Autore Topic: Il topic della Nazionale  (Letto 217946 volte)

Online Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 62340
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2700 il: 07 Giugno 2022, 10:44:40 »
Sì ma ragazzi, con questo "hype" Gnonto dove crediamo di andare?

Leggo un articolo al giorno sulla Gazza, ma ci rendiamo conto che il ragazzo non gioca nemmeno in pianta stabile nello Zurigo?
Un ragazzo entra e fa un assist e crediamo di aver scoperto il talento del millennio?

Ma ci rendiamo conto della pochezza di cosa sia per davvero la Nazionale e le nostre giovanili?

Giusto! O0
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale", con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI=NIENTE SCUDETTI!

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14084
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2701 il: 07 Giugno 2022, 11:07:59 »
Sì ma ragazzi, con questo "hype" Gnonto dove crediamo di andare?

Leggo un articolo al giorno sulla Gazza, ma ci rendiamo conto che il ragazzo non gioca nemmeno in pianta stabile nello Zurigo?
Un ragazzo entra e fa un assist e crediamo di aver scoperto il talento del millennio?

Ma ci rendiamo conto della pochezza di cosa sia per davvero la Nazionale e le nostre giovanili?
+Quote
un assist...nemmeno un gol...pensa se segnava lui...il procuratore era a chiedere 40 milioni due ore dopo

Offline Pinturicchio

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 22770
  • Sesso: Maschio
  • Video meriora proboque, deteriora sequor...
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2702 il: 07 Giugno 2022, 12:40:17 »
Ancora non abbiamo capito che dobbiamo investire nelle giovanili.

Come? Esattamente come sta facendo la Juventus con la U23.
Cherubini ci aveva visto lungo... Ed infatti tra 2-3 anni vedremo i primi frutti e ne sono sicuro.

La Federazione deve sovvenzionare il progetto U23 delle Squadre di A. Se non altro per le top 8-10 società.
"Winning is not everything - it's the only thing that matters..."...


UN ANIMO GUERRIERO FERITO, NESSUN LAMENTO; LINEA DI CONDOTTA, COMBATTIMENTO!

Offline Pinturicchio

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 22770
  • Sesso: Maschio
  • Video meriora proboque, deteriora sequor...
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2703 il: 07 Giugno 2022, 12:54:46 »
+Quote
un assist...nemmeno un gol...pensa se segnava lui...il procuratore era a chiedere 40 milioni due ore dopo

 +Angry +Angry +Angry
"Winning is not everything - it's the only thing that matters..."...


UN ANIMO GUERRIERO FERITO, NESSUN LAMENTO; LINEA DI CONDOTTA, COMBATTIMENTO!

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14084
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2704 il: 07 Giugno 2022, 15:05:10 »
Ancora non abbiamo capito che dobbiamo investire nelle giovanili.

Come? Esattamente come sta facendo la Juventus con la U23.
Cherubini ci aveva visto lungo... Ed infatti tra 2-3 anni vedremo i primi frutti e ne sono sicuro.

La Federazione deve sovvenzionare il progetto U23 delle Squadre di A. Se non altro per le top 8-10 società.
Ma è la cultura calcistica di fondo che deve evolversi.
Qui se la U23 (che ha 4 anni di storia) non sforna un Iniesta all'anno sono smoccolamenti e lamentele. Poi si guarda in casa Barca e negli ultimi 10 anni han prodotto Ansu Fati e Pedri (con il primo che pare già sparito dai radar e il secondo che, come logico, ha alti e bassi). Dalla nostra U23 sono usciti giocatori di buon livello e qualcuno di livello molto buono, ma se non fanno i fenomeni e non salgono in prima squadra subito, ecco che piovono critiche come in una giornata di monsoni.
Poi capita il boom giornalistico del Gnonto di turno, e sono di nuovo critiche perché l'italia non sa tenere i giovani bravi. Ma ti ricordi ad inizio anno Lucca del Pisa? Una buona partenza in serie B e sembrava che dovesse scatenarsi l'asta per comprarlo subito. Poi sparito o quasi (io l'ho visto nella finale di ritorno contro il Monza e davvero mi è sembrato un centravanti normale). Ma qui ti spacciano per fenomeno anche Scamacca.
Non c'è misura. Non c'è pazienza. E non c'è profondità nel giudizio tecnico, che il più delle volte si limita ai filmati sapientemente messi dai procuratori su you tube.

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 12356
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2705 il: 07 Giugno 2022, 15:40:53 »
Sui giovani non c'è cultura, non c'è misura, ma direi anche non c'è fiducia nè programmazione.
I giovani ora, promettenti e non, trovano spazio esclusivamente nelle squadre di seconda fascia.
Sono sempre più spesso lo strumento per arrivare ad altri obiettivi.
Negli ultimi 10 anni almeno si contano sulla punta delle dita quelli che poi stabilmente hanno avuto spazio nelle top in Italia.
Noi siamo fermi a Marchisio.
Ecco perchè il primo che poi fa mezzo cross in nazionale diventa il nuovo Messi.
Non c'è pazienza nei giudizi ma non ce n'è neanche nel coltivare.
Ad un certo punto arriva sempre il momento in cui si prende una decisione, puntare su un giovane oppure no, e quasi tutti alla fine scelgono di soprassedere o girarlo ad altri, noi non siamo stati da meno.
Non se ne uscirà mai finchè non si inizierà a riservare in maniera seria una componente della propria rosa. piccola a piacere, al provarci.
Il problema non è vedere se Fagioli o chi per lui può essere un giocatore da juve, il problema è non mettersi mai nelle condizioni di saperlo.
E dato che le squadre di seconda fascia questo lo sanno, ecco che il primo che ottiene risultati lo piazzano alle cifre che sappiamo tanto ne avranno un altro il giorno dopo.
E le top pagano.
Manca sicuramente pazienza e misura, ma manca soprattutto la voglia di prendersi, ogni tanto, un rischio.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline Pinturicchio

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 22770
  • Sesso: Maschio
  • Video meriora proboque, deteriora sequor...
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2706 il: 07 Giugno 2022, 16:30:27 »
Ma è la cultura calcistica di fondo che deve evolversi.
Qui se la U23 (che ha 4 anni di storia) non sforna un Iniesta all'anno sono smoccolamenti e lamentele. Poi si guarda in casa Barca e negli ultimi 10 anni han prodotto Ansu Fati e Pedri (con il primo che pare già sparito dai radar e il secondo che, come logico, ha alti e bassi). Dalla nostra U23 sono usciti giocatori di buon livello e qualcuno di livello molto buono, ma se non fanno i fenomeni e non salgono in prima squadra subito, ecco che piovono critiche come in una giornata di monsoni.
Poi capita il boom giornalistico del Gnonto di turno, e sono di nuovo critiche perché l'italia non sa tenere i giovani bravi. Ma ti ricordi ad inizio anno Lucca del Pisa? Una buona partenza in serie B e sembrava che dovesse scatenarsi l'asta per comprarlo subito. Poi sparito o quasi (io l'ho visto nella finale di ritorno contro il Monza e davvero mi è sembrato un centravanti normale). Ma qui ti spacciano per fenomeno anche Scamacca.
Non c'è misura. Non c'è pazienza. E non c'è profondità nel giudizio tecnico, che il più delle volte si limita ai filmati sapientemente messi dai procuratori su you tube.

Tutto giusto. Il tutto poi derivante dalla frenesia e la poca pazienza, come dici tu. Si cerca sempre la via più rapida, senza considerare che a lungo andare le cose rapide non tengono.
"Winning is not everything - it's the only thing that matters..."...


UN ANIMO GUERRIERO FERITO, NESSUN LAMENTO; LINEA DI CONDOTTA, COMBATTIMENTO!

Offline Pinturicchio

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 22770
  • Sesso: Maschio
  • Video meriora proboque, deteriora sequor...
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2707 il: 07 Giugno 2022, 16:32:00 »
Sui giovani non c'è cultura, non c'è misura, ma direi anche non c'è fiducia nè programmazione.
I giovani ora, promettenti e non, trovano spazio esclusivamente nelle squadre di seconda fascia.
Sono sempre più spesso lo strumento per arrivare ad altri obiettivi.
Negli ultimi 10 anni almeno si contano sulla punta delle dita quelli che poi stabilmente hanno avuto spazio nelle top in Italia.
Noi siamo fermi a Marchisio.
Ecco perchè il primo che poi fa mezzo cross in nazionale diventa il nuovo Messi.
Non c'è pazienza nei giudizi ma non ce n'è neanche nel coltivare.
Ad un certo punto arriva sempre il momento in cui si prende una decisione, puntare su un giovane oppure no, e quasi tutti alla fine scelgono di soprassedere o girarlo ad altri, noi non siamo stati da meno.
Non se ne uscirà mai finchè non si inizierà a riservare in maniera seria una componente della propria rosa. piccola a piacere, al provarci.
Il problema non è vedere se Fagioli o chi per lui può essere un giocatore da juve, il problema è non mettersi mai nelle condizioni di saperlo.
E dato che le squadre di seconda fascia questo lo sanno, ecco che il primo che ottiene risultati lo piazzano alle cifre che sappiamo tanto ne avranno un altro il giorno dopo.
E le top pagano.
Manca sicuramente pazienza e misura, ma manca soprattutto la voglia di prendersi, ogni tanto, un rischio.

Qual'é il rischio effettivo, poi?

Prendere un giovane e lanciarlo a costi bassi oppure prendere l'usato sicuro di 33/34 anni a costi elevati?
"Winning is not everything - it's the only thing that matters..."...


UN ANIMO GUERRIERO FERITO, NESSUN LAMENTO; LINEA DI CONDOTTA, COMBATTIMENTO!

Online Sempre e solo Juve

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 62340
  • Sesso: Maschio
  • J STRON9ER 38
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2708 il: 07 Giugno 2022, 16:43:34 »
Non se ne uscirà mai finchè non si inizierà a riservare in maniera seria una componente della propria rosa. piccola a piacere, al provarci.
Il problema non è vedere se Fagioli o chi per lui può essere un giocatore da juve, il problema è non mettersi mai nelle condizioni di saperlo.

 O0
Le telefonate tra Giacinto Facchetti e alcuni arbitri "costituiscono elemento importante per qualificare una sorta di intervento di lobbing da parte dell'allora presidente dell'inter nei confronti della classe arbitrale" e sono "significative di rapporto di tipo amicale e preferenziale", con "vette non propriamente commendevoli".

SENZA FACCHETTI=NIENTE SCUDETTI!

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 56718
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2709 il: 11 Giugno 2022, 22:40:28 »
Altra buona prova della nazionale che fa 0-0 in Inghilterra.
Date le occasioni avute avremmo anche potuto vincerla.

Non male il nostro Gatti che ha giocato (e bene) per tutti i 90 minuti.

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 56718
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2710 il: 11 Giugno 2022, 23:10:25 »

Offline TWENTE

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 7301
  • Sesso: Maschio
  • Fedele alla linea
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2711 il: 12 Giugno 2022, 12:23:59 »
Comunque Gnonto guadagna 2000 euro al mese
Tratteremo il rinnovo di Paulo Dybala come quello di Perin. (Arrivabene ai microfoni)

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14084
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2712 il: 12 Giugno 2022, 13:52:56 »
Altra buona prova della nazionale che fa 0-0 in Inghilterra.
Date le occasioni avute avremmo anche potuto vincerla.

Non male il nostro Gatti che ha giocato (e bene) per tutti i 90 minuti.
Mah, io ho visto errori e approssimazione tecnica davvero preoccupanti.
La garra non basta. Se sbagli stop a seguire di due metri, passaggi di svariati metri, la tattica ti può aiutare a non fare brutte figure, ma vincere è altra cosa.
A me è parsa una nazionale tecnicamente deficitaria. E di brutto anche.

(ormai sono 10 anni che giochiamo con il centravanti che non esiste. Prima Balotelli, poi Immobile, ora Scamacca. Non si tira fuori un giocatore completo nemmeno se si fondono i tre insieme)

Offline steferrari

  • Amministratore
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 56718
  • Sesso: Maschio
  • Juventino e Ferrarista!
  • Awards
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2713 il: 12 Giugno 2022, 15:13:48 »
Beh che a livello tecnico non sia più l'Italia di Baggio, Del Piero, Totti e compagnia non lo scopriamo certo ora.
Tocca accontentarsi e tirare fuori il meglio da quello che c'è.
L'Inghilterra è una squadra che punterà a vincere il mondiale, abbiam fatto una buona figura in casa loro continuando ad inserire gente nuova, penso si possa dire.

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 14084
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2714 il: 12 Giugno 2022, 19:16:34 »
Beh che a livello tecnico non sia più l'Italia di Baggio, Del Piero, Totti e compagnia non lo scopriamo certo ora.
Tocca accontentarsi e tirare fuori il meglio da quello che c'è.
L'Inghilterra è una squadra che punterà a vincere il mondiale, abbiam fatto una buona figura in casa loro continuando ad inserire gente nuova, penso si possa dire.
L'inghilterra il mondiale non lo vince nemmeno dipinto. Nemmeno se si impegnano a portarli a calci in culo in finale e poi a convalidargli un gol inesistente...

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com