Autore Topic: Serie A 2022/23 - 10ª giornata  (Letto 1098 volte)

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12396
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #15 il: 17 Ottobre 2022, 18:38:42 »
Ma ancora con sta storia del georgiano???
Allora, repetita iuvant. Su Karscvelia non c'erano solo i ciucci.tra le italiane c'erano anche Milan e Juventus, che l'avevano visionato e valutato.
Sono stati bravi lorio a giocare di anticipo e contrattualizzarlo ad una cifra che ora sembra bassa, ma quando fu preso pare a un grosso rischio.
Bravi loro non vuol dire che tutti gli altri siano coglioni. Vuol dire bravi loro e punto.  Al limite i coglioni sono quelli che nemmeno lo avevano visionato.

Avrei voluto vedere cosa si sarebbe scritto se l'acquisto top della Juventus a giugno (o a gennaio, dove noi comprammo Vlahovic) fosse stato il georgiano...sai le risate?

E poi ora rende bene perchè inserito in un meccanismo che funziona. Dubito che in questa Juventus potesse avere lo stesso rendimento.  Purtroppo.

Ti posso assicurare che io non ci penso minimamente a ridere quando vedo acquisti che possono rivelarsi un'intuizione.
Ho riso invece all'acquisto di Di Maria, il cui valore tecnico non mi sogno di discutere, ma che credo non aggiunga nulla al percorso che dobbiamo invece fare in questo momento, che non può mai avere una prospettiva di un anno.
Sicuramente il georgiano da noi avrebbe avuto ben altro rendimento, la conditio sine qua non è pur sempre giocare a calcio, altro alibi che ci piace tantissimo, eh ma da noi la juve mica avrebbe reso così. A  leggere molti qui ora non avremmo dovuto prendere neanche Vlahovic.
Sul fatto che tutti fossero lì belli pronti a prenderlo e i ciucci abbiamo fregato tutti aggiunge ancora più ombre sull'operato di alcuni dirigenti. perchè altra conditio sine qua non se vuoi riservare un minimo del tuo operato (un minimo eh) ad investire su chi intuisci possa rivelarsi un crack, è assumerselo quel rischio.
Ma intuire implica riconoscere e riconoscere implica avere competenza.
Diciamo la verità, noi non ci sogniamo minimamente di rischiare nulla, solo nomi e usato sicuro, proclamiamo rivoluzioni poi siamo quelli che rinnovano a De Sciglio, il pannolone ce lo abbiamo ben prima di scendere in campo.
I più ritengono che ciò sia dovuto al nostro status, alla juve mica rischi sei matto, il mio ragionevole dubbio è che le competenze calcistiche in società abbiano avuto la stessa parabola dei nostri risultati, il nostro gioco nè è lo specchio fedele.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 62637
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #16 il: 17 Ottobre 2022, 21:06:54 »
Oppure il perno del centrocampo in scadenza di contratto per esempio
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale", con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI=NIENTE SCUDETTI!

Offline pelle

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 17809
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #17 il: 17 Ottobre 2022, 22:15:27 »
Il Napoli va ammirato in toto....non solo per il georgiano, qua ci sono idee, sanno fare calcio,corrono e sono allenati da un bravissimo allenatore,punto.

Noi siamo l'opposto.... abbiamo Kean, accontentiamoci.
se vuoi correre per vincere, corri una 10 km, se vuoi vivere per correre, corri una maratona!


Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14212
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #18 il: 17 Ottobre 2022, 22:34:56 »
Ti posso assicurare che io non ci penso minimamente a ridere quando vedo acquisti che possono rivelarsi un'intuizione.
Ho riso invece all'acquisto di Di Maria, il cui valore tecnico non mi sogno di discutere, ma che credo non aggiunga nulla al percorso che dobbiamo invece fare in questo momento, che non può mai avere una prospettiva di un anno.
Sicuramente il georgiano da noi avrebbe avuto ben altro rendimento, la conditio sine qua non è pur sempre giocare a calcio, altro alibi che ci piace tantissimo, eh ma da noi la juve mica avrebbe reso così. A  leggere molti qui ora non avremmo dovuto prendere neanche Vlahovic.
Sul fatto che tutti fossero lì belli pronti a prenderlo e i ciucci abbiamo fregato tutti aggiunge ancora più ombre sull'operato di alcuni dirigenti. perchè altra conditio sine qua non se vuoi riservare un minimo del tuo operato (un minimo eh) ad investire su chi intuisci possa rivelarsi un crack, è assumerselo quel rischio.
Ma intuire implica riconoscere e riconoscere implica avere competenza.
Diciamo la verità, noi non ci sogniamo minimamente di rischiare nulla, solo nomi e usato sicuro, proclamiamo rivoluzioni poi siamo quelli che rinnovano a De Sciglio, il pannolone ce lo abbiamo ben prima di scendere in campo.
I più ritengono che ciò sia dovuto al nostro status, alla juve mica rischi sei matto, il mio ragionevole dubbio è che le competenze calcistiche in società abbiano avuto la stessa parabola dei nostri risultati, il nostro gioco nè è lo specchio fedele.
Guarda si può essere contrari all'acquisto di Di Maria e anche di Pogbà, sono opinioni, ma non si può dire che il mancato acquisto di Kvaratskhelia sia un'ombra. Perché il mercato non è fatto dalla juventus con tutti gli altri che stanno a guardare. A me interessa sapere che sul calciatore c'eravamo anche noi, che era un profilo non sfuggito agli osservatori. Che poi l'abbiano preso altri mi dispiace, ma sono cose che nel mercato accadono. E, ripeto, noi a gennaio prendemmo Vlahovic mentre loro Kvaratskhelia. Non so, vuoi dirmi che sbagliammo?  o che dovevamo prendere entrambi? E perché non allora qualsiasi prospetto promettente sul mercato? così, solo per non farlo prendere ad altri.

Vlahovic è un gran giocatore. Ma dimmi che in quest'anno ha dimostrato di essere un calciatore da 80 milioni e inizio a dubitare del tuo metro calcistico. E' un gran giocatore e la Juventus ha investito su un prospetto non perché valga 80 milioni oggi, ma nella speranza di farlo crescere e fare di lui un giocatore da 100 e oltre milioni. Ma ad oggi, a giudicare da quello che si è visto, da alcune lacune che ha e che solo nelle ultimissime partite gli si è visto migliorare leggermente, quegli 80 milioni sono decisamente esagerati.

Offline pelle

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 17809
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #19 il: 17 Ottobre 2022, 23:02:58 »
Guarda si può essere contrari all'acquisto di Di Maria e anche di Pogbà, sono opinioni, ma non si può dire che il mancato acquisto di Kvaratskhelia sia un'ombra. Perché il mercato non è fatto dalla juventus con tutti gli altri che stanno a guardare. A me interessa sapere che sul calciatore c'eravamo anche noi, che era un profilo non sfuggito agli osservatori. Che poi l'abbiano preso altri mi dispiace, ma sono cose che nel mercato accadono. E, ripeto, noi a gennaio prendemmo Vlahovic mentre loro Kvaratskhelia. Non so, vuoi dirmi che sbagliammo?  o che dovevamo prendere entrambi? E perché non allora qualsiasi prospetto promettente sul mercato? così, solo per non farlo prendere ad altri.

Vlahovic è un gran giocatore. Ma dimmi che in quest'anno ha dimostrato di essere un calciatore da 80 milioni e inizio a dubitare del tuo metro calcistico. E' un gran giocatore e la Juventus ha investito su un prospetto non perché valga 80 milioni oggi, ma nella speranza di farlo crescere e fare di lui un giocatore da 100 e oltre milioni. Ma ad oggi, a giudicare da quello che si è visto, da alcune lacune che ha e che solo nelle ultimissime partite gli si è visto migliorare leggermente, quegli 80 milioni sono decisamente esagerati.




credo che lui intende dire che la cosa e piu ampia e va al dila delle scelte di mercato, cita quello ma i casi sono ormai tanti, dai suvvia le nostre avversarie stanno indovinando tutto, noi no punto, detto del napoli con il giorgiano,anguissa ect...,il milan fa acquisti sensati, theo,leaotonali, le merde difficilmente sbagliano, e noi puntiamo su giocatori osurati e rinnoviamo a quelli peggio.
cio che vuole dire e che al vertice ce gente che mastica calcio, dalle nostre parti qualche perplessita ce...
se vuoi correre per vincere, corri una 10 km, se vuoi vivere per correre, corri una maratona!


Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12396
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #20 il: 17 Ottobre 2022, 23:16:27 »
Guarda si può essere contrari all'acquisto di Di Maria e anche di Pogbà, sono opinioni, ma non si può dire che il mancato acquisto di Kvaratskhelia sia un'ombra. Perché il mercato non è fatto dalla juventus con tutti gli altri che stanno a guardare. A me interessa sapere che sul calciatore c'eravamo anche noi, che era un profilo non sfuggito agli osservatori. Che poi l'abbiano preso altri mi dispiace, ma sono cose che nel mercato accadono. E, ripeto, noi a gennaio prendemmo Vlahovic mentre loro Kvaratskhelia. Non so, vuoi dirmi che sbagliammo?  o che dovevamo prendere entrambi? E perché non allora qualsiasi prospetto promettente sul mercato? così, solo per non farlo prendere ad altri.

Vlahovic è un gran giocatore. Ma dimmi che in quest'anno ha dimostrato di essere un calciatore da 80 milioni e inizio a dubitare del tuo metro calcistico. E' un gran giocatore e la Juventus ha investito su un prospetto non perché valga 80 milioni oggi, ma nella speranza di farlo crescere e fare di lui un giocatore da 100 e oltre milioni. Ma ad oggi, a giudicare da quello che si è visto, da alcune lacune che ha e che solo nelle ultimissime partite gli si è visto migliorare leggermente, quegli 80 milioni sono decisamente esagerati.

Ma guarda che il georgiano l’ho utilizzato come esempio per ribadire un concetto che più volte ho detto, in questo momento è l’esempio più eclatante e più facile.
Vlahovic lo paghi 80 mln perché queste sono le cifre per i giocatori che arrivano alla ribalta, se non sei capace di fare altro paghi.
Come i 41 + 9 di bonus per Bremer.
Non si discutono i giocatori, poi però non si può venire a dire che non valgono quella cifra, il prezzo ha anche altri razionali, se il tuo mercato è fatto solo di nomi e non di idee paghi.
Gatti è appena stato eletto miglior giocatore della scorsa serie B ma a noi ci rimbalza, l’ultima volta dentro Rugani.
Fossi un giovane e mi volesse la juve scapperei a gambe levate.
Mai ci provi mai lo sai, noi in questi casi ovviamente ormai preferiamo una piatta incoraggiosa mediocrità, usato sicuro.
Non di farne il razionale principe, almeno darci ogni tanto uno straccio di opportunità.
Siamo fermi a Marchisio.
MAI SENZA IL CAPITANO

Online Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19945
  • Sesso: Maschio
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #21 il: 18 Ottobre 2022, 08:38:56 »
A proposito di Gatti, mi ricordo di un Brio che ebbe un inizio difficile se non quasi terribile, lento e goffo, sempre in ritardo sull'avversario, poi nelle mani di Trapattoni che lo seppe formare e che magari gli insegnò qualcosa, divenne una sorta di baluardo e un pedina fondamentale in difesa.
Forse questo succedeva perchè Trapattoni sapeva insegnare calcio mentre ora invece si pensa solo a gestire il singolo calciatore che appena sbaglia viene tagliato e bruciato?

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 56931
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #22 il: 18 Ottobre 2022, 10:48:19 »



Offline Il Sassaroli

  • maninblackandwhite
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 24350
  • Sesso: Maschio
  • Chiunque abbia qualcosa che non usa è un ladro
  • Awards
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #23 il: 18 Ottobre 2022, 10:49:01 »

Gatti è appena stato eletto miglior giocatore della scorsa serie B ma a noi ci rimbalza, l’ultima volta dentro Rugani.
Fossi un giovane e mi volesse la juve scapperei a gambe levate.


Questo a me fa incazzare non poco, Max sta diventando uno specialista nel bruciare e mortificare i giovani talenti. Vedi se ad esempio Gasperini non lo saprebbe valorizzare, ne avrebbe già fatto con tutta probabilità un baluardo difensivo, nonostante il premio si riferisca alla B 
IL MONDO CAMBIA COL TUO ESEMPIO, NON CON LA TUA OPINIONE ...

Offline TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7336
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #24 il: 18 Ottobre 2022, 11:06:01 »
A proposito di Gatti, mi ricordo di un Brio che ebbe un inizio difficile se non quasi terribile, lento e goffo, sempre in ritardo sull'avversario, poi nelle mani di Trapattoni che lo seppe formare e che magari gli insegnò qualcosa, divenne una sorta di baluardo e un pedina fondamentale in difesa.
Forse questo succedeva perchè Trapattoni sapeva insegnare calcio mentre ora invece si pensa solo a gestire il singolo calciatore che appena sbaglia viene tagliato e bruciato?

Ma cosa c'entrano la formazione, Trapattoni, insegnare calcio ...
ma ti pare che Gatti per NON lasciarsi scappare tre volte come un coglione il centravanti del Monza, che nemmanco mi ricordo come si chiami,
abbia bisogno di andare a scuola? Sembrava ubriaco.

La Juventus ha esordito quest'anno contro il Chivas e ha giocato una partita tonica e pimpante.
Nell'arco di 10 giorni si è ridotta ad un ammasso informe di zombies e tale è rimasta per mesi.
Il georgiano se avesse giocato con noi sarebbe stato accostato a Eljero George Rinaldo Elia nell'arco di un amen.
Nel Napoli questo qui prende palla sulla sinistra e da fermo salta gli avversari come birilli, da fermo.
Mette giù palloni in mezzo metro e li gioca al millimetro... noi sbagliamo passaggi da 5 metri dozzine a partita.
Ma lo vedete il calcio? Ma cosa diavolo c'entrano gli schemi, ma per cortesia...

Sembra che qualcuno in America abbia drogato/avvelenato la squadra. Sarà stato il mister.
Tratteremo il rinnovo di Paulo Dybala come quello di Perin. (Arrivabene ai microfoni)

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 62637
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #25 il: 18 Ottobre 2022, 11:31:31 »
Sembra che qualcuno in America abbia drogato/avvelenato la squadra. Sarà stato il mister.

L'erba californiana! :)) ;D
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale", con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI=NIENTE SCUDETTI!

Online Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19945
  • Sesso: Maschio
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #26 il: 18 Ottobre 2022, 11:42:44 »

.......Ma lo vedete il calcio? Ma cosa diavolo c'entrano gli schemi, ma per cortesia...

Sembra che qualcuno in America abbia drogato/avvelenato la squadra. Sarà stato il mister.
E' dalla stagione scorsa che vediamo una squadra trascinarsi, non vincere manco uno scontro diretto e anche perdere in casa con l'Empoli, quest'anno la nostra generosità ha dato gloria al Monza, sperando di fermarci qui.
Io un paio di domandine su come questa squadra viene preparata me li farei anche alla luce del fatto che in 4 giorni due giocatori hanno avuto lo stesso problema muscolare (Bremer e Di Maria).

Online Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19945
  • Sesso: Maschio
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #27 il: 18 Ottobre 2022, 11:45:02 »
Questo a me fa incazzare non poco, Max sta diventando uno specialista nel bruciare e mortificare i giovani talenti. Vedi se ad esempio Gasperini non lo saprebbe valorizzare, ne avrebbe già fatto con tutta probabilità un baluardo difensivo, nonostante il premio si riferisca alla B 
Ma qual'è la differenza fra Gasperini e Allegri?
Qualcuno l'ha capita?

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12396
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #28 il: 18 Ottobre 2022, 13:24:58 »
Il georgiano se avesse giocato con noi sarebbe stato accostato a Eljero George Rinaldo Elia nell'arco di un amen.
Nel Napoli questo qui prende palla sulla sinistra e da fermo salta gli avversari come birilli, da fermo.
Mette giù palloni in mezzo metro e li gioca al millimetro... noi sbagliamo passaggi da 5 metri dozzine a partita.
Ma lo vedete il calcio? Ma cosa diavolo c'entrano gli schemi, ma per cortesia..


Mi permetto a malincuore di dissentire
 ;D
Quello prende palla e salta gli altri come birilli anche perchè oltre a servire lui ci sarebbero almeno altre tre soluzioni disponibili, il tutto fatto a velocità difficilmente gestibile.
Vero, se fosse alla Juve sarebbe forse la brutta copia di Esnaider, ma anche e soprattutto perchè giocherebbe al ritmo di un armadillo con la condrite, senza nessuna soluzione alternativa, ergo con almeno tre addosso, gli altri tutti fermi.
Secondo me ce ne passa.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7336
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:Serie A 2022/23 - 10ª giornata
« Risposta #29 il: 18 Ottobre 2022, 14:03:30 »
Mi permetto a malincuore di dissentire
 ;D
Quello prende palla e salta gli altri come birilli anche perchè oltre a servire lui ci sarebbero almeno altre tre soluzioni disponibili, il tutto fatto a velocità difficilmente gestibile.
Vero, se fosse alla Juve sarebbe forse la brutta copia di Esnaider, ma anche e soprattutto perchè giocherebbe al ritmo di un armadillo con la condrite, senza nessuna soluzione alternativa, ergo con almeno tre addosso, gli altri tutti fermi.
Secondo me ce ne passa.

Mago non è così.
Nessuno, ma proprio nessuno può minimamente negare che il napoli funzioni e la Juve no.
Ed anzi ti dirò di più : il napoli rappresentata il contraltare perfetto.
Singolarità contro singolarità...
Ma kvaratskhelia ha giocato due mesi da fenomeno a prescindere.
Punta l'uomo e lo salta. Elude il raddoppio o lo salta.
Non è difficile vedere tutto ciò ed ammettere che col gioco corale (che pureesiste e sono d'accordo) non c'entra niente.
Che poi, gioco corale...
Al napoli chiunque sta rendendo al 150% in questa fase.
Gente mediocre che di colpo sforna prestazioni da 9 in pagella.
Di Lorenzo sembra Roberto Carlos. E' in fase adrelinica tipo Grosso nel 2006.
Corre, si smarca, scarta, tira... no, dico, Di Lorenzo!
Per non parlare del nano di centrocampo al quale Modric fa attualmente una sega.
Mi ricordo un Lazio - Napoli dove a un certo punto POLITANO nella ripresa ha fatto il giro del campo
da destra a sinistra dribblando tutti per tenere palla...
Ma per favore gioco corale!
Tutto merito di Spalletti?
Ma cosa dobbiamo pensare?
Che gente come Spalletti ed Allegri dopo una vita passata ad allenare
abbiano imparato e disimparato tutto proprio quest'anno?
Ma davvero non sappiamo più cosa inventarci.

Lo scorso anno il napoli nei primi due mesi con Osimenh e KK che facevano i fenomeni ha vinto 9 partite su 9.
Poi uno s'è rotto l'altro è partito per l'Africa e la terra ha ricominciato a girare attorno al sole.
Quest'anno non lo so, sono tutti fenomeni, magari riescono a fare la stagione del secolo...
Ma che adesso spalletti sia diventato il nuovo dio del calcio anche no.

Tratteremo il rinnovo di Paulo Dybala come quello di Perin. (Arrivabene ai microfoni)

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com