Autore Topic: Basket italiano  (Letto 40330 volte)

Offline Itto Ogami

  • panz
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 77328
Basket italiano
« Risposta #60 il: 11 Novembre 2008, 22:06:59 »
eh si ....

proprio ladroni....

mimmo

  • Visitatore
Basket italiano
« Risposta #61 il: 11 Novembre 2008, 22:08:33 »
Virtus Roma, sempre.

Siena c'entra nel basket italiano come Berlusconi alla presidenza del Consiglio.

Cioè, nulla.

(sottinteso: siena ladrona... per non dir di peggio onde evitare ban e osservazioni private varie...)

se ti metti a parlare di politica anche nel basket non ci siamo romettaro......

PITTSBURGH STEELERS

  • Visitatore
Basket italiano
« Risposta #62 il: 12 Novembre 2008, 10:49:40 »
Nun me toccate Siena! :D :))

onedream

  • Visitatore
Basket italiano
« Risposta #63 il: 12 Novembre 2008, 11:39:52 »

Offline The Daddy

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 5519
Basket italiano
« Risposta #64 il: 13 Novembre 2008, 10:00:30 »
Impresa Roma a Vitoria
È Sani Becirovic show
 
a Lottomatica trionfa sul parquet del Tau (90-93), imbattuto in 41 delle ultime 42 partite giocate in casa. Straordinaria prestazione dello sloveno, Hutson un leone. Domani in campo le altre tre italiane

MILANO, 12 novembre 2008 - Se c'è una partita che può significare qualcosa, eccola. La Lottomatica gioca come una grandissima d'Europa, difendendo, giocando splendidamente in attacco, contro un Tau (presente a Madrid alle ultime Final Four) che nelle ultime 42 partite giocate al Fernando Buesa aveva vinto 41 volte e sostanzialmente senza andare mai una volta sotto nel punteggio. E dire che Vitoria, questo stesso campo, due stagioni fa fu teatro del rovinoso -43 che portò alle dimissioni rientrate di Jasmin Repesa, che facevano capire che tutto era da rifare. Oggi tutto da rifare non è, anzi, c'è molto da fare per questa Lottomatica, che quando riuscirà a evitare scivoloni mentali come quelli di Berlino e Udine, allora si candiderà seriamente a una stagione di grande prestigio, in Italia e non solo.
LA PARTITA - Dusko Ivanovic non può contare sul lungo Pete Mickael, mentre Repesa non ha ancora recuperato Gigi Datome. L'inizio romano è di quelli tosti: Allan Ray pesca benissimo Brezec, che segna 9 dei primi 12 punti dei suoi per il +8, e poi la guardia statunitense segna 4 punti in fila per dare il primo vantaggio in doppia cifra agli ospiti (6-16), con una difesa attentissima soprattutto a Rakocevic (bene De La Fuente), e con Hutson poco coinvolto in termini di palloni disponibili ma molto presente in post basso (suo il +11, 9-20, prima della tripla di Mc Donald che chiude il primo quarto). Will Mc Donald è l'ancora di salvezza per Ivanovic in una prima metà di gara dove la sua squadra non riesce proprio a trovare ritmo, sono suoi 12 dei primi 14 punti dei baschi (14-22), mentre dall'altra parte è già iniziato il Brandon Jennings Show (prima assist per Brezec appena entrato nel primo quarto, poi tripla dall'angolo ben pescato da Gigli) e sta per iniziare, in aggiunta, anche il Sani Becirovic Show che si chiuderà solo sul 90-93 della sirena.
DIVERBIO - Tanta, tantissima roba per il Tau, che vede lo sloveno segnare prima 5 punti in fila (per il 18-32) e poi gli ultimi 7 di uno stellare secondo quarto per la Lottomatica, che tocca anche il +15 (32-47) proprio con la tripla dell'ex gioiello di Lubiana. La tripla da metà campo di Prigioni, che si era reso protagonista anche di un diverbio (con panchina punitiva assortita) con il suo allenatore, salva in parte il Tau, che rimane in partita (39-49 all'intervallo).
REAZIONE - Ti aspetti la reazione rabbiosa dei padroni di casa al rientro dagli spogliatoi, che però tarda ad arrivare. Tarda perchè Jennings tiene in mano splendidamente la squadra, ben coadiuvato da Ray (che ricomincia subito con una tripla). Il 19enne di Compton esibisce il suo straordinario tiro in allontanamento per il +12, poi tiene avanti Roma rispondendo con una corsa insensata al provvisorio -4 firmato da Teletovic e ancora volando a canestro con un numero da Nba per il +9 (58-67 a 2'14 dall'ultimo intervallo). Gigli esce per 5 falli, Hutson arriva al 30' con 4, l'ultimo quarto si preannuncia molto duro. E così è: Shakur trova subito il canestro e fallo, Gabini regala tre tiri liberi a Rakocevic ed è -4 (68-72 e mancano ancora 8'10 allo scadere). Roma non cede, anche se ora si gioca in una bolgia e in attacco il Tau non sbaglia più.
LEONE - Hutson è un leone sotto canestro, conquista punti, rimbalzi e tiri liberi mentre Repesa sceglie di sacrificare il talento di Jennings e Ray per la solidità difensiva di Jaaber e l'esperienza di Becirovic. Le triple di Prigioni, Teletovic e quella pazzesca di Hite portano Vitoria a -1 (79-80 a 3'53 dalla fine), ma le spalle larghe e le mani forti in area di Hutson permettono a Roma di non cedere (85-88 a 41 secondi dalla fine). Si gioca tutto su tiri liberi e tattica: non sbaglia Becirovic, fuori invece la tripla di Teletovic per il pareggio e Gabini, il protagonista che non ti aspetti, chiude i conti dalla lunetta a 7 secondi dal termine (87-92). Roma è grande, può diventare grandissima. Domenica in campionato arriva Siena, un'occasione di dimostrarlo.

Vitoria: Rakocevic 23, Mc Donald 16, Teletovic e Splitter 15.
Roma: Becirovic 23, Brezec 18, Hutson 15, Jennings 13, Ray 11

Offline Itto Ogami

  • panz
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 77328
Basket italiano
« Risposta #65 il: 13 Novembre 2008, 10:00:52 »
peccato

PITTSBURGH STEELERS

  • Visitatore
Basket italiano
« Risposta #66 il: 13 Novembre 2008, 12:27:44 »

Offline Itto Ogami

  • panz
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 77328
Basket italiano
« Risposta #67 il: 13 Novembre 2008, 12:29:21 »
Non tifi per loro?  :D

io tifo qualsiasi squadra che giochi contro la lottomatica....la squadra di totti....ho detto tutto...

PITTSBURGH STEELERS

  • Visitatore
Basket italiano
« Risposta #68 il: 13 Novembre 2008, 12:32:12 »
That's more than clear.  :D

Offline DiabloRoma

  • BiancoNero promettente
  • **
  • Post: 482
Basket italiano
« Risposta #69 il: 13 Novembre 2008, 23:58:49 »
mò che c'entra che è la squadra di Totti... a parte che il Totti cestistico sta in tribuna, e io non me lo filo minimamente... cioè, non me ne importa :D sò romanista, ma quando si tifa Virtus si tifa Virtus... lui che io sappia ci viene SOLO per il basket, non per fare comparsate... gli piace da sempre. E' un po' come se non si tifasse Federer, per toccare un argomento caro a molti qui, perché con Totti credo che abbia buoni rapporti...

ieri.. GODURIA TOTALE. Assurdamente splendido. Raramente provata una tensione del genere in corso di partita, roba che nemmeno certe pazzesche Roma-Siena (oddio, quella del Tiro di Stefansson non si batte, per ora :D)

Oggi, contentezza per il "mio" PAO, nel senso che mi piace il Pana per i tifosi, che di basket ci capiscono veramente. Per una volta non era tanto tifo contro Siena quanto una specie di tifo pro-PAO... provate a sentirlo, "Panatha mou, se aghapò..." poi ritornate da OAKA... :D

Milano è veramente, ma veramente, RIDICOLA. Bucchi è RIDICOLO. Rivedetevi la partita, perché questa faccia lessa è dai tempi di quando stava con noi (Roma) in panca che ho smesso di commentarla...

Avellino, non l'ho vista molto, ma mi pare combattuta e comunque ci stava. Per loro è stato importante come il pane l'Unicaja...

Offline Itto Ogami

  • panz
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 77328
Basket italiano
« Risposta #70 il: 14 Novembre 2008, 07:47:11 »
mò che c'entra che è la squadra di Totti...

c' entra che me fa schifo lui e la squadra per cui tifa

mimmo

  • Visitatore
Basket italiano
« Risposta #71 il: 16 Novembre 2008, 22:02:42 »
e oggi i romettari hanno preso 20 papocchie di scarto contro Siena  ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D

Offline Itto Ogami

  • panz
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 77328
Basket italiano
« Risposta #72 il: 16 Novembre 2008, 22:03:39 »
goddddddddddddddddd dddddo

mimmo

  • Visitatore
Basket italiano
« Risposta #73 il: 16 Novembre 2008, 22:06:38 »
goddddddddddddddddddddddo


se poi totti si spezza una gamba nel derby vengooooooooooooo ;D ;D ;D ;D

PITTSBURGH STEELERS

  • Visitatore
Basket italiano
« Risposta #74 il: 21 Novembre 2008, 10:37:32 »
e oggi i romettari hanno preso 20 papocchie di scarto contro Siena  ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D

Pensa con tutti i viaggi ultimamente me l'ero persa!! BENONE.  8) :))

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com