Autore Topic: Ranieri l'incompetenza  (Letto 49840 volte)

Offline ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 20211
    • Poundingtherock
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #105 il: 02 Ottobre 2008, 14:48:31 »
Bah quest'idea di Poulsen che sa' tenere la posizione e si propone ai compagni accompagnando l'azione la rispetto ma non la condivido affatto.

Io vedo un giocatore schierato praticamente sempre dal tecnico (forse perche' piu' volte lo ha definito un acquisto 'fortissimamente voluto') nonostante si ostini a passare la palla sempre dietro o al massimo lateralmente (i suoi lanci riusciti saranno stati un paio amichevoli comprese), che tra l'altro contrasta poco o nulla e per di piu' sembra sempre timido anche in contenimento. Momo il suo lo fa' eccome ma al fianco ha bisogno di qualcuno che sappia impostare.

Ripeto io oserei maggiormente sui giovani, Ekdal compreso, anche se questi hanno poca esperienza o solo militanza nella B inglese. Fosse per questo gente come Mascherano, Messi o altri giovani ora affermati anche in Europa sarebbero ancora a scaldare panchine/tribune...
Se anzichè Marchisio e Giovinco avessimo Mascherano e Messi agli albori della carriera, scalderebbero il culo agli avversari, non la panchina....non tutti i ggiovani sono forti alla stessa maniera....


Death, Taxes and the Spurs

Offline Gordon Gekko

  • The Ghost
  • Moderatore globale
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 65198
  • Andrea Agnelli e' il mio presidente
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #106 il: 02 Ottobre 2008, 14:49:48 »
non tutti i ggiovani sono forti alla stessa maniera....

Bravo Marco:difendi la categoria.
I più di questi laureati a Harvard non vale un cazzo. Serve gente povera, furba e affamata. Senza sentimenti. Una volta vinci e una volta perdi; ma continui a combattere. E se vuoi un amico, prendi un cane


Offline TigreBiancoNera

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 2312
  • Sesso: Maschio
  • uno ogni 20 anni
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #107 il: 02 Ottobre 2008, 14:55:29 »
Se anzichè Marchisio e Giovinco avessimo Mascherano e Messi agli albori della carriera, scalderebbero il culo agli avversari, non la panchina....non tutti i ggiovani sono forti alla stessa maniera....

sicuro di questo eh? quindi la differenza tra il conoscere le potenzialita' di un Ekdal e di un Mascherano sta' nell'avere una sfera di cristallo che legge nel futuro visto che lo svedesino non ha ancora avuto modo di avere almeno una chance importante... io resto della mia idea che gente come Poulsen (intendo del costo/rendimento) anche soltanto in Italia ne trovavi tranquillamente.

Offline ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 20211
    • Poundingtherock
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #108 il: 02 Ottobre 2008, 15:01:53 »
sicuro di questo eh? quindi la differenza tra il conoscere le potenzialita' di un Ekdal e di un Mascherano sta' nell'avere una sfera di cristallo che legge nel futuro visto che lo svedesino non ha ancora avuto modo di avere almeno una chance importante... io resto della mia idea che gente come Poulsen (intendo del costo/rendimento) anche soltanto in Italia ne trovavi tranquillamente.
Abbiamo quattro centrocampisti con esperienza internazionale, più un promettente ragazzo frutto del vivaio....e tu dopo un mese di partit eufficiali trovi strano che un 18enne svedese, dal ruolo ancora da definire, con esperienze in serie B svedese, non venga schierato?
Ma dico, ti rendi conto?


Death, Taxes and the Spurs

Offline Gordon Gekko

  • The Ghost
  • Moderatore globale
  • Stella BiancoNera
  • *
  • Post: 65198
  • Andrea Agnelli e' il mio presidente
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #109 il: 02 Ottobre 2008, 15:03:05 »
Edkal (lo disse Ranieri appena presentato) si deve fare quest'anno in Primavera,poi si vedra'.
I più di questi laureati a Harvard non vale un cazzo. Serve gente povera, furba e affamata. Senza sentimenti. Una volta vinci e una volta perdi; ma continui a combattere. E se vuoi un amico, prendi un cane


Offline TigreBiancoNera

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 2312
  • Sesso: Maschio
  • uno ogni 20 anni
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #110 il: 02 Ottobre 2008, 15:15:29 »
Abbiamo quattro centrocampisti con esperienza internazionale, più un promettente ragazzo frutto del vivaio....e tu dopo un mese di partit eufficiali trovi strano che un 18enne svedese, dal ruolo ancora da definire, con esperienze in serie B svedese, non venga schierato?
Ma dico, ti rendi conto?

hai pienamente ragione sul ns centrocampo, non concordo sul fatto che dobbiamo sempre tirare avanti con sta storia dei giovani che rimangono tali fino a boh 25 anni?

Io al momento vedo che senza Cristiano la coppia Momo-Poulsen latita sicuramente di propositivita' nella costruzione dell'azione offensiva, e tra i due non e' certamente il danese ad essere diciamo brillante... ergo esprimevo l'idea di guardare in casa ns chi potesse portare un po' di fosforo la' in mezzo, perche' non so' te ma continuare a vedere questi lanci chilometrici stile inter di Hodgson non mi esalta affatto. Poi per la questione giovani secondo te partite tipo Arsenal-Sheffield 6-0 in coppa Inghilterra con i londinesi in campo con un eta' media di 18 anni e' utopia?

Offline libero_catena

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 5821
  • Sesso: Maschio
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #111 il: 02 Ottobre 2008, 15:21:55 »
Il problema sono le nozze con i fichi secchi.

Sono stati spesi 10 milioni per Andrade e 6,5 per riscattare metà Criscito, lo scorso anno, e 23 milioni per il duo Almiron-Tiago.

Ora, dico io, non era meglio prenderne due buoni veramente invece che 4 incerti?

Fermo restando che Criscito era una promessa, ma con 16 milioni si poteva anche comprare un signor centrale, eh? Carvalho e Pepe te li prendevi con meno.

Se Carvalho e Pepe erano troppo costosi, allora si poteva andare in Argentina o in Uruguay e prendere un bel macellaio sudamericano, che con pochi spiccioli te lo accattavi e casomai lo beccavi anche bravo, non spendere 10 milioni per Andrade.

Poi si potrebbe discutere su che senso abbia partire con una difesa con un 20enne esordiente, Criscito, affiancato ad uno straniero trentenne esordiente anche lui, e perdipiù tutti e due mancini.

Stesso discorso per il centrocampista. Con i soldi spesi per quei due si poteva prendere un campione di quelli veri.

Poi sappiamo che fallisce anche il fuoriclasse, ma in quei casi c'è poco da fare, il calcio è sempre un'incognita. Non c'era da recriminare, alla fine.

Se però getti valanghe di denaro dalla finestra per acquistare giocatori di medio livello che falliscono tutti sistematicamente, allora qualcosa da recriminare c'è.

Offline ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 20211
    • Poundingtherock
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #112 il: 02 Ottobre 2008, 15:23:18 »
hai pienamente ragione sul ns centrocampo, non concordo sul fatto che dobbiamo sempre tirare avanti con sta storia dei giovani che rimangono tali fino a boh 25 anni?

Io al momento vedo che senza Cristiano la coppia Momo-Poulsen latita sicuramente di propositivita' nella costruzione dell'azione offensiva, e tra i due non e' certamente il danese ad essere diciamo brillante... ergo esprimevo l'idea di guardare in casa ns chi potesse portare un po' di fosforo la' in mezzo, perche' non so' te ma continuare a vedere questi lanci chilometrici stile inter di Hodgson non mi esalta affatto. Poi per la questione giovani secondo te partite tipo Arsenal-Sheffield 6-0 in coppa Inghilterra con i londinesi in campo con un eta' media di 18 anni e' utopia?
Continuare a tirare in ballo l'Arsenal è fuorviante....dimmi se in ITALIA hai mai visto squadre di vertice avere un nucleo importante di ventenni....io, francamente, mai.

Per me i giovani non rimangono tali fino a 25 anni....il fatto è che MArchisio, De Ceglie, Giovinco, andrebbero valutati per quel che sono e non perchè sono giovani.

Marchisio è bravino, recupera molti palloni, si sbatte...ma sbaglia perchè sbaglia, non perchè è giovane.
Messi a 17 anni era Messi, non un giovane Messi....Mascherano idem...certe doti, in misura così abbondante, superano il concetto di età....

Poi vorrei dire la mia sulla nazionale Under 21...da anni è ai vertici...ma anche perchè negli altri paesi, quelli bravi giocano già in nazionale maggiore.


Death, Taxes and the Spurs

Offline duea

  • arnaldo
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 11453
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #113 il: 02 Ottobre 2008, 15:54:45 »
Continuare a tirare in ballo l'Arsenal è fuorviante....dimmi se in ITALIA hai mai visto squadre di vertice avere un nucleo importante di ventenni....io, francamente, mai.

Per me i giovani non rimangono tali fino a 25 anni....il fatto è che MArchisio, De Ceglie, Giovinco, andrebbero valutati per quel che sono e non perchè sono giovani.

Marchisio è bravino, recupera molti palloni, si sbatte...ma sbaglia perchè sbaglia, non perchè è giovane.
Messi a 17 anni era Messi, non un giovane Messi....Mascherano idem...certe doti, in misura così abbondante, superano il concetto di età....

Poi vorrei dire la mia sulla nazionale Under 21...da anni è ai vertici...ma anche perchè negli altri paesi, quelli bravi giocano già in nazionale maggiore.

ok. Dò un colpo al cerchio e un colpo alla botte.
Anche io considero l'Arsenal un esempio fuorviante. Se noi fossimo come loro ( e dio ce ne scampi) avremmo il forum intasato di improperi contro una squadra di mocciosi che non vince una mazza. Oppure una mazza la vince ma ogni 5 anni. In quanti accetterebbero una Juve così?
Dall'altra parte, escludendo Messi che è quel che è ( e nonstante questo il barcelona lo scorso anno ha portato a casa una cippa dorata), non scambierei Giovinco con Mascherano nemmeno morto. I ruoli sono differenti, ma nonostante questo non sacrificherei il nostro gioiello con l'argentino. A tutti quelli che dicono che Giovinco deve dimostrare ancora tutto, ricordo che c'è gente che lo segue da anni, che ha visto alcune partite della primavera bianconera quando c'era lui, che ha visto le sporadiche esibizioni in B, che l'ha seguito un pò anche ad Empoli, e che, soprattutto, si è lustrato gli occhi nei pochi minuti concessi al giovane da Ranieri. Ebbene, cosa deve dimostrare ancora per essere titolare? Deve vincere qualcosa? oppure deve fare la differenza contro qualche big? Ma come fa a farlo se non gioca titolare?
E' un gatto che si mangia la coda. In Giovinco o credi o non credi. Punto. E se ci credi, se credi che sia una (oggi la più brillante) luce di questa squadra, ti attrezzi per far girare la squadra con la sua presenza. Sempre.
« Ultima modifica: 02 Ottobre 2008, 16:03:42 da duea »

Offline varuniteam

  • BiancoNero promettente
  • **
  • Post: 473
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #114 il: 02 Ottobre 2008, 16:10:04 »
Continuare a tirare in ballo l'Arsenal è fuorviante....dimmi se in ITALIA hai mai visto squadre di vertice avere un nucleo importante di ventenni....io, francamente, mai.

Per me i giovani non rimangono tali fino a 25 anni....il fatto è che MArchisio, De Ceglie, Giovinco, andrebbero valutati per quel che sono e non perchè sono giovani.

Marchisio è bravino, recupera molti palloni, si sbatte...ma sbaglia perchè sbaglia, non perchè è giovane.
Messi a 17 anni era Messi, non un giovane Messi....Mascherano idem...certe doti, in misura così abbondante, superano il concetto di età....

Poi vorrei dire la mia sulla nazionale Under 21...da anni è ai vertici...ma anche perchè negli altri paesi, quelli bravi giocano già in nazionale maggiore.
Scusa eh...ma in verità in Italia le squadre di vertice mettono in campo anche i giovani...vedi la Roma (Aquilani, De Rossi, Rosi, Okaka,ecc)...vedi la Fiorentina (Montolivo, Osvaldo, Melo e altri giovani interessanti di cui dispone)...solo Milan e Inter hanno usato pochi giovani (Paloschi e Balotelli)...ma anche perchè dispongono di 2 rose e veri campioni che non sono neanche lontanamente paragonabili ad esempio al valore del nostro centrocampo.
Quindi forse quello che vuole dire TigreBianoNera è che avendo floppato le scelte a centrocampo tanto varebbe dare un'opportunità alle giovani speranze di cui disponiamo vedi Edkal...se poi diventi un nuovo Fabregas o meno solo il tempo c'è lo dirà...ma sicuramente molto meglio dare un'opportunità ad un giovane emergente (che tra le altre cose dispone anche di buoni piedi) piuttosto che vedere quel morto di Poulsen in campo che non recupera palloni, non fà mai una verticalizzazione e che detto sinceramente gioca peggio del Tiago visto la scorsa stagione...il che c'è ne vuole.

ok. Dò un colpo al cerchio e un colpo alla botte.
Anche io considero l'Arsenal un esempio fuorviante. Se noi fossimo come loro ( e dio ce ne scampi) avremmo il forum intasato di improperi contro una squadra di mocciosi che non vince una mazza. Oppure una mazza la vince ma ogni 5 anni. In quanti accetterebbero una Juve così?
Con la dirigenza attuale, allenatore attuale e non gioco attuale mi accontenterei di vincere già qualcosa tra campionato e champions ogni  5 anni... 8)
« Ultima modifica: 02 Ottobre 2008, 16:11:56 da varuniteam »

Offline delpiero

  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 23583
  • Sesso: Maschio
  • Juve ti amooooooo
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #115 il: 02 Ottobre 2008, 16:15:22 »
Scusa eh...ma in verità in Italia le squadre di vertice mettono in campo anche i giovani...vedi la Roma (Aquilani, De Rossi, Rosi, Okaka,ecc)...vedi la Fiorentina (Montolivo, Osvaldo, Melo e altri giovani interessanti di cui dispone)...solo Milan e Inter hanno usato pochi giovani (Paloschi e Balotelli)...ma anche perchè dispongono di 2 rose e veri campioni che non sono neanche lontanamente paragonabili ad esempio al valore del nostro centrocampo.
Quindi forse quello che vuole dire TigreBianoNera è che avendo floppato le scelte a centrocampo tanto varebbe dare un'opportunità alle giovani speranze di cui disponiamo vedi Edkal...se poi diventi un nuovo Fabregas o meno solo il tempo c'è lo dirà...ma sicuramente molto meglio dare un'opportunità ad un giovane emergente (che tra le altre cose dispone anche di buoni piedi) piuttosto che vedere quel morto di Poulsen in campo che non recupera palloni, non fà mai una verticalizzazione e che detto sinceramente gioca peggio del Tiago visto la scorsa stagione...il che c'è ne vuole.
Con la dirigenza attuale, allenatore attuale e non gioco attuale mi accontenterei di vincere già qualcosa tra campionato e champions ogni  5 anni... 8)
dimmi cosa a vinto Fiorentina con i giovanni?
e Roma?
per me il modello Arsenal non avra mai successo in Italia perche in Italia i tifosi non aspettano 5 anni per vincere qualcosa....
CON LA JUVE NEL SANGUE
CON LA JUVE NEL CUORE
BIANCONERI SI NASCE
BIANCONERI SI MUORE

Offline TigreBiancoNera

  • BiancoNero veterano
  • ****
  • Post: 2312
  • Sesso: Maschio
  • uno ogni 20 anni
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #116 il: 02 Ottobre 2008, 16:32:09 »
Scusa eh...ma in verità in Italia le squadre di vertice mettono in campo anche i giovani...vedi la Roma (Aquilani, De Rossi, Rosi, Okaka,ecc)...vedi la Fiorentina (Montolivo, Osvaldo, Melo e altri giovani interessanti di cui dispone)...solo Milan e Inter hanno usato pochi giovani (Paloschi e Balotelli)...ma anche perchè dispongono di 2 rose e veri campioni che non sono neanche lontanamente paragonabili ad esempio al valore del nostro centrocampo.
Quindi forse quello che vuole dire TigreBianoNera è che avendo floppato le scelte a centrocampo tanto varebbe dare un'opportunità alle giovani speranze di cui disponiamo vedi Edkal...se poi diventi un nuovo Fabregas o meno solo il tempo c'è lo dirà...ma sicuramente molto meglio dare un'opportunità ad un giovane emergente (che tra le altre cose dispone anche di buoni piedi) piuttosto che vedere quel morto di Poulsen in campo che non recupera palloni, non fà mai una verticalizzazione e che detto sinceramente gioca peggio del Tiago visto la scorsa stagione...il che c'è ne vuole.
Con la dirigenza attuale, allenatore attuale e non gioco attuale mi accontenterei di vincere già qualcosa tra campionato e champions ogni  5 anni... 8)

Oooooh finalmente! Pensavo di essere l'unico a predicare nel deserto...

non volevo arrivare a dire tanto, ma ci hai pensato tu...

Offline varuniteam

  • BiancoNero promettente
  • **
  • Post: 473
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #117 il: 02 Ottobre 2008, 16:40:17 »
dimmi cosa a vinto Fiorentina con i giovanni?
e Roma?
per me il modello Arsenal non avra mai successo in Italia perche in Italia i tifosi non aspettano 5 anni per vincere qualcosa....
Allora forse non ti è chiara una cosa...qui nessuno dice di creare una Juve modello Arsenal ma semplicemente avendo una situazione a dir poco disastrata a centrocampo tanto vale dare opportunità ad Edkal...anche perchè peggio di Poulsen non può fare.
Altrimenti morto per morto preferisco rivedere in campo Tiago se non altro un passaggio in avanti azzeccato lo fà.
Il problema è che...e qui ritorniamo a Ranieri...il buon mister non lascerà Poulsen a marcire in panca o ancor peggio in tribuna dopo averlo dipinto al momento dell'acquisto come il salvatore della patria...

N.B. Fiorentina e Roma non vincono un tubo perchè oltre ai giovani dovrebbero tenersi anche i campioni...è ovvio che se per fare un esempio Mancini te lo vendi come ha fatto la Roma è difficile trovarne un degno sostituto...
« Ultima modifica: 02 Ottobre 2008, 16:45:54 da varuniteam »

Offline ward littell

  • O’Driscoll
  • Stella BiancoNera
  • *****
  • Post: 20211
    • Poundingtherock
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #118 il: 02 Ottobre 2008, 16:48:21 »
Allora forse non ti è chiara una cosa...qui nessuno dice di creare una Juve modello Arsenal ma semplicemente avendo una situazione a dir poco disastrata a centrocampo tanto vale dare opportunità ad Edkal...anche perchè peggio di Poulsen non può fare.
Altrimenti morto per morto preferisco rivedere in campo Tiago se non altro un passaggio in avanti azzeccato lo fà.
Il problema è che...e qui ritorniamo a Ranieri...il buon mister non lascerà Poulsen a marcire in panca o ancor peggio in tribuna dopo averlo dipinto al momento dell'acquisto come il salvatore della patria...

N.B. Fiorentina e Roma non vincono un tubo perchè oltre ai giovani dovrebbero tenersi anche i campioni...è ovvio che se per fare un esempio Mancini te lo vendi come ha fatto la Roma è difficile trovarne un degno sostituto...
E farà benissimo, secondo me, a far giocare Poulsen, perchè un giocatore non lo si brucia dopo due partite no...


Death, Taxes and the Spurs

Offline varuniteam

  • BiancoNero promettente
  • **
  • Post: 473
Re: Ranieri l'incompetenza
« Risposta #119 il: 02 Ottobre 2008, 16:55:03 »
E farà benissimo, secondo me, a far giocare Poulsen, perchè un giocatore non lo si brucia dopo due partite no...
Farà benissimo a farlo giocare...mi pare un pò esagerato...perchè anche se riuscisse a fare ciò che gli riusciva meglio...ovvero il recupera palloni...questo non toglierebbe il fatto che non ha assolutamente i tempi, la visione di gioco ed i piedi precisi di un regista che fà girare la squadra.
Al massimo potrebbe essere una buona seconda linea per far riposare Sissoko oppure per mettere le partite in cassaforte.

 


I marchi Juventus, Juve e il logo sono di esclusiva proprietà di Juventus F.C. SpA. Questo sito non è in alcun modo autorizzato da o connesso con la Juventus F.C. SpA o il sito ufficiale del club. Il link a siti esterni non implica il riconoscimento degli stessi da parte di PBN.com. Per segnalazioni, suggerimenti, critiche, richieste e quant'altro scrivi a:
webmaster@pianetabianconero.com