Autore Topic: Dentimarci e la sua boria  (Letto 5477 volte)

Offline Phantom

  • BiancoNero titolare
  • ***
  • Post: 763
Dentimarci e la sua boria
« il: 18 Maggio 2011, 20:04:26 »
http://it.eurosport.yahoo.com/17052011/45/serie-moratti-juventus-scegliti-scudetto.html?page=2&order=date#co

Zanetti "L'obiettivo è la Coppa Italia".."Le Iene portano bene", ricordate il motto? Ebbene, l'avrà pensato anche Massimo Moratti che ha concesso un'intervista-fiume al programma diretto da Ilary Blasi, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu che andrà in onda mercoledì 17 maggio. Il presidente nerazzurro si sofferma ovviamente sul momento dell'Inter ma parla anche delle rivali storiche del Biscione, sfiorando il Milan e tornando sulla Juventus del passato più o meno recente...

MORATTI SU... CALCIOPOLI - "Perche' l'Inter ci ha messo 10 anni per vincere lo scudetto? Non era facile (forse perchè faceva cagare ?) ... Le magagne durante calciopoli c'erano sicuramente, ragion per cui li hanno beccati, e forse ci saranno state anche prima, avevano la fortuna che nessuno li intercettasse. La Juventus vuole indietro lo Scudetto? No, è un nostro Scudetto: ne scelga un altro, non quello lì... Non ho mai incontrato Moggi dopo Calciopoli e non credo lui ce l'abbia con me, piuttosto con sé stesso: se non si fossero comportati così non sarebbe esistita questa situazione di amici e nemici. Senza di lui il calcio è migliore? Non posso dire di no" (anche senza di te è migliore)

MORATTI SU... LA JUVENTUS - "Con l'attuale società Juventus, devo essere sincero, va tutto bene. Mi ha meravigliato il fatto che non sia arrivata nemmeno in Europa League. (Certo, come no...)  Andrea Agnelli è un ragazzo molto preparato, molto serio e quindi gli auguro di rimanere sempre sereno perché una cosa necessaria per superare i momenti di difficoltà. Se mia figlia si fidanzasse con Lapo? Le mie figlie sono già fidanzate e sposate...".

MORATTI SU... IL MERCATO - "Al 90% nel calcio vince chi spende di più. Il calcio ha delle regole fisse e la qualità costa, c'è poco da fare. Tra me e Berlusconi credo che abbia investito come somma più lui, perché è lì da più anni, 10 anni di più. Però devo dire sinceramente, senza vantarmene in assoluto, anzi, al contrario, vergognandomene, che ho investito parecchio. L'acquisto peggiore che ho fatto? Ho dimenticato perfino i nomi di quelli pessimi. L'affare di cui vado più orgoglioso invece è la vendita di Ibra: se lo rivorrei indietro? Gratis volentieri... I calciatori che ho pagato troppo sono tanti, ci vorrebbe un pomeriggio, mentre l'allenatore che mi faceva girare le scatole, beh, devo dire che mi ha fatto un po' arrabbiare Benitez alla fine".

MORATTI SU... LEONARDO E MOURINHO - "In fondo sono soddisfatto perché i giocatori sono stati bravissimi, Leonardo ha fatto quello che doveva fare, anche se si poteva fare di più. E' un allenatore che ci va bene, molto bene. Avrà il suo periodo e credo che lo saprà sfruttare bene. Con Benitez ho sbagliato perché lui non è un allenatore da prendere dopo Mourinho: Rafa è un allenatore da costruzione e invece qui non c'era niente da costruire. E con Mourinho? Non ho sbagliato niente, sicuro. Se lo riprenderei? E' uno che rimane per noi il migliore allenatore degli ultimi 15 anni e per quello che ho vissuto fino all'anno scorso è uno che meriterebbe di tornare".

MORATTI SU... GATTUSO, MANCINI, BALOTELLI - "Gattuso? In questo caso mi sembra che abbia detto una cosa volgare e stupida ma credo sia stata dettata dall'entusiasmo di vincere uno scudetto dopo tanti anni. Mancini? Io sono affezionato a tutti quelli che mi hanno fatto vincere, non dirò mai qualcosa di contrario. Potrebbe anche tornare un giorno. Balotelli? E' un bravo ragazzo; deve fare esperienza all'estero, in futuro si vedrà, ma non credo che tornerà all'Inter".

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Secondo me il ratto di fogna ha paura della verità.
E infatti queste cose le dice proprio quando si discute sulla radiazione di Moggi...
« Ultima modifica: 18 Maggio 2011, 20:07:26 da Phantom »

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 51460
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #1 il: 18 Maggio 2011, 20:17:36 »
Le magagne durante calciopoli c'erano sicuramente, ragion per cui li hanno beccati, e forse ci saranno state anche prima, avevano la fortuna che nessuno li intercettasse.

Peccato che in quel periodo abbiano vinto anche il Milan ma soprattutto la Lazio e la Roma...  _asd

Offline Phantom

  • BiancoNero titolare
  • ***
  • Post: 763
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #2 il: 18 Maggio 2011, 20:28:43 »
Peccato che in quel periodo abbiano vinto anche il Milan ma soprattutto la Lazio e la Roma...  _asd

Tutti tranne l'inder.

Eh ma la juve aveva il potere....certo, talmente tanto potere che l'hanno spedita in B, per quanto potere aveva _asd

MilosKrasic

  • Visitatore
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #3 il: 18 Maggio 2011, 21:13:54 »
moratti ha ancora una settimana di tempo per ridere..

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 57462
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #4 il: 21 Maggio 2011, 19:57:51 »
Uno dei piu grandi uomini di merda che l'Italia abbia mai conosciuto.
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale" con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI = NIENTE SCUDETTI !

Offline pelle

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14774
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #5 il: 22 Maggio 2011, 22:29:26 »
ma non muore piu quello li.......
se vuoi correre per vincere, corri una 10 km, se vuoi vivere per correre, corri una maratona!


Offline Phantom

  • BiancoNero titolare
  • ***
  • Post: 763
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #6 il: 22 Maggio 2011, 23:08:03 »
ma non muore piu quello li.......

Però non può ingannare tutti per tutto sto tempo.

Offline Niko

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 5125
  • Sesso: Maschio
  • La Juve nel cuore, sempre.
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #7 il: 23 Maggio 2011, 09:41:21 »
ma non muore piu quello li.......

siamo in troppi ad augurarcelo, per questo è ancora lì
Auricchio: "La telefonata in cui Facchetti chiede Collina, e parla della griglia, è stata trascritta ma da noi ritenuta investigativamente non importante".
In aula molti ridono.
L'avvocato Trofino ribatte: "Ah, e invece avete ritenuto importanti le telefonate fatte da casa di Bergamo nelle quali le mogli parlavano del menu della cena...".

Una sola parola: MERDE

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 57462
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #8 il: 24 Maggio 2011, 21:59:34 »
Dalla canzone "Morto Peppino, morto Facchetti, anche Moratti presto morira..." son passati 5 anni.
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale" con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI = NIENTE SCUDETTI !

Offline leonida

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10721
  • Sesso: Maschio
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #9 il: 27 Maggio 2011, 11:45:03 »
Gattuso? In questo caso mi sembra che abbia detto una cosa volgare e stupida



lui con ronaldo in rossonero in un derby di anni fa fece pure peggio


questa è solo una goccia nel mare di merda che ha detto
"Io non sono di parte, sono della Juve. E' diverso." (Omar Sivori)

Offline Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 57462
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #10 il: 30 Maggio 2011, 20:33:51 »
Ieri sera, Olimpico di Roma, verso le ore 23, Tomas Villa, noto ultra interista in veste di giornalista RAI, gli ha chiesto qualcosa riguardo al mini-triplete: "Mini-triplete un cavolo!"
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale" con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI = NIENTE SCUDETTI !

lastyou1

  • Visitatore
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #11 il: 03 Giugno 2011, 16:48:50 »
Al 90% nel calcio vince chi spende di più.


Ah ecco perchè nel 1999 una formazione con Baggio, Zamorano, Pagliuca, Bergomi, Ronaldo(calciatore più pagato al mondo), Seedorf, Pirlo, Keane è arrivata undicesima.

Offline Pete Bondurant

  • Ashe
  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 33379
  • Sesso: Maschio
  • La rason la xe dei mussi
    • Ciro Ferrara!
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #12 il: 17 Agosto 2011, 23:25:24 »
Dopo la mia proposta del tavolo del chiarimento e della pacificazione, Moratti insiste nel fuggire dalle proprie responsabilità, continuando invece a nascondersi dietro battute offensive e inopportune, rilasciate agli angoli di una strada o al tavolo di un bar al mare. Dal mio punto di vista il suo è un comportamento offensivo per chi è stato vittima di una situazione assurda, non chiara, e che dovrà essere (e mi auguro sarà) ben analizzata, senza preconcetti per quanto riguarda quello che la Fiorentina ha dovuto subire. Il suo comportamento è altrettanto inopportuno in quanto Moratti stesso è stato considerato colpevole di un comportamento scorretto, sportivamente parlando, ed avrebbe dovuto essere giudicato per questo, se non fosse sopraggiunta una prescrizione arrivata con la precisione di un cronometro. Questi sono i fatti che nessun atteggiamento sprezzante e supponente può cancellare, queste sono ombre, o più che ombre macigni che Moratti ha sopra la sua reputazione personale. Per chiarire anche la sua posizione, l’unico modo serio e civile da parte di Moratti può essere solo quello di accettare un confronto leale, nel quale potrà spiegare dal suo punto di vista cosa è successo prima e durante lo scandalo del calcio, qual è stato il suo ruolo, il suo comportamento personale, senza nascondersi dietro persone per bene che non ci sono più e tanto meno senza nascondersi dietro i propri tifosi, che in questa faccenda non c’entrano nulla e nulla hanno fatto di male. Pertanto gli rinnovo l’invito a sedersi al tavolo del chiarimento prima che inizi il campionato, in modo che si possa tentare di mandare allo stadio i tifosi, tutti i tifosi, con uno stato d’animo più sereno, cosa ancora più indispensabile in un momento così difficile e socialmente incerto. Per fare questo non servono battute estemporanee, ma serve solo senso del proprio ruolo e delle proprie responsabilità, rispetto delle persone e dei valori e un po’ di coraggio

Diego Della Valle

 _asd
Era un giorno magico e sei nata tu... Una fresca immagine e un nome GIOVENTU'

Offline Stella d'Argento

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 5854
  • Sesso: Maschio
    • My Risto
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #13 il: 18 Agosto 2011, 11:42:44 »
Moratti si sta sputtanando al calcio italiano per quello che è realmente... Non un signore, ma una persona senza carattere e senza palle.

Offline Bobby Peru

  • Ryuuzaki
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12797
  • Sesso: Maschio
  • HAL 9001
Re:Dentimarci e la sua boria
« Risposta #14 il: 18 Agosto 2011, 12:41:40 »
Moratti si sta sputtanando al calcio italiano per quello che è realmente...

E per me questo già sarebbe un risultato non da poco, sarebbe anche ora che un po' di gente si apra gli occhi sulla "signorilità" di questo verme
"Questa è la Juventus e chiunque giochi o alleni la Juve sa o deve sapere che qui conta solo la vittoria. Non ci sono pareggi da cercare, qui, qui si cerca la vittoria e un pari è una delusione. Sono alla Juve da dieci anni e io questo l’ho capito…"David Trezeguet

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com