Sesso: Maschio
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #34 il: 18 Maggio 2024, 10:00:31 »
Follia è aver fatto di tutto per far rinnovare il contratto di De Sciglio e mettere in condizioni A. Sandro di strappare un altro anno di rinnovo quando quest'anno per sbaglio si  è accorto che Rugani alla bisogna era una pedina validissima ed abbiamo visto i danni che ha combinato ogni volta che  metteva in campo il brasiliano.

Offline ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 20809
    • Poundingtherock
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #35 il: 18 Maggio 2024, 10:07:48 »
Follia è aver fatto di tutto per far rinnovare il contratto di De Sciglio e mettere in condizioni A. Sandro di strappare un altro anno di rinnovo quando quest'anno per sbaglio si  è accorto che Rugani alla bisogna era una pedina validissima ed abbiamo visto i danni che ha combinato ogni volta che  metteva in campo il brasiliano.
Già, vero.
Questo è stato Allegri in 9 stagioni.
Giusto trattarlo come un indesiderato.
Giusto fargli i mercati contro.
Giusto destabilizzarlo a campionato in corso.
Tutto giusto
Compreso chiedere scusa a Gravina.
Compreso chiedere scusa a Rocchi.
Trutto giusto perché, cazzo, con tutti i terzini morti o feriti, l'anno scorso ha schierato Sandro quel che bastava per prolungare.


Death, Taxes and the Spurs

Offline bianconero spettatore

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 4866
  • Sesso: Maschio
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #36 il: 18 Maggio 2024, 12:12:55 »
Io sono contento che Allegri non ci sia più. Anzi se con questo sfogo fa risparmiare qualche milioncino alla società meglio.

Offline Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21962
  • Sesso: Maschio
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #37 il: 18 Maggio 2024, 12:57:12 »
Compreso chiedere scusa a Gravina.
Compreso chiedere scusa a Rocchi.
Lui il giorno dopo invece ha chiesto scusa a Vaciago dopo che aveva sputtanato davanti a tutti lui e la società in presunta combutta in preda a una crisi isterica.
Bel personaggio, i miei complimenti!
Ora speriamo di trovare un allenatore che non abbia paranoie e  pensi solo ad allenare e a far giocare bene questa squadra per tornare ai livelli che ci competono, penso che sia questo quello che tutti vogliamo.


Offline TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7929
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #38 il: 18 Maggio 2024, 14:11:47 »
"Ci sei all’una e mezza se passo in redazione?". La vicenda di mercoledì notte si chiude definitivamente negli uffici di Tuttosport, davanti alla foto della Juventus del 1957-58 e quella del Torino del 1975-76, Massimiliano Allegri ed io abbiamo fatto pace in cinque minuti e non è stato particolarmente difficile, perché a freddo è diventato più comprensibile il contesto nel quale è esploso lo sfogo di rabbia dell’allenatore bianconero.
Qualche ora prima di ricevere la prevista, anzi previstissima, comunicazione dell’esonero, Allegri è un uomo sereno e amareggiato. Pentito di quanto è successo durante e dopo la finale, ma soprattutto dolorosamente consapevole di cosa, quel folle comportamento, gli è costato. Non certo il posto di allenatore della Juventus, che sapeva di perdere comunque a fine stagione, ma un finale diverso, il saluto dello Stadium all’ultima giornata contro il Monza, magari mostrando la Coppa insieme alla squadra. È forse una punizione più dura dell’esonero per chi si è sempre sentito e si sente tuttora parte della Juventus e profondamente juventino. Non nel senso del tifoso, che per un professionista del calcio è sempre un concetto un po’ sfumato, ma nel senso di membro di una famiglia di cui è stato parte nella buona e nella cattiva sorte. Me lo ha spiegato con uno sguardo quasi lucido, perché sarebbe stata una chiusura perfetta di un cerchio lungo dieci anni, compresi i due a riposo, con una Coppa a sigillare tutto in modo molto juventino.
Niente di tutto ciò, invece. E un po’ di malinconia non può non velare l’umore anche del più cinico dei tifosi. Allegri è stato, nel suo secondo mandato, un allenatore divisivo per molte ragioni, alcune logiche altre no, ma la principale è quella di essere stato il parafulmine del club in un triennio tempestoso in cui di fulmini ce ne sono stati troppi e di vittorie poche. E soprattutto quest’ultimo fattore pesa tantissimo quando alleni la Juventus, perché - per esempio - è bastata la vittoria di mercoledì a incrinare il fronte dell’antiallegrismo, lasciando gli integralisti al loro posto, ma facendo vacillare emotivamente i più moderati dei suoi detrattori.
Alla Juventus il fatto estetico è sempre stato secondario e se, senza dubbio, il gioco offerto dalla Juventus nelle ultime due stagioni è stato, a tratti, troppo sotto il livello accettabile, le vittorie fanno sempre luccicare anche quello che oro non è. Allegri è stato, da due anni a questa parte, l’unica faccia della Juventus e la sua figura si è fatta sempre più ingombrante all’interno del club, i cui meandri conosceva meglio di tutti i dirigenti. Nei grandi club, quando funzionano, ognuno ha il suo lavoro e deve svolgere solo quello e lo deve fare con il massimo impegno e la massima professionalità. Deviare da questa regola sacra porta sempre qualche guaio e l’esplosione di rabbia di Allegri, nella notte di mercoledì, è uno di questi.
Con la nuova dirigenza non è riuscito a creare un rapporto. Forse perché non ha mai sentito la fiducia, consapevole di fare parte di un altro capitolo della storia juventina, forse perché non si sono mai riusciti a capire fino in fondo.
Non è possibile stabilire chi ha torto e chi ha ragione in un divorzio se il matrimonio, a pensarci, non s’aveva da fare. La nuova Juventus voleva licenziarlo già un anno fa, ma costava troppo e stare insieme per forza, alla lunga, porta sempre a un finale così. Un finale brutto dal quale non si torna indietro, un finale che lascia Allegri svuotato, malinconico, ma anche sereno e pronto a guardare al futuro. È ancora presto per girarsi indietro e non essere punti dai ricordi degli ultimi giorni, fra un po’ la prospettiva cambierà, sia per Allegri che per i tifosi. Quando certi angoli del presente, fortunatamente diventeranno curve nella memoria e accetteranno come una vittoria il fatto che non ritorna mai più niente.

Guido Vaciago TS

Tratteremo il rinnovo di Paulo Dybala come quello di Perin. (Arrivabene ai microfoni)

Offline Pete Bondurant

  • Ashe
  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 33917
  • Sesso: Maschio
  • La rason la xe dei mussi
    • Ciro Ferrara!
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #39 il: 18 Maggio 2024, 14:57:43 »
Perfetta sintesi direi.
Adesso vediamo se, una volta eliminato l’allenatore strapagato che non sa dare un forma alla squadra e deprime i giovani in favore dei vari Alex Sandro e company, il nuovo corso saprà essere da Juventus.

Gli alibi, come detto, finalmente sono finiti.
Era un giorno magico e sei nata tu... Una fresca immagine e un nome GIOVENTU'

Offline pelle

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19060
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #40 il: 18 Maggio 2024, 15:13:43 »
Già.. tutto vero.. però allegri alla Juve non è arrivato o ritornato,come Ancelotti " il maiale" per la curva dei fenomeni che oggi difende allegri, o come Sarri l'uomo dello scudetto perso in albergo, o come Pirlo il neofita scelto da agnelli, lui e arrivato con le credenziali dei 5; scudetti,due finali,le coppe Italia...eppure in mezzo a difficoltà societarie ha normalizzato la juve chiudendo il ciclo con una coppa Italia, ma le prestazioni dell'ultima Champions le ricordate? Gli ultimi 15 punti in 15 partite li ricordate? Se avesse perso la finale si sarebbe comportato così?.
Caro max io ti ringrazio per i 5 scudetti ect...,ti capisco perché la società e totalmente contro tutti,noi tifosi, squadra e te compreso,ma una sceneggiata così e condivisibile in parte, Mourinho docet
se vuoi correre per vincere, corri una 10 km, se vuoi vivere per correre, corri una maratona!

Offline bianconero spettatore

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 4866
  • Sesso: Maschio
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #41 il: 18 Maggio 2024, 15:32:25 »
Il re è morto, viva il re. Complimenti per la coerenza!!

Offline ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 20809
    • Poundingtherock
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #42 il: 18 Maggio 2024, 15:34:57 »
Il re è morto, viva il re. Complimenti per la coerenza!!
ma di che e di chi parli?
Di quale coerenza?


Death, Taxes and the Spurs

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 13097
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #43 il: 18 Maggio 2024, 15:58:40 »
Ciao Max, hai sempre detto che le parole contano poco, sono i fatti che contano. Ma ho voluto rendere pubbliche quelle parole. Le vittorie sono sempre belle ma non sempre ci permettono di crescere, mentre i momenti di difficoltà ci fanno obbligatoriamente crescere, e ci permettono anche di vedere di che pasta è fatta ogni persona. Detto questo, i momenti di difficoltà negli ultimi tre anni sono stati immensi, e tu e tutto il tuo staff non avete mollato e non ci avete permesso di smettere di lottare nemmeno per un giorno. Questa lezione rimarrà con noi per sempre, per il calcio e per la vita. Questo significa essere Juventus! Grazie di tutto. Ciao mister".

Aggiungiamo a questo punto anche le parole di capitan Danilo.
Ecco se c’è una cosa palesemente chiara in tutta questa vicenda è con chi si è schierato il popolo juventino.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline bianconero spettatore

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 4866
  • Sesso: Maschio
Re:Massimiliano Allegri esonerato
« Risposta #44 il: 18 Maggio 2024, 17:15:52 »
ma di che e di chi parli?
Di quale coerenza?
Di chi fino a una settimana fa sperava in un allontanamento immediato mentre adesso sembra un eroe bistrattato dalla società.... Oppure lo volevo solo io?