Autore Topic: LA GRANDE BOXE  (Letto 27985 volte)

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 49749
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #120 il: 17 Gennaio 2012, 11:46:42 »


Tanti auguri al più grande !  :)

Offline Itto Ogami

  • panz
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 77331
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #121 il: 17 Gennaio 2012, 12:08:20 »
tanti auguri stefano !


_asd

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 49749
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #122 il: 17 Gennaio 2012, 12:10:03 »
Eddai !!  ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D

Offline Il Sassaroli

  • maninblackandwhite
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 22957
  • Sesso: Maschio
  • Chiunque abbia qualcosa che non usa è un ladro
  • Awards
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #123 il: 17 Gennaio 2012, 19:21:50 »
Mi inchino di fronte a un mito come lui   :))
IL MONDO CAMBIA COL TUO ESEMPIO, NON CON LA TUA OPINIONE ...

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 54654
  • Sesso: Maschio
  • J W8NDERFUL
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #124 il: 18 Gennaio 2012, 21:50:18 »
Il piu grande di sempre sul ring.
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale" con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI = NIENTE SCUDETTI !

Offline Maggiore Roger Healey

  • Fede
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 9881
  • Sesso: Maschio
  • FUORI DALLE PALLE CHI NON ONORA LA MAGLIA
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #125 il: 20 Gennaio 2012, 16:41:13 »
INTER MERDA
Il MIO Stefano è la cosa più bella della mia vita! 
Non dimentichiamo il Sic.

Offline Gordon Gekko

  • The Ghost
  • Moderatore globale
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 65198
  • Andrea Agnelli e' il mio presidente
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #126 il: 13 Novembre 2013, 16:22:44 »
Tyson con pene finto
eludeva l'antidoping
I più di questi laureati a Harvard non vale un cazzo. Serve gente povera, furba e affamata. Senza sentimenti. Una volta vinci e una volta perdi; ma continui a combattere. E se vuoi un amico, prendi un cane


Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 49749
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #127 il: 14 Ottobre 2014, 11:43:39 »
Boxe, Muhammad Ali non parla più
Alla presentazione di "I Am Ali", il fratello rivela che l’ex campione dei massimi, minato dal Parkinson, non si muove e non parla più

Il Labbro di Louisville, Muhammad Ali, non ha più parole da riservare al mondo, piegato (però mai sconfitto) dal morbo di Parkinson che ogni giorno si prende una piccola parte del suo corpo, ma non il suo spirito eternamente guerriero di icona e leggenda dello sport e simbolo della fratellanza tra i popoli.
 
BENEDIZIONE — “Muhammad ormai non parla quasi più e non si muove più da casa”: lo ha rivelato il fratello Rahman a un quotidiano inglese, che lo ha intervistato in occasione dell’uscita a Hollywood, la settimana scorsa, di “I Am Ali”, l’ultimo dei film dedicati a The Goat, the Greatest of all times, il Più Grande di tutti i tempi. Rahman ha anche aggiunto di non essere riuscito a parlare con Muhammad a causa dei suoi problemi di salute, “ma lui è orgoglioso che la famiglia fosse lì a rappresentarlo e ha dato la sua benedizione al film”. L’ex campione dei pesi massimi (e olimpionico a Roma ‘60 nei mediomassimi) vive con la moglie Lonnie a Phoenix e ormai ha pressoché rinunciato ad apparire in pubblico (era stato invitato anche alla prima del film): l’ultima uscita ufficiale è stata a Londra per i Giochi olimpici due anni fa, dove il pugile che conquistò il mondo con la sua velocità e la sua eleganza apparve stanco e debolissimo.
 
IL FILM — A fine mese (per l’esattezza il 30 ottobre) ricorre tra l’altro il quarantennale di Rumble in the Jungle, la mitica sfida di Kinshasa contro George Foreman. Proprio in quella occasione il film potrebbe essere proiettato a casa di Ali, come ha detto la regista Clare Lewins: “La figlia di Muhammad, Hana, mi ha rivelato che presto lo farà vedere al padre”. Un’altra figlia, Maryum, ha aggiunto: “Mio padre non lo ha ancora visto, ma sono eccitata per quando accadrà. Sono sicura che piangerà, riderà e sarà molto fiero di sè”. La pellicola ricostruisce i momenti più intimi e importanti della vita di Muhammad Ali, partendo dall’utilizzo degli audiogiornali del campione per focalizzarsi sulla storia della sua famiglia.

Gazzetta.it

 :(

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 49749
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #128 il: 14 Ottobre 2014, 11:45:17 »
Boxe, Leon Spinks operato due volte: in fin di vita il rivale di Ali
L’ex oro olimpico dei pesi massimi è in ospedale dopo due interventi all’addome: sconfisse la leggenda Ali nel 1978

Leon Spinks, ex campione dei pesi massimi che sconfisse la leggenda Muhammad Ali nel 1978, è ricoverato in un ospedale di Las Vegas ed è in gravi condizioni dopo il secondo intervento chirurgico all’addome in pochi giorni. Spinks, oggi 61enne, vinse una medaglia d’oro alle Olimpiadi nel 1976, e due anni dopo divenne famoso per aver sconfitto Ali.

LAS VEGAS, 1978 — “Pensava che io fossi uno smidollato — aveva detto Spinks di recente, ricordando l’incontro che lo rese famoso —, e io volevo dimostrargli che non lo ero”. Il match si svolse all’Hilton di Las Vegas, il 15 febbraio 1978: dopo 15 round combattuti con energia e uno stile capace di frustrare Ali, Leon si conquistò il titolo dei massimi. Muhammad Ali però se lo riprese dopo solo sette mesi, nella rivincita di fronte a 60 mila spettatori, al Superdome di New Orleans. Spinks non divenne mai più campione, ma rimase sul ring fino al 1995, chiudendo la carriera con 26-17-3.

CARRIERA E SALUTE FINITE — Non è la prima volta che Spinks soffre problemi di salute. Famoso per l’impegno tanto negli allenamenti quanto nelle feste sfrenate, nel 2012 gli era stato diagnosticata una patologia cerebrale che i medici hanno imputato al numero di colpi alla testa subiti in carriera. "Avrà una lunga strada davanti, ma lui è forte e sta iniziando a recuperare", ha assicurato la moglie Brenda, dopo la recente operazione. È di questi giorni la notizia che le condizioni di Ali, malato di Parkinson, sono sempre più gravi: un triste destino che, a distanza di anni, ha tenuto uniti i due campioni rivali.

Gasport

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 49749
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #129 il: 02 Maggio 2015, 22:57:02 »
Domattina alle 5:00 l'atteso incontro tra Mayweather e Pacquiao.


Offline J|Tuono

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 16687
  • Sesso: Maschio
  • W8NDERFUL
  • Awards
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #130 il: 02 Maggio 2015, 23:21:21 »
Sarà il match più scriptato della storia?  _asd

Offline TheAle

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 16803
  • Sesso: Maschio
  • FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS
Re:LA GRANDE BOXE
« Risposta #131 il: 03 Maggio 2015, 09:08:50 »

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com