Autore Topic: Sospensione di campionati e coppe  (Letto 4320 volte)

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10330
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #435 il: 21 Maggio 2020, 13:04:23 »
Sui playoff sono d'accordo e sicuramente non a campionato iniziato.

Non fare fallire le società è la priorità numero 1. In ogni caso per questo come per il prossimo campionato c'è solo un modo di procedere che è quello tedesco ovvero test a raffica e isolamento solo di chi è positivo ed dei contatti strettamente necessari per fare dei tests che li liberino oltre ovviamente alle altre precauzioni. Ne più ne meno di quanto dovremmo fare per l'economia inn senso lato se non vogliamo finire di distruggerla e agli stesso tempo salvaguardare la salute.
Fare invece come sostiene il CTS ovvero mandare in quarantena tutti significa non cominciare nulla fino al vaccino o la cura che non sono sicuri nei tempi e modi e questo significa distruggere tutto. A settembre rispetto a giugno da questo punto di vista non cambia nulla
Concordo al 100%.
resta però il problema della serie C e dei dilettanti. Mi par di capire che qui la stragrande maggioranza dei club non può sostenere i costi nemmeno del protocollo senza ritiro dell'intera squadra. Che fare quindi?
(oddio, per me la risposta è ovvia. cogliere la palla al balzo e riformare i campionati professionistici con max 80  squadre distribuite nelle tre leghe)

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21972
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #436 il: 21 Maggio 2020, 13:10:44 »
Il protocollo della a è inapplicabile, quindi se il virus cala e tutti adottano comportamenti consoni come mascherine e distanza quando possibile questo unito a test di massa continui permetterà di riaprire molte attività, di certo non a rischio 0. Ma l'alternativa non esiste a meno di non decidere di chiudere tutto fino a data da destinarsi.

Offline TigreBiancoNera

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 2169
  • Sesso: Maschio
  • uno ogni 20 anni
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #437 il: 21 Maggio 2020, 13:11:51 »
...e poi va da se che il campionato sarà falsato se e soltanto se lo vinciamo noi, in altro caso sarà stato perfettamente regolare aldila' della piccola sosta forza e di qualche partita fatta a porte chiuse...  :)

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 56583
  • Sesso: Maschio
  • J W8NDERFUL
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #438 il: 21 Maggio 2020, 13:20:46 »
Il problema è la prossima stagione. Europeo, qualificazioni mondiali, coppe europee... Certifica che le partite sono troppe e non si puo piu andare avanti cosi.
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale" con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI = NIENTE SCUDETTI !

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21972
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #439 il: 21 Maggio 2020, 14:27:55 »
...e poi va da se che il campionato sarà falsato se e soltanto se lo vinciamo noi, in altro caso sarà stato perfettamente regolare aldila' della piccola sosta forza e di qualche partita fatta a porte chiuse...  :)
Vabbè questo è ovvio come è ovvio che fosse stata la Lazio o le merde in testa, sarebbe già stato assegnato per merito sportivo

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21972
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #440 il: 21 Maggio 2020, 14:30:25 »
...e poi va da se che il campionato sarà falsato se e soltanto se lo vinciamo noi, in altro caso sarà stato perfettamente regolare aldila' della piccola sosta forza e di qualche partita fatta a porte chiuse...  :)
Vabbè questo è ovvio come è ovvio che fosse stata la Lazio o le merde in testa, sarebbe già stato assegnato per merito sportivo

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 9290
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #441 il: 21 Maggio 2020, 14:59:27 »
Questo campionato "s'ha da fare" per evidenti problemi economici. Per null'altro. E comunque vada sarà un campionato sui generis, perché è evidente che favorisce le squadre con rose lunghe. Cosa faranno le squadre di medio-bassa classifica? Giocheranno ogni 3 giorni con la formazione tipo, oppure concentreranno le partite spareggio con questa e daranno per perse quelle con i club top? Credo che la risposta sia evidente.

Al di là del fatto che le ragioni economiche sono talmente evidenti e proprio questa situazione ci fa capire che del calcio non frega un cazzo a nessuno.
Siamo sicuri che i milioni non siano già stati persi?
Che appeal potrà avere un campionato o una coppa giocata a 40 gradi ad agosto con la gente presumibilmente in vacanza?
E che effetti (nefasti mi pare evidente) ci saranno nella prossima stagione?
E questi effetti non si traducono forse in altre perdite?
Con l'Europeo di mezzo?
A me pare solo di assistere ad un carosello impazzito in cui ognuno teme di perdere il proprio orticello di potere, nessuno guarda al bene comune e soprattutto nessuno si ricorda che poi alla fine ci sono delle partite di calcio da disputare e la gente vuole vedere il calcio non lo sponsor glitterato sulla maglietta.
La stessa maglietta che non compererà.
Mi è piaciuta molto una intervista che ho letto tempo fa di Agnelli che dichiarava che l'idea che una stagione debba concludersi e basta è una delle più sensate perchè dà ad ognuno la possibilità di programmare e recuperare piuttosto che trascinare o rimandare il problema.
L'ho trovata una dichiarazione bella e coraggiosa, soprattutto detta da uno che non ha poco da perdere.
Ma no saremo tutti a sudare sul divano coi condizionatori accessi a vedere gente stremata che corre appresso a un pallone sotto la canicola coi timeout, con chissà quante sostituzioni (anche su queste se ne leggono di divertenti) e Caressa abbronzato che ansima al microfono.
Una cosa sola ci contraddistingue e resta l'unica vera e sola peculiarità del nostro calcio, la capacità di perderle tutte le occasioni, tutte.
MAI SENZA IL CAPITANO

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21972
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #442 il: 21 Maggio 2020, 16:35:01 »
L'appeal sarà gigantesco dopo mesi di digiuno, in ogni caso si tratta di contratti firmati da onorare non si vendere prodotti nuovi. Poi sulla polemica sul calcio finanziario o dei soldi io rispetto il punto di vista critico ma non capisco proprio cosa si segua a fare il calcio professionistico se ci si scandalizza della influenza dei capitali e importanza dei soldi. È una cosa ovvia se si vuole tornare ad una concezione di sport più autoreferenziale si deve seguire i dilettanti o le ragazze che giocano quasi solo per la gloria ovviamente a livello inferiore

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10330
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #443 il: 21 Maggio 2020, 16:41:04 »
Al di là del fatto che le ragioni economiche sono talmente evidenti e proprio questa situazione ci fa capire che del calcio non frega un cazzo a nessuno.
Siamo sicuri che i milioni non siano già stati persi?
Che appeal potrà avere un campionato o una coppa giocata a 40 gradi ad agosto con la gente presumibilmente in vacanza?
E che effetti (nefasti mi pare evidente) ci saranno nella prossima stagione?
E questi effetti non si traducono forse in altre perdite?
Con l'Europeo di mezzo?
A me pare solo di assistere ad un carosello impazzito in cui ognuno teme di perdere il proprio orticello di potere, nessuno guarda al bene comune e soprattutto nessuno si ricorda che poi alla fine ci sono delle partite di calcio da disputare e la gente vuole vedere il calcio non lo sponsor glitterato sulla maglietta.
La stessa maglietta che non compererà.
Mi è piaciuta molto una intervista che ho letto tempo fa di Agnelli che dichiarava che l'idea che una stagione debba concludersi e basta è una delle più sensate perchè dà ad ognuno la possibilità di programmare e recuperare piuttosto che trascinare o rimandare il problema.
L'ho trovata una dichiarazione bella e coraggiosa, soprattutto detta da uno che non ha poco da perdere.
Ma no saremo tutti a sudare sul divano coi condizionatori accessi a vedere gente stremata che corre appresso a un pallone sotto la canicola coi timeout, con chissà quante sostituzioni (anche su queste se ne leggono di divertenti) e Caressa abbronzato che ansima al microfono.
Una cosa sola ci contraddistingue e resta l'unica vera e sola peculiarità del nostro calcio, la capacità di perderle tutte le occasioni, tutte.
A me non sembra che gli altri paesi stiano facendo molto meglio, anzi.
L'occasione sarà persa se non si utilizzerà per modificare le regole generali a partire dal numero di squadre professioniste.

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 9290
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #444 il: 21 Maggio 2020, 17:02:06 »
A me non sembra che gli altri paesi stiano facendo molto meglio, anzi.
L'occasione sarà persa se non si utilizzerà per modificare le regole generali a partire dal numero di squadre professioniste.

In Germania hanno già iniziato dopo che le grandi squadre hanno messo una quota per finanziare le piccole.
Non mi pare poca cosa.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 9290
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #445 il: 21 Maggio 2020, 17:03:49 »
L'appeal sarà gigantesco dopo mesi di digiuno, in ogni caso si tratta di contratti firmati da onorare non si vendere prodotti nuovi. Poi sulla polemica sul calcio finanziario o dei soldi io rispetto il punto di vista critico ma non capisco proprio cosa si segua a fare il calcio professionistico se ci si scandalizza della influenza dei capitali e importanza dei soldi. È una cosa ovvia se si vuole tornare ad una concezione di sport più autoreferenziale si deve seguire i dilettanti o le ragazze che giocano quasi solo per la gloria ovviamente a livello inferiore

Hai idea di quanti contratti firmati disattesi ci saranno in seguito alla pandemia?
Anche in settori lucrosi come e più del calcio?
Si trovano le soluzioni, non si punta sempre il dito su ciò che non si può fare.
MAI SENZA IL CAPITANO

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21972
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #446 il: 21 Maggio 2020, 17:36:37 »
Hai idea di quanti contratti firmati disattesi ci saranno in seguito alla pandemia?
Anche in settori lucrosi come e più del calcio?
Si trovano le soluzioni, non si punta sempre il dito su ciò che non si può fare.
Ho idea chiarissima, per questo se loro hanno il lusso di poterli prendere i soldi completando il campionato in un modo o nell'altro lo faranno, anche perché non si capisce perché a settembre si possa fare quello che non si può fare a giugno

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 9290
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #447 il: 21 Maggio 2020, 18:08:03 »
Ho idea chiarissima, per questo se loro hanno il lusso di poterli prendere i soldi completando il campionato in un modo o nell'altro lo faranno, anche perché non si capisce perché a settembre si possa fare quello che non si può fare a giugno

Appunto a settembre si inizia un nuovo campionato e si prende atto che un'emergenza mondiale non ha permesso di terminare il precedente.
Si trovano le soluzioni affinchè siano per quanto possibile minimizzati i problemi e le perdite che ci sono in ballo e si da seguito ad un nuovo inizio.
A me non è comprensibile come un paio di mesi in più, in queste condizioni, con la situazione ancora appesa alla speranza, possano portare tutti questi benefici irrinunciabili.
In altri ambiti e settori dovranno fare conti analoghi.
Il fatto che Agnelli stesso lo abbia inteso mi pare più che un bene placet.
Poi finirà con la solita tarantella a pizze e fichi che creerà solo malumore e risultati sportivi molto più che discutibili.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10330
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #448 il: 21 Maggio 2020, 18:24:20 »
In Germania hanno già iniziato dopo che le grandi squadre hanno messo una quota per finanziare le piccole.
Non mi pare poca cosa.
Si, ma non hanno iniziato nello spirito decubertiano di salvaguardare la nobiltà dello sport. Come tutti hanno iniziato per salvaguardare gli introiti delle tv. Così come vogliono fare in Inghilterra e in Spagna. L'unico campionato dei top five che sembra (sembra) essere terminato è quello francese. Ed infatti non pochi si lamentano per la crisi economica che questo comporterà.
Siamo onesti, il calcio è una macchina da soldi che vive sulle televisioni e gli sponsor, come tutti gli sport, ma con cifre a 9 zeri. Ora, un blocco totale è ovvio che comporta perdite gigantesche. Perdite a cui non possono fare fronte, come altri, chiedendo prestiti garantiti dallo stato. Cosa posso fare quindi se non cercare di ricominciare per contenere al massimo le perdite?
Per me il problema non è ricomincire si o no. Il problema è ricominciare senza una programmazione che non superi dopodomani. Bisogna ricominciare con un piano chiaro che disegni scenari da qui a 15/18 mesi.

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10330
Re:Sospensione di campionati e coppe
« Risposta #449 il: 21 Maggio 2020, 18:29:44 »
...
A me non è comprensibile come un paio di mesi in più, in queste condizioni, con la situazione ancora appesa alla speranza, possano portare tutti questi benefici irrinunciabili.
In altri ambiti e settori dovranno fare conti analoghi.
...
Tipo perdere il 20% dei ricavi? Ricavi che quasi sempre sono già impegnati in operazioni finanziarie?

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com