Autore Topic: [Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita  (Letto 681 volte)

Offline pelle

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 17809
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #30 il: 14 Gennaio 2023, 19:36:05 »
Gandalf, le squadre non sono fatte solo di futuro, sono fatte anche, e soprattutto, di presente.
Di Maria ha una classe inusitata per la serie A. E ieri è stato di gran lunga il migliore dei nostri.
Un Di Maria lo puoi e lo devi prendere se ne hai l'occasione, Anche alla sua età. Perché è chiaro come il sole che nel calcio, uno così, è un plus e non un minus.

La programmazione questa società la sta facendo da anni con i giovani. Siamo gli unici ad avere una seconda squadra. Da cui sono saliti Fagioli, Miretti, Illing Junior, Soulè, e altri ne saliranno. E abbiamo anche preso Kaio Jorge, sulla carta uno dei giovani più promettenti in brasile.
Il punto è che con i ragazzi costruisci un futuro che però prima o poi deve diventare presente.
E qui sta la nostra difficoltà. Far diventare presente il futuro. Secondo te se ieri ci fossero stati in campo Fagioli, Miretti, Soulè, Illing come titolari l'avremmo vinta?


Infatti il nostro presente e questo....
Con miretti,soule,fagioli,illing, sarebbe finita ugualmente così, sono troppo superiori a noi in TUTTO, però bnon si può dire che abbiamo messo una squadra offensiva, dove chiesa e kostic fanno i terzini di contenimento.
se vuoi correre per vincere, corri una 10 km, se vuoi vivere per correre, corri una maratona!


Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12396
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #31 il: 14 Gennaio 2023, 19:41:04 »
Gandalf, le squadre non sono fatte solo di futuro, sono fatte anche, e soprattutto, di presente.
Di Maria ha una classe inusitata per la serie A. E ieri è stato di gran lunga il migliore dei nostri.
Un Di Maria lo puoi e lo devi prendere se ne hai l'occasione, Anche alla sua età. Perché è chiaro come il sole che nel calcio, uno così, è un plus e non un minus.

La programmazione questa società la sta facendo da anni con i giovani. Siamo gli unici ad avere una seconda squadra. Da cui sono saliti Fagioli, Miretti, Illing Junior, Soulè, e altri ne saliranno. E abbiamo anche preso Kaio Jorge, sulla carta uno dei giovani più promettenti in brasile.
Il punto è che con i ragazzi costruisci un futuro che però prima o poi deve diventare presente.
E qui sta la nostra difficoltà. Far diventare presente il futuro. Secondo te se ieri ci fossero stati in campo Fagioli, Miretti, Soulè, Illing come titolari l'avremmo vinta?

Non sono così fesso da pensare che basta mettere dentro i giovani, come ho già scritto la partita di ieri ha palesato un oceano.
Ti chiedo, non ci fosse stato Di Maria quanti punti in meno avremmo?
Solo infortuni?
Di Maria ha classe da vendere ma a noi non serve una marchetta di un anno in questo momento storico perché con la distanza che dobbiamo colmare da chi per esempio ieri sera ci ha preso a pallate soluzioni come questa allontanano solo la vera soluzione.
Non risolvono nulla, non spostano l’asticella dal perdere a vincerle quelle partite, non ci serve un fuoriclasse per un anno serve tornare ad essere una squadra dominante.
Squadra.
Io non prendo Di Maria o Paredes, inizio a pensare a come fare, con un piano credibile, a prendere atto che Sandro, Bonucci, Cuadrado, Rugani, etc etc sono arrivati al capolinea.
Non c’è da vincere per forza questo scudo c’è da vincere tutti quelli che verranno.
Verissimo quello che dici, i giovani ora salgono, ma proprio perché non è che li butti tutti dentro li devi accompagnare, che contributo da uno che viene a svernare l’anno del mondiale e poi a Giugno saluta?
A far dire loro una volta ho giocato con Di Maria?
L’argentino ieri è stato forse il migliore ma cosa aveva attorno?
Una squadra?
8 risultati strappati con tenacia e qualche colpo di bravura ci rendono una squadra?
Sono una base che Di Maria non potrà mai aiutarci a far crescere e non perché non è un fuoriclasse.
Le squadre saranno fatte pure di presente, io dico che devono per prima cosa capire di che presente si tratta e guardare avanti.
Mai come ora noi dobbiamo piuttosto guardare avanti.
Recuperare può essere anche veloce, io non so come andrà questo scudo, non mi do per sconfitto fino a che la matematica non mi condanna, ma diciamo che la partita di ieri sera spinge ora a riflessioni un po’ diverse dal dire che Di Maria era un’occasione da non perdere.

P.S. Un giorno capirò perché la tastiera dell’iPad mi tronca i post alla fine  _asd
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19942
  • Sesso: Maschio
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #32 il: 14 Gennaio 2023, 19:48:57 »

...........dove chiesa e kostic fanno i terzini di contenimento.
Ma infatti la mentalità di Allegri è quella ed è il motivo per cui lo si è voluto cambiare, poi lo si è voluto richiamare chiedendogli tante scuse ed aumentadogli pure l'ingaggio dopo un anno che era comodamente a casa sempre pagato dalla società.

Online duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14212
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #33 il: 14 Gennaio 2023, 19:55:54 »

Infatti il nostro presente e questo....
Con miretti,soule,fagioli,illing, sarebbe finita ugualmente così, sono troppo superiori a noi in TUTTO, però bnon si può dire che abbiamo messo una squadra offensiva, dove chiesa e kostic fanno i terzini di contenimento.
Veramente uno dei problemi tattici principali di ieri è proprio che nè Kostic nè Chiesa hanno funzionato in fase difensiva sulle fasce esterne.
Kostic era reduce da una serie di ottime partite box to box, dove attaccava bene e difendeva anche meglio. Ieri non è pervenuto.
Chiesa ci mette gamba e garra, ma sulla dx con Danilo non ha funzionato.
Ed ecco che il napoli sulle fasce ci prendeva sempre in contrattempo o scoperti.
Ieri nel PT la nostra fase offensiva è stata buona. E le occasioni ci sono state. E' la fase difensiva che è andata in crisi.

Offline pelle

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 17809
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #34 il: 14 Gennaio 2023, 22:35:14 »
Veramente uno dei problemi tattici principali di ieri è proprio che nè Kostic nè Chiesa hanno funzionato in fase difensiva sulle fasce esterne.
Kostic era reduce da una serie di ottime partite box to box, dove attaccava bene e difendeva anche meglio. Ieri non è pervenuto.
Chiesa ci mette gamba e garra, ma sulla dx con Danilo non ha funzionato.
Ed ecco che il napoli sulle fasce ci prendeva sempre in contrattempo o scoperti.
Ieri nel PT la nostra fase offensiva è stata buona. E le occasioni ci sono state. E' la fase difensiva che è andata in crisi.


eddai.....pero' come puoi pretendere che kostic e chiesa siano efficenti in fase difensiva? sono difensori?, ma se un bravo allenatore mette i giocatori bravi nella loro posizione esaltandone le caratteristiche, beh il guru toscano ha inventato il contrario, megalomane nelle scelte....

dopo il primo tempo la sofferenza di bremer ( andrebbe aperto un capitolo a parte sul brasiliano), andava messo in panchina quanto prima ,visto le sue difficolta, rugani avrebbe dato piu garanzie, ma il punto e che noi non abbiamo un gioco corale, non abbiamo movimenti particolari in grado di esaltare i singoli, abbiamo solo singoli in cui gli si chiede di fare la differenza..., ma la coperta e tropo corta.. io sarei passato a 4 dietro e vaffanculo bremer e la sua non capacita di giocare  a4, vito che tanto anche  a 3 si e mostrato una sega, mettendo 3 davanti piu propositivi in un 4-3-3.
se vuoi correre per vincere, corri una 10 km, se vuoi vivere per correre, corri una maratona!


Offline Mitico Zoff

  • Nuovo acquisto BiancoNero
  • *
  • Post: 164
  • Sesso: Maschio
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #35 il: 15 Gennaio 2023, 09:23:46 »
Sbollita almeno in parte l'incazzatura per l'amara sconfitta, provo a dire anche la mia. Sinceramente io ho visto delle juve peggiori.  Ho visto una squadra con elementi non ancora al top e qualcuno fuori ruolo che hanno cercato di giocarsi la partita sul campo di una delle squadre (al momento) migliori d'Europa, che ne hanno rifilato 7 all'Ajax e non mi ricordo se 3 o 4 al Liverpool. Ho visto una partita che ha girato male su un rimpallo e su uno svarione di una difesa che ha dovuto registrare la peggior partita del suo centrale. Dopo un 2 -0 che avrebbe piegato le gambe a chiunque siamo riusciti a tornare in partita e quasi a pareggiare.  Poi, altro episodio secondo me sottovalutato: Osimeh stende con un cazzotto involontario Locatelli (che tra l'altro a parti invertite avrebbe generato un putiferio di accuse, richieste probabilmente esaudite di rosso diretto per intervento scomposto), giochiamo con uno in meno per qualche minuto e poi , non ho capito perché, proprio  in occasione di un corner decidiamo di fare il cambio deconcentrando la squadra con il risultato di lasciare un uomo solo in mezzo all'area a segnare tranquillamente.  Poi è  chiaro che la partita è  finita lì anche se i loro due gol sono un altro omaggio di uno sconcertante Bremer e, ciliegina, un autogol di Alex Sandro, che pochi minuti prima si era fatto uccellare in area cime un dilettante qualsiasi. Io penso che questa sia una sconfitta amara da digerire, ma che non cambia nulla ai fini della nostra classifica. 10 punti dalla prima con tutto il girone di ritorno da fare non sono un'enormita'. Vediamo come reagirà la squadra la prossima contro l'Atalanta. Qui mi aspetto una bella reazione.  Quest'anno è così. Io continuo a gridare forza juve consapevole che tutti i messaggini ricevuti dopo la manita saranno presto rispediti al mittente con gli interessi.  La mia squadra,  la mia juve, mi ha abituato ad essere fiducioso finoallafine!

Offline Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19942
  • Sesso: Maschio
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #36 il: 15 Gennaio 2023, 10:40:53 »
A parte l'Atalanta in campionato, ci scordiamo che giovedi prossimo avremo il Monza in casa per la coppa Italia, unico trofeo dove forse possiamo ancora giocarcela.
Non vorrei che il mister faccia scendere in campo una formazione senza capo nè coda imbottita di giovani tanto per far capire che lui vuole dare spazio a questi e dato che il Monza mi pare abbastanza in forma non facciamo l'ennesima figura di cacca buttando alle ortiche anche questo trofeo, non mi meraviglio più di niente.
A proposito di programmazione a cavolo, di giocatori che magari sono presi per un anno tanto per dire che abbiamo preso qualcuno di valore tipo Di Maria oppure gente con il rendimento dubbio come Paredes o Pogba, vorrei ricordare che Allegri è quello che ha premuto per il rinnovo di De Sciglio, uno eternamente in infermeria (a proposito, ma che fine ha fatto?), già basta questo per capire in che mani siamo, oltre al non calcio abbiamo uno che predica per i "non calciatori",uno a cui ha fatto rinnovare il contratto per amicizia, per raccomandazione o che cavolo ne so anche se gioca una decina di partite l'anno perchè appena si sveglia la mattina e scende dal letto si procura uno stiramento.

Online duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14212
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #37 il: 15 Gennaio 2023, 11:14:37 »
Non sono così fesso da pensare che basta mettere dentro i giovani, come ho già scritto la partita di ieri ha palesato un oceano.
Ti chiedo, non ci fosse stato Di Maria quanti punti in meno avremmo?
Solo infortuni?
Di Maria ha classe da vendere ma a noi non serve una marchetta di un anno in questo momento storico perché con la distanza che dobbiamo colmare da chi per esempio ieri sera ci ha preso a pallate soluzioni come questa allontanano solo la vera soluzione.
Non risolvono nulla, non spostano l’asticella dal perdere a vincerle quelle partite, non ci serve un fuoriclasse per un anno serve tornare ad essere una squadra dominante.
Squadra.
Io non prendo Di Maria o Paredes, inizio a pensare a come fare, con un piano credibile, a prendere atto che Sandro, Bonucci, Cuadrado, Rugani, etc etc sono arrivati al capolinea.
Non c’è da vincere per forza questo scudo c’è da vincere tutti quelli che verranno.
Verissimo quello che dici, i giovani ora salgono, ma proprio perché non è che li butti tutti dentro li devi accompagnare, che contributo da uno che viene a svernare l’anno del mondiale e poi a Giugno saluta?
A far dire loro una volta ho giocato con Di Maria?
L’argentino ieri è stato forse il migliore ma cosa aveva attorno?
Una squadra?
8 risultati strappati con tenacia e qualche colpo di bravura ci rendono una squadra?
Sono una base che Di Maria non potrà mai aiutarci a far crescere e non perché non è un fuoriclasse.
Le squadre saranno fatte pure di presente, io dico che devono per prima cosa capire di che presente si tratta e guardare avanti.
Mai come ora noi dobbiamo piuttosto guardare avanti.
Recuperare può essere anche veloce, io non so come andrà questo scudo, non mi do per sconfitto fino a che la matematica non mi condanna, ma diciamo che la partita di ieri sera spinge ora a riflessioni un po’ diverse dal dire che Di Maria era un’occasione da non perdere.

P.S. Un giorno capirò perché la tastiera dell’iPad mi tronca i post alla fine  _asd
Se ho l'occasione, io Di Maria lo prendo sempre!.
Non ci costruisco la squadra attorno, lo prendo per alzare il livello tecnico (e non di poco) della squadra.
Lo prendo e per un anno, fosse anche solo uno, i giovani hanno l'occasione di allenarsi quotidianamente con qualcuno che la palla l'accarezza prima di calciarla.
Forse ci stiamo scordando di cosa è fatto il calcio. E' fatto prima di classe e poi di tattica.
Se riesci a mettere insieme tutte e due (Ajax, Milan, Barca negli ultimi 50 anni) fai bingo e fai la storia.
Ma se non ci riesci, è con la classe che vinci, non con la tattica. Il Real ha collezionato 14 CL: Sfido chiunque a ricordarsi come è messo in campo il Real. L'ultima poi l'ha vinta letteralmente grazie ai colpi di classe di Benzema, Vinicius, e compagnia bella.
Quindi, si, Di Maria lo prendo non una, ma cento volte.

Se poi attorno a Di Maria manca la squadra, la colpa non è certo sua. E senza di lui sarebbe con grande probabilità peggio e non meglio.
E a te chiedo, chi al posto suo? Quale giocatore ci avrebbe fatto fare il salto da squadra tenace (a tratti) a squadra dominate?
La risposta della società, penso, fosse Pogbà. Poi non puoi certo immaginare che a inizio stagione faccia le bizze per un operazione seguendo i consigli dello sciamano di turno nè che, uno volta aperto il ginocchio, trovino una situazione disastrosa ben oltre ciò che le analisi testimoniavano.
Forse avremmo dovuto puntare su Milinkovic-Savic? Forse. Ma i 100 milioni che chiede Lotito non li vale nemmeno dipinto. E' un bel giocatore, ma l'impressione è che la Lazio sia la sua misura. Ho molti dubbi sul suo salto di grandezza. E comunque non a 100 milioni.

Offline Il Sassaroli

  • maninblackandwhite
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 24350
  • Sesso: Maschio
  • Chiunque abbia qualcosa che non usa è un ladro
  • Awards
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #38 il: 15 Gennaio 2023, 11:45:00 »
Purtroppo non avevo un buon presentimento, non per il fatto che il Napule ha dimostrato fino ad ora di essere un squadra vera, ma per il fatto che l'abbiamo sfangata in alcuni casi per colpi di fortuna in quel filotto di 8 vinte senza subire goal. Prima o poi la fortuna gira, e se non hai una squadra che gioca a memoria e pronta ad assorbire il botto rischi queste imbarcate. Ergo, forse l'avremmo persa uguale, ma non fino ad essere umiliati in questo modo.
Io continuo a vedere "esperimenti" e cambi di modulo (specie in difesa) e ruoli dei giocatori, e mi chiedo se sia possibile dopo quasi 2 anni vincere solo per individualità o talvolta per colpi di culo ! Se tu allenatore non dai una matrice stabile a ruoli e schemi rischi di far perdere autostima ai giocatori, non puoi seguitare a fare il genio incompreso solo perché vuoi dimostrare di essere ancora un allenatore....quest a si chiama arroganza !
Abbiamo comunque 3 obiettivi da provare a raggiungere: il più arduo è sicuramente vincere la EL, poi c'è la Coppa Italia e il piazzamento Champions che ancora oggi ritengo siano più che abbordabili per questa squadra, sempre che il genio in panchina non continui coi suoi esperimenti dannosi e dia una stabilità tattica ed emotiva a questi ragazzi !
IL MONDO CAMBIA COL TUO ESEMPIO, NON CON LA TUA OPINIONE ...

Online duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14212
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #39 il: 15 Gennaio 2023, 12:17:17 »
Purtroppo non avevo un buon presentimento, non per il fatto che il Napule ha dimostrato fino ad ora di essere un squadra vera, ma per il fatto che l'abbiamo sfangata in alcuni casi per colpi di fortuna in quel filotto di 8 vinte senza subire goal. Prima o poi la fortuna gira, e se non hai una squadra che gioca a memoria e pronta ad assorbire il botto rischi queste imbarcate. Ergo, forse l'avremmo persa uguale, ma non fino ad essere umiliati in questo modo.
Io continuo a vedere "esperimenti" e cambi di modulo (specie in difesa) e ruoli dei giocatori, e mi chiedo se sia possibile dopo quasi 2 anni vincere solo per individualità o talvolta per colpi di culo ! Se tu allenatore non dai una matrice stabile a ruoli e schemi rischi di far perdere autostima ai giocatori, non puoi seguitare a fare il genio incompreso solo perché vuoi dimostrare di essere ancora un allenatore....quest a si chiama arroganza !
Abbiamo comunque 3 obiettivi da provare a raggiungere: il più arduo è sicuramente vincere la EL, poi c'è la Coppa Italia e il piazzamento Champions che ancora oggi ritengo siano più che abbordabili per questa squadra, sempre che il genio in panchina non continui coi suoi esperimenti dannosi e dia una stabilità tattica ed emotiva a questi ragazzi !

L'errore a Napoli è stato quello di volersela giocare.
Ma sul modulo direi che era abbastanza chiaro, con la difesa a 3 incentrata su Bremer, che ha dato garanzie in questo modulo.
Ti puoi immaginare che il brasiliano passi due palloni agli avversari e che questi segnino? o che non azzecchi una, ma dico una, scelta difensiva in 90 minuti? direi di no.

Quando la coperta è corta, non c'è modulo che tenga. Se tiri di qua, ti scopri di là.
E noi a Napoli abbiamo, sbagliando, tirato la coperta verso l'attacco (che infatti, almeno nel PT, è stata la fase di gran lunga migliore della squadra) inserendo Chiesa e Di Maria insieme dal primo minuto.

Questa squadra vince se non prende gol, non se ne fa uno di più. Piaccia o non piaccia, è così.

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12396
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #40 il: 15 Gennaio 2023, 13:18:42 »
Se ho l'occasione, io Di Maria lo prendo sempre!.
Non ci costruisco la squadra attorno, lo prendo per alzare il livello tecnico (e non di poco) della squadra.
Lo prendo e per un anno, fosse anche solo uno, i giovani hanno l'occasione di allenarsi quotidianamente con qualcuno che la palla l'accarezza prima di calciarla.
Forse ci stiamo scordando di cosa è fatto il calcio. E' fatto prima di classe e poi di tattica.
Se riesci a mettere insieme tutte e due (Ajax, Milan, Barca negli ultimi 50 anni) fai bingo e fai la storia.
Ma se non ci riesci, è con la classe che vinci, non con la tattica. Il Real ha collezionato 14 CL: Sfido chiunque a ricordarsi come è messo in campo il Real. L'ultima poi l'ha vinta letteralmente grazie ai colpi di classe di Benzema, Vinicius, e compagnia bella.
Quindi, si, Di Maria lo prendo non una, ma cento volte.

Se poi attorno a Di Maria manca la squadra, la colpa non è certo sua. E senza di lui sarebbe con grande probabilità peggio e non meglio.
E a te chiedo, chi al posto suo? Quale giocatore ci avrebbe fatto fare il salto da squadra tenace (a tratti) a squadra dominate?
La risposta della società, penso, fosse Pogbà. Poi non puoi certo immaginare che a inizio stagione faccia le bizze per un operazione seguendo i consigli dello sciamano di turno nè che, uno volta aperto il ginocchio, trovino una situazione disastrosa ben oltre ciò che le analisi testimoniavano.
Forse avremmo dovuto puntare su Milinkovic-Savic? Forse. Ma i 100 milioni che chiede Lotito non li vale nemmeno dipinto. E' un bel giocatore, ma l'impressione è che la Lazio sia la sua misura. Ho molti dubbi sul suo salto di grandezza. E comunque non a 100 milioni.

Se avessi queste risposte non farei il tifoso ma il ds della juve.
Immagino che qualche soluzione diversa ci fosse, non vedo nessuna squadra di vertice che ha preso un fuoriclasse per un anno.
Se poi ci vogliamo accontentare di avere un fuoriclasse e poi smadonnare perché non ha una squadra attorno e non è colpa sua possiamo farlo, io penso invece che in primis dovremmo costruirla quella squadra poi metterci la ciliegina,
Ripeto possiamo farlo anche in tempi non biblici dipende da noi, la prestazione di Napoli non induce sensazioni positive a dir poco.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12396
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #41 il: 15 Gennaio 2023, 13:26:25 »
L'errore a Napoli è stato quello di volersela giocare.


Questa va stampata e appesa a Vinovo in modo che sia chiaro a tutti quale sia l'obiettivo.
A meno che non vogliamo costruirci una nuova storia basata sul voler vincere senza voler giocare,
MAI SENZA IL CAPITANO

Online duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14212
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #42 il: 15 Gennaio 2023, 13:38:41 »
Se avessi queste risposte non farei il tifoso ma il ds della juve.
Immagino che qualche soluzione diversa ci fosse, non vedo nessuna squadra di vertice che ha preso un fuoriclasse per un anno.
Se poi ci vogliamo accontentare di avere un fuoriclasse e poi smadonnare perché non ha una squadra attorno e non è colpa sua possiamo farlo, io penso invece che in primis dovremmo costruirla quella squadra poi metterci la ciliegina,
Ripeto possiamo farlo anche in tempi non biblici dipende da noi, la prestazione di Napoli non induce sensazioni positive a dir poco.
A posteriori le soluzioni diverse ci sono sempre.
Ma ad agosto il mercato della Juventus sembrava essere un signor mercato.
E quello del napoli un mercato di ridimensionamento.
La storia sta raccontando altro. Bravi loro e non noi. Ma se c'è una caratteristica del calcio, quella è l'alea. Ed il fatto che è bravo chi sbaglia di meno, non chi fa le cose giuste (sulla carta).

Ora, visto che il mercato ultimo non ha dato gli esiti sperati, senza dubbio bisogna mettere mano al prossimo. Ad iniziare da centrocampo e difesa. E sperando che Di Maria abbia voglia di farsi un altro anno sotto la mole.

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12396
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #43 il: 15 Gennaio 2023, 15:09:10 »
A posteriori le soluzioni diverse ci sono sempre.
Ma ad agosto il mercato della Juventus sembrava essere un signor mercato.
E quello del napoli un mercato di ridimensionamento.
La storia sta raccontando altro. Bravi loro e non noi. Ma se c'è una caratteristica del calcio, quella è l'alea. Ed il fatto che è bravo chi sbaglia di meno, non chi fa le cose giuste (sulla carta).

Ora, visto che il mercato ultimo non ha dato gli esiti sperati, senza dubbio bisogna mettere mano al prossimo. Ad iniziare da centrocampo e difesa. E sperando che Di Maria abbia voglia di farsi un altro anno sotto la mole.

Per mio conto ad esempio sull’affare Di Maria dal giorno uno non ho mai scritto niente di diverso da quello che scrivo ora.
Proprio perché il mio giudizio non si basa sulla cifra tecnica del giocatore.
Il mercato prossimo credo sarà anche guidato dalle note questioni extra calcistiche.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 62637
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:[Serie A] Napoli 5-1 Juventus: i commenti post-partita
« Risposta #44 il: 15 Gennaio 2023, 15:25:27 »
Non parliamo piu di Scudetto per favore solo quarto posto. Pensiamo alle altre competizioni è meglio.
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale", con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI=NIENTE SCUDETTI!

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com