Autore Topic: Il topic della Nazionale  (Letto 281485 volte)

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 15341
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2925 il: 25 Marzo 2024, 14:33:34 »
Vero, la condizione fisica fa molto, e tutti saranno con la lingua di fuori dovendo giocare a giugno/luglio, noi come gli altri.
Però puoi correre quanto vuoi, ma se gli altri fanno i passaggi precisi sia a 5 che a 50 metri, la tua corsa rischia di essere fine a se stessa. E lo scarto tecnico tra noi e la Germania, oggi, è notevole.

L'Italia di Spalletti sembra la brutta copia della Juventus di Allegri. Costruzione dal basso quando è evidente che non hai le doti tecniche per farla, e quindi miriadi di costruzioni buttate nel cesso già sulla propria trequarti. Estemporaneità delle giocate. Ieri Bellanova sembrava il Cambiaso della prima metà di campionato, in grado di saltare chiunque per poi non trovare una linea di passaggio che sia una in area.

E Spalletti a fine gara sembrava la riedizione sbiadita dell'Allegri incazzoso. A spiegare la partita con tono al contempo flemmatico e irritato come se dovesse parlare ad una pletora di imbecilli giusto per contratto televisivo.

O succede qualcosa di miracoloso, oppure a questi europei rischiamo la figuraccia (e già ci siamo arrivati rubandoli all'Ucraina...ma tutti fan finta di non ricordaselo)

Online Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 64666
  • Sesso: Maschio
  • #ALLEGRIOUT #NOMAX #ELKANNOUT
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2926 il: 25 Marzo 2024, 16:13:34 »
il calcio è imprevidibile perché ciò che fa la differenza è innanzitutto la condizione dei giocatori...
ieri sera la francia non ha preso un canale, la germania sembrava la spagna 2010
poi per la carità esistono i valori assoluti, e allora guardando i nostri qualche apprensione nasce spontanea...
ma riguardo a convocazioni, scelte effettive, ruoli, se guardo all'italia (da anni e anni) continuo a non
capire quale presupposto o principio tecnico sportivo stia alla base delle scelte, che non capisco, che mi paiono per lo più
dettate da necessità e motivazioni altre, un po' come accade da anni anche alla Juve

Solo se fanno gruppo cambia la situazione. Ma i soloni sportivi italiani sembrano troppo entusiasti a mio avviso. Non dimenticatevelo senza blocco Juve e Juve che vince la Nazionale non gira. Cosi sara.
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale", con "vette non propriamente commendevoli".