Autore Topic: Il topic della Nazionale  (Letto 153076 volte)

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10046
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2325 il: 08 Settembre 2020, 17:40:51 »
La Juventus ha sempre avuto un occhio di riguardo verso i giovani promettenti. Il problema è che non è più possibile fare prestiti, quindi i giocatori devono giocoforza entrare in scambi commerciali, in cui puoi o "affittarli" come Romero all'Atalanta, o mantenerne il controllo con la "recompra" come Mandaragora, oppure venderli perché non puoi tenerli tutti. La "recompra" ha sempre il rischio di dover poi ripagare troppo un giocatore che non ha mantenuto le promesse, o che si è rivelato fisicamente soggetto ad infortuni come Mandragora.
Uno dei migliori giovani del panorama italiano anni fa lo abbiamo preso e pagato caro. Si chiama Rugani e tutti, ma proprio tutti, davano per scontato che sarebbe diventato il nuovo perno della difesa nazionale. Non è andata così, e ci si chiede allora quanto convenga tenere in squadra un giovane piuttosto che provare a mandarlo in giro con le regole odierne.

Ha sempre avuto, corretto, diciamo che negli ultimi anni il verbo coniugato al passato è più consono.
Quello che vedo io è che sui talenti italiani da un po' di tempo arriviamo in ritardo o non arriviamo.
Basta guardare la nazionale, prima eravamo una spina dorsale ora ci sono Bonucci e Chiellini.
Poi chiaro è difficile, il margine di errore è ampio, ma forse meglio accollarsi questo di rischio che rimanere con gente con ingaggi monstre che non sai che farci.
O trovare sicuramente un mix migliore, vista la situazione attuale.
Rugani vero sembrava un profilo molto migliore, ma francamente dopo un po' a me è parso subito chiaro che poteva essere solo una buona riserva, certo ha trovato davanti due che gli erano 10 spanne sopra, non mi pare abbia mai avuto anche solo la personalità per insidiarli.
Va detto che anche lui mi è parso sempre accontentarsi, certo nella juve magari è facile visto che vinci, ma ora i risultati sono sotto gli occhi di tutti, è rimasto un mezzo giocatore secondo me.
Avrebbe potuto essere un giocatore molto più importante in un contesto minore.

MAI SENZA IL CAPITANO

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 22852
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2326 il: 08 Settembre 2020, 18:21:27 »
Concordo sul discorso generale ma non su mandragora. La recompra è una opzione non un obbligo, il problema è che su mandragora c'è stato un obbligo perché era un prestito di danaro per generare una finta plusvalenza mascherato da vendita, per cui ora ce lo dobbiamo ricomprare con gli interessi nonostante la rottura del crociato e un rendimento che comunque non giustifica certo la recompra oltretutto a prezzi maggiorati

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10929
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2327 il: 08 Settembre 2020, 18:32:18 »
Concordo sul discorso generale ma non su mandragora. La recompra è una opzione non un obbligo, il problema è che su mandragora c'è stato un obbligo perché era un prestito di danaro per generare una finta plusvalenza mascherato da vendita, per cui ora ce lo dobbiamo ricomprare con gli interessi nonostante la rottura del crociato e un rendimento che comunque non giustifica certo la recompra oltretutto a prezzi maggiorati
Le alchimie finanziarie meritano un capitolo a se (purtroppo). E diciamo che la fine dei prestiti ha anche incentivato queste operazioni perché dovendo esserci passaggio di proprietà e di denaro, tutti cercano di utilizzarlo anche per far quadrare numeri sui bilanci...almeno formalmente.
Vado un attimo OT. Pare che quest'anno la Juventus chiuderà con un passivo di circa 70 milioni. Che è una pessima notizia per il futuro. Perché questo passivo (quello previsto per l'anno dal piano stilato per l'aumento di capitale di 300 milioni era intorno ai 40 se non ricordo male) inciderà sugli investimenti, visto che una parte di quei 300 andranno a coprire le perdite e non a finanziare i progetti futuri.

Online solouncapitano

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 22852
  • Sesso: Maschio
  • Awards
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2328 il: 08 Settembre 2020, 19:07:55 »
la perdita reale e' pure piu' alta se si considera che hanno di fatto dilazionato due mensilita sul prossimo esercizio. La cifra reale e' probabilmente superiore ai 100.


Ovvio che non potra' non avere effetti sugli investimenti anche perche' almeno nel medio termine 2-3 anni e' probabile che la crescita sara' molto piu' lenta e i ricavi da stadio finche non si risolve la questione covid saranno molto inferiori
Per questo il rinnovo di dybala se continua a pretendere certe cifre e' molto complicato. Oltretutto a fronte di una crescita del monte ingaggi e ammortamenti molto sensibile negli ultimi due anni sono peggiorate le performance in CL dove da piano finanziario per mantenere l'equilibrio dovremmo sempre raggiungere in media almeno i quarti. Solo di CL abbiamo perso 50 di fatturato nelle ultime due stagioni
« Ultima modifica: 08 Settembre 2020, 19:10:33 da solouncapitano »

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10046
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2329 il: 08 Settembre 2020, 19:59:12 »
Diciamo che ci troviamo ora nella situazione economicamente peggiore degli ultimi anni in un contesto in cui ci sarà ancora una contrazione dovuta al Covid questa si non preventivabile.
L’analisi di Agnelli letta oggi è esemplificativa.
Noi ci abbiamo aggiunto del nostro con una gestione della rosa negli ultimi anni a dir poco non oculata, forse attratti dal pensiero ho Ronaldo devo vincere subito.
I risultati dicono che le cose non posso essere così.
Se hai Ronaldo e programmi in maniera intelligente non hai meno probabilità di vincere.
Su Dybala oggi leggevo che si sta arrivando ad un accordo su poco più di 10 mln cifra più che ragionevole che dimostrerebbe che l’unico problema era fargli sentire la fiducia.
« Ultima modifica: 08 Settembre 2020, 20:47:44 da gandalf »
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline Pinturicchio

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21377
  • Sesso: Maschio
  • Video meriora proboque, deteriora sequor...
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2330 il: 09 Settembre 2020, 14:27:22 »
Diciamo che ci troviamo ora nella situazione economicamente peggiore degli ultimi anni in un contesto in cui ci sarà ancora una contrazione dovuta al Covid questa si non preventivabile.
L’analisi di Agnelli letta oggi è esemplificativa.
Noi ci abbiamo aggiunto del nostro con una gestione della rosa negli ultimi anni a dir poco non oculata, forse attratti dal pensiero ho Ronaldo devo vincere subito.
I risultati dicono che le cose non posso essere così.
Se hai Ronaldo e programmi in maniera intelligente non hai meno probabilità di vincere.
Su Dybala oggi leggevo che si sta arrivando ad un accordo su poco più di 10 mln cifra più che ragionevole che dimostrerebbe che l’unico problema era fargli sentire la fiducia.

Io dico che se veramente le cose finanziariamente parlando sono quelle che sono alla fin fine finiremo per avere due possibilità:

a) non prendiamo più nessuno (forse qualcuno in prestito con diritto di riscatto) e restiamo come siamo
b) vendiamo un pezzo grosso per poi coprire il buco che si é venuto a creare, dopodiché qualche re-investimento lo vedremo
"Winning is not everything - it's the only thing that matters..."...


UN ANIMO GUERRIERO FERITO, NESSUN LAMENTO; LINEA DI CONDOTTA, COMBATTIMENTO!

Offline gandalf

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 10046
  • Sesso: Maschio
  • CIOCIARIA BIANCONERA
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2331 il: 09 Settembre 2020, 15:26:49 »
Io dico che se veramente le cose finanziariamente parlando sono quelle che sono alla fin fine finiremo per avere due possibilità:

a) non prendiamo più nessuno (forse qualcuno in prestito con diritto di riscatto) e restiamo come siamo
b) vendiamo un pezzo grosso per poi coprire il buco che si é venuto a creare, dopodiché qualche re-investimento lo vedremo

Sentendo l'analisi di Agnelli vanno comunque messe in conto perdite non trascurabili nel prossimo periodo, non solo per noi ma per l'interno movimento.
Detto questo già liberarsi degli ingaggi di certi pesi morti non sarebbe proprio una cattiva notizia in questo senso.
MAI SENZA IL CAPITANO

Offline Pinturicchio

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 21377
  • Sesso: Maschio
  • Video meriora proboque, deteriora sequor...
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2332 il: 09 Settembre 2020, 18:30:32 »
Detto questo già liberarsi degli ingaggi di certi pesi morti non sarebbe proprio una cattiva notizia in questo senso.

In ottica futura, no. Per il bilancio attuale ovviamente sì però. Il che spiegherebbe anche perché c'é poco movimento sul mercato quest'anno.

Balzarini addiritura dice che non ci possiamo permettere Locatelli. Ditemi voi...
"Winning is not everything - it's the only thing that matters..."...


UN ANIMO GUERRIERO FERITO, NESSUN LAMENTO; LINEA DI CONDOTTA, COMBATTIMENTO!

Offline Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 16139
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2333 il: 09 Settembre 2020, 19:10:23 »
Due giocatori completamente diversi, Kean può partire defilato ma di fatto resta una punta.
Personalmente sono stufo di ammirare il paio di dribbling l’anno che fa Costa che passa il resto del tempo a curarsi, da cedere.
E' ancora giovane, ha purtroppo il vizio di sbagliare sottoporta e quindi potrebbe cambiare modo di giocare se qualcuno glielo sa insegnare, velocità, scatto e dribbling non gli mancano, almeno quelli.

Offline Freccia

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 16139
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della Nazionale
« Risposta #2334 il: 09 Settembre 2020, 19:17:09 »
No dai siamo seri, Kean con Costa non c'entra nulla. Non ha nemmeno lontanamente la rapidità di dribbling del brasiliano. Costa gioca con movimenti vicini al futsal. Kean no. E per un centravanti l'imprecisione sotto porta non è proprio l'ultimo dei difetti. Certo, magari con un tecnico con i piedi di Pirlo si migliora. ma la verità è che per migliorare bisogna prima di tutto avere la testa per migliorarw.
E purtroppo i continui scatti e movimenti veloci del brasiliano che andrebbero bene nei piccoli spazi del calcio a cinque hanno ripercussioni negative sulla muscolatura fragile del brasiliano in un normale campo di calcio, procurandogli un mare di infortuni. Sinceramente penso che siamo tutti stanchi di vederlo spedito in infermeria quasi costantemente in concomitanza di partite fondamentali in coppa come quelle con l'Ajax e con il Lione in casa.

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com