Autore Topic: Palazzi "condanna" l'Inter  (Letto 12457 volte)

Offline J|Tuono

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 16774
  • Sesso: Maschio
  • STRON9ER
  • Awards
Palazzi "condanna" l'Inter
« il: 04 Luglio 2011, 18:06:02 »
Il procuratore definisce prescritti i reati, dunque sullo scudetto 2006 può decidere solo il consiglio federale. Anche il comportamento di Spinelli (Livorno) è da illecito, mentre per Meani e Foti c'è già un giudizio. Fra i "colpevoli" prescritti anche il tecnico Spalletti

ROMA, 4 luglio 2011 - Sono 72 le pagine in cui il procuratore federale Stefano Palazzi motiva la sentenza su "Calciopoli bis" che ha portato all'assoluzione per prescrizione di tutti gli imputati, venuti fuori dalle intercettazioni evidenziate lo scorso anno nel processo penale in corso a Napoli. In pratica il procuratore entra nel merito e spiega certi comportamenti e quali sarebbero state le conclusioni se i tempi della giustizia sportiva non fossero stati prescritti. Pesante in particolare il giudizio sui comportamenti del tesserato Giacinto Facchetti, ritenuto colpevole di "illecito sportivo". Quanto all'esposto della Juventus, con richiesta di revoca dello scudetto 2006 assegnato all'Inter, spiega Palazzi che non si può più intervenire per via disciplinare. Ma alla luce del parere del collegio dei saggi, nominato dall'allora commissario federale Guido Rossi, la decisione di eventuale revoca può spettare solo al consiglio federale, che ne discuterà nella seduta programmata il 18 luglio.

Clicca qui e leggi l'intero documento.

nelle mani del consiglio federaleSpiega Palazzi: "Alla luce delle considerazioni svolte durante la presente disamina, anche con riferimento a tale problematica, questo Ufficio ritiene che sulla questione costituente oggetto dell'esposto possa, in ipotesi, pronunciarsi esclusivamente la Federazione, da una parte, in conseguenza della improcedibilità delle situazioni di rilievo disciplinare emerse e, dall'altra, in conformità a quanto affermato nel parere consultivo reso il 24 luglio 2006 dalla Commissione nominata dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio e composta dall'Avv. Gerhard Aigner, dal Prof. Massimo Coccia e dal Prof. Roberto Pardolesi. Ne consegue che, nella specie, appare fondato e ragionevole ritenere la sussistenza, nell'ambito dell'ordinamento di settore, di un interesse qualificato, facente capo alla Federazione, in ordine all'acquisizione di tutti gli atti del presente procedimento, al fine di poter più compiutamente valutare l'ammissibilità e, quindi, l'eventuale fondatezza della richiesta formulata dalla società Juventus F.c."..

gravi e reiterati comportamenti — Scrive il procuratore sui comportamenti "In definitiva: la reiterazione delle telefonate; i rapporti di consolidata conoscenza fra gli interlocutori; l'affidamento insorto in questi ultimi sulle informazioni attese o ricevute; la reciprocità delle informazioni richieste; la assoluta inverosimiglianza o contraddittorietà delle giustificazioni fornite dai soggetti esaminati nel corso delle indagini; rappresentano tutti elementi gravi, precisi e concordanti, in ordine alla illiceità di molte delle condotte in esame e che consentono di escludere una qualsivoglia verosimile ricostruzione alternativa dei fatti oggetto di indagine. Più avanti verranno esaminate partitamente le condotte dei singoli tesserati.

innocenti — In definitiva Palazzi spiega quali sarebbero stati i suoi provvedimenti. Assoluzione per i dirigenti Zamparini (Palermo) e Zanzi (Atalanta) perché i loro colloqui con gli allora designatori - Bergamo e Pairetto - sono irrilevanti.

Luciano Spalletti, 52 anni, all'epoca tecnico dell'Udinese. Ap
    Luciano Spalletti, 52 anni, all'epoca tecnico dell'Udinese. Ap

colpevoli di slealta' — Invece configura la violazione dell'articolo 1 (quello sulla lealtà sportiva) per i tesserati: Cellino (Cagliari), Campedelli (Chievo); Foschi (Palermo), Gasparin (Vicenza), Governato (Brescia), Corsi (Empoli), Spalletti (allenatore Udinese).

gia' giudicati — Differente la posizione per i dirigenti Foti (Reggina) e Meani (Milan), già condannati per violazione dell'articolo 1. Palazzi tiene a precisare che per il Milan la richiesta nel 2006 era stata di condanna per illecito sportivo (art. 6), ma la giudicante decise diversamente. E sottolinea che i nuovi elementi probatori emersi dalle altre intercettazioni configurerebbero l'illecito come già sostenuto a suo tempo. Già giudicati anche i designatori e gli arbitri: Bergamo, Pairetto, Lanese, Mazzei e De Santis.

Il presidente dell'Inter, Massimo Moratti. Ansa
    Il presidente dell'Inter, Massimo Moratti. Ansa

colpevoli di illecito — Per la procura federale è configurabile per il Livorno (Spinelli) e per l'Inter (Facchetti). A proposito di Facchetti e dei nerazzurri, Palazzi è duro: "Questo Ufficio ritiene che le condotte in parola siano tali da integrare la violazione, oltre che dei principi di cui all'art. 1, comma 1, CGS (codice di giustizia sportiva, ndr), anche dell'oggetto protetto dalla norma di cui all'art. 6, comma 1, CGS, in quanto certamente dirette ad assicurare un vantaggio in classifica in favore della società Internazionale F.c., mediante il condizionamento del regolare funzionamento del settore arbitrale e la lesione dei principi di alterità, terzietà, imparzialità ed indipendenza, che devono necessariamente connotare la funzione arbitrale. Oltre alla responsabilità dei singoli tesserati, ne conseguirebbe, sempre ove non operasse il maturato termine prescrizionale, anche la responsabilità diretta e presunta della società ai sensi dei previgenti artt. 6, 9, comma 3, e 2, comma 4, CGS". Un po' meno grave la posizione del tesserato Massimo Moratti: "Comunque informato della circostanza che il Facchetti avesse contatti con i designatori, come emerge dalle telefonate commentate, nel corso delle quali è lo stesso Bergamo che rappresenta tale circostanza al suo interlocutore. (...) Ne consegue che la condotta del tesserato in esame, Moratti, in considerazione dei temi trattati con il designatore e della frequenza dei contatti intercorsi, appare in violazione dell'art. 1 CGS vigente all'epoca dei fatti, sotto i molteplici profili indicati".

Fonte: http://www.gazzetta.it/Calcio/Primo_Piano-calcio-infetto-2011/palazzi-illecito-inter-801867886033.shtml

Online Bobby Peru

  • Ryuuzaki
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12869
  • Sesso: Maschio
  • HAL 9001
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #1 il: 04 Luglio 2011, 18:09:48 »
Olè  +clap

Anche se girano ulteriormente i coglioni per i fatti del 2006, praticamente questi sono passati in cavalleria con comportamenti identici ai nostri
Speriamo almeno d'estirpare quello scudetto da quella maglia di merda e di intaccare la fama di signori di moratti e del CIbo PEr vermi
« Ultima modifica: 04 Luglio 2011, 18:11:35 da Ryuuzaki »
"Questa è la Juventus e chiunque giochi o alleni la Juve sa o deve sapere che qui conta solo la vittoria. Non ci sono pareggi da cercare, qui, qui si cerca la vittoria e un pari è una delusione. Sono alla Juve da dieci anni e io questo l’ho capito…"David Trezeguet

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 52136
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #2 il: 04 Luglio 2011, 18:15:14 »
Gli onesti.  _asd _asd

Offline Corrà

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 13936
  • Sesso: Maschio
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #3 il: 04 Luglio 2011, 18:19:15 »
Nessuno ci darà nuovamente la squadra mostruosa che avevamo....ma torneremo e gli "onesti" pagheranno tutto molto caro!!! Il loro destino è aspettare altri 50 anni prima di rivincere!
VINCERE NON E' IMPORTANTE, E' L'UNICA COSA CHE CONTA

Offline marcello (29gobbe)

  • BiancoNero titolare
  • ***
  • Post: 901
  • Sesso: Maschio
  • TIM: Telecom Inter Merda
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #4 il: 04 Luglio 2011, 18:31:35 »
alla fine gli va sempre bene comunque. al massimo gli toglieranno lo scudetto che non è mai stato minimamente roba loro.
Nessuna pietà per la Banda degli Onesti!!

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 52136
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #5 il: 04 Luglio 2011, 18:33:41 »
M E R D E  !

Scusate, ma ci sta.  _asd

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11062
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #6 il: 04 Luglio 2011, 18:39:59 »
M E R D E  !

Scusate, ma ci sta.  _asd

come posso esimermi dal  +Quote

prepariamoci ora all'ondata di carta straccia che tireranno fuori per cercare di tenersi cucito lo scudetto di cartone...

Offline Pete Bondurant

  • Ashe
  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 33407
  • Sesso: Maschio
  • La rason la xe dei mussi
    • Ciro Ferrara!
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #7 il: 04 Luglio 2011, 18:41:51 »
Bella gatta da pelare hanno il 18.
Era un giorno magico e sei nata tu... Una fresca immagine e un nome GIOVENTU'

Offline dedajuve

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 4854
  • Sesso: Femmina
  • nel mio cuore sempre Alex Del Piero
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #8 il: 04 Luglio 2011, 19:03:07 »
Olè  +clap

Anche se girano ulteriormente i coglioni per i fatti del 2006, praticamente questi sono passati in cavalleria con comportamenti identici ai nostri
Speriamo almeno d'estirpare quello scudetto da quella maglia di merda e di intaccare la fama di signori di moratti e del CIbo PEr vermi

e non è la prima volta che sono passati in cavalleria in questi anni......ricordate anche i passaporti falsi.....a loro va sempre tutto in prescrizione....... .....mamma mia sono neraaaaaaaaaaaaaaaa aaaaaaaaaaaaaaaaaaa aa +Angry +Angry +Angry +Angry +Angry
onestoni del caxxo! merde!

p.s. scusate ma sono proprio nera!
....per quanto mi riguarda non ci può essere la parola "CONTRO" in mezzo alle parole "Del Piero" e  "Juventus". Il rapporto con i tifosi della Juventus non si è mai interrotto e mai si interromperà. Per me la Juve era e sarà sempre "One Love" ;) :D :-*

Offline Phantom

  • BiancoNero titolare
  • ***
  • Post: 763
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #9 il: 04 Luglio 2011, 19:06:14 »
Revocato lo scudetto, e non riassegnato, poi STOP.

Ecco cosa prevedo.

Il ratto di fogna è troppo potente.

Offline dedajuve

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 4854
  • Sesso: Femmina
  • nel mio cuore sempre Alex Del Piero
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #10 il: 04 Luglio 2011, 19:07:06 »
Revocato lo scudetto, e non riassegnato, poi STOP.

Ecco cosa prevedo.

Il ratto di fogna è troppo potente.

beh voglio proprio vedere se almeno lo scudetto hanno il coraggio di levarglielo al signor merdattoli!
....per quanto mi riguarda non ci può essere la parola "CONTRO" in mezzo alle parole "Del Piero" e  "Juventus". Il rapporto con i tifosi della Juventus non si è mai interrotto e mai si interromperà. Per me la Juve era e sarà sempre "One Love" ;) :D :-*

Offline AlexTheKid

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11917
  • Sesso: Maschio
  • BIANCONERO E'....... ALTRO COLORE NN C'E'!
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #11 il: 04 Luglio 2011, 19:07:42 »
«Vinca la Juve o vinca il migliore? Sono fortunato, spesso le due cose coincidono». L' Avvocato

Offline Corrà

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 13936
  • Sesso: Maschio
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #12 il: 04 Luglio 2011, 19:30:05 »
A me basta la goduria nel poterli guardare in faccia e chiedere: e allora, onesti.....come la mettiamo?

Noi gli scudetti li abbiamo vinti sul campo, li abbiamo festeggiati e abbiamo goduto!

Voi, dopo averci distrutto, avete vinto senza avversari e adesso tornerete nella merda in cui avete sempre sguazzato!!!

 _asd _asd
VINCERE NON E' IMPORTANTE, E' L'UNICA COSA CHE CONTA

Offline rivoltoso

  • Nuovo acquisto BiancoNero
  • *
  • Post: 128
  • Sesso: Maschio
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #13 il: 04 Luglio 2011, 19:43:48 »
E' come se mi dicessero che babbo natale non esiste.....ma vah? Certo che a scavare a fondo in questa storiaccia tutta e in particolare nell'episodio delle intercettazioni che spariscono (o vengono,se non ricordo male,"omesse" da un esponente delle forze dell'ordine perchè giudicate "non rilevanti".....atto che ha spostato,al di là dello sport,milioni e milioni di euro) ci sarebbe da divertirsi....o da annoiarsi,perchè il tutto finirebbe in un nulla di fatto,tra trent'anni, italian style....
Va detto che questo Palazzi è veramente un cane, uno da servo encomio e codardo oltraggio.
Manco da molto sul forum ma oggi sono tornato,non so se è un buon segno......un abbraccio a tutti

Offline rivoltoso

  • Nuovo acquisto BiancoNero
  • *
  • Post: 128
  • Sesso: Maschio
Re:Palazzi "condanna" l'Inter
« Risposta #14 il: 04 Luglio 2011, 19:53:20 »
Citavo l'episodio del Colonnello Auricchio, delle intercettazioni omesse e in base alla quali (se non capisco male) Palazzi oggi si è espresso. Posto sotto un link,c'è anche l'audio su radioradicale che fa capire meglio l'atmosfera.
http://www.calcioblog.it/post/12138/calciopoli-accusa-in-difficolta-sparite-le-conversazioni-di-moratti-e-facchetti

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com