Autore Topic: Champions League 2018-2019  (Letto 6180 volte)

Online Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 55274
  • Sesso: Maschio
  • J W8NDERFUL
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #420 il: 01 Maggio 2019, 23:39:45 »
Madonna cosa abbiamo visto stasera! Folgorato! :o :o :o :o :o :D :D :D :D :D
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale" con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI = NIENTE SCUDETTI !

Offline pelle

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14160
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #421 il: 01 Maggio 2019, 23:49:24 »

forse non te ne sei accorto ma ad amsterdam oltre al goal, al palo e al rigore netto non dato abbiamo avuto altre 2 occasioni con Berna a fil di palo in una partita in cui l'Ajax gioco' benissimo, tanto per la cronaca.  Il barca non gioca per nulla ad alti ritmi, ha giocato con accellerazioni in contropiede e gestito l'uscita della palla neanche troppo bene stasera e sono stati fortunati e nonostante questo poteva finire tranquillamente 4 o 5 a 0. Il gioco velleitario di klopp e' bellissimo fino a quando inevitabilmente se la piglia in quel posto, e questo sarebbe l'allenatore che vorrebbero molti da noi. Roba che se klopp viene e conte va alla roma riusciremo nell'impresa di regalargli lo scudo dopo 20 anni altro che cl _asd

si mi sono accorto, la differenza sono i ritmi di gioco, che ti piaccia o no, sono evidentemente diversi.
sai perche se la piglia in quel posto? perche sbaglia un suo difensore su quella palla di messi, bravi fino a quel momento a fargli la gabbia intorno, poi sul 3-0 si sono butati tutti in avanti e hanno rischiato l'imbarcata, ma anche di poter fare il 1-3.
se conte va alla roma mi dispiacerebbe, ma anche questo allegri rischia di regalarlo alla roma.
se vuoi correre per vincere, corri una 10 km, se vuoi vivere per correre, corri una maratona!


Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 8689
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #422 il: 02 Maggio 2019, 00:02:23 »
Se l'ha detto capello allora son sicuro di avere ragione viste le figure di merda collezionate il CL con lui

Messi però qualcosina l'ha vinta...
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline pelle

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14160
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #423 il: 02 Maggio 2019, 00:07:04 »
Se l'ha detto capello allora son sicuro di avere ragione viste le figure di merda collezionate il CL con lui

con noi pero'.... _asd _asd
se vuoi correre per vincere, corri una 10 km, se vuoi vivere per correre, corri una maratona!


Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 8689
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #424 il: 02 Maggio 2019, 00:11:26 »
si mi sono accorto, la differenza sono i ritmi di gioco, che ti piaccia o no, sono evidentemente diversi.
sai perche se la piglia in quel posto? perche sbaglia un suo difensore su quella palla di messi, bravi fino a quel momento a fargli la gabbia intorno, poi sul 3-0 si sono butati tutti in avanti e hanno rischiato l'imbarcata, ma anche di poter fare il 1-3.
se conte va alla roma mi dispiacerebbe, ma anche questo allegri rischia di regalarlo alla roma.

Se Conte va alla Roma significa che lui crede che può vincere.
Klopp non può giocare con la nostra rosa quindi non verrà mai, al netto che ora semplicisticamente si sta facendo l'equazione gioca benissimo quindi lo voglio.
Il rovescio della medaglia è chiaro a tutti ma il concetto base rimane, giocare in avanti non indietro, ci metto corsa e velocità non solo palleggio e attenzione spasmodica al minimo errore perchecin champions si sbaglia, la differenza è essere più forti dei propri inevitabili errori non di essere perfetti.
Perché in champions capita che sbagli ripartenze perché gli altri sono alla tua altezza.
MAI SENZA IL CAPITANO

Online ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19970
    • Poundingtherock
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #425 il: 02 Maggio 2019, 08:48:11 »
si mi sono accorto, la differenza sono i ritmi di gioco, che ti piaccia o no, sono evidentemente diversi.
sai perche se la piglia in quel posto? perche sbaglia un suo difensore su quella palla di messi, bravi fino a quel momento a fargli la gabbia intorno, poi sul 3-0 si sono butati tutti in avanti e hanno rischiato l'imbarcata, ma anche di poter fare il 1-3.
se conte va alla roma mi dispiacerebbe, ma anche questo allegri rischia di regalarlo alla roma.
SAi perchè ce la siamo presa in quel posto noi? perchè una emerita testa di formaggio portoghese ha pensato bene, ad Amsterdam, di stoppare una palla destinata in fallo laterale ( nostro!) e regalarla a Neres che ha pareggiato una partita che avevamo in controllo.


Death, Taxes and the Spurs

Online ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19970
    • Poundingtherock
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #426 il: 02 Maggio 2019, 09:00:13 »
Sbagliare una ripartenza contro un top team europeo significa trovarsi i loro attaccanti davanti al portiere.
Se hai difensori non rapidissimi, come i nostri, significa suicidarsi.

LA partita di ieri sera semmai chiarisce la differenza tra uno straordinario goleador come CR7, ed un fuoriclasse che è  un autentico sistema di gioco come Messi, uomo ovunque che dopo gli addii di Xavi ed Iniesta ha ampliato ancora il suo raggio d'azione.
Non sto a marcare le differenze con il nostro 10 per umana pietà, ma insomma dovrebbe esser chiaro che la differenza tra noi ed i top team come il BArcellona può essere colmata solo con una ferrea applicazione tattica e riducendo al minimo gli errori.
A livello di rosa abbiamo ancora da lavorare, e parecchio.


Death, Taxes and the Spurs

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 9729
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #427 il: 02 Maggio 2019, 09:12:00 »
Se Conte va alla Roma significa che lui crede che può vincere.
Klopp non può giocare con la nostra rosa quindi non verrà mai, al netto che ora semplicisticamente si sta facendo l'equazione gioca benissimo quindi lo voglio.
Il rovescio della medaglia è chiaro a tutti ma il concetto base rimane, giocare in avanti non indietro, ci metto corsa e velocità non solo palleggio e attenzione spasmodica al minimo errore perchecin champions si sbaglia, la differenza è essere più forti dei propri inevitabili errori non di essere perfetti.
Perché in champions capita che sbagli ripartenze perché gli altri sono alla tua altezza.
"Essere più forti dei propri errori" è esattamente quello che dice Allegri.
Per quel che mi riguarda sposo la lettura di Twente, ovvero che prima pensi agli uomini, poi a farli correre. Non c'è dubbio che la Juventus debba alzare l'intensità del proprio gioco, ma ancor meno c'è nè che debba mettere mano alla difesa per organizzarla 15 metri più avanti e al centrocampo per avere tecnica di palleggio di prima e visione di gioco. Perchè puoi correre come un matto quanto vuoi, ma se sbagli i passaggi ti serve a poco.
Ieri il barca non ha stravinto perchè ha avuto intensità di gioco, ha stravinto perchè ha giocato tecnicamente meglio del liverpool e non ha sbagliato i gol che doveva fare (tranne alla fine dove ognuno voleva mettere il proprio timbro e si sono divorati il quarto)

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21158
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #428 il: 02 Maggio 2019, 09:57:40 »
Sbagliare una ripartenza contro un top team europeo significa trovarsi i loro attaccanti davanti al portiere.
Se hai difensori non rapidissimi, come i nostri, significa suicidarsi.

LA partita di ieri sera semmai chiarisce la differenza tra uno straordinario goleador come CR7, ed un fuoriclasse che è  un autentico sistema di gioco come Messi, uomo ovunque che dopo gli addii di Xavi ed Iniesta ha ampliato ancora il suo raggio d'azione.
Non sto a marcare le differenze con il nostro 10 per umana pietà, ma insomma dovrebbe esser chiaro che la differenza tra noi ed i top team come il BArcellona può essere colmata solo con una ferrea applicazione tattica e riducendo al minimo gli errori.
A livello di rosa abbiamo ancora da lavorare, e parecchio.
Meno male che sei umano con il nostro 10, figuriamoci se non lo fossi stato. Adesso scopriamo che anche Ronaldo non è un fuoriclasse _asd. Forse non sono chiari i numeri di Ronaldo in CL specie nelle fasi finali e decisive, specie da 5 anni a questa parte e questo anno sarebbe stato il sesto se non avesse giocato con una squadra a pezzi nel 2019. Poi emettere giudizi sulla base della ultima partita ha poco senso perché anche le i fuoriclasse è sempre più importante la squadra cosa che si dimentica troppo frequentemente, messi in nazionale è assolutamente poco più che mediocre, nelle scorse 4 stagioni in cl non si è visto e pure ieri sera fino a 20 minuti dalla fine non si era visto, poi è un fuoriclasse ed è uscito fuori, ne più ne meno che cr7

Online ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 19970
    • Poundingtherock
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #429 il: 02 Maggio 2019, 10:19:13 »
Meno male che sei umano con il nostro 10, figuriamoci se non lo fossi stato. Adesso scopriamo che anche Ronaldo non è un fuoriclasse _asd. Forse non sono chiari i numeri di Ronaldo in CL specie nelle fasi finali e decisive, specie da 5 anni a questa parte e questo anno sarebbe stato il sesto se non avesse giocato con una squadra a pezzi nel 2019. Poi emettere giudizi sulla base della ultima partita ha poco senso perché anche le i fuoriclasse è sempre più importante la squadra cosa che si dimentica troppo frequentemente, messi in nazionale è assolutamente poco più che mediocre, nelle scorse 4 stagioni in cl non si è visto e pure ieri sera fino a 20 minuti dalla fine non si era visto, poi è un fuoriclasse ed è uscito fuori, ne più ne meno che cr7
Ronaldo è uno straordinario fuoriclasse del gol. Messi è uno straordinario fuoriclasse che è stato capace, in carriera, di esser prima o seconda punta, trequartista e tuttocampista, secondo quel che serviva alla squadra e nella stessa partita, giocando sia con che senza bomber accanto.
CR7 forse l'attaccante più forte di sempre. Messi un autentico sistema di gioco, uno che ti crea sempre superiorità numerica ovunque si trovi. E se prima ero restio ad ammetterlo, ora devo riconoscere che forse Messi è, assieme a Crujiff , il più grande di sempre.


Death, Taxes and the Spurs

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21158
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #430 il: 02 Maggio 2019, 11:41:33 »
Sempre difficile fare paragoni tra giocatori diversi. Messi è un fenomeno ma è stato fenomeno solo con una squadra costruita intorno a lui, in nazionale non ha mai impressionato e non è mai stato messo alla prova in altre squadre. Cruijff si così come cr7. Il più grande tra quelli che ho visto è stato Maradona che è riuscito a vincere con due squadre medio forti ma non eccezionali che veramente ha fatto vincere lui e non posso immaginare cosa avrebbe potuto fare se avesse fatto una vita da atleta. Poi c'è ne sono molti altri a partire da Pelé, di Stefano e Sivori che non ho mai visto ma furono altrettanto grandi

Offline TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 5892
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #431 il: 02 Maggio 2019, 13:13:40 »
Rileggendo le due semifinali, il dato tattico comune che emerge è una linea difensiva sensibilmente più alta della nostra.
Direi non meno di 15-20 metri.

L'altro dato, non meno importante, è la generalizzata capacità di strappare 20 metri palla al piede,
tanto sugli esterni che centralmente per ribaltare l'asse di gioco.

In ragione di questo, in entrambi i match si sono viste diverse chiusure prodigiose su attaccanti imbucati verso la porta con lanci dalla propria tre quarti, e non si contano la quantità di cambi di fronte repentini ed i conseguenti 3 contro 3 , 4 contro 4 eccetera.

Impressionanti la velocità degli inserimenti, impressionanti le capacità di chiusura.

Simili prestazioni, simili atteggiamenti agonistici, sono anni luce fuori dalla portata delle Juventus 2019.
e imho non per questioni legate a scelte fatte sulla lavagnetta.
Credo che su questo possiamo essere serenamente tutti d'accordo.

L'uomo che Doc definì il  " Tom Sawyer della Mole " e Nau "Obelix" e Panda "uomo di lettere" e "Giovine beat"

ABBIAMO UNA DIFESA EMOZIONANTE

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21158
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #432 il: 02 Maggio 2019, 14:27:32 »
Sugli strappi concordo, sulla linea difensiva solo per il Liverpool di klopp che non sa cosa significhi difendere è uno zeman simpatico, ma sempre zeman è. Il Barcellona ha fatto una partita classica all'italiana di ripartenze con l'immensa qualità che la caratterizza ma che è stata enfatizzata dalla pochezza difensiva degli inglesi che del resto è emersa in tutte le partite che hanno giocato questo anno in trasferta a parte Monaco contro quelli che ormai sono pensionati
« Ultima modifica: 02 Maggio 2019, 14:33:01 da solouncapitano »

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 8689
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #433 il: 02 Maggio 2019, 15:04:06 »
Messi vs Ronaldo, come dire meglio Van Gogh o Monet, questione di gusti.
Ronaldo è più one man band, più determinante da solo, più goleador.
Messi più portato a saltare l'uomo o inventare.
Ronaldo è uno che nella sua carriera ha avuto il coraggio di cambiare, Messi mai.
Ronaldo ha vinto un Europeo con una buona squadra Messi mai niente con una nazionale piena zeppa di fuoriclasse.
Ronaldo può trascinare da solo, Messi ha sempre giocato con accanto fuoriclasse.
Riguardo la champions poi i risultati parlano chiaro.

Riguardo poi il tema Klopp e la sua difesa ballerina commentando Allegri-anamente la partita di ieri si potrebbe dire che il Liverpool ha perso per un errore in fascia il primo tempo, una palla persa a centrocampo e un calcio piazzato su cui non si può fare niente.
Ovvio, come nel nostro caso, che non è così, perché le partite si giocano, si sbaglia, il Liverpool ieri ha quasi sempre dominato ma non ha messo la palla dentro, almeno 4 volte in maniera clamorosa, gli altri praticamente sempre.
Ma il tema è anche che le occasioni te le devi andare a cercare o devi essere sempre pronto ad offendere, mai solo attendere.
MAI SENZA IL CAPITANO

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21158
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Champions League 2018-2019
« Risposta #434 il: 02 Maggio 2019, 15:09:53 »
Sul calcio piazzato se non metteva la barriera corta a cazzo con 4 uomini invece di 5, qualcosa si poteva fare e quel goal non lo prendeva il buon Alison

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com