Autore Topic: Luis Suárez  (Letto 2529 volte)

Offline Pinturicchio

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21377
  • Sesso: Maschio
  • Video meriora proboque, deteriora sequor...
Re:Luis Suárez
« Risposta #360 il: 16 Settembre 2020, 16:35:16 »
Ma infatti Sarri non e il maggior responsabile secondo me. Ma non credo l'abbiano mandato via per motivi tecnici

Sent from my HD1900 using Tapatalk

Sarri aveva contro buona parte della spogliatoio.
E non era da Juve. Tutto qua.
"Winning is not everything - it's the only thing that matters..."...


UN ANIMO GUERRIERO FERITO, NESSUN LAMENTO; LINEA DI CONDOTTA, COMBATTIMENTO!

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10929
Re:Luis Suárez
« Risposta #361 il: 16 Settembre 2020, 16:46:47 »
Sarri aveva contro buona parte della spogliatoio.
E non era da Juve. Tutto qua.
hai detto niente... _asd _asd

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10046
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Luis Suárez
« Risposta #362 il: 16 Settembre 2020, 16:56:02 »
Sarri è andato via perchè il suo obiettivo l'aveva raggiunto: farsi regalare uno scudetto dalla juve.
Nonostante fosse a quanto pare una squadra inallenabile.
Un risultato direi irreale.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline Pinturicchio

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21377
  • Sesso: Maschio
  • Video meriora proboque, deteriora sequor...
Re:Luis Suárez
« Risposta #363 il: 16 Settembre 2020, 17:36:36 »
hai detto niente... _asd _asd

 _asd _asd _asd _asd _asd

Ciao Aldo. ;)
"Winning is not everything - it's the only thing that matters..."...


UN ANIMO GUERRIERO FERITO, NESSUN LAMENTO; LINEA DI CONDOTTA, COMBATTIMENTO!

Offline Pinturicchio

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21377
  • Sesso: Maschio
  • Video meriora proboque, deteriora sequor...
Re:Luis Suárez
« Risposta #364 il: 16 Settembre 2020, 17:37:58 »
Nonostante fosse a quanto pare una squadra inallenabile.

Il problema era che i suoi principi di gioco non erano adatti al tipo di giocatori che aveva. Se per inallenabile ti riferisci a quello allora capisco, altrimeni dovresti spiegarmi cosa intendi.
"Winning is not everything - it's the only thing that matters..."...


UN ANIMO GUERRIERO FERITO, NESSUN LAMENTO; LINEA DI CONDOTTA, COMBATTIMENTO!

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10046
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Luis Suárez
« Risposta #365 il: 16 Settembre 2020, 21:39:34 »
Il problema era che i suoi principi di gioco non erano adatti al tipo di giocatori che aveva. Se per inallenabile ti riferisci a quello allora capisco, altrimeni dovresti spiegarmi cosa intendi.

Che la squadra fosse inalienabile non l’ho certo detto io ma è quello che Sarri ha detto alla dirigenza appena l’hanno messo alla porta.
Se lo diceva a settembre eravamo tutti più contenti.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 22852
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Luis Suárez
« Risposta #366 il: 16 Settembre 2020, 22:11:54 »
Vabbè è tutto da vedere che lo abbia detto, il giornalismo italiano è spazzatura in generale quello sportivo è peggio.

Sent from my HD1900 using Tapatalk


Offline TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 6232
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:Luis Suárez
« Risposta #367 il: 16 Settembre 2020, 22:12:57 »
Sarri Maurizio è stato chiamato alla Juventus per fare la rivoluzione.
A Torino per cambiare veste alla fidanzata d'Italia.
La montagna ha partorito il topolino.
Un carbonaro che si piega all'Austriaco è insieme patetico ed insopportabile.
Un'antinomia.
Uomo intelligente, poteva immaginare (e forse sapeva) che alla Juventus
una rivoluzione sarebbe stata molto complicata, per non dire impossibie.
Non c'erano gli uomini, non c'era una volontà forte dei poteri forti,
e per lui, uomo fino a ieri del Regno di napoli, non c'era neppure un gran consenso popolare.
E' venuto ugualmente, già piegato in partenza.
Giunto per fare la rivoluzione, ha esordito piano, continuato pianissimo e finito immobile.
Ridotto ad un filo-austriaco, ha badato al sodo, vincere, in modo quasi squallido.
Giunto per fare la rivoluzione, ha badato al sodo : prendere quattrini, uno scudetto al prezzo
di qualche insulto ed una credibilità irrimediabilmente perduta.
L'uomo che Doc definì il  " Tom Sawyer della Mole " e Nau "Obelix" e Panda "uomo di lettere" e "Giovine beat"

ABBIAMO UNA DIFESA EMOZIONANTE
" Al netto dell'eliminazione, sono soddisfattissimo della prestazione
7 agosto 2020 " MS

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10929
Re:Luis Suárez
« Risposta #368 il: 16 Settembre 2020, 22:14:11 »
Sarri ha detto una (l'ennesima) cazzata per accollare le responsabilità sue ad altri o ad altro.
Con noi ci provò alla seconda di campionato e gli arrivò la strigliata societaria. Alla Juventus non si accampano scuse sugli orari delle partite o sulle temperature, come se gli avversari giocassera ad ore e gradi differenti.
Inallenabile significa che la squadra non aveva fiducia in lui e non se lo cagava di striscio. Ma d'altronde anche in società la fiducia era a 0. Basti vedere la partita clou del dopo covid, quella contro la Lazio, in cui il buon nicotomane pensò bene di tenere fuori Dybala per mettere Higuain. E la società si inventò un malessere del Pipita per correggere lo scempio.
Sarri è stata una brutta parentesi. 12 mesi utili a capire ciò che non serve alla Juventùs.
« Ultima modifica: 16 Settembre 2020, 22:17:46 da duea »

Offline Bobby Peru

  • Ryuuzaki
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12850
  • Sesso: Maschio
  • HAL 9001
Re:Luis Suárez
« Risposta #369 il: 16 Settembre 2020, 22:30:46 »
Sarri Maurizio è stato chiamato alla Juventus per fare la rivoluzione.
A Torino per cambiare veste alla fidanzata d'Italia.
La montagna ha partorito il topolino.
Un carbonaro che si piega all'Austriaco è insieme patetico ed insopportabile.
Un'antinomia.
Uomo intelligente, poteva immaginare (e forse sapeva) che alla Juventus
una rivoluzione sarebbe stata molto complicata, per non dire impossibie.
Non c'erano gli uomini, non c'era una volontà forte dei poteri forti,
e per lui, uomo fino a ieri del Regno di napoli, non c'era neppure un gran consenso popolare.
E' venuto ugualmente, già piegato in partenza.
Giunto per fare la rivoluzione, ha esordito piano, continuato pianissimo e finito immobile.
Ridotto ad un filo-austriaco, ha badato al sodo, vincere, in modo quasi squallido.
Giunto per fare la rivoluzione, ha badato al sodo : prendere quattrini, uno scudetto al prezzo
di qualche insulto ed una credibilità irrimediabilmente perduta.

Bello e c'è tutto
"Questa è la Juventus e chiunque giochi o alleni la Juve sa o deve sapere che qui conta solo la vittoria. Non ci sono pareggi da cercare, qui, qui si cerca la vittoria e un pari è una delusione. Sono alla Juve da dieci anni e io questo l’ho capito…"David Trezeguet

Offline solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 22852
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Luis Suárez
« Risposta #370 il: 16 Settembre 2020, 23:34:45 »
non condivido questa ferocia, Sarri ha sicuramente grandi responsabilita' ed evidentemente ha mostrato limiti, ma l'errore e' stato della societa' che prima lo ha preso e poi non lo ha supportato e difeso. Sarri ha scelto un approccio pragmatico perche' se avesse voluto fare il rivoluzionario senza soldati non avrebbe portato a casa nulla.
Quando ti chiama la Juve specie se sei italiano vai non ti metti a fare i calcoli, magari sperava di poter sviluppare il progetto su un periodo di almeno 2-3 anni portando dentro giocatori piu' in linea con il suo gioco.


Alla fine poi non credo sia quello che lo ha condannato quanto una incapacita' di comunicare all'interno che gli ha fatto perdere la fiducia di chi conta, per il resto tutti questi riportini mi sanno di fregnacce

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 51868
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Luis Suárez
« Risposta #371 il: 17 Settembre 2020, 13:59:25 »
13.15 - Luis Suarez è partito dall'aeroporto di El Prat con un volo privato diretto a Perugia. Nel primo pomeriggio sosterrà l'esame di italiano.

[Goal.com]

Offline ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 20115
    • Poundingtherock
Re:Luis Suárez
« Risposta #372 il: 17 Settembre 2020, 14:12:42 »
Sarri Maurizio è stato chiamato alla Juventus per fare la rivoluzione.
A Torino per cambiare veste alla fidanzata d'Italia.
La montagna ha partorito il topolino.
Un carbonaro che si piega all'Austriaco è insieme patetico ed insopportabile.
Un'antinomia.
Uomo intelligente, poteva immaginare (e forse sapeva) che alla Juventus
una rivoluzione sarebbe stata molto complicata, per non dire impossibie.
Non c'erano gli uomini, non c'era una volontà forte dei poteri forti,
e per lui, uomo fino a ieri del Regno di napoli, non c'era neppure un gran consenso popolare.
E' venuto ugualmente, già piegato in partenza.
Giunto per fare la rivoluzione, ha esordito piano, continuato pianissimo e finito immobile.
Ridotto ad un filo-austriaco, ha badato al sodo, vincere, in modo quasi squallido.
Giunto per fare la rivoluzione, ha badato al sodo : prendere quattrini, uno scudetto al prezzo
di qualche insulto ed una credibilità irrimediabilmente perduta.
Quindi, per capirci:
Sarri che avrebbe dovuto fare, una volta preso atto che chi lo aveva ingaggiato per fare la rivoluzione  non gli ha dato gli strumenti per fare la rivoluzione?
Dimettersi e rimetterci i soldi e la reputazione,  perchè i media vicini alla Juve lo avrebbero massacrato?
O provare ad adeguarsi alla situazione portando a casa un trofeo ( e i soldi chè per la gloria ancora devo vedere qualcuno che ci lavora) ?
Ripeto quanto già scritto: per me la scorsa stagione è figlia di una totale mancanza di programmazione, di idee cullate per mesi e poi cambiate corsa; di un pasticcio, insomma.
Come un pasticcio sta diventando la questione centravanti


Death, Taxes and the Spurs

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10046
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Luis Suárez
« Risposta #373 il: 17 Settembre 2020, 14:13:32 »
Sarri quando è venuto alla Juve sapeva quale era la rosa, non poteva certo pensare che l'avrebbero stravolta per lui, quindi o già da giugno è venuto a cazzo di cane o doveva sapere che avrebbe dovuto scordarsi molte delle sue belle idee di calcio e adattarsi, è in genere quello che succede quando vai in una grande, in una grande nessuno ti prende tutti e soli i giocatori che vuoi.
Ha iniziato con una serie di errori pacchiani, via Can, Mandzo relegato da solo da qualche parte (e c'è qualcuno che si offende se qui diciamo provocatoriamente che Khedira deve allenarsi con l'U23), ora o la rosa te la stravolgono (e abbiamo già chiarito che non poteva mai essere) oppure questi qui è chiaro che ti possono essere molto utili.
Poi è partito diritto con le sue idee applicate a gente che non poteva mai reggerle, squadra 20m più avanti, pressing molto alto, fraseggi in mezzo a 8 avversari in un metro quadro.
Adattamento zero.
Come se io vado ad allenare il City e spiego ai ragazzi che l'unica cosa che dobbiamo fare è lanciare dalla difesa la palla sulla testa di Aguero.
Questo sua atteggiamento posso pensare può aver provocato sfiducia nella squadra, nonstante un paio di sprazzi e partite confortanti, pochi episodi che altro non erano che eccezione che confermava la regola.
Ha finito raspando dal fondo, offrendo una juve imbarazzante, continuando a spremere giocatori già cotti a gennaio, prendendo più di 40gol, uscendo dalla champions dopo forse il miglior sorteggio possibile e dichiarando a Luglio le stesse cose che dichiarava ad Agosto fino a quando Cristiano Ronaldo non gli ha fatto vincere lo scudetto.
Ci sono gli allenatori di calcio e gli allenatori delle grandi squadre, ecco vacci a capire ora se Sarri appartiene almeno alla prima categoria.
La lista degli allenatori che hanno fatto una volta bellissime stagioni con particolari squadre è lunga come la fila al casello di Roma Sud la domenica sera, qualcuno di voi li ha mai più sentiti?
Abbiamo continuato solo a sentire quelli che hanno fatto ottime o grandi stagioni quasi ovunque sono andati a finire, quelli che le idee le adattano ai giocatori non viceversa.
« Ultima modifica: 17 Settembre 2020, 14:15:11 da gandalf »
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline TigreBiancoNera

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 2259
  • Sesso: Maschio
  • uno ogni 20 anni
Re:Luis Suárez
« Risposta #374 il: 17 Settembre 2020, 14:17:06 »
13.15 - Luis Suarez è partito dall'aeroporto di El Prat con un volo privato diretto a Perugia. Nel primo pomeriggio sosterrà l'esame di italiano.

[Goal.com]

poi in treno alla Continassa?  ;D

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com