Autore Topic: Palazzi "condanna" l'Inter  (Letto 12467 volte)

Offline dedajuve

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 4854
  • Sesso: Femmina
  • nel mio cuore sempre Alex Del Piero
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #60 il: 06 Luglio 2011, 14:25:30 »
A me basta la goduria nel poterli guardare in faccia e chiedere: e allora, onesti.....come la mettiamo?

Noi gli scudetti li abbiamo vinti sul campo, li abbiamo festeggiati e abbiamo goduto!

Voi, dopo averci distrutto, avete vinto senza avversari e adesso tornerete nella merda in cui avete sempre sguazzato!!!

 _asd _asd

 +clap +clap +Quote
....per quanto mi riguarda non ci può essere la parola "CONTRO" in mezzo alle parole "Del Piero" e  "Juventus". Il rapporto con i tifosi della Juventus non si è mai interrotto e mai si interromperà. Per me la Juve era e sarà sempre "One Love" ;) :D :-*

Offline ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 20129
    • Poundingtherock
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #61 il: 07 Luglio 2011, 07:05:04 »
LA PALLA è QUADRATA
di Vittorio Zucconi

Di questo insensato e cancrenoso mondo del calcio italiano avevo giurato a me stesso di non occuparmi più, avendo da tempo perso la voglia di scherzare e deciso che lo guardo come guardo il circo, il wwf, il melodramma o i film di animazione, come a uno spettacolo e basta, purtroppo sempre più brutto.massimo-moratti-calciomercato-inter Ma c’è una cosa che mi pare logicamente, geometricamente ovvia, attorno alla discussione sullo scudetto di cartone vinto sul campo dalla Juve e assegnato all’Inter nel 2006: se si accetta il fatto che anche la “squadra degli onesti” non fosse poi tanto onesta, e non meglio di Juve o Milan o altre, non è il ridicolo “cache sex” tricolore del 2006 a dover essere abbandonato. E’ l’intero edificio dei campionati post 2006 costruito sulle rovine dello scandalo Moggi a franare. Tutto quanto seguì alla demolizione d’ufficio della Juve, dunque anche il periodo d’oro dell’Inter che si trovò la strada spianata davanti e ne seppe brillantemente approfittare con il Mancio, il Fourbinho e la grana del Max, non ha più senso sportivo, Con la restituzione o la rinuncia a quel primato per imbarazzo, complicità o ruolo in illeciti sportivi, si ammette implicitamente che anche la Casta Diva neroazzurra era parte del lupanare calcistico. Per questo Moratti, che è matto ma non è scemo, non lo mollerà mai, se riesce. Perchè sa che la rinuncia allo scudo 2006 è la mina che fa saltare l’edificio della “diversità” interista e dei risultati nel glorioso quinquennio. Se fa ridere tutte le persone di buon senso accettare che i rappresentanti di Berlusconi corrompessero giudici e testimoni all’insaputa del “Capo”, vogliamo davvero credere che il buon Facchetti telefonasse ad arbitri e dirigenti di propria, autonoma iniziativa?

repubblica.it


Death, Taxes and the Spurs

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11089
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #62 il: 07 Luglio 2011, 08:33:21 »
Bè insomma...

...faccio presente che noi siamo stati retrocessi per "ripetuta violazione dell'art. 1" che avrebbe configurato, alla fine una pseudo violazione dell'art.6

Le merde, stando alle dichiarazioni di Palazzi avrebbe violato l'art. 6 per direttissima

Ma noi siamo noi. E per noi hanno trasformato una reiterazione di violazione dell'art.1 in un art.6.
Per le merde, sono sicuro, varrebbe il percorso inverso. Dalla violazione dell'art.6 ad una più modesta violazione dell'art.1, con conseguente penalizzazione di punti.
Comunque, processo o non processo alle merde, questa mattina ho letto le parole di Andrea Agnelli e, devo dire, mi sono davvero piaciute.
E mi sono piaciute perchè, a differenza dell'isterico moratti, lui ha parlato con calma e precisione, ricordanto fatti e documenti e, soprattuto, ventilando un ipotesi che, penso, stia valutando seriamente. Se la figc non decidesse nulla, o decidesse di non decidere, e se dal processo di napoli la juventus come società ne uscisse linda (cosa probabile), allora il ricorso alla magistratura ordinaria, almeno per i danni patrimoniali, sarebbe molto molto vicino...

Offline leonida

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10729
  • Sesso: Maschio
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #63 il: 07 Luglio 2011, 09:42:02 »
era ora che qualcuno lo dicesse a chiare lettere anche sui principali canali d'informazione


moratti che attacca la merdaccia rosa è favoloso !!!
"Io non sono di parte, sono della Juve. E' diverso." (Omar Sivori)

Offline Doctor Who

  • The Faith
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 5399
  • Sesso: Maschio
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #64 il: 07 Luglio 2011, 12:26:01 »
Bè insomma...

...faccio presente che noi siamo stati retrocessi per "ripetuta violazione dell'art. 1" che avrebbe configurato, alla fine una pseudo violazione dell'art.6

Le merde, stando alle dichiarazioni di Palazzi avrebbe violato l'art. 6 per direttissima

Maximum +Quote
TESSERA N° 3   LARGO ALLA GIOVENTU'


Offline Itto Ogami

  • panz
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 77348
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #65 il: 07 Luglio 2011, 12:26:57 »
Maximum +Quote

Te hai rotto er cazzo.

te devi fa vedè deppiù sul forumme, hai capito ?

_asd


Offline Gordon Gekko

  • The Ghost
  • Moderatore globale
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 65198
  • Andrea Agnelli e' il mio presidente
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #66 il: 07 Luglio 2011, 12:27:26 »
Se qulacuno all'epoca si fosse difeso forse e dico forse le cose sarebbero andate in maniera diversa.

Una domanda a Narducci andrebbe fatta comunque.
I più di questi laureati a Harvard non vale un cazzo. Serve gente povera, furba e affamata. Senza sentimenti. Una volta vinci e una volta perdi; ma continui a combattere. E se vuoi un amico, prendi un cane


Offline Doctor Who

  • The Faith
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 5399
  • Sesso: Maschio
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #67 il: 07 Luglio 2011, 12:44:02 »
Te hai rotto er cazzo.

te devi fa vedè deppiù sul forumme, hai capito ?

_asd
_asd _asd _asd


Ecc'hai ragione, ma ho avuto un po' di cose per la testa.


Comunque, vedo che in mia assenza è andato tutto bene lo stesso, e infatti


Una domanda a Narducci andrebbe fatta comunque.

ari +Quote
TESSERA N° 3   LARGO ALLA GIOVENTU'


Offline gobbodimare

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 1944
  • Sesso: Maschio
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #68 il: 07 Luglio 2011, 13:48:45 »

Offline Phantom

  • BiancoNero titolare
  • ***
  • Post: 763
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #69 il: 07 Luglio 2011, 17:43:25 »
Interessante notare come Moratti adesso denigra la gazzetta rosa  ;D ;D ;D

Offline marcello (29gobbe)

  • BiancoNero titolare
  • ***
  • Post: 901
  • Sesso: Maschio
  • TIM: Telecom Inter Merda
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #70 il: 07 Luglio 2011, 23:03:20 »


27 su 44 mi sembrano un po' troppi... sono 18 o 19 credo...
Nessuna pietà per la Banda degli Onesti!!

Offline Peppe

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7898
  • Sesso: Maschio
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #71 il: 08 Luglio 2011, 14:53:35 »
Cellino: «Lo scudetto 2006 non va tolto all'Inter»

MILANO, 8 luglio - Massimo Cellino non crede che sia giusto togliere lo scudetto del 2006 all'Inter. Il numero uno degli Cagliari, in Lega Calcio per l'assemblea della serie A, a riguardo non ha mostrato dubbi: "Lo scudetto è bello vincerlo in campo - ha iniziato -, ma quello del 2006 è stato dato all'Inter dopo ciò che era successo alla Juventus. Ora non va rimesso in discussione per intercettazioni prive di rilevanza. La trascrizione di una telefonata può alterare il senso di una conversazione. Facchetti era un po' un bambinone, in certe cose anche sprovveduto, ma era una persona semplice e leale. Lo scudetto del 2006 più che dato all'Inter è stato tolto alla Juve. Io all'epoca ero reggente in Lega e Moratti mi disse che lo accettava con piacere, ma non era stato lui a chiederlo. Telefonate come quelle di Facchetti, ovvero senza nessuna malizia, le ho fatte anch'io. Magari mi lamentavo per certe designazioni di arbitri per gare importanti per la salvezza. Lo facevo con Bergamo perché lo ritenevo al di sopra di ogni sospetto e perché certo non sapevo che c'erano in giro schede straniere e altre cose. Ora l'importante è iniziare a guardare al futuro, al bene del calcio italiano, non concentrarsi sul passato. Ci vuol buon senso".


http://www.corrieredellosport.it/calcio/serie_a/cagliari/2011/07/08-182570/Cellino%3A+%C2%ABLo+scudetto+2006+non+va+tolto+all%27Inter%C2%BB


Tu non ti preoccupare coglione...
Mazzone: 'A Juve nun solo te vince...te mena pure"

Offline Phantom

  • BiancoNero titolare
  • ***
  • Post: 763
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #72 il: 08 Luglio 2011, 14:58:36 »
Cellino: «Lo scudetto 2006 non va tolto all'Inter»

MILANO, 8 luglio - Massimo Cellino non crede che sia giusto togliere lo scudetto del 2006 all'Inter. Il numero uno degli Cagliari, in Lega Calcio per l'assemblea della serie A, a riguardo non ha mostrato dubbi: "Lo scudetto è bello vincerlo in campo - ha iniziato -, ma quello del 2006 è stato dato all'Inter dopo ciò che era successo alla Juventus. Ora non va rimesso in discussione per intercettazioni prive di rilevanza. La trascrizione di una telefonata può alterare il senso di una conversazione. Facchetti era un po' un bambinone, in certe cose anche sprovveduto, ma era una persona semplice e leale. Lo scudetto del 2006 più che dato all'Inter è stato tolto alla Juve. Io all'epoca ero reggente in Lega e Moratti mi disse che lo accettava con piacere, ma non era stato lui a chiederlo. Telefonate come quelle di Facchetti, ovvero senza nessuna malizia, le ho fatte anch'io. Magari mi lamentavo per certe designazioni di arbitri per gare importanti per la salvezza. Lo facevo con Bergamo perché lo ritenevo al di sopra di ogni sospetto e perché certo non sapevo che c'erano in giro schede straniere e altre cose. Ora l'importante è iniziare a guardare al futuro, al bene del calcio italiano, non concentrarsi sul passato. Ci vuol buon senso".


http://www.corrieredellosport.it/calcio/serie_a/cagliari/2011/07/08-182570/Cellino%3A+%C2%ABLo+scudetto+2006+non+va+tolto+all%27Inter%C2%BB


Tu non ti preoccupare coglione...

LA senti l'aria ?!?!?!?!!?

Ora che si preparerà qualcosa di grosso tutti si cagano in mano, lasciamo perdere il passato e bla bla bla..

RIpeto per l'ennesima volta : sono del parere che se non viene tolto materialmente lo scudetto all'inder ( e penso che per il 75 % andrà così) , verrà tolto moralmente. MAgari l'inder la passerà liscia legalmente, ma moralmente NO .

La gente ( tranne i cechi, ovvio, ma questi sono destinati a soccombere ad ogni tipo di bugia) si renderà conto della verità.
« Ultima modifica: 08 Luglio 2011, 15:00:46 da Phantom »

Offline marcello (29gobbe)

  • BiancoNero titolare
  • ***
  • Post: 901
  • Sesso: Maschio
  • TIM: Telecom Inter Merda
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #73 il: 08 Luglio 2011, 15:05:51 »
cellino difende facchetti per difendere se stesso
Nessuna pietà per la Banda degli Onesti!!

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 58436
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #74 il: 08 Luglio 2011, 18:35:16 »
Moratti si conferma una merda. Si nasconde dietro a Facchetti. Tutto qui.

L'attacco al suo giornale di famiglia è patetico.

Muori presto.
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale" con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI = NIENTE SCUDETTI !

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com