Il calcio degli altri > Altro calcio

Notizia Bomba! Serie A in chiaro!

(1/5) > >>

danijuve:
Qua in Svizzera, sulla TSI!
http://www.ticinonline.ch/aa_pagine_comuni/articolo_interna.asp?idarticolo=417617&idsezione=1&idsito=1&idtipo=3

LUGANO - Per la metà del cielo (elvetico) che ama il gioco del pallone e segue con passione il campionato più bello del mondo la notizia diramata pochi istanti fa dalla RSI è senza dubbio di quelle che catturano l'attenzione e lasciano di stucco.

La RTSI ha comperato i diritti in chiaro di una partita per ognuno dei restanti 34 turni della Serie A di calcio. Il primo appuntamento è fissato per domenica 28 settembre su TSI2 con il derby della madonnina tra Milan e Inter e si continuerà la domenica successiva con la partita Cagliari-Milan.

"Ci siamo mossi come si fa sempre in questi casi, non è stata una trattativa particolarmente complicata e la cifra, che non divulghiamo anche per rispetto degli accordi con la controparte, è risultata essere una cifra giusta", ci ha spiegato Andreas Wyden, responsabile dello sport per la RTSI.

Con questo accordo intendete cercare pubblico nella fascia di confine?
"No, più che altro pensiamo alla Svizzera tedesca e francese dove vive una numerosa colonia di italiani e ticinesi che sono appassionati di calcio ed in particolare della Serie A".

I diritti acquisiti riguardano le partite casalinghe di 12 squadre: Inter, Milan, Juventus, Roma, Lazio, Bologna, Fiorentina, Torino, Genoa, Cagliari, Catania, Lecce.

Nel dettaglio sono stati acquisiti i diritti per 27 posticipi domenicali (inizio trasmissione 20.20, inizio partita alle 20.30), un posticipo di sabato (11 aprile 2009), due turni di mercoledì (29 ottobre e 28 gennaio) e una partita a scelta per ognuno degli ultimi quattro turni.

Nel caso in cui il posticipo non venisse giocato in casa da una delle squadre che hanno ceduto i diritti, la TSI potrà scegliere una delle altre partite del turno.

Le partite saranno accompagnate da una trasmissione in studio con ospiti, approfondimenti e commenti tecnici.

Con questa operazione la TSI dovrebbe essere l’unica televisione europea a diffondere in chiaro le partite del campionato italiano.

Itto Ogami:
vai rezzonico

danijuve:
oh, io non pago un cazzo e mi vedo le partite, voi dovete pagare per vedere :D

ilmaestro76:

--- Citazione da: danijuve - 19 Settembre 2008, 18:00:16 ---oh, io non pago un cazzo e mi vedo le partite, voi dovete pagare per vedere :D

--- Termina citazione ---
...uhm...non penso tutti! :D

Niko:

--- Citazione da: danijuve - 19 Settembre 2008, 18:00:16 ---oh, io non pago un cazzo e mi vedo le partite, voi dovete pagare per vedere :D

--- Termina citazione ---

 :P

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa