Autore Topic: [Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita  (Letto 313 volte)

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 60146
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #30 il: 08 Aprile 2021, 13:11:17 »
Pirlo è un uomo con una convinzione di sè molto alta. Il che è un pregio o un difetto, dipende dal momento e dai punti di vista. Da giocatore era sicuramente un pregio. da allenatore si sta dimostrando un difetto.

La dichiarazione lascia il tempo che trova e la domanda è ovviamente capziosa. Perché indietro non puoi tornare e quindi non puoi cambiare. Dire che avresti cambiato non ha senso. Ma fosse stato più furbo avrebbe risposto che dagli errori si impara, soprattutto da quelli a cui non puoi porre rimedio perché non puoi tornare indietro nel tempo.

Certo è che la Juventus ha scelto gli ultimi due allenatori che in fatto di comunicazione non è che brillino di luce propria. Preferisco sicuramente la calma di Pirlo alla volgarità di Sarri, ma anche il maestro dovrebbe ponderare meglio certe uscite.

Poi se penso ad Allegri e alle conferenze stampa sui cavalli, mi viene da ridere e da piangere per la nostalgia...quello del musetto dei cavalli per chi arriva primo è stata un capolavoro.
Allegri è unico nella comunicazione, bisogna dirlo. Sia in campo che fuori è un genio. Forse il migliore di tutti. Pirlo avra carisma quanto vuoi (volete) ma non è un allenatore. Devi fare la gavetta prima e poi se ne parla.
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale", con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI=NIENTE SCUDETTI!

Online TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 6625
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #31 il: 08 Aprile 2021, 13:21:20 »

Detto questo ci sono ormai delle evidenze che in entrambi i casi mi paiono acclarate:
- abbiamo un evidente gap di qualità da colmare
- in attacco non siamo cattivi quasi mai ma continuiamo a divorarci gol e ripartenze sanguinose
- alcuni giocatori hanno definitivamente deluso, ci metto nella lista anche Morata che assomiglia sempre più a Egidio Calloni
- smettiamo di discutere quei giocatori, gli unici rimasti che abbiamo, che sanno giocare a pallone (vedi primo punto), il 10 predica in un deserto, poi se se ne deve andare che non si mettano sul piatto razionali tecnici che fanno ridere i polli, già solo quando stoppa palla appare la distanza di categoria

Due parole sui senior.
Chiellini è un fenomeno, di gran lunga ancora il miglior difensore che abbiamo, discutere su di lui è come parlare del sesso degli angeli, rigore o non.
Buffon è il più grande portiere della storia, irreale il fatto che sia ancora in grado di fare la differenza, perchè anche ieri l'ha fatta
Quando io dico che loro due non possono essere compresi nella juve a venire, che non possono giocare nella prossima juve, dico una cosa che sono sicuro direbbero anche loro, non c'è nessun razionale tecnico, non potrebbe esserci, ma solo il fatto che se vogliamo veramente tornare a dominare dovremo necessariamente essere in grado di camminare senza continuare ad appoggiarci sulle loro gambe

Davanti a Buffon io metto ancora Dino.
Su Morata non ho ancora maturato certezze assolute in negativo.
Sul resto quoto quello che hai scritto, se parliamo di calcio non c'è neppure da discutere.
Abbiamo 4, 5 giocatori di livello top e se non partiamo da quelli è inutile starsela a menare.
Se pensiamo (ma seriamente?) di far fuori il 10 per portare a Torino qualche epigono milanista
oppure l'elemento maschile del duo comico di stanza in Francia,
magari mantenendo pure il dandy in panca prepariamoci ad anni tristi.
E tristi non solo per i risultati che non verranno, ma per tutto ciò che gira intorno.
Piaccia o meno il 10 è un giocatore identitario, legato alla maglia, che ha dimostrato
tutto quello che deve dimostrare un top player (non ho detto Messi) in tanti anni.
Una Juventus non temperamentale è come Caroline Wozniacky senza treccia.

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11954
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #32 il: 08 Aprile 2021, 13:58:41 »
Davanti a Buffon io metto ancora Dino.
Su Morata non ho ancora maturato certezze assolute in negativo.
Sul resto quoto quello che hai scritto, se parliamo di calcio non c'è neppure da discutere.
Abbiamo 4, 5 giocatori di livello top e se non partiamo da quelli è inutile starsela a menare.
Se pensiamo (ma seriamente?) di far fuori il 10 per portare a Torino qualche epigono milanista
oppure l'elemento maschile del duo comico di stanza in Francia,
magari mantenendo pure il dandy in panca prepariamoci ad anni tristi.
E tristi non solo per i risultati che non verranno, ma per tutto ciò che gira intorno.
Piaccia o meno il 10 è un giocatore identitario, legato alla maglia, che ha dimostrato
tutto quello che deve dimostrare un top player (non ho detto Messi) in tanti anni.
Si, siamo d'accordo. Vorrei Dybala per il prossimo lustro.
Ma se lui non firma il contratto che facciamo? Ce lo teniamo un anno e poi gli diciamo ciao Paulino e grazie per tutto? Poi ci voltiamo, guardiamo i conti e ci mettiamo le mani nei capelli. Perché perderlo a 0 sarebbe la peggior gestione dell'ultima decade.

Offline Romabianconera

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 5774
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #33 il: 08 Aprile 2021, 14:13:05 »
Spero che il risultato non condizioni le scelte future. Rimane una stagione mediocre, fallimentare in CL e imbarazzante in campionato. Arrivando tra i 4 e vincendo la coppa Italia, si arriva al minimo sindacale visto quanto si è speso. Dybala... A ogni gol diventa l'uomo della provvidenza, ma ricordiamo che quando stava bene, a inizio stagione Pirlo lo vedeva dietro ai titolari. Rimango convinto che serva un altro allenatore.

Offline TigreBiancoNera

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 2344
  • Sesso: Maschio
  • uno ogni 20 anni
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #34 il: 08 Aprile 2021, 14:27:47 »
io sono di parte evvabbè... ma Dybala sempre criticato da tutti perchè incapace di incidere nelle partite che contano in CL o con le big (che poi non è assolutamente vero ricordo molti 1-0 o 2-1 contro le big firmati da lui) e di essere decisivo contro le piccole... ecco parliamo proprio delle piccole, il gap di punti che quest'anno ha determinato l'addio alla lotta scudetto!

Online gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11038
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #35 il: 08 Aprile 2021, 15:09:02 »
Però né Gigi né il Chiello sono titolari. Buffon è chiaramente la riserva di Tek e il Chiello entra se sta bene (e quando entra si vede). Quindi, perché andare a sbattere via soldi per sostituti che non sarebbero all'altezza quando hai due senior così in casa che fanno il loro senza mugugni o rotture di balle. Non mi pare smoccolino per essere titolari. Anzi, son sempre li che sostengono quelli più giovani.

Come dici tu i nostri problemi sono altri. Centrocampo e attacco in primis. Quindi, già che sarà un mercato lacrime e sangue, teniamoci loro se se la sentono e investiamo altrove se ne avremo la possibilità.

Chiaro se la ratio è dove spendo prima per rimediare a buchi più grossi allora ci può stare,  visto anche il periodo e la voragine finanziaria.
Ma il discorso di fondo per me rimane e non può essere derogabile a lungo.
MAI SENZA IL CAPITANO

Online gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11038
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #36 il: 08 Aprile 2021, 15:18:39 »
Davanti a Buffon io metto ancora Dino.
Su Morata non ho ancora maturato certezze assolute in negativo.
Sul resto quoto quello che hai scritto, se parliamo di calcio non c'è neppure da discutere.
Abbiamo 4, 5 giocatori di livello top e se non partiamo da quelli è inutile starsela a menare.
Se pensiamo (ma seriamente?) di far fuori il 10 per portare a Torino qualche epigono milanista
oppure l'elemento maschile del duo comico di stanza in Francia,
magari mantenendo pure il dandy in panca prepariamoci ad anni tristi.
E tristi non solo per i risultati che non verranno, ma per tutto ciò che gira intorno.
Piaccia o meno il 10 è un giocatore identitario, legato alla maglia, che ha dimostrato
tutto quello che deve dimostrare un top player (non ho detto Messi) in tanti anni.

Su Morata ho usato appositamente un'espressione forte.
Mi ha deluso parecchio in relazione a come era partito e al giocatore che era stato da noi, il primo Morata era una spanna superiore a questo.
Qualche guizzo e gol dei suoi poi tanta confusione, tanto fuorigioco, tanti ultimi passaggi gettati alle ortiche, poca lucidità.
Anche in questo caso sposo quello che recentemente ha detto di lui Allegri, è un giocatore da finale, il piccolo problema è che noi alle finali quelle vere dobbiamo prima arrivarci per non parlare che ora c'è anche da rimettere in sesto una squadra che può vincere il campionato.
Lo dico chiaramente, condizione imprescindibile e irrinunciabile per il prossimo anno è avere una punta vera, come cristo comanda, niente parametri, niente usati sicuri, niente minestrine, uno che li davanti dia garanzie serie.
Uno che non ci faccia dire alla prima difficoltà eh ma è difficile giocare contro le squadre chiuse, il primo alibi dei perdenti.
Se sei una grande giochi quasi sempre contro chi ti attende e i grandi attaccanti è anche e proprio in quel momento che servono.
E' già iniziato il festival delle cartacce su chi prenderemo e ho già letto tutti nomi che mi spingono a propormi io.
« Ultima modifica: 08 Aprile 2021, 15:20:36 da gandalf »
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11954
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #37 il: 08 Aprile 2021, 15:39:25 »
Su Morata ho usato appositamente un'espressione forte.
Mi ha deluso parecchio in relazione a come era partito e al giocatore che era stato da noi, il primo Morata era una spanna superiore a questo.
Qualche guizzo e gol dei suoi poi tanta confusione, tanto fuorigioco, tanti ultimi passaggi gettati alle ortiche, poca lucidità.
Anche in questo caso sposo quello che recentemente ha detto di lui Allegri, è un giocatore da finale, il piccolo problema è che noi alle finali quelle vere dobbiamo prima arrivarci per non parlare che ora c'è anche da rimettere in sesto una squadra che può vincere il campionato.
Lo dico chiaramente, condizione imprescindibile e irrinunciabile per il prossimo anno è avere una punta vera, come cristo comanda, niente parametri, niente usati sicuri, niente minestrine, uno che li davanti dia garanzie serie.
Uno che non ci faccia dire alla prima difficoltà eh ma è difficile giocare contro le squadre chiuse, il primo alibi dei perdenti.
Se sei una grande giochi quasi sempre contro chi ti attende e i grandi attaccanti è anche e proprio in quel momento che servono.
E' già iniziato il festival delle cartacce su chi prenderemo e ho già letto tutti nomi che mi spingono a propormi io.
Non so quali nomi hai letto, ma io ti faccio il mio.
Io, se fosse acquistabile ad un prezzo ragionevole, prenderei Belotti. Che è un giocatore alla Mandzukic (almeno l'ultimo Mandzukic da noi), un centravanti che fa reparto, che prende tutti i palloni alti, che fa da sponda, che attira su di se i difensori avversari. Forse non segna come potrebbe e meriterebbe, però a me piace, e al derby ha fatto impazzire DeLigt che ha davvero faticato a tenerlo.

Online gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11038
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #38 il: 08 Aprile 2021, 16:38:28 »
Non so quali nomi hai letto, ma io ti faccio il mio.
Io, se fosse acquistabile ad un prezzo ragionevole, prenderei Belotti. Che è un giocatore alla Mandzukic (almeno l'ultimo Mandzukic da noi), un centravanti che fa reparto, che prende tutti i palloni alti, che fa da sponda, che attira su di se i difensori avversari. Forse non segna come potrebbe e meriterebbe, però a me piace, e al derby ha fatto impazzire DeLigt che ha davvero faticato a tenerlo.

Guarda, penso che il Toro pur di non darlo a noi lo mette sotto con la macchina, ma anche a me non dispiace, o meglio è una tipologia di attaccante, forte fisicamente, cui ti puoi sia appoggiare sia giocare nello spazio che è quello che ci serve.
Ho letto di tutto guarda, ma ovviamente il valore di questi gossip è inferiore alla carta igienica usata, Depay, Aguero, Icardi, Dembelè...
Il nodo della questione sarà anche capire cosa farà Ronaldo, io siccome sono pazzo dico che (col cuore in gola perchè è ancora a mio avviso il migliore al mondo) se rinunciare a CR7 consentisse di avere (tra ingaggio e altro) quella disponibilità economica di fare un grande acquisto lì davanti lo prenderei in considerazione.
Temo invece che sarà un mercato gramo, che porterà mezze soluzioni, nel quale le uniche grosse opportunità che potremo cogliere saranno solo quelle conseguenti a scambi e allora sempre e di più col cuore in gola credo ripartirà la storia infinita sul 10 e su quanto sia sacrificabile dimenticando di colpo che è uno di qualche categoria superiore.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11954
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #39 il: 08 Aprile 2021, 17:06:27 »
Guarda, penso che il Toro pur di non darlo a noi lo mette sotto con la macchina, ma anche a me non dispiace, o meglio è una tipologia di attaccante, forte fisicamente, cui ti puoi sia appoggiare sia giocare nello spazio che è quello che ci serve.
Ho letto di tutto guarda, ma ovviamente il valore di questi gossip è inferiore alla carta igienica usata, Depay, Aguero, Icardi, Dembelè...
Il nodo della questione sarà anche capire cosa farà Ronaldo, io siccome sono pazzo dico che (col cuore in gola perchè è ancora a mio avviso il migliore al mondo) se rinunciare a CR7 consentisse di avere (tra ingaggio e altro) quella disponibilità economica di fare un grande acquisto lì davanti lo prenderei in considerazione.
Temo invece che sarà un mercato gramo, che porterà mezze soluzioni, nel quale le uniche grosse opportunità che potremo cogliere saranno solo quelle conseguenti a scambi e allora sempre e di più col cuore in gola credo ripartirà la storia infinita sul 10 e su quanto sia sacrificabile dimenticando di colpo che è uno di qualche categoria superiore.
Oggi se mi chiedessero a chi rinunciare, poichè a qualcuno con ogni probabilità bisognerà rinunciare, direi CR7. Me lo sono goduto per tre anni. Ho visto cose spaziali per un giocatore e ancor di più per un giocatore della sua età. Ma mi è chiaro che tra i due Dybala ha più anni ad alto livello davanti a se.
E tra i nomi che hai fatto direi Belotti a cifre di mercato reali (40 mil da transfermarkt).
Icardi a 55 o Dembelè a 50 proprio no.
Certo Depay e Aguero arriverebbero a parametro 0 perché in scadenza di contratto. E in quel caso meglio il primo del secondo.
Ma a me piacerebbe Belotti anche perché credo sia bene ricostruire uno zoccolo duro italiano che possa reggere almeno un quinquennio.

Offline solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 24376
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #40 il: 08 Aprile 2021, 17:11:58 »
Davanti a Buffon io metto ancora Dino.
Su Morata non ho ancora maturato certezze assolute in negativo.
Sul resto quoto quello che hai scritto, se parliamo di calcio non c'è neppure da discutere.
Abbiamo 4, 5 giocatori di livello top e se non partiamo da quelli è inutile starsela a menare.
Se pensiamo (ma seriamente?) di far fuori il 10 per portare a Torino qualche epigono milanista
oppure l'elemento maschile del duo comico di stanza in Francia,
magari mantenendo pure il dandy in panca prepariamoci ad anni tristi.
E tristi non solo per i risultati che non verranno, ma per tutto ciò che gira intorno.
Piaccia o meno il 10 è un giocatore identitario, legato alla maglia, che ha dimostrato
tutto quello che deve dimostrare un top player (non ho detto Messi) in tanti anni.
Mi dispiace ma dybala top player non è. Lo ho sempre difeso e spero rinnovi, ma per essere top player serve molto di più della sola eccellenza tecnica e finora Paulo non mi ha mostrato al massimo livello se non in modo molto sporadico prevalentemente all'inizio della sua avventura juventina e poi solo a sprazzi in campionato.
Mai né in cl ne in nazionale.
In tutte le ultime 4 campagne cl Paulo è stato assente spesso ingiustificato e comunque anche l'aspetto fisico e la capacità di arrivare al top quando conta fa parte del bagaglio di un top non è solo casualità.

Di certo non vado a cambiare Dybala per Icardi, ma oggi dybala per haaland lo cambierei mille volte e haaland non è un fuoriclasse secondo me

PS: Belotti anche no per favore

Sent from my HD1900 using Tapatalk
« Ultima modifica: 08 Aprile 2021, 17:17:32 da solouncapitano »

Online gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11038
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #41 il: 08 Aprile 2021, 17:14:22 »
Oggi se mi chiedessero a chi rinunciare, poichè a qualcuno con ogni probabilità bisognerà rinunciare, direi CR7. Me lo sono goduto per tre anni. Ho visto cose spaziali per un giocatore e ancor di più per un giocatore della sua età. Ma mi è chiaro che tra i due Dybala ha più anni ad alto livello davanti a se.
E tra i nomi che hai fatto direi Belotti a cifre di mercato reali (40 mil da transfermarkt).
Icardi a 55 o Dembelè a 50 proprio no.
Certo Depay e Aguero arriverebbero a parametro 0 perché in scadenza di contratto. E in quel caso meglio il primo del secondo.
Ma a me piacerebbe Belotti anche perché credo sia bene ricostruire uno zoccolo duro italiano che possa reggere almeno un quinquennio.

Depay mamma mia, poi non c'ho ragione a propormi io.
Inutile, 15 gol se ti va di culo e un altro che fa reparto come io canto alla Scala.
 _asd
MAI SENZA IL CAPITANO

Online TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 6625
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #42 il: 08 Aprile 2021, 17:18:40 »
Belotti è un ragazzo troppo serio e legato alla maglia per tradire alla Higuain.
Anche per me sarebbe una grande soluzione, ma non è praticabile.
In ogni caso, in questa Juve perimetrale e di falso possesso di barbapirlo qualunque spaccaculi col numero 9
farebbe una fatica boia.
Una Juventus non temperamentale è come Caroline Wozniacky senza treccia.

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11954
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #43 il: 08 Aprile 2021, 17:19:34 »
Depay mamma mia, poi non c'ho ragione a propormi io.
Inutile, 15 gol se ti va di culo e un altro che fa reparto come io canto alla Scala.
 _asd
Dembelè manco 15 te ne fa...eppure il Barca vorrebbe oltre 50 milioni...mah... _uhm

Online gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11038
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:[Serie A] Juventus 2-1 Napoli: i commenti post-partita
« Risposta #44 il: 08 Aprile 2021, 17:27:53 »
Dembelè manco 15 te ne fa...eppure il Barca vorrebbe oltre 50 milioni...mah... _uhm

Glieli dessero loro infatti io manco na merendina.
 ;D
MAI SENZA IL CAPITANO

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com