Autore Topic: Aaron Ramsey  (Letto 727 volte)

Offline Il Conte Max

  • LeRoiMichel
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 15128
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #15 il: 04 Gennaio 2019, 18:59:37 »
Non è inglese. È gallese. Come John Charles!

O come Ian Rush  _asd

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 9017
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #16 il: 05 Gennaio 2019, 09:15:39 »
O come Ian Rush  _asd
Il povero Rush viene ricordato sempre con orrore. Io invece lo ricordo con gioia per il suo ultimo gol con noi. Segnò il rigore decisivo al derby di spareggio uefa con le mucche.
In quell'anno giocammo 5 derby. 2 di campionato. 2 di coppa italia. E infine quello importante, il derby per decidere chi avrebbe avuto accesso alla coppa uefa l'anno seguente. Finì in pareggio e poi ai rigori. Rush segnò sotto la filadelfia. E fu l'apoteosi. Li vidi tutti quei derby. E io lo voglio ricordare così, ad infilare la suppostina di glicerina alle mucche!
« Ultima modifica: 05 Gennaio 2019, 19:22:39 da duea »

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19558
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #17 il: 05 Gennaio 2019, 14:42:36 »
Si comunque Rush fu un flop totale derby a parte. I britannici che hanno sfondato all'estero si contano sulle dita di due mani ad essere generosi, non è un problema da poco. Di fondo sono molto provinciali e fuori dal loro ambiente soffrono Leggo molti commenti entusiasti io non sono affatto tranquillo speriamo abbiano ragione loro come quasi sempre

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7711
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #18 il: 05 Gennaio 2019, 19:11:09 »
Si parla di 7,5 milioni netti a stagione, che secondo me non sono affatto pochi.

I calciatori inglesi da noi non hanno mai sfondato, e ammetto che da questo punto di vista non sono affatto tranquillo; inoltre ha una storia di infortuni alle spalle non trascurabile.

Il che magari lo rende ideale per sostituire Khedira  _asd però rimango cmq abbastanza perplesso.

Una cifra spropositata e fuori luogo, quanto diamo allora a Pjanic?
È un ottimo giocatore che ha alternato grandi colpi a grandi infortuni.
Non vorrei che l'acquisto di Ronaldo ci abbia un po' starato.
Oltre al classico parametro zero mi piacerebbe vedere anche qualche giovane promessa.
Qui si parla solo di gente dai nomi altisonanti e grosse cifre.
A mano che non siamo diventati a capacità infinita come psg o Barca e Real e nessuno se n'è accorto.
MAI SENZA IL CAPITANO

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19558
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #19 il: 06 Gennaio 2019, 00:28:28 »
Una cifra spropositata e fuori luogo, quanto diamo allora a Pjanic?
È un ottimo giocatore che ha alternato grandi colpi a grandi infortuni.
Non vorrei che l'acquisto di Ronaldo ci abbia un po' starato.
Oltre al classico parametro zero mi piacerebbe vedere anche qualche giovane promessa.
Qui si parla solo di gente dai nomi altisonanti e grosse cifre.
A mano che non siamo diventati a capacità infinita come psg o Barca e Real e nessuno se n'è accorto.
Il problema non sono gli ingaggi dato che sospetto sappiano fare i conti meglio di noi sul forum e il paragone con pjanic non c'entra nulla perché a parte che pjanic se le cifre sono quelle di cui si parla prenderà comunque leggermente di più almeno formalmente, poi le cifre vanno considerate nel complesso, se un giocatore importante ti costa 0 quando sarebbe costato almeno 30 o 40 milioni sul mercato allora è ovvio che gli riconosci una parte del risparmio, quello che conta è il costo complessivo.
Il problema per me è tecnico perché non mi piace come giocatore e ritengo con già stato detto qui che i britannici siano un grosso rischio. Se fosse sicuro che rende da noi a queste cifre sarebbe un affare per un 28enne al picco della sua carriera.
I giovani  li compriamo ma quei pochissimi in grado di giocarsi la titolarità in una squadra come la Juve costano cifre enormi come deligt che stiamo provando a prendere. Io non credo che si debbano usare interpretazioni psicologiche del mercato al solito si fa quel che si può con quello che si ha sapendo bene che da noi gli stessi che magari chiedono giovani al primo pareggio o anche vittoria non convincente cominciano a massacrare la società, l'allenatore e compagnia bella, non che la società se n'è sbatta giustamente di questo finire di fondo, ma per dire che alla Juve non basta essere bravi.
Giovani per essere titolari nella Juve attuale devono essere fenomeni e dosati con gli esperti

Offline KaowDam

  • map72
  • PBN Supporter
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 7958
  • Sesso: Maschio
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #20 il: 06 Gennaio 2019, 10:01:46 »
... se un giocatore importante ti costa 0 quando sarebbe costato almeno 30 o 40 milioni sul mercato allora è ovvio che gli riconosci una parte del risparmio, quello che conta è il costo complessivo.
...si questo è vero,  ma poi non è che si fa sempre questo grande affare coi paramentri zero... perchè se poi vuoi vendere, quando hai un ingaggio elevato diventa molto più difficile e spesso finisce che te ne liberi a zero... se poi facciamo due conti, mi pare che il procuratore sui parametri zero prenda una decina di mln, l'ingaggio al giocatore è sempre molto più alto e alla fine quei 30 mln che dicevi li vai a spendere comunque... direi che in fin dei conti è meglio acquistare anche a 40 con un ingaggio più basso

poi se è veramente un campione e rende allora va sempre tutto bene ...in effetti però i britannici che hanno sfondato in serie A sono pochissimi ...ma è anche vero che questa è un'altra serie A

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7711
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #21 il: 06 Gennaio 2019, 10:20:33 »
Il problema non sono gli ingaggi dato che sospetto sappiano fare i conti meglio di noi sul forum e il paragone con pjanic non c'entra nulla perché a parte che pjanic se le cifre sono quelle di cui si parla prenderà comunque leggermente di più almeno formalmente, poi le cifre vanno considerate nel complesso, se un giocatore importante ti costa 0 quando sarebbe costato almeno 30 o 40 milioni sul mercato allora è ovvio che gli riconosci una parte del risparmio, quello che conta è il costo complessivo.
Il problema per me è tecnico perché non mi piace come giocatore e ritengo con già stato detto qui che i britannici siano un grosso rischio. Se fosse sicuro che rende da noi a queste cifre sarebbe un affare per un 28enne al picco della sua carriera.
I giovani  li compriamo ma quei pochissimi in grado di giocarsi la titolarità in una squadra come la Juve costano cifre enormi come deligt che stiamo provando a prendere. Io non credo che si debbano usare interpretazioni psicologiche del mercato al solito si fa quel che si può con quello che si ha sapendo bene che da noi gli stessi che magari chiedono giovani al primo pareggio o anche vittoria non convincente cominciano a massacrare la società, l'allenatore e compagnia bella, non che la società se n'è sbatta giustamente di questo finire di fondo, ma per dire che alla Juve non basta essere bravi.
Giovani per essere titolari nella Juve attuale devono essere fenomeni e dosati con gli esperti

Io parlo di approccio e intuizione.
De light non è una intuizione si vede già che è un giocatore di livello.
Parlo di quell'intuizine che portò da noi Pogba, Coman, Pjaca...insomma la volontà anche di osare perché quelle erano grandi promesse e non era scontato diventassero anche grandi giocatori.
L'approccio che vedo io ora mi pare solo quello a botta sicura o a rischio minimo, ci può stare ma a me piace meno.
Poi sicuramente i conti li sanno fare meglio di noi ma non ci vuole certo un luminare della finanza per capire che se dai quelle cifre a uno come Ramsey dopo averne dati 30 a Ronaldo, il livello medio dei tuoi stipendi si alza oltre al fatto che chi viene da te si sente autorizzato a chiedere di più.
Non è peregrino secondo me pensare che se l'inglese prende quelle cifre ad altri possano girare le scatole.
Poi la nostra società saprà gestire.
Dal punto di vista tecnico poi Ramsey per me è una riserva, il che avvalora di più le perplessità.
« Ultima modifica: 06 Gennaio 2019, 10:22:36 da gandalf »
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline KaowDam

  • map72
  • PBN Supporter
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 7958
  • Sesso: Maschio
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #22 il: 06 Gennaio 2019, 10:56:32 »
L'approccio che vedo io ora mi pare solo quello a botta sicura o a rischio minimo, ci può stare ma a me piace meno.
...si sta cercando di vincere, la squadra c'è e si sta cercando di rinforzarla x centrare quell'obiettivo che sappiamo tutti e che manca ormai da troppo troppo tempo, non è tempo di scommesse, tutti gli sforzi puntano li ...e intanto il gap con le altre di serie aumenta a livelli imbarazzanti

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19558
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #23 il: 06 Gennaio 2019, 10:59:56 »
Io parlo di approccio e intuizione.
De light non è una intuizione si vede già che è un giocatore di livello.
Parlo di quell'intuizine che portò da noi Pogba, Coman, Pjaca...insomma la volontà anche di osare perché quelle erano grandi promesse e non era scontato diventassero anche grandi giocatori.
L'approccio che vedo io ora mi pare solo quello a botta sicura o a rischio minimo, ci può stare ma a me piace meno.
Poi sicuramente i conti li sanno fare meglio di noi ma non ci vuole certo un luminare della finanza per capire che se dai quelle cifre a uno come Ramsey dopo averne dati 30 a Ronaldo, il livello medio dei tuoi stipendi si alza oltre al fatto che chi viene da te si sente autorizzato a chiedere di più.
Non è peregrino secondo me pensare che se l'inglese prende quelle cifre ad altri possano girare le scatole.
Poi la nostra società saprà gestire.
Dal punto di vista tecnico poi Ramsey per me è una riserva, il che avvalora di più le perplessità.
De ligt sembra un fenomeno ora ma a 18 anni investire quella cifra per un giocatore non esperto è un bel rischio, del resto avrei fatto lo stesso discorso per mbappe che poi si è confermato ma non sempre succede. Trovare sempre un Pogba a 0 credo sia difficile, diciamo che finora quasi tutti i parametri hanno comunque portato molto alla squadra, non come plusvalenza ma tecnicamente i khedira, gli Alves per non parlare di Pirlo sono stati colpacci. Questo invece a me sembra un grosso rischio a prescindere dal discorso del parametro che di per sé è positivo.
Il suo contratto andrà a sostituire quello di khedira sembra quindi alla fine non c'è differenza di costo anzi
« Ultima modifica: 06 Gennaio 2019, 11:02:50 da solouncapitano »

Offline steferrari

  • Moderatore globale
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 48761
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #24 il: 06 Gennaio 2019, 14:54:07 »
Comunque 61 goal in carriera (più altri 14 in nazionale) non sono pochi per un centrocampista.
Ho guardato qualche video e tecnicamente sembra davvero capace, mi pare abbia anche una bella visione di gioco.
Probabilmente non è il fuoriclasse che ci manca ma averlo in rosa dovrebbe rivelarsi comunque utile.

Anche a me sul momento han fatto un po' impressione le cifre del contratto, ma l'arrivo di Ronaldo rappresenta un nuovo inizio ragazzi.
Basti pensare anche al contratto siglato con Adidas (e presumo che tra non molto verrà adeguato pure lo sponsor sulla maglia, che sia ancora Jeep o altro...)

Ancora un po' e certi numeri non ci sorprenderanno più.

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 53784
  • Sesso: Maschio
  • J MY7H
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #25 il: 06 Gennaio 2019, 15:03:38 »
I parametri 0 sono costosi in se. E normale.
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale" con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI = NIENTE SCUDETTI !

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7711
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #26 il: 06 Gennaio 2019, 16:55:00 »
...si sta cercando di vincere, la squadra c'è e si sta cercando di rinforzarla x centrare quell'obiettivo che sappiamo tutti e che manca ormai da troppo troppo tempo, non è tempo di scommesse, tutti gli sforzi puntano li ...e intanto il gap con le altre di serie aumenta a livelli imbarazzanti

Lungimiranza non ossessione.
L'ossessione porta magari a vincere ma poi a sparire bruciando tutte le forze che hai messo in campo per il risultato, in Italia abbiamo esempi illuminanti.
La lungimiranza e la programmazione garantiscono di continuare a vincere.
Siamo una grande società, tra le più grandi, ma meglio non scordarsi mai che dietro non c'è nessun faraone arabo. Agnelli lo sa bene.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 9017
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #27 il: 06 Gennaio 2019, 21:18:27 »
...
Siamo una grande società, tra le più grandi, ma meglio non scordarsi mai che dietro non c'è nessun faraone arabo. Agnelli lo sa bene.
E per fortuna che dietro alla Juventus non c'è nessun faraone arabo o oligarca russo. Per fortuna che c'è lui, Andrea Agnelli, erede di una tradizione che tra poco festeggerà le 100 candeline, unici in europa e (forse) nel mondo.
Il ragionamento su Ramsey può essere solo squisitamente tecnico. Perchè dal punto di vista finaziario questa società ha dimostrato non una, ma più e più volte, di sapere come far quadrare i conti e, soprattutto, di farli crescere costantemente.
Io penso che con l'arrivo di Ronaldo si sia entrati in una nuova fase della struttura societaria. E non è un caso che a seguire sia stato defenestrato Marotta. Forse i tempi sono stati leggermente anticipati per cogliere l'occasione Ronaldo. Occasione più unica che rara. Credo che questo sia l'anticipo di ciò che vedremo da qui al prossimo lustro, dove sempre più si andrà verso qualcosa di molto simile alla superlega europea. E per questa bisognerà arrivare pronti e strutturati. Come ho letto in un commento sul web, è finita (o sta finendo) l'epoca dei davide contro golia. Le prossime sfide saranno scontri tra titani e non impari.
Detto questo, Ramsey lo conosco poco. E quindi non posso fare altro che fidarmi del giudizio della dirigenza.

Offline leonida

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10168
  • Sesso: Maschio
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #28 il: 07 Gennaio 2019, 10:03:46 »
A giugno presumibilmente prenderà il posto di Khedira , il giocatore è sicuramente di livello  può giocare in più ruoli e potrebbe anche far avvicinare Dybala alla porta
"Io non sono di parte, sono della Juve. E' diverso." (Omar Sivori)

Offline steferrari

  • Moderatore globale
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 48761
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Aaron Ramsey
« Risposta #29 il: 09 Gennaio 2019, 23:42:07 »


 :)

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com