PianetaBiancoNero

Juventus e basta! => La nostra Juventus => Topic aperto da: duea - 09 Marzo 2020, 11:26:19

Titolo: Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Marzo 2020, 11:26:19
Siccome credo che il campionato verrà sospeso, vorrei sapere cosa ne pensa il forum sul da farsi. Cosa succederà?
Io temo che vedremo un tutti contro tutti peggiore di quello di settimana scorsa. Con ogni club che penserà solo a se stesso e con minaccie continue di ricorsi alla magistratura.
Da Juventino è ovvio che preferirei assegnare lo scudetto a chi è primo in classifica a parità di partite giocate, ma capisco chi sostiene che visto il numero di partite che mancano, la non assegnazione sarebbe l strada più equanime.
Certo è che se il problema è fornire alla uefa una classifica per le coppe del prossimo anno, allora il precedente di farsopoli dovrebbe fare giurisprudenza, e in quel caso lo scudetto sarebbe nostro.
Ma il peggio penso lo daranno le squadre di bassa classifica. Ed infatti già si parla di un prossimo campionato a 22 squadre. Senza retrocessioni e con 2 promozioni dalla B. Come se l'intasamento del calendario di quest'anno non fosse servito ad insegnare nulla.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: franco causio68 - 09 Marzo 2020, 11:32:51
Ma il peggio penso lo daranno le squadre di bassa classifica. Ed infatti già si parla di un prossimo campionato a 22 squadre. Senza retrocessioni e con 2 promozioni dalla B. Come se l'intasamento del calendario di quest'anno non fosse servito ad insegnare nulla.
quà in effetti è un vero casino,e non sò come ne usciranno
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 09 Marzo 2020, 11:37:37
Non credo assegneranno lo scudetto, forse i posti nelle coppe e non faranno retrocessioni portando il prossimo campionato a22 squadre con 4 o 5  retrocessioni

Credo comunque che se si cancellano gli europei vi siano i margini per chiudere il campionato a giugno. Il problema per noi sarà la cl e il buco in bilancio che questa stagione causerà
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Marzo 2020, 11:53:28
Non credo assegneranno lo scudetto, forse i posti nelle coppe e non faranno retrocessioni portando il prossimo campionato a22 squadre con 4 o 5  retrocessioni

Credo comunque che se si cancellano gli europei vi siano i margini per chiudere il campionato a giugno. Il problema per noi sarà la cl e il buco in bilancio che questa stagione causerà
Per fortuna c'è stato un aumento di capitale pochi mesi fa. Certo è che quelle risorse erano pensate per ben altro progetto. Speriamo riescano a far tornare i conti in breve tempo.
Per ciò che riguarda lo scudo, se il principio è quello del dover fornire una classifica alla uefa (principio grazie al quale alle merde fu assegnato uno scudo di cartone) allora non si capisce perchè a questo giro non valga più. O meglio, si capisce benissimo. Perchè in testa ci siamo noi.
Certo è che la serie A a 22 squadre è un delirio allucinante e inutile. Ma temo che sarà così.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 09 Marzo 2020, 12:14:57
Perché in quel campionato comunque concluso una classifica finale alla fine della farsa fu data e il titolo fu assegnato alle merde grazie a porco Rossi che Satana lo abbia in gloria ex consigliere di amministrazione delle merde medesime contro il parere degli altri commissari
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Marzo 2020, 12:48:46
Stefano puoi tagliare e aprire un nuovo topic a riguardo? Grazie.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 09 Marzo 2020, 13:26:39
Stefano puoi tagliare e aprire un nuovo topic a riguardo? Grazie.

Fatto.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Marzo 2020, 13:44:25
Grande! :)) +clap
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Marzo 2020, 13:46:49
Fatto.
Bravo!...però ora dicci come la pensi  :D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Marzo 2020, 14:08:53
E giusto sospendere il Campionato. UEFA e FIFA devono muoversi. Il problema è globale. Le federazioni non vivono su un pianeta parallelo. Non possiamo piu continuare cosi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 09 Marzo 2020, 14:26:21
Bravo!...però ora dicci come la pensi  :D

Sinceramente proprio non saprei, è difficile da dire.
Forse una soluzione potrebbe essere spostare gli Europei al 2021 ed eventualmente completare le varie competizioni in estate inoltrata... ammesso che nel frattempo l'emergenza rientri.
Ma anche questo causerebbe tutta una serie di problemi.

Altrimenti sospendere tutto e tener conto della classifica attuale (B compresa) per quanto riguarda scudetto, qualificazioni europee, retrocessioni e promozioni.
Fare un campionato a 22 squadre anche no per me.

Ma manco a dirlo ci sarebbero polemiche a non finire.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 09 Marzo 2020, 15:10:09
Se il campionato non finisce per me lo scudetto non deve essere assegnato, semplicemente viene annullato e si ricomincia come se l'ultimo campionato sia stato l'ultimo disputato.
Gli Europei sono stati pensati in versione itinerante va da sè che mi pare improbabile possano essere disputati salvo risvolti clamorosi del virus.
Il nodo della questione sta in quello che sappiamo tutti:
- c'è chi ha pagato fior di diritti per le partite e per le competizioni
- gli sponsor delle squadre e dei tornei
- gli introiti per le partite e le competizioni europee
- gli investimenti su squadre e giocatori (contratti compresi)

Finirà nel solito turbinio che darà un colpo al cerchio e uno alla botte trovando una soluzione che farà discutere tutti.
Soluzione che al momento io non vedo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TigreBiancoNera - 09 Marzo 2020, 15:36:26
Sinceramente proprio non saprei, è difficile da dire.
...ed eventualmente completare le varie competizioni in estate inoltrata...

quindi porte rigorosamente chiuse e condizionatori a palla...  _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Marzo 2020, 15:41:05
La situazione si evolve di giorno in giorno se non di ora in ora.
Quello che oggi pare improbabile, ovvero il differimento degli europei, tra qualche giorno potrebbe diventare necessario.
Se giro sui siti dei quotidiani esteri mi pare di leggere le notizie italiane di 15gg fa, quindi senza essere cattivo presagio, è facile immaginare che in molti paesi la situazione può solo peggiorare nei prossimi giorni.
Se il campionato europeo si sposta o si trasla di 12 mesi, allora penso che il campionato nazionale possa essere terminato a tappe forzate, al ritmo di 2 partite la settimana, tra maggio e i primi di luglio.
Ma se il campionato dovesse essere sospeso e, di fatto, terminare oggi, non vedo perchè se la classifica fosse valida per la uefa per dare diritto alla partecipazione alle coppe del prossimo anno non lo dovrebbe essere per il campionato. Naturalmente non vedo il perchè a parte il fatto che in testa ci siamo noi.
E per quel che mi riguarda questo vale anche per la retrocessione. Perchè tutto vorrei, tranne portarmi dietro le scorie di questo campionato anche il prossimo anno con un torneo a 22 squadre o peggio. In un tempo in cui è evidente che si gioca troppo e bisognerebbe discutere di come limitare le squadre professionistiche tra le 60 e le 80 in tutte le serie, sarebbe il colmo farle proliferare.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Marzo 2020, 16:50:12
Di certo non impareranno nulla da questa cosa. Sono straconvinto. Se posticipano l'Europeo poi deve finire prima il Campionato prossimo. La vedo dura.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 09 Marzo 2020, 17:14:29
Il punto è che sarebbe impossibile congelare la classifica attuale specie per le retrocessioni ma anche per le coppe ci sarebbero ricorsi infiniti e li vincerebbero per forza. Il problema delle retrocessioni si può risolvere portando la a a22 squadre con 5 retrocessioni, ma le coppe è un casino non vedo come possano trovare una soluzione senza terminare il campionato
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Marzo 2020, 17:56:37
Il punto è che sarebbe impossibile congelare la classifica attuale specie per le retrocessioni ma anche per le coppe ci sarebbero ricorsi infiniti e li vincerebbero per forza. Il problema delle retrocessioni si può risolvere portando la a a22 squadre con 5 retrocessioni, ma le coppe è un casino non vedo come possano trovare una soluzione senza terminare il campionato
Accettando che la situazione è straordinaria e che scavalca di gran lunga ciò che il regolamento prevede (anche perchè non prevede una possibilità come quella verificata).
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 09 Marzo 2020, 18:11:39
https://twitter.com/SkySport/status/1237060545896906754
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 09 Marzo 2020, 19:13:03
Accettando che la situazione è straordinaria e che scavalca di gran lunga ciò che il regolamento prevede (anche perchè non prevede una possibilità come quella verificata).


eh di principio lo sara' pure ma resta il fatto che ci sono interessi milionari e si troverebbero con decine di ricorsi che bloccherebbero anche il prossimo campionato
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Marzo 2020, 21:34:15
Dunque è questione dì ore e poi il campionato verrà sospeso e, con ogni probabilita si chiuderà qui.
Quindi okkio ragazzi, perchè allo stato attuale le merde sono terze, e sappiamo benissimo quale sia la regola per loro...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Freccia - 09 Marzo 2020, 21:48:32
La corsa finisce qui, l'ha appena detto il capo del Governo, qualcuno informi Lotito che per bocca del sup portavoce Diaconale voleva continuare a tutti i costi, anche se qualche giocatore risultassse virulizzato, roba da manicomio, questo non si rende conto dell'emerenza che stiamo vivendo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Marzo 2020, 21:53:44
La corsa finisce qui, l'ha appena detto il capo del Governo, qualcuno informi Lotito che per bocca del sup portavoce Diaconale voleva continuare a tutti i costi, anche se qualche giocatore risultassse virulizzato, roba da manicomio, questo non si rende conto dell'emerenza che stiamo vivendo.
Potrà passare il tempo a litigare con Marotta per vedere a chi tocca assegnare lo scudetto...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Marzo 2020, 21:58:29
La corsa finisce qui, l'ha appena detto il capo del Governo, qualcuno informi Lotito che per bocca del sup portavoce Diaconale voleva continuare a tutti i costi, anche se qualche giocatore risultassse virulizzato, roba da manicomio, questo non si rende conto dell'emerenza che stiamo vivendo.
Lotito vive in un mondo tutto suo. Il moccioso cinese è d'accordo? Non si sa mai. Tanto in Lega è pieno di consiglieri nostri.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Marzo 2020, 22:16:58
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/lazio/2020/03/09-67631856/diaconale_lotito_e_una_garanzia_per_la_lazio_non_si_fara_imbrogliare_vogliono_fermare_il_calcio_per_motivi_politici_/ (https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/lazio/2020/03/09-67631856/diaconale_lotito_e_una_garanzia_per_la_lazio_non_si_fara_imbrogliare_vogliono_fermare_il_calcio_per_motivi_politici_/)

L'ha detto davvero... :o

Questo è fuori. Mi sa che in giro c'è anche il Coglionavirus.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Marzo 2020, 23:00:08
Sapete cosa.mi aspetto ora? Che in lega riescano nell'ardito compito di non decidere nulla e di sospendere il campipnato lasciando tutto indefinito.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Romabianconera - 10 Marzo 2020, 00:51:14
Il problema è che siamo primi altrimenti tempo 1 settimana e si sarebbe annunciata la squadra campione di Italia. Leggo tornei a 22 squadre, follia totale, la serie A va portata a 18. Far slittare tutto provocherebbe un effetto domino impossibile sa controllare e prevedere. Bel casino e tutto perché ieri si è vinto.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Freccia - 10 Marzo 2020, 09:21:02
Il problema è che siamo primi altrimenti tempo 1 settimana e si sarebbe annunciata la squadra campione di Italia.......
................... .Bel casino e tutto perché ieri si è vinto.
E che ci vuole a far un bel CD inventandosi una nuova calciopoli, magari riescono a imbrogliare che guidavamo le VAR e poi si ammazzino fra di loro per decidere a chi assegnare lo scudo _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 10 Marzo 2020, 09:36:09
Io credo che l'inter terza reclamerà lo scudetto avvalendosi della giurisprudenza consolidata che vuole che loro siano campioni d'italia arrivando terzi in caso di condizioni straordinarie.
Defunto il buon Guido Rossi (che il demonio lo abbia in gloria) a questo giro toccherà a Lotito infilare in un'improbabile commissione decisionale un ex consigliere di amministrazione della Lazio per decidere a chi assegnare cosa. Sarà quindi una guerra tra i due gemellati nerazzurri e biancocelesti.
Non ci resta che metterci sulle rive del fiume e attendere il passaggio dei cadaveri.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Freccia - 10 Marzo 2020, 09:47:43
Già il cinesino avanza dubbi e perplessità sulla regolarità del campionato e pensa a come far scattare l'ufficio indagini per portare a casa lo scudetto.

(https://cdn.corrieredellosport.it/images/2020/03/09/093900479-a739dde5-9cb4-4d15-8049-923779c8e291.jpg)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Freccia - 10 Marzo 2020, 09:55:47
Io credo che l'inter terza reclamerà lo scudetto avvalendosi della giurisprudenza consolidata che vuole che loro siano campioni d'italia arrivando terzi in caso di condizioni straordinarie.
Defunto il buon Guido Rossi (che il demonio lo abbia in gloria) a questo giro toccherà a Lotito infilare in un'improbabile commissione decisionale un ex consigliere di amministrazione della Lazio per decidere a chi assegnare cosa. sarà quindi una guerra tra i due gemellati nerazzurri e biancocelesti.
Non ci resta che metterci sulle rive del fiume e attendere il passaggio dei cadaveri.
Lotito ha già pronta la sua linea di attacco per l'assegnazione dello scudo alla Lazio.
Gli aquilotti lo hanno vinto l'ultima volta durante l'emergenza sanitaria del colera del 73, e quindi viste le tristi circostanze analoghe se non peggiori, gli tocca di diritto per il principio dei corsi e ricorsi storici
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 10 Marzo 2020, 10:05:54
Campionato fermato come tutti gli altri sport.
Decisione sacrosanta.
Ora inizierà il teatrino di capire cosa succederà e quando riprenderà.
Ognuno tirerà acqua al suo mulino, fottendosene di tutti gli altri.
Personalmente trovo incomprensibile che invece le coppe proseguino, ma li si sa gli interessi son ben maggiori.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 10 Marzo 2020, 10:33:40
Campionato fermato come tutti gli altri sport.
Decisione sacrosanta.
Ora inizierà il teatrino di capire cosa succederà e quando riprenderà.
Ognuno tirerà acqua al suo mulino, fottendosene di tutti gli altri.
Personalmente trovo incomprensibile che invece le coppe proseguino, ma li si sa gli interessi son ben maggiori.
La CL muove un giro da 3miliardi di euro l'anno.
Se conti che per l'emergenza coronavirus ne sono stati stanziati 7,5 capisci perchè sia un problema fermare completamente la CL
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 10 Marzo 2020, 11:23:01
La CL muove un giro da 3miliardi di euro l'anno.
Se conti che per l'emergenza coronavirus ne sono stati stanziati 7,5 capisci perchè sia un problema fermare completamente la CL

Le implicazioni economiche sono chiarissime.
Le implicazioni sanitarie meno.
Come non capisco come mai si possa giocare regolarmente a porte aperte in germania o francia quando i dati stanno confermando che lì semplicemente sta arrivando in differita.
Ma al solito noi proviamo solo a curare mai a prevenire.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 10 Marzo 2020, 11:58:31
Le implicazioni economiche sono chiarissime.
Le implicazioni sanitarie meno.
Come non capisco come mai si possa giocare regolarmente a porte aperte in germania o francia quando i dati stanno confermando che lì semplicemente sta arrivando in differita.
Ma al solito noi proviamo solo a curare mai a prevenire.
Perchè l'europa è un posto strano; è un territorio abituato a pensarsi caput mundi, immenso, e in pochi si rendono conto di quanto sia piccola e concentrata. Semplicemente gli altri pensano che l'italia sia lontana, così come i milanesi pensavano che codogno fosse lontana. Ma è solo questione di tempo, a partire dalla spagna, dove i dati dicono che l'epidemia è partita e volenti o nolenti a breve saranno costretti a seguirci in tutto e per tutto.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Stella d'Argento - 10 Marzo 2020, 13:26:43
In tutto questo... Solo io penso al fatto che bloccando tutto e lo svolgere degli eventi, Sarri avrà salva la panca dopo la vittoria sull'Inter? Abbiamo preso mazzate dalla Lazio due volte male... Avremmo perso anche la terza, valida per lo scudo secondo me.
Cosa faranno in estate? La squadra adatta, o tireranno avanti per inerzia come quest'anno, con un anno in più ancora?
Che situazione di merda.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 10 Marzo 2020, 14:44:50
In tutto questo... Solo io penso al fatto che bloccando tutto e lo svolgere degli eventi, Sarri avrà salva la panca dopo la vittoria sull'Inter? Abbiamo preso mazzate dalla Lazio due volte male... Avremmo perso anche la terza, valida per lo scudo secondo me.
Cosa faranno in estate? La squadra adatta, o tireranno avanti per inerzia come quest'anno, con un anno in più ancora?
Che situazione di merda.
Dalla Lazio abbiamo perso male solo in arabia a mio giudizio. a roma nel primo tempo gli abbiamo fatto un gran culo e dovevamo chiuderlo con più gol in sacoccia, salvo prendere il gol da polli al 45°. Poi nel secondo tempo abbiamo attaccato male e ci siamo esposti al contropiede, rimanendo in 10. E li si è chiusa la partita. Ma il 3 a 1 finale è risultato bugiardo.
In arabia invece è risultato meritato.
Penso però che devi avere più fiducia nella nostra dirigenza. La storia dimostra che non sono polli fermi ad aspettare gli eventi, ma che che sanno programmare e valutare.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 10 Marzo 2020, 17:05:25
Ultima barzelletta, ipotesi playoff.
https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2020/03/10/news/serie_a_ghirelli_se_emergenza_si_prolunga_anche_ipotesi_play_off_-250855210/?ref=RHPPTP-BH-I250721484-C12-P6-S1.8-T1 (https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2020/03/10/news/serie_a_ghirelli_se_emergenza_si_prolunga_anche_ipotesi_play_off_-250855210/?ref=RHPPTP-BH-I250721484-C12-P6-S1.8-T1)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 10 Marzo 2020, 18:50:23
Certo alle merde ora farebbe comodo devono battere il record di scudi vinti da terzi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: J|Tuono - 10 Marzo 2020, 18:59:28
L'unica soluzione che trovo praticabile è il rinviare gli Europei (che, ricordiamo, sono itineranti e quindi comprendono davvero tutti) al 2021 e semplicemente ricominciare quando sarà possibile farlo, probabilmente con le prime giornate ancora a porte chiuse perchè la situazione non sarà completamente rientrata.
In ogni caso è indispensabile completare il campionato per evitare di passare una Estate di ricorsi che potrebbe creare mostri peggiori del giocare ogni tre giorni appena riusciamo a ripartire.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 10 Marzo 2020, 20:21:33
si concordo sperando sia possibile. A me comunque la sospensione pare un errore
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 10 Marzo 2020, 20:24:46
Di certo ridurre le squadre a massimo 18 è un passaggio obbligato. Come al solito non impareremo niente.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 10 Marzo 2020, 20:54:45
Qui si rischia di andare a 22 ,18 è assolutamente impossibile
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: J|Tuono - 10 Marzo 2020, 20:56:35
si concordo sperando sia possibile. A me comunque la sospensione pare un errore

Anche grazie alla pausa per le nazionali alla fin fine se davvero la baracca chiude "solo" fino al 3 Aprile hai comunque saltato solo due giornate (tre per Inter e Samp) quindi non è impossibile recuperarle, specialmente se qualche squadra incomincia ad uscire dall'Europa.

È chiaro che si rischia un recupero sfalsato delle giornate ma è una situazione straordinaria e vanno accettate soluzioni straordinarie ma ad oggi non c'è nessun motivo per cui questo campionato non debba finire.

L'unica questione davvero delicata adesso è vedere se si adegueranno anche le altre leghe e di conseguenza l'UEFA, altrimenti se andiamo avanti in Champion's rischiamo di dover andare ad allenarci da qualche parte all'estero e improvvisare amichevoli in vista poi dell'impegno ufficiale.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 10 Marzo 2020, 21:01:23
la spagna fra un paio di settimane avra i numeri dell'Italia di oggi sperando che nel frattempo si sia riusciti a riportare i contagi sotto controllo come successo in Cina. Di certo c'e' piu' di qualcosa che non torna a cominciare dal numero di morti che e' senza paragoni con nessun altro paese a cominciare dalla Cina, ci deve essere qualche problema di conteggio.


In ogni caso non si capisce quale grosso problema avrebbe creato giocare a porte chiuse magari mettendo degli ulteriori vincoli a metodi di viaggio e controllo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: J|Tuono - 10 Marzo 2020, 21:11:27
In ogni caso non si capisce quale grosso problema avrebbe creato giocare a porte chiuse magari mettendo degli ulteriori vincoli a metodi di viaggio e controllo

Che basta un giocatore positivo e salta la baracca e vedendo gente come Ospina, Callejon e Llorente in fila al Carrefour nella ressa non è una ipotesi così remota.
È stata più che altro una sospensione cautelativa per non permettere ai più di poter dire "ve l'avevo detto".
Per dire, in Serie C ci sono già degli infetti (e un guarito) accertati, in B dei sospetti ed è solo questione di tempo per la A tra giocatori, membri dello staff e quant'altro.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 10 Marzo 2020, 21:21:49
Qui si rischia di andare a 22 ,18 è assolutamente impossibile
Non ho scritto la prossima stagione. In futuro bisogna farlo. E inevitabile.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 10 Marzo 2020, 23:12:18
si concordo sperando sia possibile. A me comunque la sospensione pare un errore

considerando quanto sono controllati i calciatori dal punto di vista medico,
trovo abbastanza insensate le preoccupazioni di Tommasi dell'ANCI.
In definitiva, a porte chiuse, mi sfugge il grave pericolo al quale andrebbero incontro i nostri professionisti,
dal momento che si ritroverebbero in campo 22 attori sani come pesciolini, mentre quegli altri
controllati in identico modo, rimarrebbero a distanza di sicurezza etc etc.
In considerazione della loro età, del loro vigore fisico, della possibilità (eventuale e assai remota)
di curarsi nelle migliore strutture ( lab, svizzere o americane che siano) del pianeta,
avrebbero potuto giocare senza patemi,
dando a noi la possibiltià di pensare ad altro, che di 'sti tempi non è poi così poco.
Se poi qualcuno fosse risultato positivo si poteva attivare eventualmente il blocco del torneo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 11 Marzo 2020, 01:24:57
pero' ragazzi sono persone...,viziati,strapagati,super controllati...ma persone.., penso che sia mentalmente il rpoblema, la preoccupazione per familiari ect....e un conto giocare una,due partite...ma fare un finale senza pubblico non so....
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 11 Marzo 2020, 10:06:29
Dunque, le cose stanno così.
Se ci si ferma definitivamente hanno buttato sul tavolo 3 ipotesi e sappiamo benissimo che l'unica che scarteranno subito è l'assegnazione dello scudo in base alla classifica aggiornata. Nel consiglio di lega ci sono Lazio e Inter, seconda e terza, possono farsi sfuggire l'occasione di cucirsi addosso uno scudo immeritato? no.
Per me le soluzioni sono due. O lo si assegna in base alla classifica alla giornata di sospensione, o non lo si assegna. Ma i playoff sono una porcata. E lo sono perchè il campionato premia la costanza di rendimento e non l'exploit di una o due partite. Qui si vivrebbe l'assurdo che le merde centrano due partite buone e da terzi in classifica si cuciono il secondo cartone sul petto dopo aver perso 4 partite su 4 contro chi gli sta davanti. E poi non si capisce perchè i playoff tra le prime 4 e non tra tutte quelle che potenzialmente possono ancora fare sufficienti punti da vincere il tricolore. e lo stesso vale per le retrocessioni. E siccome mancano 11 partite, ciò significherebbe che praticamente rimetti in gioco tutti.
Per la struttura stessa del campionato io trovo giusto che lo si assegni a che, alla data della sospensione, era primo in classifica. Così come in formula 1 si assegna la vittoria al primo in classifica in caso di sospensione della gara per forza maggiore (è così vero steferrari?)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 11 Marzo 2020, 10:20:24
Io penso non vada assegnato se non si finisce.i playoff non hanno senso oltre a favorire per l'ennesima volta i cartonati. Ma anche darlo alla Juve con 11 giornate da giocare e Lazio a1 punto non è giusto al di là del fatto che a parti invertite lo avrebbero preteso e dato
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 11 Marzo 2020, 10:24:42
se guardo le notizie di oggi e faccio un excursus sui siti dei quotidiani esteri, a me pare evidente che altri paesi siano l'italia 15/20 giorni fa. Quindi prenso che tra non molto si fermino anche altri campionati. In spagna in primis. Mi pare difficile che l'Uefa possa chiudere tutti e due gli occhi e confermare le date di tutto. CL, EL, Europeo.
Penso che alla fine si andrà verso lo slittamento dell'Europeo nei mesi invernali o alla prossima estate, e allo slittamento dei campionati da maggio/giugno in poi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 11 Marzo 2020, 10:53:50
Penso anche io sperando che basti, poi se non basta avrò problemi ben più gravi di cui occuparmi.
Credo la cosa migliore sia rimandare l'Europeo di un anno e cercare di chiudere i campionati a giugno sperando che la situazione fra 2 o 3 settimane sia sotto controllo in Italia
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 11 Marzo 2020, 11:10:32
Se il campionato non finisce lo scudetto non va assegnato punto.
Intanto l'Arsenal è in quarantena perchè i giocatori sono entrati in contatto con il patron dell'Olympiakos, risultato positivo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 11 Marzo 2020, 12:11:29
Così come in formula 1 si assegna la vittoria al primo in classifica in caso di sospensione della gara per forza maggiore (è così vero steferrari?)

Esatto, la classifica rimane quella che c'era al momento della sospensione.
Cambia solo l'assegnazione del punteggio (metà punti se non si è arrivati al 75% della lunghezza del GP, punteggio pieno superato il 75%).
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 11 Marzo 2020, 12:17:13
Andrò al solito controcorrente ma io uno scudo a campionato non finito non lo vorrei.
12 giornate da fare sono un'enormità.
Il cartone lo lascio ad altri.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 11 Marzo 2020, 13:39:21
Esatto, la classifica rimane quella che c'era al momento della sospensione.
Cambia solo l'assegnazione del punteggio (metà punti se non si è arrivati al 75% della lunghezza del GP, punteggio pieno superato il 75%).
Azz...non siamo ancora al 75% di campionato svolto...beh, si potrebbe assegnare il bicolore e non il tricolore no?... ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 11 Marzo 2020, 14:16:01
Con le merde cosi in alto non possiamo stare tranquilli. Non si sa mai.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 11 Marzo 2020, 15:26:06
Azz...non siamo ancora al 75% di campionato svolto...beh, si potrebbe assegnare il bicolore e non il tricolore no?... ;D

 ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 11 Marzo 2020, 23:02:41
Comunicazione urgente, Rugani positivo.

https://twitter.com/juventusfc/status/1237861289181040640?s=21
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: J|Tuono - 11 Marzo 2020, 23:04:40
considerando quanto sono controllati i calciatori dal punto di vista medico,
trovo abbastanza insensate le preoccupazioni di Tommasi dell'ANCI.
In definitiva, a porte chiuse, mi sfugge il grave pericolo al quale andrebbero incontro i nostri professionisti,
dal momento che si ritroverebbero in campo 22 attori sani come pesciolini, mentre quegli altri
controllati in identico modo, rimarrebbero a distanza di sicurezza etc etc.
In considerazione della loro età, del loro vigore fisico, della possibilità (eventuale e assai remota)
di curarsi nelle migliore strutture ( lab, svizzere o americane che siano) del pianeta,
avrebbero potuto giocare senza patemi,
dando a noi la possibiltià di pensare ad altro, che di 'sti tempi non è poi così poco.
Se poi qualcuno fosse risultato positivo si poteva attivare eventualmente il blocco del torneo.

Rugani positivo, possiamo fermarlo il torneo adesso?  ;)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 11 Marzo 2020, 23:08:01
Tanti auguri Daniele :o :-\
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 11 Marzo 2020, 23:10:52
CAZZO
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 11 Marzo 2020, 23:15:05
auguri daniele, buona guarigione
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 11 Marzo 2020, 23:15:59
Siamo primi in tutto veramente
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 11 Marzo 2020, 23:20:28
In bocca al lupo a Daniele.
E incrocio le dita per tutti gli altri ragazzi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 11 Marzo 2020, 23:24:17
In bocca al lupo a Daniele.
E incrocio le dita per tutti gli altri ragazzi.


quindi quarantena per tutta la juve..e anche per le merde credo.. _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 11 Marzo 2020, 23:30:06
Cristo Santo.
In bocca al lupo a Daniele.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Romabianconera - 11 Marzo 2020, 23:48:06
Calmiamoci, sono atleti e lui è anche asintomatico. Entro qualche giorno starà bene ma per chi avesse ancora dei dubbi sul fatto che il calcio per quest'anno è terminato penso abbia avuto l'ultima conferma.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 11 Marzo 2020, 23:51:18
Rugani positivo, possiamo fermarlo il torneo adesso?  ;)
e fermiamolo.
non è certo giocando a calcio che Rugani è rimasto contagiato...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 11 Marzo 2020, 23:56:22
il problema e' se ci fermano per la CL ora
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 12 Marzo 2020, 00:31:24
il problema e' se ci fermano per la CL ora
Se esiste il libro nero della CL a pagina uno trovi la Juve
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Freccia - 12 Marzo 2020, 09:28:29
CR7 in esilio in Portogallo dice che non vuol tornare per non mettere a repentaglio la sua salute e quella dei suoi familiari....e stiamo qui ancora a parlare di campionato e CL? Se Dio ci aiuta in questa situazione di emergenza il discorso si potrà riprendere in estate, si giocheranno campionati e coppe, gli europei si sposteranno di un anno (e meno male che erano fregnacce quando ai primi problemi lo avevo previsto, anche se speravo di un mesetto ma la situazione è tracimata purtroppo)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 12 Marzo 2020, 10:21:59
Penso che prima o poi tutti si dovranno rendere conto che la situazione è ben più che eccezionale e che esistono momenti in cui ci si deve arrendere all'evidenza e pensare alle persone non alle competizioni.
In questi casi si deve valutare di fermare tutto, senza vincitori nè vinti e ricominciare alla prossima stagione.
Non si può programmare l'improgrammabile o inventarsi l'assurdo.
Eh ma ci sono gli interessi economici.
Si, ci sono anche quelli di nazioni in ginocchio e famiglie in grave difficoltà.
Il calcio e lo sport conteranno i loro danni come tutti.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 12 Marzo 2020, 10:38:52
Penso che prima o poi tutti si dovranno rendere conto che la situazione è ben più che eccezionale e che esistono momenti in cui ci si deve arrendere all'evidenza e pensare alle persone non alle competizioni.
In questi casi si deve valutare di fermare tutto, senza vincitori nè vinti e ricominciare alla prossima stagione.
Non si può programmare l'improgrammabile o inventarsi l'assurdo.
Eh ma ci sono gli interessi economici.
Si, ci sono anche quelli di nazioni in ginocchio e famiglie in grave difficoltà.
Il calcio e lo sport conteranno i loro danni come tutti.
Vero,
ma prima o poi bisognerà ricominciare la "noiosa" routine dei battibecchi calcistici. E se possibile meglio prima che poi. Cosa vuol dire questo? Vuol dire che, se ce ne sarà la possibilità, si sposteranno al prossimo anno gli europei e si terminerano campionati e coppe tra maggio e giugno.
Perchè? per tornare alla normalità, per riprendere da dove si era lasciato, per concludere ciò che si era iniziato.
I danni le squadre di calcio li stanno già pagando. E noi più di altri vista la complessità societaria che abbiamo. Ci vorrano almeno un paio d'anni per tornare dei costi che avremo in questi mesi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 12 Marzo 2020, 10:40:54
Con la differenza che lo sport va avanti lo stesso. Le famiglie, le imprese, i medici e infermieri non so.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 12 Marzo 2020, 10:45:17
Vero,
ma prima o poi bisognerà ricominciare la "noiosa" routine dei battibecchi calcistici. E se possibile meglio prima che poi. Cosa vuol dire questo? Vuol dire che, se ce ne sarà la possibilità, si sposteranno al prossimo anno gli europei e si terminerano campionati e coppe tra maggio e giugno.
Perchè? per tornare alla normalità, per riprendere da dove si era lasciato, per concludere ciò che si era iniziato.
I danni le squadre di calcio li stanno già pagando. E noi più di altri vista la complessità societaria che abbiamo. Ci vorrano almeno un paio d'anni per tornare dei costi che avremo in questi mesi.

Per come la vedo io trascinare questa stagione, se questo sarà il caso, allungandola a giugno o peggio dopo significherebbe solo portarsi appresso problemi di pianificazioni anche per la stagione seguente.
Il modo più gestibile e di ritorno alla normalità lo vedo come fermare e poi ricominciare da zero senza strascichi.
Vedremo cosa succederà.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 12 Marzo 2020, 11:35:30
Per come la vedo io trascinare questa stagione, se questo sarà il caso, allungandola a giugno o peggio dopo significherebbe solo portarsi appresso problemi di pianificazioni anche per la stagione seguente.
Il modo più gestibile e di ritorno alla normalità lo vedo come fermare e poi ricominciare da zero senza strascichi.
Vedremo cosa succederà.
Certamente non si deve fare qualcosa di pasticciato, o meglio non si deve mettere una toppa che sia peggio del buco. La mia speranza è che spostando gli europei si possano utilizzare quelle date per traslare campionati e coppe. e poi a settembre riniziare tutto regolarmente.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 12 Marzo 2020, 12:51:44
Sospesa anche La Liga.

https://twitter.com/FabrizioRomano/status/1238061039238987776

Real Madrid in quarantena a causa della positività di un giocatore della loro squadra di pallacanestro.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 12 Marzo 2020, 13:18:17
mi sa che a breve si blocca tutto

https://www.fantacalcio.it/news/calcio-estero/12_03_2020/coronavirus-marca-annuncia-champions-league-ed-europa-league-sospese-manca-solo-l-ufficialita--382267
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 12 Marzo 2020, 13:23:42
Per come la vedo io trascinare questa stagione, se questo sarà il caso, allungandola a giugno o peggio dopo significherebbe solo portarsi appresso problemi di pianificazioni anche per la stagione seguente.
Il modo più gestibile e di ritorno alla normalità lo vedo come fermare e poi ricominciare da zero senza strascichi.
Vedremo cosa succederà.
Più gestibile come? Si riparte da 0 in che modo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 12 Marzo 2020, 13:31:45
Con gli imbecilli di UEFA e FIFA? Sarebbe un miracolo. Speriamo non sia coinvolta tutta la squadra intera.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Bobby Peru - 12 Marzo 2020, 14:29:02
Più gestibile come? Si riparte da 0 in che modo.

Anche a me comunque annullare pare la soluzione più logica, da dove si riparta starà scritto nei regolamenti che penso contempleranno l'ipotesi dell'annullamento del campionato.
Io penso che il criterio dovrebbe essere che se si annulla il campionato si riparte come si è partiti quest'anno
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 12 Marzo 2020, 15:03:51
Nel frattempo Claudio Albanese (Head of Communication di Juventus) così su Tancredi Palmeri.  _asd

https://twitter.com/klaustorino/status/1238089319132299266
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 12 Marzo 2020, 15:12:36
La UEFA rimanda la decisione...

https://twitter.com/NicoSchira/status/1238095131749822468
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 12 Marzo 2020, 15:13:14
Tancretino
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 12 Marzo 2020, 16:36:09
La UEFA rimanda la decisione...

https://twitter.com/NicoSchira/status/1238095131749822468
Ma noooooo, non l'avrei mai dettooooo...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 12 Marzo 2020, 17:22:32
Più gestibile come? Si riparte da 0 in che modo.

Si ripete l'ultimo campionato che non viene ritenuto valido.
Le alternative sono cervellotiche invenzioni di campionati o con più squadre o inventando regole al momento che scontenterebbero comunque tutti e presupporrebbero problemi organizzativi di non poco conto.
In una situazione del genere non esiste la lamentela, ci sono paesi e famiglie in ginocchio, il problema di una squadra che gioca in una serie o in un'altra o di uno scudetto non assegnato non mi paiono più gravi.
Ognuno conterà le proprie perdite, ci sono nazioni che lo faranno.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 12 Marzo 2020, 17:23:41
(https://i.imgur.com/qM0wXeN.png)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 12 Marzo 2020, 17:27:41
Anche Gabbiadini.

https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2020/03/12/news/coronavirus_positivo_gabbiadini-251070384/?ref=RHPPTP-BH-I251007938-C12-P5-S1.8-T1 (https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2020/03/12/news/coronavirus_positivo_gabbiadini-251070384/?ref=RHPPTP-BH-I251007938-C12-P5-S1.8-T1)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 12 Marzo 2020, 18:43:15
L'ho detto la UEFA è una Vergogna.

Mi ricorda il film del Titanic. La nave affonda ma l'orchestra continua a suonare.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 12 Marzo 2020, 18:55:40
Si ripete l'ultimo campionato che non viene ritenuto valido.
Le alternative sono cervellotiche invenzioni di campionati o con più squadre o inventando regole al momento che scontenterebbero comunque tutti e presupporrebbero problemi organizzativi di non poco conto.
In una situazione del genere non esiste la lamentela, ci sono paesi e famiglie in ginocchio, il problema di una squadra che gioca in una serie o in un'altra o di uno scudetto non assegnato non mi paiono più gravi.
Ognuno conterà le proprie perdite, ci sono nazioni che lo faranno.


ti trovi a spendere tutta l'estate con ricorsi e anche il prossimo campionato sara' bloccato non e' pensabile. Qualunque soluzione diversa dalla disputa di tutte le partite comporterebbe questo problema fino a un certo punto, ma ripartire  da 0 significa avere almeno 15 societa che fanno ricorso.

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Il Sassaroli - 12 Marzo 2020, 19:13:41
E' una pandemia, va sospeso TUTTO, e mi sorprende che l'Uefa ancora cincischia quando ormai i contagi sono già conclamati tra giocatori professionisti di prima fascia, quindi gente in lista Champions ed altro !
Campionato annullato in caso non si riprenda entro fine aprile (o giù di lì), al netto di un Europeo che potrebbe essere procrastinato per il 2021 senza colpo ferire. Poi, tutto ciò che si pensa e si dice potrebbe essere ancora stravolto in peggio o in meglio a seconda di come evolverà questa brutta storia... :(
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 12 Marzo 2020, 19:55:16

ti trovi a spendere tutta l'estate con ricorsi e anche il prossimo campionato sara' bloccato non e' pensabile. Qualunque soluzione diversa dalla disputa di tutte le partite comporterebbe questo problema fino a un certo punto, ma ripartire  da 0 significa avere almeno 15 societa che fanno ricorso.

Qualcuno però mi deve spiegare come può il ricorso di un manipolo di squadre di calcio avere la precedenza sul far riprendere una nazione.
Che facesse ricorso io lo multerei.
Il problema si è spostato, non si parla più di calcio, non si può più parlare di calcio, si parla di salute e futuro delle persone, chi non lo capisce se ne farà una ragione.
Almeno così farei io.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 12 Marzo 2020, 23:44:18
La Premier dichiara che la programmazione delle partite non cambierà.
Pochi minuti fa l’Arsenal ha annunciato la positività dell’allenatore Arteta.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 13 Marzo 2020, 07:02:55
Il teatro dell'assurdo. Roba da terrapiattisti.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Freccia - 13 Marzo 2020, 09:50:55
Gli inglesi vivono in un mondo tutto loro....fino a quando ci sarà un solo giocatore in piedi andranno avanti.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 13 Marzo 2020, 11:21:13
Stop a Champions ed Europa League: è ufficiale

Si fermano le competizioni europee. Con un comunicato ufficiale la Uefa ha comunicato il rinvio delle partite di Champions League ed Europa League in programma la prossima settimana per l'emergenza coronavirus. Rinviati, ovviamente, anche i sorteggi dei quarti di finale delle due competizioni. La decisione sullo slittamento di Euro 2020 è invece attesa per martedì 17 marzo.

Sky Sport
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 13 Marzo 2020, 11:28:11
Ci sono arrivati Madonna! :o
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 13 Marzo 2020, 12:27:55
https://www.gazzetta.it/Calcio/Premier-League/13-03-2020/coronavirus-hudson-odoi-positivo-chelsea-quarantena-premier-league-caos-3601674057788.shtml
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 13 Marzo 2020, 13:31:37
Adesso spiegatemi a cosa serve la Nations League con le qualificazioni mondiali alle porte
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 13 Marzo 2020, 13:55:09
Ci sono arrivati Madonna! :o
Si, ma solo dopo la dichiarazione di resa della PL. Il che la dice lunga su chi comanda in UEFA.
Erano già sospesi i campionati italiano, spagnolo, francese e credo quello tedesco.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TigreBiancoNera - 13 Marzo 2020, 14:59:29
tedesco gioca eccome... da stasera con l'anticipo del venerdì
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 13 Marzo 2020, 15:24:10
tedesco gioca eccome... da stasera con l'anticipo del venerdì
E allora sono dei pirla!
O forse come gli inglesi stanno facendo una scelta di carattere economico. Meglio qualche migliaio di morti di coronavirus che un collasso economico.
Credo che alcuni paesi stiano seriamento facendo questo calcolo. A partire dal fatto che i morti per coronavirus li puoi contare in molti modi. Da noi li contano tutti. Ovvero chiunque, a prescindere dalla patologia pregressa, muoia con infezione da coronavirus viene accreditato come morte da coronavirus. In altri paesi è molto probabile che il conteggio sia legato solo ai casi in cui l'infezione sia causa principale del decesso.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 13 Marzo 2020, 15:35:21
E allora sono dei pirla!
O forse come gli inglesi stanno facendo una scelta di carattere economico. Meglio qualche migliaio di morti di coronavirus che un collasso economico.
Credo che alcuni paesi stiano seriamento facendo questo calcolo. A partire dal fatto che i morti per coronavirus li puoi contare in molti modi. Da noi li contano tutti. Ovvero chiunque, a prescindere dalla patologia pregressa, muoia con infezione da coronavirus viene accreditato come morte da coronavirus. In altri paesi è molto probabile che il conteggio sia legato solo ai casi in cui l'infezione sia causa principale del decesso.

Stanno iniziando anche da noi a non contarle ... per esperienza diretta un paio di anziani con problemi pregressi sono mancati velocemente e ufficialmente per polmonite ...... il che non è affatto bello ....
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 13 Marzo 2020, 17:13:57
Mah, non soi se sia bello o no. Dovrebbe essere una questione scientifica questo calcolo. Invece pare proprio che sia una questione politica.
Certo è strano che in lombardia l'altro ieri (giorno in cui ho preso la calcolatrice in mano) l'ncidenza dei morti fosse vicina al 6% e in a Madrid (ho provato a comparare i due dati) dell'1%. Molto strano.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 17:29:29
La ragione che stanno dando in Inghilterra è comportamentale ovvero che siccome sono ancora abbastanza lontani dal picco e pensavo che la popolazione non possa essere messa in quarantena troppo a lungo allora aspettano.
In Italia il motivo di questo tasso di mortalità è che hanno combinato dei disastri in alcuni ospedali del Nord dove per settimane non hanno applicato il protocollo e hanno infettato una quantità enorme di medici e pazienti che ovviamente sono in prevalenza anziani a differenza di altri paesi. Questo unitamente al fatto che sono molto concentrati in 2 regioni e quindi non riescono a curarli è il motivo per cui muoiono come mosche e continueranno per le prossime 2 settimane almeno.
Infatti anche nelle altre regioni italiane mi pare che la letalità sia più simile ai dati internazionali.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 13 Marzo 2020, 17:38:50
La ragione che stanno dando in Inghilterra è comportamentale ovvero che siccome sono ancora abbastanza lontani dal picco e pensavo che la popolazione non possa essere messa in quarantena troppo a lungo allora aspettano.
In Italia il motivo di questo tasso di mortalità è che hanno combinato dei disastri in alcuni ospedali del Nord dove per settimane non hanno applicato il protocollo e hanno infettato una quantità enorme di medici e pazienti che ovviamente sono in prevalenza anziani a differenza di altri paesi. Questo unitamente al fatto che sono molto concentrati in 2 regioni e quindi non riescono a curarli è il motivo per cui muoiono come mosche e continueranno per le prossime 2 settimane almeno.
Infatti anche nelle altre regioni italiane mi pare che la letalità sia più simile ai dati internazionali.
Forse. Ma a me pare che la strategia delineata da Jhonson sia diversa. Hanno parlato chiaramente di "immunità di gregge". Che ci sta. Devi solo essere disposto ad accettare decine di migliaia di morti prima. Perchè i numeri dicono questo. E se li si applica alla popolazione Inglese non so per quanto tempo siano disposti ad accettare una strategia così.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 13 Marzo 2020, 18:12:11
Mah, non soi se sia bello o no. Dovrebbe essere una questione scientifica questo calcolo. Invece pare proprio che sia una questione politica.
Certo è strano che in lombardia l'altro ieri (giorno in cui ho preso la calcolatrice in mano) l'ncidenza dei morti fosse vicina al 6% e in a Madrid (ho provato a comparare i due dati) dell'1%. Molto strano.
Fino ad oggi la strategia Italiana è stata di comunicare i dati reali, ho idea però che anche qui cambierà per diverse ragioni ....
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Romabianconera - 13 Marzo 2020, 18:13:28
Si, ma solo dopo la dichiarazione di resa della PL. Il che la dice lunga su chi comanda in UEFA.
Erano già sospesi i campionati italiano, spagnolo, francese e credo quello tedesco.

Senza contare i divieti di viaggiare in e verso alcuni paesi. Ma solo parlarne dimostra che razza di mafie sottomesse al Dio denaro esistano nel mondo dello sport...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 18:17:49
Forse. Ma a me pare che la strategia delineata da Jhonson sia diversa. Hanno parlato chiaramente di "immunità di gregge". Che ci sta. Devi solo essere disposto ad accettare decine di migliaia di morti prima. Perchè i numeri dicono questo. E se li si applica alla popolazione Inglese non so per quanto tempo siano disposti ad accettare una strategia così.
No ma quello è un discorso diverso fatto da un medico che ha detto che questo virus si riproporrà anche negli anni prossimi fino a che circa il 60% della popolazione lo ha preso e prodotto anticorpi riducendone la contagiosità come per le altre influenze non è che mirano al contagio del 60,% che sarebbe una catastrofe visto che qui ci sono meno letti che in Italia.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 18:19:49
Fino ad oggi la strategia Italiana è stata di comunicare i dati reali, ho idea però che anche qui cambierà per diverse ragioni ....
I dati sono reali anche altrove non credo usino criteri diversi,
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Romabianconera - 13 Marzo 2020, 18:22:04
tedesco gioca eccome... da stasera con l'anticipo del venerdì

Sospeso oggi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 13 Marzo 2020, 18:35:20
I dati sono reali anche altrove non credo usino criteri diversi,
Inizialmente facevano i tamponi post mortem ai pz oncologici che risultavano positivi ... Adesso per me non li fanno più
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Il Sassaroli - 13 Marzo 2020, 18:43:53
I dati sono reali anche altrove non credo usino criteri diversi,
Uhm come negli States ? Ora gli stessi cinesi stanno puntando il dito verso gli americani, chi dice la verità ?  _uhm
I dati reali sono quelli che ti fanno vedere, non quelli che sanno loro, mettiamola così
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 13 Marzo 2020, 18:51:02
Forse. Ma a me pare che la strategia delineata da Jhonson sia diversa. Hanno parlato chiaramente di "immunità di gregge". Che ci sta. Devi solo essere disposto ad accettare decine di migliaia di morti prima. Perchè i numeri dicono questo. E se li si applica alla popolazione Inglese non so per quanto tempo siano disposti ad accettare una strategia così.

Esatto l'intervento di Johnson è stato: preparatevi a morire.
A Liverpool l'altra sera hanno già gettato le basi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 13 Marzo 2020, 18:53:43
Uhm come negli States ? Ora gli stessi cinesi stanno puntando il dito verso gli americani, chi dice la verità ?  _uhm
I dati reali sono quelli che ti fanno vedere, non quelli che sanno loro, mettiamola così
I dati reali sono che l'UE è morta e sepolta
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 19:02:01
Inizialmente facevano i tamponi post mortem ai pz oncologici che risultavano positivi ... Adesso per me non li fanno più


puo' essere ora nelle regioni in cui e' saltata per aria la sanita', ma la storia che da noi si facevano piu' tamponi e che contavamo diversamente i morti e' stata autoassolutoria anche per salvare la faccia ai medici che comunque ora rischiano la pelle, ma mi pare probabile che all'inizio ci siano stati gravi errori
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 19:03:06
I dati reali sono che l'UE è morta e sepolta


la tua parola di speranza non manca mai  _asd

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 13 Marzo 2020, 19:12:56

puo' essere ora nelle regioni in cui e' saltata per aria la sanita', ma la storia che da noi si facevano piu' tamponi e che contavamo diversamente i morti e' stata autoassolutoria anche per salvare la faccia ai medici che comunque ora rischiano la pelle, ma mi pare probabile che all'inizio ci siano stati gravi errori
Sicuramente qualcuno ha sbagliato. Diciamo che al momento bisogna fare un plauso ai tanti medici e infermieri che stanno facendo turni massacranti e che si stanno ammalando. Purtroppo questa è una bestiaccia brutta, non un'influenza.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 13 Marzo 2020, 19:17:56
la tua parola di speranza non manca mai  _asd
Quando conta dove sono? E la BCE? Va sciolta.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 19:59:32
Quando conta dove sono? E la BCE? Va sciolta.


dai su non diciamo sciocchezze. Queste chiacchiere da bar non sarebbero un problema se poi non entrassero nella testa della gente che poi vota a cazzo di cane per cose catastrofiche come la brexit a forza di sparare cazzate sulla UE per decenni
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 13 Marzo 2020, 20:13:11
dai su non diciamo sciocchezze. Queste chiacchiere da bar non sarebbero un problema se poi non entrassero nella testa della gente che poi vota a cazzo di cane per cose catastrofiche come la brexit a forza di sparare cazzate sulla UE per decenni
Non ho parlato della Brexit e non tutti devono fare come il Regno Unito, per carita. Ci sono troppi burocrati a Bruxelles, Strasburgo e Francoforte sul Meno aggiungo che decidono di non decidere. Bisogna cambiare.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 20:44:05
Non ho parlato della Brexit e non tutti devono fare come il Regno Unito, per carita. Ci sono troppi burocrati a Bruxelles, Strasburgo e Francoforte sul Meno aggiungo che decidono di non decidere. Bisogna cambiare.


cambiare e' un conto abolire la BCE sarebbe una catastrofe per l'Italia. In Italia ormai e' passata grazie a molti politici e economisti di quarta lega l'idea che l'Europa e l'Euro con i suoi vincoli siano la causa dei mali della economia e della decrescita o del fallimento della Grecia e non la cialtroneria, la disonesta' e l'incompetenza dei politici ladri greci e italiani oltre che a quella di molti elettori. L'euro ha portato sicuramente delle rigidita' di bilancio ma anche centinaia di miliardi di risparmi e dividendi sul debito pubblico grazie ad interessi piu' bassi,ma invece di investirli per migliorare l'istruzione e l'innovazione e far produrre il paese di piu' si e' preferito distribuirli a pioggia evitando riforme come quella delle pensioni o del lavoro peraltro creando una classe di iperprotetti e una di schiavi senza diritti.


Salvo poi vendere ai babbei la storiella che la colpa e' del Euro e dei cattivoni tedeschi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 13 Marzo 2020, 20:57:52
cambiare e' un conto abolire la BCE sarebbe una catastrofe per l'Italia. In Italia ormai e' passata grazie a molti politici e economisti di quarta lega l'idea che l'Europa e l'Euro con i suoi vincoli siano la causa dei mali della economia e della decrescita o del fallimento della Grecia e non la cialtroneria, la disonesta' e l'incompetenza dei politici ladri greci e italiani oltre che a quella di molti elettori. L'euro ha portato sicuramente delle rigidita' di bilancio ma anche centinaia di miliardi di risparmi e dividendi sul debito pubblico grazie ad interessi piu' bassi,ma invece di investirli per migliorare l'istruzione e l'innovazione e far produrre il paese di piu' si e' preferito distribuirli a pioggia evitando riforme come quella delle pensioni o del lavoro peraltro creando una classe di iperprotetti e una di schiavi senza diritti.

Salvo poi vendere ai babbei la storiella che la colpa e' del Euro e dei cattivoni tedeschi
La cosa triste è, quando finira e speriamo presto, che non impareremo nulla da tutto questo. Ne a livello nazionale, europeo e mondiale. I carrozzoni andranno avanti come sempre.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Pete Bondurant - 13 Marzo 2020, 21:04:53
No ma quello è un discorso diverso fatto da un medico che ha detto che questo virus si riproporrà anche negli anni prossimi fino a che circa il 60% della popolazione lo ha preso e prodotto anticorpi riducendone la contagiosità come per le altre influenze non è che mirano al contagio del 60,% che sarebbe una catastrofe visto che qui ci sono meno letti che in Italia.
Io non sono un medico e parlo per bocca dell'ignoranza, ma mi pareva che uno degli aspetti critici di questo virus, oltre al fatto che non esiste una cura, è che il fisico non produce anticorpi, quindi chi guarisce può ammalarsi nuovamente in futuro.
A che pro quindi parlare di immunità di gregge?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 13 Marzo 2020, 21:36:16
I millenaristi sono sempre dietro l'angolo e in questi momenti saltano fuori da ogni dove.
Cerchiamo di capire bene che la crisi che stiamo attraversando è una crisi ospedaliera, di strutture e personale,
e non direttamente legata ad una esagerata aggressività del virus in sé.
Ancora dieci anni fa il nostro paese avrebbe affrontato molto meglio l'emergenza, prima dello snellimento governativo
del settore assistenziale.
Il virus covid-19 sta uccidendo in Italia nella massima % persone che hanno un'età media superiore agli 80 anni,
già provate da altre patologie.
E' probabile che fosse già presente sul territorio ben prima che la psicosi mediatica dilagasse,
ed è altresì quasi certo che il numero dei contagiati reali sia pari ad almeno 100 volte il numero ufficiale.
Il numero che viene ovunque spiattellato in prima pagina, 6% di mortalità, non ha rilevanza scientifica,
essendo impossibile definire la quantità di malati reali (tra cui i molti già guariti ).

Non abbiamo anticorpi rispetto a questo virus così come non li abbiamo rispetto a qualunque nuovo ceppo influenzale,
e se così non fosse non avremmo un milione di infettati ogni santo anno.
A fare la differenza nel covid sono le rare ma presenti complicazioni polmonari, che insorgono in pazienti per lo più maschi
avanti con l'età e già minati.
Poi ci sta che chiunque ci possa lasciare le penne, anche un uomo in salute..
 la sfiga esiste anche se ti punge una vespa e hai una reazione
anafilattica fuoricontrollo.
Ma ricordiamoci che circa 70 persone al giorno in Italia muoiono semplicemente d'infarto.

Come dimostrano gli studi, e come aramai tutti sanno, questo bel coronarovirus (sindaco di Bosco Reale dixit)
prima o poi ce lo faremo in moltissimi: l'importante e non tutti assieme.

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 22:28:14
Io non sono un medico e parlo per bocca dell'ignoranza, ma mi pareva che uno degli aspetti critici di questo virus, oltre al fatto che non esiste una cura, è che il fisico non produce anticorpi, quindi chi guarisce può ammalarsi nuovamente in futuro.
A che pro quindi parlare di immunità di gregge?
Beh ma non per tutti infatti l'80% di quelli che lo contraggono non si ammalano gravemente mentre una parte specie i più anziani sviluppano polmoniti. Per tutti i virus nuovi le difese sono all'inizio più deboli perché sconosciuti poi nel tempo quelli che lo hanno preso e sono sopravvissuti sviluppano anticorpi  e quindi la percentuale di trasmissione scende e si estingue. Ovvio che se si trova un vaccino questo processo viene velocizzato e soprattutto proteggi la fascia di popolazione più a rischio e liberi le terapie intensive, in Lombardia li stanno facendo morire come mosche perché sono vecchi e non riescono a metterli tutti in terapia intensiva.
Ma anche qua in UK se si dovesse diffondere come in Lombardia c'è da essere terrorizzati dato che il servizio sanitario è molto peggiore
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 22:41:04



del settore assistenziale.
Il virus covid-19 sta uccidendo in Italia nella massima % persone che hanno un'età media superiore agli 80 anni,
già provate da altre patologie.
E' probabile che fosse già presente sul territorio ben prima che la psicosi mediatica dilagasse,
ed è altresì quasi certo che il numero dei contagiati reali sia pari ad almeno 100 volte il numero ufficiale.
Il numero che viene ovunque spiattellato in prima pagina, 6% di mortalità, non ha rilevanza scientifica,
essendo impossibile definire la quantità di malati reali (tra cui i molti già guariti ).




Questo è vero ma in parte nel senso che vale per tutti i paesi e anche per tutte le regioni, il moltiplicatore ho sentito che sia 10 e non 100 ma non cambia il senso  però anche se il 6% di mortalità è sicuramente sovrastimato resta il fatto che in rapporto a tutti gli altri indicatori in Italia ci sono molti più morti, molti più che in Cina per esempio.
Sicuramente in parte è dovuto all'età media più alta e al fatto che gli epicentri sono stati ospedali e questo è gravissimo molto più grave della mancanza di letti per i quali peraltro non siamo neache messi malissimo in rapporto agli altri, ma soprattutto è dovuto alla concentrazione di casi e velocità di contagio. In rapporto alla popolazione in Lombardia hanno molti più casi che a Wuhan una catastrofe inenarrabile, vuol dire che questi hanno fatto girare il virus in ospedali senza individuarlo per almeno 3 o 4 settimane nonostante ci fosse già un'allerta da inizio gennaio e perfino quando lo hanno individuato è stato quasi casuale grazie a una infermiera che ha avuto un colpo di genio piuttosto che per la solidità dei processi delle strutture.

È una roba di una gravità estrema che adesso è stata spazzata sotto il tappeto per carità di patria e perché si vogliono evitare polemiche mas questo scherzetto costerà migliaia di morti e una delle recessioni più dure degli ultimi decenni che non dico di potesse evitare ma limitare si.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 13 Marzo 2020, 23:03:40
Io credo che il dato italiano non faccia testo, come non fa testo alcun dato ufficiale.
Quello cinese poi è sorprendente, per non dire altro.
Spiego la ragione.
Seria A circa 450 calciatori, 3 positivi, un positivo su 150 circa.
E ancora ne salterà fuori qualcuno.
Su base nazionale significherebbe circa 400.000 positivi.
A me pare (in realtà pare così anche a molti esperti scientifici fuori dal coro) che
il numero di tamponi sia talmente esiguo da rendere inapplicabile qualunque modello statistico.
Una quantità esagerata d gente ha già fatto, sta facendo, farà il covid-19 senza che nessuno ne prenda nota.
Del resto, dati i sintomi, il consiglio dell'unità sanitaria di zona è :" rimanga a casa e se non accusa sintomi gravi
si autoisoli fino ad abbattimento della febbre sotto i 37° "

Questo periodo non servirà a stroncare il covid ma solo ad attrezzare gli ospedali.
E' un'influenza, molto contagiosa, non la blocchi, non la fermi.  Te la fai e basta.
SE non quest'anno, il prossimo, con la nuova mutazione.
Io a novembre ho fatto un'influenza nostrana (ma poi chissà)  che è durata tra ricadute e bronchite
per un mese secco. Non l'avrei superata a 90 anni con un fisico già provato.
SEnza terapia intensiva e senza fare notizia.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 13 Marzo 2020, 23:21:57
In parte sono d'accordo, ma al di là della percentuale assoluta che non sarà il 6 o il 3, in ogni caso per il numero di casi che diventano gravi e un peso per il sistema sanitario stiamo parlando anche nelle ipotesi più prudenti di una mortalità parecchio più alta della influenza normale. I vecchi sono sempre a rischio per questo si devono vaccinare e oltretutto l'effetto devastante di questa è la velocità con cui sta intasando gli ospedali con il rischio concreto che anche giovani muoiano perché non ci sono terapie intensive, insomma non c'è da panicare ma neanche da banalizzare perché in Lombardia, Veneto e Emilia la situazione è fuori controllo e se per sfiga hai bisogno di ti per covid o altro in queste settimane ci sono buone possibilità di rimetterci le penne e purtroppo temo sarà così anche in UK
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 14 Marzo 2020, 00:38:18
In parte sono d'accordo, ma al di là della percentuale assoluta che non sarà il 6 o il 3, in ogni caso per il numero di casi che diventano gravi e un peso per il sistema sanitario stiamo parlando anche nelle ipotesi più prudenti di una mortalità parecchio più alta della influenza normale. I vecchi sono sempre a rischio per questo si devono vaccinare e oltretutto l'effetto devastante di questa è la velocità con cui sta intasando gli ospedali con il rischio concreto che anche giovani muoiano perché non ci sono terapie intensive, insomma non c'è da panicare ma neanche da banalizzare perché in Lombardia, Veneto e Emilia la situazione è fuori controllo e se per sfiga hai bisogno di ti per covid o altro in queste settimane ci sono buone possibilità di rimetterci le penne e purtroppo temo sarà così anche in UK

concordo e l'ho scritto, l'emergenza ospedaliera è reale
quando ho scoperto che alle Molinette di Torino (un ospedale grande quanto una piccola città)
il numero di ricoveri per la terapia intensiva era risibile ho capito di colpo qual era il problema di base.
mi ha aperto gli occhi un amico primario qualche giorno fa...

sul resto mantengo un atteggiamento parecchio più cauto e ne ho spiegate le ragioni
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Il Sassaroli - 14 Marzo 2020, 18:34:19
Secondo me questo Covid è opera dell'Inps  _asd

Volevo chiedere a voi se ne sapete di più sulla resistenza del Virus all'aperto e su superfici inorganiche quali plastiche, legno, ecc...
Uno dei pochi dati che hanno pubblicato gli scienziati si basava sulla vitalità di questa merda nanoscopica sulle superfici metalliche pari a circa 12 ore ! Questi sono dati inquietanti; per dire, un carrello della spesa che usano centinaia di persone al giorno, una maniglia su un autobus, una maniglia di una porta pubblica, una confezione di verdura impacchettata ecc...ecc... 
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 14 Marzo 2020, 18:44:52
Lotito e De Laurentiis sono per la ripresa degli allenamenti. Che bella gente.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 14 Marzo 2020, 21:10:53
Lotito e De Laurentiis sono per la ripresa degli allenamenti. Che bella gente.

https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/2020/03/14-67832715/lotito_e_agnelli_frecciate_a_distanza_viene_prima_la_classifica_della_salute_
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 15 Marzo 2020, 11:38:25
https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/2020/03/14-67832715/lotito_e_agnelli_frecciate_a_distanza_viene_prima_la_classifica_della_salute_
Lotito era anche colui che in lega spingeva per far giocare Juventus-Inter nella speranza di un pareggio o sconfitta della Juventus, con conseguente primato della Lazio. Così fosse stato ora chiederebbe la sospensione definitiva del campionato e lo scudo ai biancocelesti. Ma gli è andata male, e allora eccolo a chiedere di far allenare le squadre.
Finchè il nostro calcio sarà in mano a gente così, non potremo andare da nessuna parte, e anzi è facile prevedere che il valore complessivo del nostro campionato (finchè ci sarà e io mi auguro sia per poco) andrà scemando.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 15 Marzo 2020, 12:15:41
 Lotito è una carogna, fa i suoi interessi ma sa il fatto suo e gestisce la sua società bene sono altri che secondo me danneggiano il nostro calcio
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: J|Tuono - 15 Marzo 2020, 12:32:27
Lotito è una carogna, fa i suoi interessi ma sa il fatto suo e gestisce la sua società bene sono altri che secondo me danneggiano il nostro calcio

Ni,
Lotito è il classico faccendiere limitato che non comprende che il bene della Lazio sia migliorare il prodotto calcio, il suo unico interessente è stare in Lega per tirare la coperta dalla sua parte per ripartire i diritti televisivi in una determinata maniera, per spingere situazioni varie nella sua direione e così via, di conseguenza ANCHE Lotito danneggia il nostro calcio.

Ci sono diversi esempi peggiori senza dubbio ma il fatto che esista gente peggio non fa si che lui non sia un danno.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 15 Marzo 2020, 14:03:09
https://twitter.com/SkySport/status/1239183132554903552
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 15 Marzo 2020, 14:14:59
Sentiamo Gasperini adesso dai. Sono tutte orecchie.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 15 Marzo 2020, 14:53:16
L'Atalanta non ha colpe. Non si fosse recata a giocare gli davano il 3 a 0 a tavolino e la sbattevano fuori dalle coppe.
Piuttosto ci si lamenti con la UEFA che si è svegliata solo quando anche in PL hanno detto basta.
(e comunque sia in spagna hanno sottovalutato l'impatto del coronavirus esattamente come qui nei primi giorni)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 15 Marzo 2020, 14:59:59
Adesso sembra che la UEFA voglia programmare una final four per CL e EL nelle città sedi delle finali (istambul e danzica). Il piano sarebbe quello di far disputare le gare mancanti degli ottavi di finale per poi programmare i quarti in gara secca in campo neutro a porte chiuse. Infine, nell'arco di 4gg, le semifinali in gara secca e la finale.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 15 Marzo 2020, 15:11:09
Adesso sembra che la UEFA voglia programmare una final four per CL e EL nelle città sedi delle finali (istambul e danzica). Il piano sarebbe quello di far disputare le gare mancanti degli ottavi di finale per poi programmare i quarti in gara secca in campo neutro a porte chiuse. Infine, nell'arco di 4gg, le semifinali in gara secca e la finale.

Da qualche giorno ho la sensazione che la vinceremo.
Sarà un'edizione talmente strana che dovrà per forza concludersi con un vincitore "strano".  _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 15 Marzo 2020, 16:11:55
Sentiamo Gasperini adesso dai. Sono tutte orecchie.
Mica è detto che l'abbiano presa dalla dea, sono passati 10gg e non mi pare ci siano atalantini positivi e in Spagna il virus gira comunque
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 15 Marzo 2020, 16:12:31
Da qualche giorno ho la sensazione che la vinceremo.
Sarà un'edizione talmente strana che dovrà per forza concludersi con un vincitore "strano".  _asd
Appunto l'Atalanta, nel caso agnelli si deve andare a nascondere
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 15 Marzo 2020, 16:17:43
Appunto l'Atalanta, nel caso agnelli si deve andare a nascondere

 _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 15 Marzo 2020, 16:26:36
Mica è detto che l'abbiano presa dalla dea, sono passati 10gg e non mi pare ci siano atalantini positivi e in Spagna il virus gira comunque
No ma siccome non tiene molto alla salute di chi sta intorno e i suoi giocatori sentiamolo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 16 Marzo 2020, 11:25:37
Appunto l'Atalanta, nel caso agnelli si deve andare a nascondere
Sarebbe un contrappasso durissimo. e che non merita. Perchè Andrea Agnelli è l'unico presidente di serie A con una visione davvero complessa e completa del mondo calcio.
Il problema è che tutti, per pregiudizio consolidato, pensano che faccia solo i suoi interessi. Ma se sapessero ascoltarlo capirebbero che le sue strategie fanno crescere il movimento generale.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 16 Marzo 2020, 12:02:55
Sarebbe un contrappasso durissimo. e che non merita. Perchè Andrea Agnelli è l'unico presidente di serie A con una visione davvero complessa e completa del mondo calcio.
Il problema è che tutti, per pregiudizio consolidato, pensano che faccia solo i suoi interessi. Ma se sapessero ascoltarlo capirebbero che le sue strategie fanno crescere il movimento generale.
Guarda io come sai a parte sulla questione del Piero sono un grande estimatore del presidente che sicuramente è un grande dirigente. Ma intervento che ha fatto soprattutto nella forma non stava ne in cielo né in terra, ha armato inutilmente i molti che gli vogliono male oltretutto. Sarà stato stanco o si è espresso male ma malissimo si è espresso
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 16 Marzo 2020, 12:12:22
Guarda io come sai a parte sulla questione del Piero sono un grande estimatore del presidente che sicuramente è un grande dirigente. Ma intervento che ha fatto soprattutto nella forma non stava ne in cielo né in terra, ha armato inutilmente i molti che gli vogliono male oltretutto. Sarà stato stanco o si è espresso male ma malissimo si è espresso
Il suo errore è stato non tener conto che una conferenza in un'università (era in bocconi se non mi sbaglio) è un intervento pubblico, e come tale ha risonanza. Poi ciò che ha detto è stato estrapolato totalmente dal senso del discorso, ed utilizzato per altri fini. certo lui e il capo della comunicazione della juventus dovevano essere più svegli. Perchè ora questa cosa se la trascinerà dietro a lungo. Purtroppo.
ps. e comunque aveva ragione lui!
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 16 Marzo 2020, 12:19:11
Beh insomma se un convegno organizzato e moderato dal ft non viene considerato un evento pubblico peggio mi sento. Per me nei termini in cui lo ha detto non ha neanche ragione nel merito, ma era un discorso legittimo che si poteva fare evitando quella gaff.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 16 Marzo 2020, 12:20:30
Beh insomma se un convegno organizzato e moderato dal ft non viene considerato un evento pubblico peggio mi sento. Per me nei termini in cui lo ha detto non ha neanche ragione nel merito, ma era un discorso legittimo che si poteva fare evitando quella gaff.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 16 Marzo 2020, 14:01:54
Beh insomma se un convegno organizzato e moderato dal ft non viene considerato un evento pubblico peggio mi sento. Per me nei termini in cui lo ha detto non ha neanche ragione nel merito, ma era un discorso legittimo che si poteva fare evitando quella gaff.
e qui non concordiamo. Per me nel merito ha ragione da vendere. E ho già spiegato il perchè. La sua visione è quella di una CL che di fatto è un campionato europeo per club. E per farlo senza avere gli squilibri attuali. l'unico modo è farlo chiuso. Atalanta/Brescia resterà sempre una partita meravigliosa e un derby fantastico. Ma gli avversari della Juventus sono altri. Non oggi, dove l'Atalanta è evidentemente un avversario ostico, ma nella storia, sono altri.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 16 Marzo 2020, 14:41:10
e qui non concordiamo. Per me nel merito ha ragione da vendere. E ho già spiegato il perchè. La sua visione è quella di una CL che di fatto è un campionato europeo per club. E per farlo senza avere gli squilibri attuali. l'unico modo è farlo chiuso. Atalanta/Brescia resterà sempre una partita meravigliosa e un derby fantastico. Ma gli avversari della Juventus sono altri. Non oggi, dove l'Atalanta è evidentemente un avversario ostico, ma nella storia, sono altri.
Si ma lo decide il campo non agnelli che deve partecipare almeno nel sistema attuale e ogni artificioso piano per limitare l'accesso ad alcuni è antisportivo specie considerando che hanno già uno svantaggio di base enorme dal punto di vista finanziario.
Se invece il progetto è una SuperLega chiusa sul modello della NBA allora il discorso è diverso ma bisogna chiamarlo con il suo nome e trovare il consenso per farla perché al momento non c'è neanche tra tutti i top club  e agnelli stesso ha sempre smentito che questo fosse il progetto.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 16 Marzo 2020, 14:45:59
e qui non concordiamo. Per me nel merito ha ragione da vendere. E ho già spiegato il perchè. La sua visione è quella di una CL che di fatto è un campionato europeo per club. E per farlo senza avere gli squilibri attuali. l'unico modo è farlo chiuso. Atalanta/Brescia resterà sempre una partita meravigliosa e un derby fantastico. Ma gli avversari della Juventus sono altri. Non oggi, dove l'Atalanta è evidentemente un avversario ostico, ma nella storia, sono altri.
E ma uno il merito come se lo crea se non facendo un campionato meritevole ? sarebbe come dire che l'Inter, la Juve o il Milan per vincere uno scudetto devono arrivare primi mentre l'Atalante per vincere uno scudetto deve arrivare prima per 3 anni di fila.
Un altro contro sarebbe una superlega tipo NBA che, a mio parere, se non fosse per l'elevata spettacolarità del gioco, a livello di competizione agonistica non è di certo il massimo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 16 Marzo 2020, 14:47:08
Si ma lo decide il campo non agnelli che deve partecipare almeno nel sistema attuale e ogni artificioso piano per limitare l'accesso ad alcuni è antisportivo specie considerando che hanno già uno svantaggio di base enorme dal punto di vista finanziario.
Se invece il progetto è una SuperLega chiusa sul modello della NBA allora il discorso è diverso ma bisogna chiamarlo con il suo nome e trovare il consenso per farla perché al momento non c'è neanche tra tutti i top club  e agnelli stesso ha sempre smentito che questo fosse il progetto.
Su questo hai ragione. Bisogna chiamare le cose con il loro nome. E la descrizione che ha fatto Agnelli è quella di una SuperLega chiusa modello sport professionistici americani.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 16 Marzo 2020, 15:01:42
Se il progetto Superlega fosse assimilabile al professionismo NBA non esiterebbe più il calciomercato ma il draft, come fanno i campionati professionistici seri.
Sai come sarebbero contenti quelli che vogliono investire nel calcio.
In realtà la Superlega nella testa di chi la vuole è spacciata per lega professionistica ma è solamente uno stratagemma che vogliono le potenze del calcio per mettere ancora più a riparo i loro investimenti minimizzando il rischio.
Non facciamo finta di niente.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 16 Marzo 2020, 15:08:09
Per come viene concepito lo sport in Italia penso che il concetto stesso di superlega non avrebbe successo.
Per intenderci quest'anno i Golden State Warriors, vincitori l'anno scorso del campionato, dopo le prime 5 partite a seguito di infortuni vari si sono resi conto che non sarebbero riusciti a raggiungere i playoff. Ecco che hanno cambiato totalmente strategia, inserendo i giovani, provando nuove soluzioni di gioco, in sostanza preparandosi per la stagione successiva, sicuri del fatto che resteranno dove sono per nell'NBA non esistono retrocessioni. Ecco questo negli USA può funzionare, così come un sacco di gente paga fior di quattrini per vedere il Wrestling .... ma da noi quanta gente sarebbe andata allo stadio durante tutta la stagione sapendo che praticamente per un anno interno si disputano delle amichevoli in ottica futura ?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 16 Marzo 2020, 15:09:40
Mi correggo non hanno vinto il campionato l'anno scorso ma hanno disputato le finals ....
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 16 Marzo 2020, 15:10:35
Io non sono un medico e parlo per bocca dell'ignoranza, ma mi pareva che uno degli aspetti critici di questo virus, oltre al fatto che non esiste una cura, è che il fisico non produce anticorpi, quindi chi guarisce può ammalarsi nuovamente in futuro.
A che pro quindi parlare di immunità di gregge?

L'immunità di gregge implica che oltre un certo numero poi la comunità sviluppa immunità il che è quasi equivalente parlare di anticorpi, l'immunità deriva da una mutazione che fa sì che quella malattia poi non ti contagia più, come produrre anticorpi.
Fermo restando che le previsioni dicono che dopo l'estate, più presumibilmente autunno, potrebbe circolare il tanto sospirato vaccino.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 16 Marzo 2020, 18:41:19
in autunno e' impossibile se non tagliano completamente il protocollo che prevede i test su umani che non sono ancora iniziati. Se fosse pronto verso la prossima primavera sarebbe gia un record dato che in genere ci mettono 2-3 anni almeno per completare il processo, difficilmente si riesce a evitare la seconda ondata in inverno, c'e' da sperare che per allora  ci sia almeno un farmaco testato e  funzionante e soprattutto che si sia provveduto a eliminare l'emergenza terapia intensiva. Questi che stanno morendo e' anche perche' non riescono a stargli dietro se hai complicazioni adesso in una delle regioni sotto pressione sei fottuto
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 16 Marzo 2020, 18:43:30
Sul fatto che un campionato elitario europeo sia il futuro del calcio professionistico
credo ci sia poco da fare. Sarà così.
Già il protagonista de "Io sono il calciatorie misterioso"  descriveva questo evento come una certezza assoluta,
ed eravamo nel 2010 o giù di lì.
I meriti sportivi delle squadre, in tal senso, contano poco e niente, quello che conta è il bacino d'utenza.
Anche in calciomania 2019 la dinamica è descritta in modo puntuale.
Il Milan parteciperà sempre ad un supercampionato, l'atalanta mai.

La guerra vera di cui AA si è fatto portavoce si gioca tra club facoltosi e federazioni nazionali, con le seconde destinate a soccombere.
Il calcio, la montagna di quattrini che muove, sono oggi come oggi nelle mani di giornali, federazioni e faccendieri,
domani saranno quasi unicamente nelle mani delle società big per numero di tifosi.
La logica oltre che comprensibile è anche apprezzabile nella sua ratio.

Ciò descritto, personalmente questo calcio business mi fa talmente schifo che cercherò di disintossicarmi (senza successo)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 16 Marzo 2020, 19:41:54
in autunno e' impossibile se non tagliano completamente il protocollo che prevede i test su umani che non sono ancora iniziati. Se fosse pronto verso la prossima primavera sarebbe gia un record dato che in genere ci mettono 2-3 anni almeno per completare il processo, difficilmente si riesce a evitare la seconda ondata in inverno, c'e' da sperare che per allora  ci sia almeno un farmaco testato e  funzionante e soprattutto che si sia provveduto a eliminare l'emergenza terapia intensiva. Questi che stanno morendo e' anche perche' non riescono a stargli dietro se hai complicazioni adesso in una delle regioni sotto pressione sei fottuto

Negli USA ad esempio e non solo hanno già iniziato i test sull'uomo.
Il problema non è tanto paradossalmente trovare un vaccino ma inseguire il virus che potrebbe mutare, nessuno si sbilancia giustamente.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 16 Marzo 2020, 20:08:59
Negli USA ad esempio e non solo hanno già iniziato i test sull'uomo.
Il problema non è tanto paradossalmente trovare un vaccino ma inseguire il virus che potrebbe mutare, nessuno si sbilancia giustamente.
Non mi risulta eppure seguo i loro canali, io avevo sentito che il primo test comincerà a essere testato su uomo a fine aprile se tutto va bene e comunque in genere ci vuole un anno da quando cominciano e anche dopo che sarà approvato difficilmente sarà disponibile in milioni di dosi. Poi speriamo che taglino i tempi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 16 Marzo 2020, 20:22:45
Non mi risulta eppure seguo i loro canali, io avevo sentito che il primo test comincerà a essere testato su uomo a fine aprile se tutto va bene e comunque in genere ci vuole un anno da quando cominciano e anche dopo che sarà approvato difficilmente sarà disponibile in milioni di dosi. Poi speriamo che taglino i tempi

https://www.lastampa.it/esteri/2020/03/16/news/coronavirus-negli-usa-primo-test-di-un-vaccino-sull-uomo-1.38600741 (https://www.lastampa.it/esteri/2020/03/16/news/coronavirus-negli-usa-primo-test-di-un-vaccino-sull-uomo-1.38600741)


https://www.repubblica.it/salute/2020/03/16/news/coronavirus_negli_al_via_test_sull_uomo_per_un_vaccino-251455613/ (https://www.repubblica.it/salute/2020/03/16/news/coronavirus_negli_al_via_test_sull_uomo_per_un_vaccino-251455613/)


Poi parlano di tanti mesi per un risultato.
Sperem.

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 16 Marzo 2020, 20:26:10
AS - L'UEFA: titolo alla prima in classifica se si sospende il campionato (https://www.goal.com/it/notizie/as-uefa-titolo-alla-prima-se-campionato-sospende/8zue2nwbnrmp1hv0ph9cfiquq)

Premessa: speriamo che la situazione migliori in modo tale da poter finire tutti i campionati, magari posticipando l'Europeo.
Ma in caso contrario bene che si sia esposta la UEFA, se avessero lasciato libera scelta alle varie federazioni chissà che casini/polemiche sarebbero saltate fuori, specie nei nostri confronti.

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 16 Marzo 2020, 21:10:50
https://m.tuttojuve.com/altre-notizie/lazio-l-attacco-di-diaconale-dietro-ai-virtuosi-si-nasconde-l-interesse-di-annullare-il-campionato-507182

Ma questo giorno e notte pensa solo al Campionato? Abbiamo altri problemi, svegliati!
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 16 Marzo 2020, 21:39:49
AS - L'UEFA: titolo alla prima in classifica se si sospende il campionato (https://www.goal.com/it/notizie/as-uefa-titolo-alla-prima-se-campionato-sospende/8zue2nwbnrmp1hv0ph9cfiquq)

Premessa: speriamo che la situazione migliori in modo tale da poter finire tutti i campionati, magari posticipando l'Europeo.
Ma in caso contrario bene che si sia esposta la UEFA, se avessero lasciato libera scelta alle varie federazioni chissà che casini/polemiche sarebbero saltate fuori, specie nei nostri confronti.
Se ci fosse qualunque altra squadra prima non ho proprio dubbio che avrebbero usato questa regola
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 17 Marzo 2020, 10:20:06
AS - L'UEFA: titolo alla prima in classifica se si sospende il campionato (https://www.goal.com/it/notizie/as-uefa-titolo-alla-prima-se-campionato-sospende/8zue2nwbnrmp1hv0ph9cfiquq)

Premessa: speriamo che la situazione migliori in modo tale da poter finire tutti i campionati, magari posticipando l'Europeo.
Ma in caso contrario bene che si sia esposta la UEFA, se avessero lasciato libera scelta alle varie federazioni chissà che casini/polemiche sarebbero saltate fuori, specie nei nostri confronti.
Ti vedo ottimista...ricorda che i primi in classifica siamo noi, e pur di non assegnare lo scudo stai certo che si metteranno d'accordo per sbattersene dell'UEFA e dichiararlo nulla.
Per quel che riguarda quel poveretto di Diaconale, non so cosa ci si può aspettare da uno che pretende che venga assegnato alla lazio lo scudetto del 1915 già assegnato al Genoa (campionato interrotto per scoppio della guerra e mai terminato)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 17 Marzo 2020, 11:18:05
Ti vedo ottimista...ricorda che i primi in classifica siamo noi, e pur di non assegnare lo scudo stai certo che si metteranno d'accordo per sbattersene dell'UEFA e dichiararlo nulla.

Ma la UEFA non dovrebbe essere al di sopra delle varie federazioni?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 17 Marzo 2020, 11:24:04
Ma la UEFA non dovrebbe essere al di sopra delle varie federazioni?
Non credo che la UEFA possa imporre un diktat. La Uefa dirà che per loro conta la classifica all'ultima giornata disputata qualora i campionati non finiscano. Ma dubito che obbligherà le federazioni ad assegnare lo scudetto. E vedrai che se così dovesse essere, la nostra preferirà non assegnarlo e consegnerà alla UEFA la lista senza contestualmente assegnare il tricolore.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 17 Marzo 2020, 11:29:59
come sicuramente sapete Juventus TV è gratis per un mese,
mi sono guardato il match Costa-Dybala di Teqball (ping pong con i piedi a due tocchi)
un massacro,
il 10 è di una superiorità imbarazzante  ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 17 Marzo 2020, 11:32:19
come sicuramente sapete Juventus TV è gratis per un mese,
mi sono guardato il match Costa-Dybala di Teqball (ping pong con i piedi a due tocchi)
un massacro,
il 10 è di una superiorità imbarazzante  ;D

Lo posto qui per chi non l'avesse ancora visto, l'avevano caricato anche sul canale YouTube.  :)

https://www.youtube.com/watch?v=Hx8STJhXqvQ
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 17 Marzo 2020, 11:45:38
Qualcuno mi può riraccontare la favola dello scambio icardi-dybala? no perchè le merde in periodo di magra stanno ricominciando questo racconto surreale...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 17 Marzo 2020, 13:21:58
Qualcuno mi può riraccontare la favola dello scambio icardi-dybala? no perchè le merde in periodo di magra stanno ricominciando questo racconto surreale...
Ma andassero a quel paese va
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 17 Marzo 2020, 13:23:05
Non credo che la UEFA possa imporre un diktat. La Uefa dirà che per loro conta la classifica all'ultima giornata disputata qualora i campionati non finiscano. Ma dubito che obbligherà le federazioni ad assegnare lo scudetto. E vedrai che se così dovesse essere, la nostra preferirà non assegnarlo e consegnerà alla UEFA la lista senza contestualmente assegnare il tricolore.
Per me sarebbe giusto non assegnarlo e contare solo i piazzamenti, ben consapevole che se ci fosse stato chiunque altro in testa alla classifica tutti avrebbero spinto per assegnarlo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 17 Marzo 2020, 14:11:32
Ribadisco il mio concetto.
Uno scudo assegnato perchè mi trovo primo a 12 giornate dalla fine con 36 punti ancora in palio io non lo voglio.
E non dovrebbe volerlo neanche la Juve.
Il cartone è roba per altri.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 17 Marzo 2020, 14:56:39
In caso di sospensione definitiva la non assegnazione sarebbe la scelta più sportiva. Non è detto però che sia la più giusta.
E non è detto che lo sia per i seguenti motivi:
1) un campionato non è un torneo a eliminazione diretta, ma un torneo che premia la continuità. Quindi non si può risolvere con dei play off madovrebbe far fede la situazione al momento dello stop
2) nell'unico precedente riscontrabile, il campionato del 1915 sospeso per l'entrata in guerra dell'italia, lo scudetto fu assegnato postumo al Geanoa, finalista del torneo nord e di gran lunga la squadra più forte dell'epoca (certo, oggi quei buffoni della lazio chiedono l'assegnazione ex aequo perchè loro erano i finalisti del girone sud, facendo finta di non sapere quale pallottoliere avrebbero dovuto prendere in caso di finale raggiunta)
2) in quello che può lontanamente essere preso come precedente, cioè il 2006, con la scusa di fornire alla uefa la classifica del campionato dopo farsopoli, lo scudetto fu dato alla 3a in classifica. Alla 3a in classifica...
Ora spiegatemi perchè non sarebbe giusto lo scudo alla Juventus se tutto venisse definitivamente sospeso.
E non mi dite "per elegnaza", perchè a me di essere elegante verso tutta questa masnada di cialtroni che passano il tempo a vedere complotti da parte nostra, non frega nulla. Ed anzi sbattergli sul muso un'altro scudo mi farebbe godere non poco.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 17 Marzo 2020, 16:09:37
Secondo me proprio gli esempi fatti spiegano perché sarebbe una farsa. Il 1915 è una farsa ancora più enorme perché assegnarlo ad una delle due finaliste perché l'altra è più debole è un argomento talmente ridicolo che nulla ha a che fare con lo sport specie con il calcio dove di tanto in tanto capita che il più debole vinca.
Nel 2006 la uefa ha chiesto solo le partecipanti alle coppe il titolo lo ha dato ai prescritti quel grandissimo porco Rosso che Satana lo abbia in gloria ed è stata una vergogna che francamente eviterei di ripetere.

Se il titolo fosse assegnato a noi sarebbe sicuramente più legittimo di quei due casi che sono stati vergognosi, ma francamente non sarebbe uno scudo che vorrei in queste condizioni dato che la Lazio è a1 punto e francamente al di là del fatto che sono indietro leggermente per me hanno perfino meritato più di noi per come hanno giocato e vinto quasi tutte le loro partite, parere personale ovviamente.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 17 Marzo 2020, 16:36:59
Secondo me proprio gli esempi fatti spiegano perché sarebbe una farsa. Il 1915 è una farsa ancora più enorme perché assegnarlo ad una delle due finaliste perché l'altra è più debole è un argomento talmente ridicolo che nulla ha a che fare con lo sport specie con il calcio dove di tanto in tanto capita che il più debole vinca.
Nel 2006 la uefa ha chiesto solo le partecipanti alle coppe il titolo lo ha dato ai prescritti quel grandissimo porco Rosso che Satana lo abbia in gloria ed è stata una vergogna che francamente eviterei di ripetere.

Se il titolo fosse assegnato a noi sarebbe sicuramente più legittimo di quei due casi che sono stati vergognosi, ma francamente non sarebbe uno scudo che vorrei in queste condizioni dato che la Lazio è a1 punto e francamente al di là del fatto che sono indietro leggermente per me hanno perfino meritato più di noi per come hanno giocato e vinto quasi tutte le loro partite, parere personale ovviamente.
Dimentichi una cosa. Che nel 1915 il calcio non era ancora entrato nell'era del business, ed era ancora uno sport amatoriale, benchè molto seguito, dove non dominavano i bilanci ma l'aspetto sportivo. E fu assegnato al Genoa perchè sportivamente si sapeva che era la squadra più forte. Inoltre, se non ricordo male, il Genoa era primo in classifica nel girone nord ad una giornata dalla fine, mentre la Lazio doveva disputare la finale del centro sud con la vincente tra due squadre di Napoli. Quella vincente non ci fu mai, quindi in teoria anche la Lazio non è detto che sarebbe stata titolare a giocarsi lo scudo contro il Genoa.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 17 Marzo 2020, 16:44:24
Se ricordo bene la storia le squadre di Napoli furono sciolte o comunque impossibilitate a giocare la semifinale, in ogni caso per principio dato che alla Lazio spettava la finale, non si poteva assegnare ad una delle due, dilettanti o meno. Non fa nulla che al 99% avrebbe vinto il Genoa,  sul campo non lo fa fatto quindi non doveva essere assegnato o al massimo assegnato ex aequo che almeno avrebbe salvato il principio, assegnarlo arbitrariamente non è giustificato.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 17 Marzo 2020, 17:38:17
In caso di sospensione definitiva la non assegnazione sarebbe la scelta più sportiva. Non è detto però che sia la più giusta.
E non è detto che lo sia per i seguenti motivi:
1) un campionato non è un torneo a eliminazione diretta, ma un torneo che premia la continuità. Quindi non si può risolvere con dei play off madovrebbe far fede la situazione al momento dello stop
2) nell'unico precedente riscontrabile, il campionato del 1915 sospeso per l'entrata in guerra dell'italia, lo scudetto fu assegnato postumo al Geanoa, finalista del torneo nord e di gran lunga la squadra più forte dell'epoca (certo, oggi quei buffoni della lazio chiedono l'assegnazione ex aequo perchè loro erano i finalisti del girone sud, facendo finta di non sapere quale pallottoliere avrebbero dovuto prendere in caso di finale raggiunta)
2) in quello che può lontanamente essere preso come precedente, cioè il 2006, con la scusa di fornire alla uefa la classifica del campionato dopo farsopoli, lo scudetto fu dato alla 3a in classifica. Alla 3a in classifica...
Ora spiegatemi perchè non sarebbe giusto lo scudo alla Juventus se tutto venisse definitivamente sospeso.
E non mi dite "per elegnaza", perchè a me di essere elegante verso tutta questa masnada di cialtroni che passano il tempo a vedere complotti da parte nostra, non frega nulla. Ed anzi sbattergli sul muso un'altro scudo mi farebbe godere non poco.

1) essendo appunto un torneo che premia la continuità, quando questa viene meno non va premiato nessuno
2) postumi furono purtroppo quelli che nel 15-18 non tornarono mai a casa, non mi pare un paragone proponibile
3) il 2006 è stata una farsa i cui razionali erano diversi, lì il campionato era finito e se c'è qualcuno che è capace di prendersi scudetti del genere io mi tengo ben alla larga anche solo dall'essere accostato ad un cosa così indegna, nella mia bacheca c'è solo metallo non cartone
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 17 Marzo 2020, 19:26:58
Indipendentemente dalle indicazioni della Uefa credo che le federazioni nazionali potranno decidere
autonomamente se e come assegnare lo scudetto.
E'un titolo che sul piano internazionale non mi pare sposti nulla.
Ma se i campionati non potranno trovare conclusione sul campo,
i casini veri da dirimere sono quelli legati a retrocessioni e promozioni.
E poi c'è la questione dei posti per l'Europa.

Nel senso che se la classifica attuale sarà quella che decreterà chi sale e chi scende,
chi va in CL e chi no, scoppieranno polemiche a non finire.

Per quanto riguarda lo scudo alla JUve, io credo che potremmo accettarlo
specificando che non lo consideriamo una scudetto meritato sul campo,
ma che torna alla perfezione allo scopo di far quadrare i conti...
il numero 37 sarebbe riconosciuto anche dalla federazione
e noi non ci azzarderemmo a contare 38.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 17 Marzo 2020, 21:03:38
Indipendentemente dalle indicazioni della Uefa credo che le federazioni nazionali potranno decidere
autonomamente se e come assegnare lo scudetto.
E'un titolo che sul piano internazionale non mi pare sposti nulla.
Ma se i campionati non potranno trovare conclusione sul campo,
i casini veri da dirimere sono quelli legati a retrocessioni e promozioni.
E poi c'è la questione dei posti per l'Europa.

Nel senso che se la classifica attuale sarà quella che decreterà chi sale e chi scende,
chi va in CL e chi no, scoppieranno polemiche a non finire.

Per quanto riguarda lo scudo alla JUve, io credo che potremmo accettarlo
specificando che non lo consideriamo una scudetto meritato sul campo,
ma che torna alla perfezione allo scopo di far quadrare i conti...
il numero 37 sarebbe riconosciuto anche dalla federazione
e noi non ci azzarderemmo a contare 38.

Ne abbiamo già uno che noi contiamo e gli altri no.
Non aggiungerei ulteriore entropia poco significativa.
Se non lo contiamo tanto vale non averlo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 17 Marzo 2020, 21:22:01
Ti vedo ottimista...ricorda che i primi in classifica siamo noi, e pur di non assegnare lo scudo stai certo che si metteranno d'accordo per sbattersene dell'UEFA e dichiararlo nulla.
Per quel che riguarda quel poveretto di Diaconale, non so cosa ci si può aspettare da uno che pretende che venga assegnato alla lazio lo scudetto del 1915 già assegnato al Genoa (campionato interrotto per scoppio della guerra e mai terminato)
Appunto da uno che parla dello Scudetto 1915 che cosa possiamo aspettarci? Da uno che pensa solo alla sua squadra durante una crisi mondiale/epocale? Di certo non perle di saggezza.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 18 Marzo 2020, 00:00:52
Ne abbiamo già uno che noi contiamo e gli altri no.
Non aggiungerei ulteriore entropia poco significativa.
Se non lo contiamo tanto vale non averlo.
Se, come sembra, l'orientamento UEFA in caso di sospensione sarà quello di considerare valida la classifica all'ultima giornata giocata, allora si potrà anche non assegnare lo scudetto da parte della lega. Ma attenzione, in tal caso non sarà in nulla e per nulla una scelta sportiva. Sarà una scelta politica. E quindi non mi si venga a portare il discorso sulla sportività.
A proposito della quale, è notizia di sera, la lazio ha convocato i suoi giocatori per la ripresa degli allenamenti lunedì 23 marzo...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 18 Marzo 2020, 10:38:11
Se, come sembra, l'orientamento UEFA in caso di sospensione sarà quello di considerare valida la classifica all'ultima giornata giocata, allora si potrà anche non assegnare lo scudetto da parte della lega. Ma attenzione, in tal caso non sarà in nulla e per nulla una scelta sportiva. Sarà una scelta politica. E quindi non mi si venga a portare il discorso sulla sportività.
A proposito della quale, è notizia di sera, la lazio ha convocato i suoi giocatori per la ripresa degli allenamenti lunedì 23 marzo...

Esatto, personalmente uno scudetto politico io non lo voglio e non dovrebbe volerlo neanche la Juve, fermo restando che per sua natura un trofeo sportivo non può essere assegnato per razionali politici. Se cadono i presupposti per i quali è stato istituito, semplicemente non va assegnato.
Poi io e te sappiamo benissimo che la Lega o chi per lei farà di tutto e troveranno una pezza, sempre se il virus lo permetterà perchè visto l'andamento anche le previsioni d maggio giugno inizieranno tra un po' a scricchiolare.
Lotito pur di vincere lo scudetto farebbe allenare anche la zia col tutore.
 _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 18 Marzo 2020, 11:41:58
Esatto, personalmente uno scudetto politico io non lo voglio e non dovrebbe volerlo neanche la Juve, fermo restando che per sua natura un trofeo sportivo non può essere assegnato per razionali politici. Se cadono i presupposti per i quali è stato istituito, semplicemente non va assegnato.
Poi io e te sappiamo benissimo che la Lega o chi per lei farà di tutto e troveranno una pezza, sempre se il virus lo permetterà perchè visto l'andamento anche le previsioni d maggio giugno inizieranno tra un po' a scricchiolare.
Lotito pur di vincere lo scudetto farebbe allenare anche la zia col tutore.
 _asd
No, un attimo. se la UEFA stabilisce un principio, si può parlare di principio sportivo equanime per tutti. Se questo viene ignorato, allora si ha un giudizio politico.
E' lecito che a noi non interessi uno scudetto zoppo. Così come penso tutti noi si speri di terminare questo campionato e di vincere, se così sarà, sul campo.
Ma il mio discorso è altro. Non bisogna far passare come scelta sportiva la non assegnazione nel caso in cui venga definitivamente fermato il campionato. Perchè così non è. Sarà una scelta politica volta a penalizzare una ed una soltato tra le squadre. Noi.
E per quel che mi riguarda la vittoria sul campo passa dal terminare il campionato, e non dalla porcata dei playoff o amenità varie. Questo si, quanto di più antisportivo ci sia.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 18 Marzo 2020, 11:58:43
No, un attimo. se la UEFA stabilisce un principio, si può parlare di principio sportivo equanime per tutti. Se questo viene ignorato, allora si ha un giudizio politico.
E' lecito che a noi non interessi uno scudetto zoppo. Così come penso tutti noi si speri di terminare questo campionato e di vincere, se così sarà, sul campo.
Ma il mio discorso è altro. Non bisogna far passare come scelta sportiva la non assegnazione nel caso in cui venga definitivamente fermato il campionato. Perchè così non è. Sarà una scelta politica volta a penalizzare una ed una soltato tra le squadre. Noi.
E per quel che mi riguarda la vittoria sul campo passa dal terminare il campionato, e non dalla porcata dei playoff o amenità varie. Questo si, quanto di più antisportivo ci sia.

Sappiamo tutti da cosa sono guidati i principi dell'UEFA...
Che poi si possa essere noi i penalizzati, finchè esiste una classifica con 36 punti ancora in palio (al di là della fede sportiva di ognuno che però fede resta appunto) non si può affermare.
Mai come quest'anno direi rispetto agli ultimi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 18 Marzo 2020, 13:13:36
Ne abbiamo già uno che noi contiamo e gli altri no.

ecco, potremmo averne uno che noi non contiamo e gli altri sì per andare in pari.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 18 Marzo 2020, 14:25:29
Veramente sono due che gli altri non contano in ogni caso questo campionato al 99% non si concluderà
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 18 Marzo 2020, 16:08:05
Capisco che siamo noi in testa ( grazie a quei furbetti interisti che volevano venire allo stadium a porte chiuse per darci una lezione di calcio ) quindi tutto è maledettamente più difficile .... però se viene congelata la classifica e su questa base vengono decise retrocessioni e partecipazioni alle coppe europee, non riesco ad immaginare a cosa si possono attaccare per non certificare la squadra prima classificata.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 18 Marzo 2020, 17:53:13
ma questo mito del professore napoletano che ha scoperto un farmaco che forse e' utilizzabile? La parete alle sue spalle mi ha fatto morire, per chi conosce napoli, significa essere veramente gobbi marci  _asd


https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-ascierto-dopo-ok-dell-aifa-cosi-il-farmaco-anti-artrite-agisce-contro-le-complicanze-polmonari/356221/356788?ref=RHPPTP-BH-I251485995-C12-P10-S4.3-T2 (https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-ascierto-dopo-ok-dell-aifa-cosi-il-farmaco-anti-artrite-agisce-contro-le-complicanze-polmonari/356221/356788?ref=RHPPTP-BH-I251485995-C12-P10-S4.3-T2)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 18 Marzo 2020, 17:57:04
MITO! +ola +clap
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 18 Marzo 2020, 18:41:53
ma questo mito del professore napoletano che ha scoperto un farmaco che forse e' utilizzabile? La parete alle sue spalle mi ha fatto morire, per chi conosce napoli, significa essere veramente gobbi marci  _asd


https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-ascierto-dopo-ok-dell-aifa-cosi-il-farmaco-anti-artrite-agisce-contro-le-complicanze-polmonari/356221/356788?ref=RHPPTP-BH-I251485995-C12-P10-S4.3-T2 (https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-ascierto-dopo-ok-dell-aifa-cosi-il-farmaco-anti-artrite-agisce-contro-le-complicanze-polmonari/356221/356788?ref=RHPPTP-BH-I251485995-C12-P10-S4.3-T2)
;D ;D ;D ;D ;D
ma non mi stupisce...i più intelligenti non possono che essere bianconeri... ;D ;D ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 18 Marzo 2020, 19:24:46
ma questo mito del professore napoletano che ha scoperto un farmaco che forse e' utilizzabile? La parete alle sue spalle mi ha fatto morire, per chi conosce napoli, significa essere veramente gobbi marci  _asd


https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-ascierto-dopo-ok-dell-aifa-cosi-il-farmaco-anti-artrite-agisce-contro-le-complicanze-polmonari/356221/356788?ref=RHPPTP-BH-I251485995-C12-P10-S4.3-T2 (https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-ascierto-dopo-ok-dell-aifa-cosi-il-farmaco-anti-artrite-agisce-contro-le-complicanze-polmonari/356221/356788?ref=RHPPTP-BH-I251485995-C12-P10-S4.3-T2)

già una settimana fa Roche aveva concesso il medicinale gratis per la sperimentazione
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 18 Marzo 2020, 19:42:18
già una settimana fa Roche aveva concesso il medicinale gratis per la sperimentazione


eh lo credo se poco poco ne viene confermata l'efficacia hanno fatto bingo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 19 Marzo 2020, 14:47:48

eh lo credo se poco poco ne viene confermata l'efficacia hanno fatto bingo
Le farmaceutiche fanno bingo anche quando vendono l'acqua calda...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 19 Marzo 2020, 16:04:24
Come commentare.
Se si trattasse veramente di fuga fossi la società per me la sua stagione è finita e si allena con i pulcini quando sarà...


https://torino.repubblica.it/cronaca/2020/03/19/news/la_fuga_di_higuain_lascia_l_hotel_della_juventus_e_vola_in_argentina-251697352/?ref=RHPPTP-BH-I0-C12-P3-S1.12-T1 (https://torino.repubblica.it/cronaca/2020/03/19/news/la_fuga_di_higuain_lascia_l_hotel_della_juventus_e_vola_in_argentina-251697352/?ref=RHPPTP-BH-I0-C12-P3-S1.12-T1)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 19 Marzo 2020, 16:09:57
Come commentare.
Se si trattasse veramente di fuga fossi la società per me la sua stagione è finita e si allena con i pulcini quando sarà...


https://torino.repubblica.it/cronaca/2020/03/19/news/la_fuga_di_higuain_lascia_l_hotel_della_juventus_e_vola_in_argentina-251697352/?ref=RHPPTP-BH-I0-C12-P3-S1.12-T1 (https://torino.repubblica.it/cronaca/2020/03/19/news/la_fuga_di_higuain_lascia_l_hotel_della_juventus_e_vola_in_argentina-251697352/?ref=RHPPTP-BH-I0-C12-P3-S1.12-T1)
Prima di emettere sentenze aspettiamo di capire se la società ne fosse a conoscenza o no. Se di fuga si tratta o se ci fosse un accordo con la società.
E' inutile correre dietro alla canea mediatica che si apre ogni volta che qualcosa sfiora la Juventus.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 19 Marzo 2020, 16:24:47
Prima di emettere sentenze aspettiamo di capire se la società ne fosse a conoscenza o no. Se di fuga si tratta o se ci fosse un accordo con la società.
E' inutile correre dietro alla canea mediatica che si apre ogni volta che qualcosa sfiora la Juventus.

La domanda è solo una: ma se tutta la squadra è in quarantena come può la società autorizzare uno ad andarsene?
Una quarantena dalla società stessa imposta?
Ad ogni modo stiamo a vedere, io ho scritto SE.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 19 Marzo 2020, 16:41:32
Secondo Romeo Agresti, è partito per andare a trovare la madre malata ed aveva precedentemente avvisato la Juve.

https://t.co/6sm65QG2pU
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 19 Marzo 2020, 16:46:10
Secondo Romeo Agresti, è partito per andare a trovare la madre malata ed aveva precedentemente avvisato la Juve.

https://t.co/6sm65QG2pU

Se è così niente da dire solo vicinanza, anche se essendo in quarantena immagino polemiche ci saranno.
Vediamo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 19 Marzo 2020, 16:50:24
Se è così niente da dire solo vicinanza, anche se essendo in quarantena immagino polemiche ci saranno.
Vediamo.
Si, certo che ci saranno. ed infatti la canea mediatica lancia subito la notizia facendolo passare per una merda che scappa all'insaputa di tutti. Magari senza dirlo apertamente, ma costruendo l'articolo in modo tale che così appaia. Ma noi sappiamo che in queste cose ci sguazzano. Almeno noi aspettiamo di saperne di più prima di emettere giudizi. Anche con i SE.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 19 Marzo 2020, 16:57:45
Si, certo che ci saranno. ed infatti la canea mediatica lancia subito la notizia facendolo passare per una merda che scappa all'insaputa di tutti. Magari senza dirlo apertamente, ma costruendo l'articolo in modo tale che così appaia. Ma noi sappiamo che in queste cose ci sguazzano. Almeno noi aspettiamo di saperne di più prima di emettere giudizi. Anche con i SE.

Bè Repubblica non mi pareva proprio Novella 2000 eh.
E i SE in italiano significano sempre SE.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 19 Marzo 2020, 17:03:13
Bè Repubblica non mi pareva proprio Novella 2000 eh.
E i SE in italiano significano sempre SE.
Lo so che i SE significano SE, e non prenderla come un'accusa. Dico solo che noi per primi dovremmo avere cautela nel ripostare certe notizie. Repubblica nei nostri confronti si comporta come la peggio m...a. Sono anni che i servizi sulla Juventus vengono fatti da quel frustrato di Emanuele Gamba, e se ti sei mai letto i suoi srticoli sai di cosa parlo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 19 Marzo 2020, 17:27:28
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/2020/03/19-68006553/coronavirus_gravina_si_puo_ripartire_il_3_maggio_danni_da_700_milioni_/

L'ottimismo è il profumo della vita va
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 19 Marzo 2020, 17:53:27
Pare siano partiti anche Pjanic e Khedira. Difficile pensare ad un ammutinamento di massima. E' molto probabile che queste partenze siano state concertate con la società.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 19 Marzo 2020, 17:53:41
Pare siano partiti anche Khedira e Pjanic.
Ripeto rispetto per tutti ma personalmente mi sfugge allora il significato di quarantena.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 19 Marzo 2020, 18:19:39
Il numero delle denunce supera quello dei contagiati. Mi mancano le parole.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 19 Marzo 2020, 19:23:35
Pare siano partiti anche Pjanic e Khedira. Difficile pensare ad un ammutinamento di massima. E' molto probabile che queste partenze siano state concertate con la società.


si ma dovevano stare in isolamento per 14 giorni non possono fare come gli pare, poi ci metteranno la toppa ma non una gran bella figura
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 19 Marzo 2020, 20:42:04

si ma dovevano stare in isolamento per 14 giorni non possono fare come gli pare, poi ci metteranno la toppa ma non una gran bella figura

Esatto.
Non siamo più nell’ambito sportivo, ma di una misura a tutela della salute.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 20 Marzo 2020, 09:11:57

si ma dovevano stare in isolamento per 14 giorni non possono fare come gli pare, poi ci metteranno la toppa ma non una gran bella figura
L'isolamento era volontario e non obbligato.
E sinceramente in occasioni come queste non vedo come si possa puntare il dito su persone che, con tampone negativo, vogliono stare con le proprie famiglie.
In questi ultimi giorni il paese si è trasformato nella terra dei professorini, tutti pronti a dire agli altri cosa devono fare. E generalmente con toni intollerabili.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 20 Marzo 2020, 10:17:11
Francamente non capisco come mai fossero in isolamento volontario e non in quarantena dato che sono stati a contatto con 2 compagni positivi e il tampone può essere negativo adesso ma la malattia ha 14 giorni di incubazione
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 20 Marzo 2020, 10:37:13
L'isolamento era volontario e non obbligato.
E sinceramente in occasioni come queste non vedo come si possa puntare il dito su persone che, con tampone negativo, vogliono stare con le proprie famiglie.
In questi ultimi giorni il paese si è trasformato nella terra dei professorini, tutti pronti a dire agli altri cosa devono fare. E generalmente con toni intollerabili.

Era in quarantena come lo sono tutte le persone che stanno rinchiuse nelle loro case e che hanno avuto contatti con persone risultate positive.
Non si tratta di professorini, si tratta di responsabilità civile.
E uno risultato negativo al tampone è negativo quel giorno, magari il giorno dopo non lo è più, per questo esiste la quarantena, per questo ci dicono di stare in casa.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 20 Marzo 2020, 10:53:31
Era in quarantena come lo sono tutte le persone che stanno rinchiuse nelle loro case e che hanno avuto contatti con persone risultate positive.
Non si tratta di professorini, si tratta di responsabilità civile.
E uno risultato negativo al tampone è negativo quel giorno, magari il giorno dopo non lo è più, per questo esiste la quarantena, per questo ci dicono di stare in casa.
Ah si? strano. Perchè la legge dice: "le persone per le quali il Dipartimento di prevenzione dellla Asl accerta la necessità di avviare la sorveglianza sanitaria e l'isolamento  fiduciario devono: mantenere lo stato di isolamento per quattordici  giorni dall'ultima esposizione; divieto di contatti sociali; divieto di spostamenti e viaggi; obbligo  di  rimanere raggiungibile per le attività di sorveglianza."
Riscrivo...le persone per le quali la Dipartimento di prevenzione dellla Asl accerta la necessità...evident emente se la polizia di frontiera l'ha fatto partire l'ASL non aveva accertato la necessità, e quindi l'isolamento era "volontario" (in realtà chiesto dal datore di lavoro). Per Higuain, così come per gli altri.
Qualcuno qui sta passando questo periodo solo soletto lontano da tutti gli affetti famigliari? Sa cosa significa questo? E uno stipendio alto giustifica obblighi che evidentemente vanno ben al di là dello stipendio?
E poi si, si tratta proprio di professorini. Perchè la quantità di persone per strada che si permette di criticare altre persone per strata è imbarazzante. Come tutti quelli che riempiono le proprie pagine fb di consigli dati a mò di ordine militare su cosa fare e come farlo, naturalmente scrivendo sempre che sono coglioni, o stupidi, o altre amenità, gli altri. Perchè questo è un paese incapace di guardarsi dentro, e preferisce sempre guardare cosa fa il vicino per poterlo criticare o coglionare.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 20 Marzo 2020, 12:08:45
A Lotito e DeLa dico solo: C'è chi non guarda i TG e le bare ma pensa solo a giocare
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 20 Marzo 2020, 12:16:37
Ah si? strano. Perchè la legge dice: "le persone per le quali il Dipartimento di prevenzione dellla Asl accerta la necessità di avviare la sorveglianza sanitaria e l'isolamento  fiduciario devono: mantenere lo stato di isolamento per quattordici  giorni dall'ultima esposizione; divieto di contatti sociali; divieto di spostamenti e viaggi; obbligo  di  rimanere raggiungibile per le attività di sorveglianza."
Riscrivo...le persone per le quali la Dipartimento di prevenzione dellla Asl accerta la necessità...evident emente se la polizia di frontiera l'ha fatto partire l'ASL non aveva accertato la necessità, e quindi l'isolamento era "volontario" (in realtà chiesto dal datore di lavoro). Per Higuain, così come per gli altri.
Qualcuno qui sta passando questo periodo solo soletto lontano da tutti gli affetti famigliari? Sa cosa significa questo? E uno stipendio alto giustifica obblighi che evidentemente vanno ben al di là dello stipendio?
E poi si, si tratta proprio di professorini. Perchè la quantità di persone per strada che si permette di criticare altre persone per strata è imbarazzante. Come tutti quelli che riempiono le proprie pagine fb di consigli dati a mò di ordine militare su cosa fare e come farlo, naturalmente scrivendo sempre che sono coglioni, o stupidi, o altre amenità, gli altri. Perchè questo è un paese incapace di guardarsi dentro, e preferisce sempre guardare cosa fa il vicino per poterlo criticare o coglionare.

Sarà tutto vero, però secondo me se questi non si chiamavano Higuain, Pjanic e Khedira ed erano quindi senza le loro possibilità ( jet privato ..) all'estero non ci andavano , in particolare provenienti dall'Italia
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 20 Marzo 2020, 12:23:38
L'isolamento era volontario e non obbligato.
E sinceramente in occasioni come queste non vedo come si possa puntare il dito su persone che, con tampone negativo, vogliono stare con le proprie famiglie.
In questi ultimi giorni il paese si è trasformato nella terra dei professorini, tutti pronti a dire agli altri cosa devono fare. E generalmente con toni intollerabili.
No non è volontario opzionale è una delle misure che tutti i cittadini devono rispettare se sono persone civili, ed è di 14 giorni proprio perché un tampone isolato non significa un cazzo se non dopo 14gg dall'ultimo contatto. È una vergogna che abbiano lasciato l'isolamento e sarebbe ancora più vergognoso se fossero autorizzati dalla società per mancanza di nerbo. Con Ronaldo avevano la scusa che la positività era emersa dopo la partenza con questi no. Figura ridicola se abbiamo ancora dubbi su cosa bisogna fare in questi casi siamo a posto. Bisogna stare a casa in generale e proprio non c'è da discutere nel caso tu sia stato esposto al contagio, questi se ne sono fregati e la società sta stata messa di fronte al fatto compiuto
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TigreBiancoNera - 20 Marzo 2020, 13:18:17
in più, questione ancora più significativa in ottica recupero delle attività, questi signori quanto rientreranno a Torino saranno obbligati a rispettare i soliti 14gg di quarantena prima di mettersi a disposizione del Team tecnico... per cui gli altri ricominciano la preparazione mentre chi se ne è andato via dovrà attendere le canoniche 2 settimane... bella rogna
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 20 Marzo 2020, 14:04:38
No non è volontario opzionale è una delle misure che tutti i cittadini devono rispettare se sono persone civili, ed è di 14 giorni proprio perché un tampone isolato non significa un cazzo se non dopo 14gg dall'ultimo contatto. È una vergogna che abbiano lasciato l'isolamento e sarebbe ancora più vergognoso se fossero autorizzati dalla società per mancanza di nerbo. Con Ronaldo avevano la scusa che la positività era emersa dopo la partenza con questi no. Figura ridicola se abbiamo ancora dubbi su cosa bisogna fare in questi casi siamo a posto. Bisogna stare a casa in generale e proprio non c'è da discutere nel caso tu sia stato esposto al contagio, questi se ne sono fregati e la società sta stata messa di fronte al fatto compiuto
Eppure le norme sono scritte. E le ho riportate prima dal sito del ministero della salute. E se se ne sono andati passando da dei controlli senza avere il diritto a farlo i casi sono due. O sono stati denunciati, oppure le forze dell'ordine non hanno fatto il loro dovere. Oppure, come penso, era nel loro diritto farlo.
Faccio anche notare che lo "stare a casa" non è equivalente a "stare nell'albergo", lontano dai propri affetti. A puntare il dito son sempre bravi tutti. A capire meno. Oggi tutti si lamentano per le troppe persone in giro. Bene, vuol dire che nessuno si è letto i Dpcm emanati. Perchè leggendo quelli mi si deve spiegare come si pretenda di obbligare le persone a stare a casa. Basterebbero quelle obbligate a lavorare per riempire strade e mezzi di trasporto.

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 20 Marzo 2020, 14:11:53
Eppure le norme sono scritte. E le ho riportate prima dal sito del ministero della salute. E se se ne sono andati passando da dei controlli senza avere il diritto a farlo i casi sono due. O sono stati denunciati, oppure le forze dell'ordine non hanno fatto il loro dovere. Oppure, come penso, era nel loro diritto farlo.
Faccio anche notare che lo "stare a casa" non è equivalente a "stare nell'albergo", lontano dai propri affetti. A puntare il dito son sempre bravi tutti. A capire meno. Oggi tutti si lamentano per le troppe persone in giro. Bene, vuol dire che nessuno si è letto i Dpcm emanati. Perchè leggendo quelli mi si deve spiegare come si pretenda di obbligare le persone a stare a casa. Basterebbero quelle obbligate a lavorare per riempire strade e mezzi di trasporto.
A casa bisogna starci perché è giusto starci per responsabilità verso gli altri a prescindere dal decreto.  Le indicazioni sono chiare solo detto dementi in questa situazione disperata con un contatto documentato con un positivo mettono a rischio gli altri perché non possono resistere una settimana a casa. È vergognoso, se non ci sta nel decreto hanno fatto male e lo cambieranno resta il fatto che le indicazioni erano chiare e le hanno ignorate per stupidità ed egoismo e la Juve società fa una figura ridicola.
Stanno morendo a centinaia e bisogna ancora vedere le teste di cazxo che escono 10 volte al giorno e giocatori che invece di completare l'isolamento nelle loro ville scappano mettendo a rischio gli altri anche quelli che se hanno la sfiga di prenderlo male non hanno i loro soldi e il respiratore garantito.  Questa storia mi disgusta, ma se per ipotesi uno degli agenti alla dogana di ammala perché questi 3 coglioni lo hanno contagiato mentre era a fare il suo lavoro perché lui non può evitarlo ma con che coscienza tu Higuain o pjanic non ti sputi in faccia ogni giorno che ti alzi dal letto?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 20 Marzo 2020, 14:14:07
Massi dai sbattiamocene le balle .. tanto sto virus colpisce gli anziani già compromessi , una boccata d'ossigeno per l'INPS.
Io che come tutti ho i miei affetti non sto andando nè sto mandando i miei figli a trovare i miei genitori ottantenni, giusto per evitare che anche loro vadano a migliorare le casse dell'INPS. Poi per carità ognuno è libero di fare quello che vuole però vorrei ricordare che abbiamo già superato il numero di morti della Cina , paese in cui il virus è esploso e che ha qualche abitante più di noi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 20 Marzo 2020, 14:27:30
A casa bisogna starci perché è giusto starci per responsabilità verso gli altri a prescindere dal decreto.  Le indicazioni sono chiare solo detto dementi in questa situazione disperata con un contatto documentato con un positivo mettono a rischio gli altri perché non possono resistere una settimana a casa. È vergognoso, se non ci sta nel decreto hanno fatto male e lo cambieranno resta il fatto che le indicazioni erano chiare e le hanno ignorate per stupidità ed egoismo e la Juve società fa una figura ridicola.
Stanno morendo a centinaia e bisogna ancora vedere le teste di cazxo che escono 10 volte al giorno e giocatori che invece di completare l'isolamento nelle loro ville scappano mettendo a rischio gli altri anche quelli che se hanno la sfiga di prenderlo male non hanno i loro soldi e il respiratore garantito.  Questa storia mi disgusta, ma se per ipotesi uno degli agenti alla dogana di ammala perché questi 3 coglioni lo hanno contagiato mentre era a fare il suo lavoro perché lui non può evitarlo ma con che coscienza tu Higuain o pjanic non ti sputi in faccia ogni giorno che ti alzi dal letto?
Con la coscienza di chi ha letto La colonna infame del Manzoni e sa benissimo che peggio di tutto quello che sta accadendo c'è la caccia all'untore che in troppi non vedono l'ora di far partire.
E a casa mia ciò che c'è scritto in un Dpcm è (purtroppo) legge. E se li c'è scritto che non potevano farlo, andranno incontro a sanzioni penali. Se potevano farlo, sta nel loro diritto farlo. Punto. Il resto sono pruriti autoritari che a molti vengono, ma a me no.
ps. l'isolamento non era nelle ville lussuose, ma nelle camere d'albergo. Li c'è un'errore di fondo della Juventus.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 20 Marzo 2020, 14:31:09
Massi dai sbattiamocene le balle .. tanto sto virus colpisce gli anziani già compromessi , una boccata d'ossigeno per l'INPS.
Io che come tutti ho i miei affetti non sto andando nè sto mandando i miei figli a trovare i miei genitori ottantenni, giusto per evitare che anche loro vadano a migliorare le casse dell'INPS. Poi per carità ognuno è libero di fare quello che vuole però vorrei ricordare che abbiamo già superato il numero di morti della Cina , paese in cui il virus è esploso e che ha qualche abitante più di noi
Nessuno dice di sbattersene. Ma un conto è ciò che è vietato fare. Altro ciò che è consigliabile non fare. E poichè io non sono giudice delle paure o delle fobie che questa situazione può creare, mi attengo, mio malgrado, a ciò che che si può o non si può fare a ragion di legge (oddio, legge...decreto). Il resto rientra nel giudizio morale. Che tendenzialmente è un campo scivoloso.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 20 Marzo 2020, 14:38:13
Con la coscienza di chi ha letto La colonna infame del Manzoni e sa benissimo che peggio di tutto quello che sta accadendo c'è la caccia all'untore che in troppi non vedono l'ora di far partire.
E a casa mia ciò che c'è scritto in un Dpcm è (purtroppo) legge. E se li c'è scritto che non potevano farlo, andranno incontro a sanzioni penali. Se potevano farlo, sta nel loro diritto farlo. Punto. Il resto sono pruriti autoritari che a molti vengono, ma a me no.
ps. l'isolamento non era nelle ville lussuose, ma nelle camere d'albergo. Li c'è un'errore di fondo della Juventus.
Nessun prurito autoritario ma pensare di vivere come nulla fosse in queste condizioni è ridicolo. La Juve non li ha obbligati al hotel, potevano scegliere la residenza Torinese. Pensare che si possa implementare questi comportamenti solo con i decreti leggee non la responsabilità individuale è folle. Se hai un contatto con un positivo e esci di casa prima dei 14 giorni sei un testa di cazzo e potenzialmente un criminale, poi possiamo spaccare il cappello in quattro ma perdonami il paragone con gli untori non c'entra nulla, ma proprio nulla. Qui stiamo parlando di raccomandazioni e regole supportate dalla comunità scientifica per evitare morti tra i più deboli quelli che non si possono permettere una clinica privata in Svizzera se le cose vanno male na moriranno soffocati nelle corsie, e stiamo ancora a discutere se sia accettabile il comportamento di questi tre coglioni?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 20 Marzo 2020, 14:52:34
Ah si? strano. Perchè la legge dice: "le persone per le quali il Dipartimento di prevenzione dellla Asl accerta la necessità di avviare la sorveglianza sanitaria e l'isolamento  fiduciario devono: mantenere lo stato di isolamento per quattordici  giorni dall'ultima esposizione; divieto di contatti sociali; divieto di spostamenti e viaggi; obbligo  di  rimanere raggiungibile per le attività di sorveglianza."
Riscrivo...le persone per le quali la Dipartimento di prevenzione dellla Asl accerta la necessità...evident emente se la polizia di frontiera l'ha fatto partire l'ASL non aveva accertato la necessità, e quindi l'isolamento era "volontario" (in realtà chiesto dal datore di lavoro). Per Higuain, così come per gli altri.
Qualcuno qui sta passando questo periodo solo soletto lontano da tutti gli affetti famigliari? Sa cosa significa questo? E uno stipendio alto giustifica obblighi che evidentemente vanno ben al di là dello stipendio?
E poi si, si tratta proprio di professorini. Perchè la quantità di persone per strada che si permette di criticare altre persone per strata è imbarazzante. Come tutti quelli che riempiono le proprie pagine fb di consigli dati a mò di ordine militare su cosa fare e come farlo, naturalmente scrivendo sempre che sono coglioni, o stupidi, o altre amenità, gli altri. Perchè questo è un paese incapace di guardarsi dentro, e preferisce sempre guardare cosa fa il vicino per poterlo criticare o coglionare.

Io sto a 100 km dai miei che hanno più di 80 anni e non ho contratto il virus.
A trovarli non ci vado neanche per sogno per un semplice fatto di responsabilità e coscienza.
In questa situazione stare lontano 100km o 8 ore di areo non fa più tanta differenza.
Se poi altri decidono di andare dopo che sono stati a contatto con almeno due casi confermati positivi bè risponderanno alla loro coscienza non alle leggi.
Se Higuain fosse andato alla ASL e avesse mostrato le foto di lui abbracciato a Rugani e Matuidi dopo Juve-Inter non sono del tutto sicuro che gli avrebbero fatto un applauso e gli avrebbero comprato il biglietto per Buenos Aires.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 20 Marzo 2020, 14:56:18
Sarà tutto vero, però secondo me se questi non si chiamavano Higuain, Pjanic e Khedira ed erano quindi senza le loro possibilità ( jet privato ..) all'estero non ci andavano , in particolare provenienti dall'Italia

Nessuno di noi in questo momento se è stato a contatto con persone risultate positive può mettere anche solo il naso fuori di casa.
Non c'è bisogno di nessuna legge, lo dice la coscienza.
Poi auguro al Pipita e sua madre tutto il bene del mondo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 20 Marzo 2020, 15:00:47
Nessun prurito autoritario ma pensare di vivere come nulla fosse in queste condizioni è ridicolo. La Juve non li ha obbligati al hotel, potevano scegliere la residenza Torinese. Pensare che si possa implementare questi comportamenti solo con i decreti leggee non la responsabilità individuale è folle. Se hai un contatto con un positivo e esci di casa prima dei 14 giorni sei un testa di cazzo e potenzialmente un criminale, poi possiamo spaccare il cappello in quattro ma perdonami il paragone con gli untori non c'entra nulla, ma proprio nulla. Qui stiamo parlando di raccomandazioni e regole supportate dalla comunità scientifica per evitare morti tra i più deboli quelli che non si possono permettere una clinica privata in Svizzera se le cose vanno male na moriranno soffocati nelle corsie, e stiamo ancora a discutere se sia accettabile il comportamento di questi tre coglioni?

Sacrosanto.
Aggiungo che ci sono già più di 40000 imbecilli che sono stati fermati e denunciati perchè erano in giro.
Molti di questi perchè quarantenati in quanto entrati in contatto con individui positivi.
Esattamente come i nostri eroi.
A proposito di leggi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 20 Marzo 2020, 16:44:38
Avrei preferito stessero chiusi in casa a Torino? si, l'avrei preferito.
Sono pronto a dargli addosso? no, non lo sono
Perchè? perchè non conosco le motivazioni alla base di questa scelta, ed immagino che se non fossero più che valide la società avrebbe fatto l'impossibile per convincerli a non farlo.
Poi, se volete aprire un dibattito su cosa sta succedendo e quali sono le implicazioni etiche, morali e, soprattuto, politiche, facciamolo pure in un treadh a parte. Sono disponibilissimo a dirvi come la penso senza inalberarmi su giudizi morali verso chi non la pensa come me.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 20 Marzo 2020, 17:12:25
No non è volontario opzionale è una delle misure che tutti i cittadini devono rispettare se sono persone civili, ed è di 14 giorni proprio perché un tampone isolato non significa un cazzo se non dopo 14gg dall'ultimo contatto. È una vergogna che abbiano lasciato l'isolamento e sarebbe ancora più vergognoso se fossero autorizzati dalla società per mancanza di nerbo. Con Ronaldo avevano la scusa che la positività era emersa dopo la partenza con questi no. Figura ridicola se abbiamo ancora dubbi su cosa bisogna fare in questi casi siamo a posto. Bisogna stare a casa in generale e proprio non c'è da discutere nel caso tu sia stato esposto al contagio, questi se ne sono fregati e la società sta stata messa di fronte al fatto compiuto
Se chiudono le frontiere in uscita cazzi amari...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 20 Marzo 2020, 18:50:44
Avrei preferito stessero chiusi in casa a Torino? si, l'avrei preferito.
Sono pronto a dargli addosso? no, non lo sono
Perchè? perchè non conosco le motivazioni alla base di questa scelta, ed immagino che se non fossero più che valide la società avrebbe fatto l'impossibile per convincerli a non farlo.
Poi, se volete aprire un dibattito su cosa sta succedendo e quali sono le implicazioni etiche, morali e, soprattuto, politiche, facciamolo pure in un treadh a parte. Sono disponibilissimo a dirvi come la penso senza inalberarmi su giudizi morali verso chi non la pensa come me.


arnaldo io di solito sono daccordo con te ma su questa storia proprio no. La societa' ha chiaramente subito la decisione dei giocatori come sta succedendo da un po' di tempo non so se per Marotta o per altro ma e' da un po che a prescindere dal COVID la juve non sembra la juve sotto certi aspetti,
Stare in isolamento quando si e' avuto un contatto con un positivo e' un dovere civile per chiunque abbia un minimo di coscienza e non me ne frega nulla delle motivazioni, li condanno eccome e il prossimo anno fuori dai coglioni perche' uno che per non aspettare una settimana mette a rischio altra gente oltre che sputtanare la societa' non e' un uomo che voglio alla juve, mi auguro che Agnelli che per la cronaca resta in isolamente riprende in mano la situazione che chiaramente Paratici e Sarri non sono in grado di gestire con i giocatori
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Il Conte Max - 20 Marzo 2020, 22:16:35
e il prossimo anno fuori dai coglioni

Pjanic sopratutto,
e mica solo per questa vicenda.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 21 Marzo 2020, 16:44:55
dovrebbero SOLO  vergognarsi e basta, considerando che ci sono persone che hanno visto il loro caro portato via con un ambulanza e non lo vedranno piu..., non conosco le motivazioni,non conosco le scelte della societa, ne tantomeno i permessi,in una situazione come questa il loro modo di agire e semplicemente vomitevole.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 21 Marzo 2020, 17:57:57
Eh bravo se n'è andato pure Costa. Complimentoni  davvero
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 21 Marzo 2020, 18:02:49
ormai andranno via tutti, ominicchi. Spero di non essere smentito  a breve ma Paulo sta facendo un figurone in tutto cio. Oggi intanto altre brutte notizie
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 21 Marzo 2020, 18:05:04
Non si capisce piu niente
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 21 Marzo 2020, 18:44:28
Certo la società potrebbe anche mandare un segnale di fumo.
Se la situazione gli è sfuggita di mano è molto più che grave.
Unica nota positiva questa gente ci sta dando chiare indicazioni per il prossimo mercato.
Non ho sentito una sola ragione o razionale in seguito a queste fughe escluso un post del fratello di Higuain che parlava della condizione della mamma.
Un chiarimento sarebbe non doveroso ma obbligatorio.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 21 Marzo 2020, 19:36:50
Certo la società potrebbe anche mandare un segnale di fumo.
Se la situazione gli è sfuggita di mano è molto più che grave.
Unica nota positiva questa gente ci sta dando chiare indicazioni per il prossimo mercato.
Non ho sentito una sola ragione o razionale in seguito a queste fughe escluso un post del fratello di Higuain che parlava della condizione della mamma.
Un chiarimento sarebbe non doveroso ma obbligatorio.
In Sudamerica tra 2-3 settimane sara come in Europa. Forse peggio.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 21 Marzo 2020, 20:02:16
Positivo asintomatico anche Dybala.
Poi ancora discutiamo di quei coglioni che sono andati via.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 21 Marzo 2020, 20:12:07
Positivo asintomatico anche Dybala.
Poi ancora discutiamo di quei coglioni che sono andati via.

Per non parlare di chi ha programmato la ripresa degli allenamenti per settimana prossima...  _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Freccia - 21 Marzo 2020, 20:15:10
Scusate, ma vista la situazione attuale, trovo più scandaloso questo che 4 giocatori impauriti che scappano via magari perchè si vogliono ricongiungere alla famiglia anche se poi rischiano di contagiarli:

https://tg24.sky.it/cronaca/2020/03/21/coronavirus-calabria.html
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 21 Marzo 2020, 20:15:17
Per non parlare di chi ha programmato la ripresa degli allenamenti per settimana prossima...  _asd
Voglio proprio vedere se hanno il coraggio con tutti i divieti che ci sono...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 21 Marzo 2020, 21:15:07
ormai andranno via tutti, ominicchi. Spero di non essere smentito  a breve ma Paulo sta facendo un figurone in tutto cio. Oggi intanto altre brutte notizie
Se sono partiti senza autorizzazione rischiano la rescissione ho sentito
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 21 Marzo 2020, 23:22:46
Cornuti e mazziati ?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Marzo 2020, 00:51:33
Se sono partiti senza autorizzazione rischiano la rescissione ho sentito
La rescissione è solo un danno per la Juve
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 22 Marzo 2020, 08:11:11
Certo. Non ho detto che cio accadra ma è un rischio.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 11:04:12
Positivo asintomatico anche Dybala.
Poi ancora discutiamo di quei coglioni che sono andati via.
Eh niente, evidentemente il nuovo sport nazionale è il dagli all'untore. E giù insulti a go go.
I giocatori della Juventus evidentemente sono stati sottoposti a tampone. Chi è risultato negativo, per ragioni varie, alcune comprensibili come Higuain, altre molto meno come Pjanic, ha avuto la facoltà di scegliere se restare o andare. E non mi si dica che un negativo può contaggiare perchè sono puttanate. Se sei negativo lo puoi ricontrarre ma non puoi contaggiare. Quindi, chiedo agli scienziati/giudici di cui si sta riempiendo il paese se il problema che li inquoeta tanto è sanitario oppure morale.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 11:05:35
Eh niente, evidentemente il nuovo sport nazionale è il dagli all'untore. E giù insulti a go go.
I giocatori della Juventus evidentemente sono stati sottoposti a tampone. Chi è risultato negativo, per ragioni varie, alcune comprensibili come Higuain, altre molto meno come Pjanic, ha avuto la facoltà di scegliere se restare o andare. E non mi si dica che un negativo può contaggiare perchè sono puttanate. Se sei negativo lo puoi ricontrarre ma non puoi contaggiare. Quindi, chiedo agli scienziati/giudici di cui si sta riempiendo il paese se il problema che li inquieta tanto è sanitario oppure morale.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 22 Marzo 2020, 11:16:40
Scusa eh ma qui nessuno se la prendendo coi contagiati o coi positivi, si dice semplicemente che le misure governative per provare ad arginare quella che a detta di molti è la più grave crisi del dopoguerra. Il divieto valeva PER TUTTI anche per i negativi. E cmq se vogliamo ancora parlare di crisi morale quando giornalmente vediamo le colonne di mezzi militari che trasportano le bare perché i cimiteri del no pieni e i forni crematori non riescono più a bruciare i cadaveri, perdonami ma qualche problema ce l'hai tu.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 11:45:00
Scusa eh ma qui nessuno se la prendendo coi contagiati o coi positivi, si dice semplicemente che le misure governative per provare ad arginare quella che a detta di molti è la più grave crisi del dopoguerra. Il divieto valeva PER TUTTI anche per i negativi. E cmq se vogliamo ancora parlare di crisi morale quando giornalmente vediamo le colonne di mezzi militari che trasportano le bare perché i cimiteri del no pieni e i forni crematori non riescono più a bruciare i cadaveri, perdonami ma qualche problema ce l'hai tu.
Io non ho nessun problema perchè a differenza di molti i decreti me li leggo. E se provi a leggerli anche tu scorpirai che la possibilità di movimento era molto più ampia di quanto scorrettamente detto da molti media. Quindi se devo esprimere un giudizio medico-sanitario lo faccio a partire da ciò che c'è scritto li, e non dall'interpretazione che ne possono dare gli stuoli di neo-medici che a quanto pare oggi popolano il paese.
Tanto per fare un esempio, solo questa mattina, fuori dal balcone ho sentito più di un fenomeno urlare contro qualcuno che era in strada. Senza sapere naturalmente il motivo per cui tale persona era in strada. Tollero maie i professorini, questi si è un problema che ho.
Ed infine, le file di bare creano dolore, ma è proprio per questo che forse vale la pena non ragionare in forma manichea.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 22 Marzo 2020, 11:59:27
Allo stato 15 positivi in serie A, diciamo un positivo per ogni 30 calciatori.
Il campione sui calciatori è di facile lettura,
assimilabile/comparabile ad un qualunque altro ambiente sportivo o di lavoro.
Uffici, palestre, circoli ricreativi, ritrovi serali eccetera.
Non si può dire, non si può scrivere, ma è palese che in Italia (nel mondo)
i positivi al covid-19 sono milioni e milioni.
Gente che è stata positiva, che è tuttora positiva, che sarà a breve positiva.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 12:10:11
Allo stato 15 positivi in serie A, diciamo un positivo per ogni 30 calciatori.
Il campione sui calciatori è di facile lettura,
assimilabile/comparabile ad un qualunque altro ambiente sportivo o di lavoro.
Uffici, palestre, circoli ricreativi, ritrovi serali eccetera.
Non si può dire, non si può scrivere, ma è palese che in Italia (nel mondo)
i positivi al covid-19 sono milioni e milioni.
Gente che è stata positiva, che è tuttora positiva, che sarà a breve positiva.
Perfetto!
e le statistiche su Vo Euganeo erano vicine al 50% di positivi al tampone. La stragrande maggioranza asintomatici.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 22 Marzo 2020, 12:13:35
Quindi il succo del vostro discorso è che il virus è incontrollabile e le misure restrittive non servono più di tanto .    Che per carità è una teoria come un'altra
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 12:36:23
Quindi il succo del vostro discorso è che il virus è incontrollabile e le misure restrittive non servono più di tanto .    Che per carità è una teoria come un'altra
No, il succo del mio discorso, anche abbastanza chiaro direi, è che scegliere delle categorie e coprirle d'insulti manco fossero gli untori della peste del '600 è quanto di più sbagliato si possa fare. E' facile certo. Ma è sbagliato.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 22 Marzo 2020, 12:46:28
discorsi del cazzo e basta, mia mamma ha 82 anni e autosufficente e io e un mese che non posso andare  a trovarla, il tampone non me lo fanno e quindi non posso vederla, ecco dove sta lo schifo, quindi moralmente sti bamboccioni hanno fatto una figura di merda, moralemnte  sono dei conigli, eccetto chi ha dovuto per problemi di salutedei genitori o parenti!
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 14:05:02
discorsi del cazzo e basta, mia mamma ha 82 anni e autosufficente e io e un mese che non posso andare  a trovarla, il tampone non me lo fanno e quindi non posso vederla, ecco dove sta lo schifo, quindi moralmente sti bamboccioni hanno fatto una figura di merda, moralemnte  sono dei conigli, eccetto chi ha dovuto per problemi di salutedei genitori o parenti!
Quindi è una questione morale e non medico-sanitaria. Ok, va bene. Ma la morale sia sà, è questione personale e non di legge.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Pete Bondurant - 22 Marzo 2020, 14:05:06
Scusate, ma vista la situazione attuale, trovo più scandaloso questo che 4 giocatori impauriti che scappano via magari perchè si vogliono ricongiungere alla famiglia anche se poi rischiano di contagiarli:

https://tg24.sky.it/cronaca/2020/03/21/coronavirus-calabria.html
Ma scandaloso perché?

Spiegatemelo perché non lo capisco.

Il tampone era negativo, non si possono allenare, sono stranieri e sono tornati a casa loro dai loro cari con i propri mezzi. Ma a voi che vi cala?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 22 Marzo 2020, 14:26:49
No, il succo del mio discorso, anche abbastanza chiaro direi, è che scegliere delle categorie e coprirle d'insulti manco fossero gli untori della peste del '600 è quanto di più sbagliato si possa fare. E' facile certo. Ma è sbagliato.
Guarda non so a cosa ti abbia assistito però in generale se le indicazioni del governo e che in casa ci stiano tutti salvo esigenze davvero eccezionali non capisco perché questi debbano fare il cazzo che vogliono
 E tornando in tema calcistico mi fa molto incazzare sta cosa perché tutti i giocatori delle ns squadrr di serie a sono rimasti ligi tranne i nostri che hanno fatto i fighetti col jet privato. Non penso assolutamente che ci siano degli untori da mettere al rogo ..... Io lavoro in un ospedale e per fortuna che qualcuno ancora ci va a lavorare ....... 
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Bobby Peru - 22 Marzo 2020, 14:30:06
Ma scandaloso perché?
Spiegatemelo perché non lo capisco.
Il tampone era negativo, non si possono allenare, sono stranieri e sono tornati a casa loro dai loro cari con i propri mezzi. Ma a voi che vi cala?

Ma infatti oh, sta diventando una gara a chi è più legalista, e purtroppo rispetto a tutta la vicenda in generale non solo a questi casi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Freccia - 22 Marzo 2020, 15:01:49
Ma scandaloso perché?

Spiegatemelo perché non lo capisco.

Il tampone era negativo, non si possono allenare, sono stranieri e sono tornati a casa loro dai loro cari con i propri mezzi. Ma a voi che vi cala?
Infatti ti do ragione.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 22 Marzo 2020, 15:04:27
Quindi è una questione morale e non medico-sanitaria. Ok, va bene. Ma la morale sia sà, è questione personale e non di legge.

no certo, io sono contento che mia madre se la cava, la sento per telefono e le dico cosa e meglio fare o no, pero'  chi non ha esigeze particolari o gravi, dovrebbe fare quello che faccio io, indipendentemente se sei operaio, o giocatore ..., l'esempio....
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 22 Marzo 2020, 15:10:42
Ma scandaloso perché?

Spiegatemelo perché non lo capisco.

Il tampone era negativo, non si possono allenare, sono stranieri e sono tornati a casa loro dai loro cari con i propri mezzi. Ma a voi che vi cala?

ve bene...io sono ottuso allora non capisco un cazzo...se chiedo di farmi il tampone per vedere mia madre me lo fanno?  no..certo che no...io posso alelnarmi? no...
io non ce l'ho con i giocatori ma col sistema che  permette ad alcuni e non a tutti.. e questa la verita'...

se io facessi il tampone e risulterei positivo, ecco.. stare lontano da mia madre e essenziale, ma se fossi negativo dovrei anche veder come se la cava, se le pastiglie gli bastano,come vive..e che cazzo e mia madre no..?
non voglio fare disfattismi, ma se io standomene a casa, sento per telefono mia madre la trancquillizzo, perche non lo possono fare loro? a questo dovete rispondere.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 22 Marzo 2020, 16:38:08
ve bene...io sono ottuso allora non capisco un cazzo...se chiedo di farmi il tampone per vedere mia madre me lo fanno?  no..certo che no...io posso alelnarmi? no...
io non ce l'ho con i giocatori ma col sistema che  permette ad alcuni e non a tutti.. e questa la verita'...

se io facessi il tampone e risulterei positivo, ecco.. stare lontano da mia madre e essenziale, ma se fossi negativo dovrei anche veder come se la cava, se le pastiglie gli bastano,come vive..e che cazzo e mia madre no..?
non voglio fare disfattismi, ma se io standomene a casa, sento per telefono mia madre la trancquillizzo, perche non lo possono fare loro? a questo dovete rispondere.

Perché si deve sempre giustificare la fuga di 4 che hanno fatto la figura di coglioni e irresponsabili.
Perché pare sia così difficile capire cosa significa fare un tampone e che se te lo fanno e sei negativo non conta un cazzo se sei stato a contatto con chi è positivo.
Perché se a Dybala facevano il tampone 3 giorni fa era negativo e se andava via due giorni dopo risultava positivo lo stesso come è stato con tutto quello che questo avrebbe potuto comportare.
Pazzesco che ancora si debbano spiegare ste cose..
Coglioni ed irresponsabili punto.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Pete Bondurant - 22 Marzo 2020, 16:53:04
Il tampone lo hanno fatto dopo 15 giorni di isolamento.
Forse vi sfugge questo.
Il tampone glielo ha pagato la Juventus.
Il tampone al servizio sanitario costa 160 euro l'uno, ecco perché a te non lo fanno.

Poi se volete mettervi a insultare i giocatori perché sono ricchi e viziati perché tutto il mondo tuttologo di faisbu fa così buon divertimento.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 17:06:45
Perché si deve sempre giustificare la fuga di 4 che hanno fatto la figura di coglioni e irresponsabili.
Perché pare sia così difficile capire cosa significa fare un tampone e che se te lo fanno e sei negativo non conta un cazzo se sei stato a contatto con chi è positivo.
Perché se a Dybala facevano il tampone 3 giorni fa era negativo e se andava via due giorni dopo risultava positivo lo stesso come è stato con tutto quello che questo avrebbe potuto comportare.
Pazzesco che ancora si debbano spiegare ste cose..
Coglioni ed irresponsabili punto.
No no, aspetta, risepiegamelo. Fanno il tampone oggi e sei negativo e te lo rifanno domani e sei positivo?
Mi sa che sei tu che non ha capito però riesci ad insultare gli altri.
Se sei stato a contatto con un positivo e ti fanno il tampone puoi risultare positivo o negativo. Se sei positivo lo puoi essere da asintomatico, come la stragrande maggioranza dei casi (e come sembrano essere Rugani, Matuidì e Dybala), o sviluppare i sintomi e quindi la malattia. Se sei negativo non ti viene fuori la positività per grazia divina. Puoi però contrarre il virus in altro modo che non sia quello del primo contatto.
Quindi, prima di dare dei coglioni ed irresponsabili agli altri, pensaci.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 22 Marzo 2020, 17:23:39
No no, aspetta, risepiegamelo. Fanno il tampone oggi e sei negativo e te lo rifanno domani e sei positivo?
Mi sa che sei tu che non ha capito però riesci ad insultare gli altri.
Se sei stato a contatto con un positivo e ti fanno il tampone puoi risultare positivo o negativo. Se sei positivo lo puoi essere da asintomatico, come la stragrande maggioranza dei casi (e come sembrano essere Rugani, Matuidì e Dybala), o sviluppare i sintomi e quindi la malattia. Se sei negativo non ti viene fuori la positività per grazia divina. Puoi però contrarre il virus in altro modo che non sia quello del primo contatto.
Quindi, prima di dare dei coglioni ed irresponsabili agli altri, pensaci.

Penso che dovresti o leggere o studiare.
Esattamente, il tampone può dare un risultato negativo e il giorno dopo positivo sia che sei asintomatico o no e te lo dice uno che ha persone vicinissime a lui che sente ogni giorno e che stanno in questi giorni nelle corsie di ospedale.
Poi ora il tampone lo stanno facendo solo ai casi sospetti proprio per questo per non sprecarne.
Il periodo di incubazione dipende dallo stato fisico di una persona, ad alcuni dura qualche giorno ad altri due settimane, dipendentemente da età, patologie, immunità, anticorpi, vaccinazioni,  etc...
Uno dei motivi per cui ci dicono di stare a casa è che se sei asintomatico o se puoi essere entrato in contatto con un positivo e tu ancora non lo sei, è che in questo modo se non altro non propaghi il virus.
I giocatori della Juve sono stati privilegiati perché a loro il tampone lo hanno fatto a tutti, se io o te fossimo stati asintomatici come Dybala probabilmente ora non l’avremmo mai saputo per questo dobbiamo stare a casa.
Coglioni ed irresponsabili.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Pete Bondurant - 22 Marzo 2020, 17:31:47
Quindi ti sei risposto, se dopo un isolamento di due settimane fanno il tampone e risulta negativo significa che non sono infetti.
Quindi possono prendere il loro aereo e tornarsene a casa dai loro cari.
Quindi fatevene una ragione.

Inviato dal mio HMA-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Marzo 2020, 17:33:18
Ma scandaloso perché?

Spiegatemelo perché non lo capisco.

Il tampone era negativo, non si possono allenare, sono stranieri e sono tornati a casa loro dai loro cari con i propri mezzi. Ma a voi che vi cala?
Il tampone negativo prima della fine dei 14 giorni di incubazione non vuol dire nulla, potrebbe essere negativo ieri e positivo domani per questo si chiede l'isolamento per proteggere la popolazione dal contagio, il fatto che ci siano centinaia di migliaia di positivi asintomatici non significa che sia indifferente spargere il contagio perché anche se il 90% non sviluppa sintomi il 10% lo fa ed è più che sufficiente per bloccare e distruggere i servizi sanitari e uccidere non solo i deboli che prendono questa malattia ma anche tutti gli altri che non possono essere curati adeguatamente perché gli ospedali sono pieni. Ancora tocca spiegare questa roba?  È veramente disperante perché se non li riescono a capire persone intelligenti qua dentro c'è poco da illudersi per la popolazione in generale
Il comportamento di questi qua è indifendibile al pari di jovic e compagnia che hanno violato la quarantena, e vorrei possibilmente non leggere più giustificazioni a questo schifo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Marzo 2020, 17:33:43
Quindi ti sei risposto, se dopo un isolamento di due settimane fanno il tampone e risulta negativo significa che non sono infetti.
Quindi possono prendere il loro aereo e tornarsene a casa dai loro cari.
Quindi fatevene una ragione.

Inviato dal mio HMA-L09 utilizzando Tapatalk
Non sono passate due settimane
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 22 Marzo 2020, 17:34:46
Il tampone negativo prima della fine dei 14 giorni di incubazione non vuol dire nulla, potrebbe essere negativo ieri e positivo domani per questo si chiede l'isolamento per proteggere la popolazione dal contagio, il fatto che ci siano centinaia di migliaia di positivi asintomatici non significa che sia indifferente spargere il contagio perché anche se il 90% non sviluppa sintomi il 10% lo fa ed è più che sufficiente per bloccare e distruggere i servizi sanitari e uccidere non solo i deboli che prendono questa malattia ma anche tutti gli altri che non possono essere curati adeguatamente perché gli ospedali sono pieni. Ancora tocca spiegare questa roba?  È veramente disperante perché se non li riescono a capire persone intelligenti qua dentro c'è poco da illudersi per la popolazione in generale
Il comportamento di questi qua è indifendibile al pari di jovic e compagnia che hanno violato la quarantena, e vorrei possibilmente non leggere più giustificazioni a questo schifo

Io ci rinuncio.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Marzo 2020, 17:36:59


No no, aspetta, risepiegamelo. Fanno il tampone oggi e sei negativo e te lo rifanno domani e sei positivo?



È esattamente così ed è uno dei motivi per cui non fanno tamponi se non hai sintomi e non hai avuto contatti con positivi e non li fanno neanche a tappeto si medici. Durante il periodo di incubazione un tampone negativo non da nessuna garanzia
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Pete Bondurant - 22 Marzo 2020, 17:37:30
Se non fosse passato il periodo di isolamento non lo avrebbero nemmeno lasciato uscire.


Inviato dal mio HMA-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 22 Marzo 2020, 17:40:55
Non sono passate due settimane

Esatto.
Juventus Inter si è giocata due settimane fa ma chi può dire quando Matuidi ha finito la sua incubazione ed è diventato positivo?
E Rugani?
I giocatori della Juve sono a casa da una settimana, i tamponi li hanno fatti il 12 Marzo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Marzo 2020, 17:42:44
Se non fosse passato il periodo di isolamento non lo avrebbero nemmeno lasciato uscire.


Inviato dal mio HMA-L09 utilizzando Tapatalk
Ma non è che c'è da discutere non è passato punto, ci sono i comunicati ufficiali della società con tanto di date. Sono scappati come topi e hanno messo la società di fronte al fatto compiuto. I 14 giorno scadono martedì prossimo e questi sono scappati dopo il settimo giorno e c'è un buon 30,% di possibilità in base a quanto si sa del virus che si diventi positivi dopo 7 giorni. Poi se volete continuare a difendere l'indifendibile oltretutto con informazioni sbagliate fate pure, io sono scandalizzato che nostri giocatori si siano comportati così
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 17:53:50
Penso che dovresti o leggere o studiare.
Esattamente, il tampone può dare un risultato negativo e il giorno dopo positivo sia che sei asintomatico o no e te lo dice uno che ha persone vicinissime a lui che sente ogni giorno e che stanno in questi giorni nelle corsie di ospedale.
Poi ora il tampone lo stanno facendo solo ai casi sospetti proprio per questo per non sprecarne.
Il periodo di incubazione dipende dallo stato fisico di una persona, ad alcuni dura qualche giorno ad altri due settimane, dipendentemente da età, patologie, immunità, anticorpi, vaccinazioni,  etc...
Uno dei motivi per cui ci dicono di stare a casa è che se sei asintomatico o se puoi essere entrato in contatto con un positivo e tu ancora non lo sei, è che in questo modo se non altro non propaghi il virus.
I giocatori della Juve sono stati privilegiati perché a loro il tampone lo hanno fatto a tutti, se io o te fossimo stati asintomatici come Dybala probabilmente ora non l’avremmo mai saputo per questo dobbiamo stare a casa.
Coglioni ed irresponsabili.
Tranquillo, parenti medici li abbiamo tutti. E studiare è una delle mie attività principali. Ed è proprio per questo che mi rifiuto di spargere giudizi manichei a destra e a manca.
Su questa epidemia sono state emanati Decreti ministeriali che hanno valore di legge. E su queste basi si giudica la correttezza o meno dell'operato del singolo. Se sta all'interno di ciò che è prescritto bene. Altrementi ne pagherà le conseguenze.
Altra cosa è il giudizio morale, lecito, ma totalmente personale e quindi non configurabile come universale.

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Marzo 2020, 18:07:10
Tranquillo, parenti medici li abbiamo tutti. E studiare è una delle mie attività principali. Ed è proprio per questo che mi rifiuto di spargere giudizi manichei a destra e a manca.
Su questa epidemia sono state emanati Decreti ministeriali che hanno valore di legge. E su queste basi si giudica la correttezza o meno dell'operato del singolo. Se sta all'interno di ciò che è prescritto bene. Altrementi ne pagherà le conseguenze.
Altra cosa è il giudizio morale, lecito, ma totalmente personale e quindi non configurabile come universale.


Intendi questo?:

http://www.governo.it/it/approfondimento/coronavirus-il-decreto-legge-23-febbraio-2020-e-il-dpcm-attuativo/14173#DL6 (http://www.governo.it/it/approfondimento/coronavirus-il-decreto-legge-23-febbraio-2020-e-il-dpcm-attuativo/14173#DL6)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 18:08:37


È esattamente così ed è uno dei motivi per cui non fanno tamponi se non hai sintomi e non hai avuto contatti con positivi e non li fanno neanche a tappeto si medici. Durante il periodo di incubazione un tampone negativo non da nessuna garanzia
No, mi spiace. Il periodo di incubazione è quello in cui la malattia può manifestarsi. Ma se l'hai presa risulti positivo anche durante il periodo di incubazione.
i tamponi non li fanno perchè non ci sono e perchè uno screening di massa ha costi enormi. Fermo restando che l'OMS consiglerebbe l'esatto contrario, ovvero uno screening il più vasto possibile.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Marzo 2020, 18:17:53

No, mi spiace. Il periodo di incubazione è quello in cui la malattia può manifestarsi. Ma se l'hai presa risulti positivo anche durante il periodo di incubazione.
i tamponi non li fanno perchè non ci sono e perchè uno screening di massa ha costi enormi. Fermo restando che l'OMS consiglerebbe l'esatto contrario, ovvero uno screening il più vasto possibile.



Non e' cosi' ti sbagli, tanto e' vero che anche per essere dichiarati guariti bisogna fare 2 tamponi a distanza di 24 ore. Periodo  di incubazione e' quello in cui il virus si manifesta non i sintomi. Per il 50% i sintomi non si manifestano proprio. Questo almeno con i tests utilizzati attualmente


What does it mean if the specimen tests negative for the virus that causes COVID-19? A negative test result for this test means that SARS-CoV-2 RNA was not present in the specimen above the limit of detection. However, a negative result does not rule out COVID-19 and should not be used as the sole basis for treatment or patient management decisions. A negative result does not exclude the possibility of COVID-19. When diagnostic testing is negative, the possibility of a false negative result should be considered in the context of a patient’s recent exposures and the presence of clinical signs and symptoms consistent with COVID-19. The possibility of a false negative result should especially be considered if the patient’s recent exposures or clinical presentation indicate that COVID-19 is likely, and diagnostic tests for other causes of illness (e.g., other respiratory illness) are negative. If COVID-19 is still suspected based on exposure history together with other clinical findings, re-testing should be considered by healthcare providers in consultation with public health authorities.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 19:44:52



Non e' cosi' ti sbagli, tanto e' vero che anche per essere dichiarati guariti bisogna fare 2 tamponi a distanza di 24 ore. Periodo  di incubazione e' quello in cui il virus si manifesta non i sintomi. Per il 50% i sintomi non si manifestano proprio. Questo almeno con i tests utilizzati attualmente


What does it mean if the specimen tests negative for the virus that causes COVID-19? A negative test result for this test means that SARS-CoV-2 RNA was not present in the specimen above the limit of detection. However, a negative result does not rule out COVID-19 and should not be used as the sole basis for treatment or patient management decisions. A negative result does not exclude the possibility of COVID-19. When diagnostic testing is negative, the possibility of a false negative result should be considered in the context of a patient’s recent exposures and the presence of clinical signs and symptoms consistent with COVID-19. The possibility of a false negative result should especially be considered if the patient’s recent exposures or clinical presentation indicate that COVID-19 is likely, and diagnostic tests for other causes of illness (e.g., other respiratory illness) are negative. If COVID-19 is still suspected based on exposure history together with other clinical findings, re-testing should be considered by healthcare providers in consultation with public health authorities.

Appunto. Si parla di falso negativo. Non di negativo che diventa positivo. Per cui è richiesto un secondo tampone nell'arco di 24 ore dal primo. Cito tradotto "...Quando i test diagnostici sono negativi, la possibilità di un risultato falso negativo deve essere considerata nel contesto delle recenti esposizioni di un paziente e della presenza di segni e sintomi clinici coerenti con COVID-19". Significa che c'è la possibilità che il test fallisca, e se il paziente ha sintomi coerenti con COVID-19 "...i fornitori di assistenza sanitaria dovrebbero prendere in considerazione un nuovo test in consultazione con le autorità sanitarie pubbliche."
Io non so se Higuain e gli altri abbiano fatto il secondo tampone oppure no. La dinamica raccontata lascia trasparire che o l'abbiano fatto, oppure non si era in presenza di segni e sintomi clinici coerenti con COVID-19.
Ed io ho una comprensione del testo generalmente buona o molto buona.
Qui quello che infatidisce è una questione morale, che è lecita, ma non è parametro di legge. E non è uguale per tutti. E infatidisce il fatto che i calciatori abbiano avuto la possibilità di accedere a test che non sono per tutti. Ma questo significa guardare il dito e non vedere la luna. Il problema non è che loro lo facciano. E' che tutti gli altri no. E la causa non sono loro, ma il disimpiego sistematico della sanità pubblica che negli ultimi 20 anni ha tagliato costi, medici e posti letto.
Perchè se i tagli e gli sprechi non ci fossero stati il sistema probabilmente avrebbe retto molto meglio, meno persone sarebbero morte e molte più persone sarebbero state analizzate.
Anche tu all'inizio hai detto una cosa vera. Con ogni probabilità la grande diffusione del virus nel nord italia è stato un buco nella prevenzione che ha fatto si che gli epicentri di diffusione fossero proprio gli ospedali.
Quindi, vogliamo incazzarci? benissimo. Ma facciamolo guardando alla luna e non al dito.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Marzo 2020, 19:51:19
Mi dispiace continuare ma non è così. Nei 14 giorni è possibile diventare positivi al 14o giorno, mi pare anche strano che continui a sostenere il contrario. Se così non fosse non ci sarebbe il periodo di quarantena per tutti i paesi di 14 giorni, basterebbe fare il tampone una volta e sei libero così non è lo hanno spiegato migliaia di volte.
C'è nel decreto e in tutte le raccomandazioni del OMS non è una mia opinione è un dato di fatto

Al di là dei tagli che ci sono stati, questo virus se non controllato manda in crisi chiunque anche la Germania. Noi abbiamo fatto grandi errori all'inizio ma non cambia il fatto che servono 14 giorni per essere sicuri di essere negativi ed è uno dei motivi per cui è molto contagioso
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Marzo 2020, 22:24:28
Mi dispiace continuare ma non è così. Nei 14 giorni è possibile diventare positivi al 14o giorno, mi pare anche strano che continui a sostenere il contrario. Se così non fosse non ci sarebbe il periodo di quarantena per tutti i paesi di 14 giorni, basterebbe fare il tampone una volta e sei libero così non è lo hanno spiegato migliaia di volte.
C'è nel decreto e in tutte le raccomandazioni del OMS non è una mia opinione è un dato di fatto

Al di là dei tagli che ci sono stati, questo virus se non controllato manda in crisi chiunque anche la Germania. Noi abbiamo fatto grandi errori all'inizio ma non cambia il fatto che servono 14 giorni per essere sicuri di essere negativi ed è uno dei motivi per cui è molto contagioso
Cosa vuoi che ti dica. Io ho le mie fonti mediche, tu avrai le tue. Ma se ci limitiamo allo scritto, non dice ciò che tu sostieni.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Marzo 2020, 22:53:21
Cosa vuoi che ti dica. Io ho le mie fonti mediche, tu avrai le tue. Ma se ci limitiamo allo scritto, non dice ciò che tu sostieni.
Se hai seguito la notizia sulla Merkel messa in isolamento stasera hanno detto di nuovo questa cosa. Il decreto dice esattamente quanto sostengo però ovvero Cher in caso di contatto con un positivo si deve osservare il periodo di isolamento di 14gg
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 23 Marzo 2020, 02:50:09
Quindi il succo del vostro discorso è che il virus è incontrollabile e le misure restrittive non servono più di tanto .    Che per carità è una teoria come un'altra

Le misure restrittive vanno intese nel senso di contenere nell'immediato il numero di contagi e permettere
così alle strutture ospedaliere di attrezzarsi.
Dopodiché il covid farà il suo corso, a meno che non si voglia vivere rinunciare alla vita normale a tempo indeterminato.


Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Stella d'Argento - 23 Marzo 2020, 09:56:12
Le misure restrittive vanno intese nel senso di contenere nell'immediato il numero di contagi e permettere
così alle strutture ospedaliere di attrezzarsi.
Dopodiché il covid farà il suo corso, a meno che non si voglia vivere rinunciare alla vita normale a tempo indeterminato.

Tornare alla vita normale adesso sembra davvero un miraggio... Anche quando sarà finita ci sarà paura di beccarlo da chiunque. Forse è questo lo scopo... Terrore e isolare la socialità.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 23 Marzo 2020, 10:17:38
Ma lasciamo perdere i complottismi, questa situazione sta distruggendo l'economia anche perché è stata gestita malissimo in Occidente.  Portarla sotto controllo significa ridurre i contagi ad un numero gestibile fino a quando fra qualche mese arriveranno cure efficaci ed un vaccino si spera entro 12 o 18.  Nel frattempo di sicuro se sotto controllo alcune misure potranno essere rilassate ma mantenendo sotto stretta osservazione la diffusione.

Il problema è stata la sottovalutazione che ancora c'è peraltro in parte della popolazione minoritaria ma sufficiente a prolungare il contagio e nel governo. Cavolo dopo un mese che non si parla d'altro stiamo ancora qua sopra a discutere della regola dei 14 giorni .
Poi l'approccio progressivo è stato fallimentare, bisognava fermare tutto e subito compresi i trasporti anche se non ha aiutato il fatto che questi disastro è stato causato anche da diversi ospedali del Nord che non hanno applicato i protocolli per settimane fino a quando è stato troppo tardi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 23 Marzo 2020, 10:37:00
Ma lasciamo perdere i complottismi, questa situazione sta distruggendo l'economia anche perché è stata gestita malissimo in Occidente.  Portarla sotto controllo significa ridurre i contagi ad un numero gestibile fino a quando fra qualche mese arriveranno cure efficaci ed un vaccino si spera entro 12 o 18.  Nel frattempo di sicuro se sotto controllo alcune misure potranno essere rilassate ma mantenendo sotto stretta osservazione la diffusione.

Il problema è stata la sottovalutazione che ancora c'è peraltro in parte della popolazione minoritaria ma sufficiente a prolungare il contagio e nel governo. Cavolo dopo un mese che non si parla d'altro stiamo ancora qua sopra a discutere della regola dei 14 giorni .
Poi l'approccio progressivo è stato fallimentare, bisognava fermare tutto e subito compresi i trasporti anche se non ha aiutato il fatto che questi disastro è stato causato anche da diversi ospedali del Nord che non hanno applicato i protocolli per settimane fino a quando è stato troppo tardi
Non si discuteva della regola dei 14 giorni in se. Si discuteva della liceità del comportamento di alcuni giocatori della Juventus. Liceità giuridica e non morale. Di queso si discuteva. E la discussione si può anche dare per chiusa, visto che tanto ognuno rimane ben fermo nelle proprie convinzioni.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 23 Marzo 2020, 12:58:51
Ma lasciamo perdere i complottismi

Ovviamente. Ma cerchiamo anche di non spegnere il cervello.
Interessante è leggere cosa ne pensano del covid in altri luoghi del mondo,
luoghi che un tempo avremmo definito d'oltre cortina.
Ad esempio la Pravda, offre alcuni spunti in totale controtendenza.
Facile per noi fare ironia sulla propaganda russa, ma è facile per loro ironizzare sulla propaganda occidentale.
E ancora, se avete voglia di smanettare con i traduttori, leggete cosa scrivono le fonti ufficiali cinesi e mettetele a confronto
con le fonti coreane e giapponesi.
Si ha la sensazione di vivere in mondi paralleli realtà totalmente diverse.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 23 Marzo 2020, 13:10:14
Ovviamente. Ma cerchiamo anche di non spegnere il cervello.
Interessante è leggere cosa ne pensano del covid in altri luoghi del mondo,
luoghi che un tempo avremmo definito d'oltre cortina.
Ad esempio la Pravda, offre alcuni spunti in totale controtendenza.
Facile per noi fare ironia sulla propaganda russa, ma è facile per loro ironizzare sulla propaganda occidentale.
E ancora, se avete voglia di smanettare con i traduttori, leggete cosa scrivono le fonti ufficiali cinesi e mettetele a confronto
con le fonti coreane e giapponesi.
Si ha la sensazione di vivere in mondi paralleli realtà totalmente diverse.
Si con la piccola differenza che la propaganda occidentale è fatta da mezzi di comunicazione liberi per come lo possono e vogliono essere, e quanto meno i giornalisti non sono uccisi dal governo e i proprietari di media contrari al governo non vengono condannati a20 anni. I dati sulla Russia vanno letti attraverso la lente del referendum che di fatto approverà l'elezione di Putin a vita per il quale serve un quorum minimo di partecipazione.
Quindi al di là di cosa dice la Pravda che non ho ancora letto, tendo a fidarmi di più degli specialisti occidentali
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 23 Marzo 2020, 13:25:11
Beh, qui ci si è raccontata la favola bella dell'italia esmpio per il mondo. Dimenticandosi però di aggiungere la postilla necessaria. Esempio si, ma di cosa non si deve fare.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 23 Marzo 2020, 14:49:18
Si con la piccola differenza che la propaganda occidentale è fatta da mezzi di comunicazione liberi per come lo possono e vogliono essere, e quanto meno i giornalisti non sono uccisi dal governo e i proprietari di media contrari al governo non vengono condannati a20 anni. I dati sulla Russia vanno letti attraverso la lente del referendum che di fatto approverà l'elezione di Putin a vita per il quale serve un quorum minimo di partecipazione.
Quindi al di là di cosa dice la Pravda che non ho ancora letto, tendo a fidarmi di più degli specialisti occidentali

Anch'io tendo a dare maggior credito agli scritti di casa nostra, specie se firmati da gente che reputo in gamba.
Intanto perché l'italiano lo comprendo meglio e poi perché ho più confidenza con i fatti di casa nostra.
Eppure, credere a tutto ciò che si legge da un mese buono a 'sta parte sugli organi di informazione ufficiali
(io cito sempre ANSA perché è l'agenzia maggiormente seguita) è possibile MA solo se si va a fondo delle notizie.
Limitarsi ai titoloni equivale a gonfiarsi il cervello di idiozie.
Ti sparano il numero di contagi e poi i numero di morti, la gente della strada
si convince che una persona su tre ci lasci la pelle.
Poi se vai a spulciare scopri che i numeri sono ufficiosi, che le attribuzioni dei decessi cono ancora "da indagare".

Intanto, i russi sono molto più preoccupati della crisi petrolifera che del crollo delle borse, che qui sembra l'unica religione.
E se per i russi la questione petrolio è stringente, ancora vorrei capire qui prodest aprire ogni giorno in prima pagina
con la crisi dell'indice milanese, non da ieri ma da 15 anni a 'sta parte.
Riguardo al Covid hanno una visione, che poi è un retaggio storico, totalmente diversa dalla nostra.
E' una questione culturale, ben descritta da due secoli di letteratura.
La propaganda esiste in Russia, ma esistono molte voci indipendenti, siamo nel 2020.
Mentre Trump parla di virus cinese, in Russia spiegano in modo dettagliato la creazione del covid già nel 2015.
Ma queste sono illazioni, fantacazzate, che a noi non spostano nulla nel concreto.
O almeno così pensa la gente.
Del resto anche gli inglesi la vedono diversamente da noi riguardo a molti temi.
Un amico a Londra da dieci anni me ne racconta di curiose, e basta fare un giro sulle principali testate online
per nutrire qualche sano dubbio in più sulla visione del caso covid a 360 gradi.
E il mio caro amico che vive a Osaka ha una visione ancora diversa e fatica non poco a comprendere come funziona
la nostra Sanità in particolare e lo Stato assistenziale in generale.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 23 Marzo 2020, 16:28:21
Non è che mi sia chiarissimo il punto che stai facendo, ma forse mi mancano delle informazioni
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 23 Marzo 2020, 16:41:56
Non è che mi sia chiarissimo il punto che stai facendo, ma forse mi mancano delle informazioni
Il punto, mi par di capire, è che guardare solo all'emergenza sanitaria, e in particolare al modo in cui viene affrontata in italia e più in generale nella comunità europea, non è l'unica prospettiva a cui guardare in questi giorni. E' sicuramente la prospettiva più stringente, resa stringente anche da scelte fatte consapevolmente dai governi, ma in termini assoluti non solo non è l'unica, ma non è nemmeno quella che lascerà tracce maggiori.
Per quello, forse, vale la pena non farsi schiacciare dalla contingenza ma avere più fonti e, possibilmente, una visione più ampia e maggiormente prospettica.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 23 Marzo 2020, 17:53:51
Personalmente sono più incline a guardare i fatti, che dicono che l'OMS indica che la pandemia sta accelerando, nel mondo un miliardo di persone in isolamento, che il tasso di crescita di contagiati a Londra è superiore a quello di Bergamo, che a Madrid i morti sono 1263 e in Spagna gli infettati superano ormai i 33mila, che in America i contagiati sono ormai censiti in tutti i 50 stati.
I numeri sono spesso disponibili senza che si debba leggerli per interposta persona o su questo o quel quotidiano, esiste la possibilità di farsi codice free per interfacciarsi con i dati per esempio della protezione civile.
Se poi vogliamo dire che sono proprio i dati ad essere falsati o in qualche modo non attendibili, allora a mio parere non possiamo parlare più di niente.
Sarà un problema mio ma di fronte a questi numeri non c'è nessuna visione attendibile o prospettica diversa da quella di guardare ai numeri, capirne il trend, valutarne gli effetti immediati, comprenderne i pattern e prendere decisioni sicuramente difficili.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 23 Marzo 2020, 18:13:37
Il punto, mi par di capire, è che guardare solo all'emergenza sanitaria, e in particolare al modo in cui viene affrontata in italia e più in generale nella comunità europea, non è l'unica prospettiva a cui guardare in questi giorni. E' sicuramente la prospettiva più stringente, resa stringente anche da scelte fatte consapevolmente dai governi, ma in termini assoluti non solo non è l'unica, ma non è nemmeno quella che lascerà tracce maggiori.
Per quello, forse, vale la pena non farsi schiacciare dalla contingenza ma avere più fonti e, possibilmente, una visione più ampia e maggiormente prospettica.
Scusatemi ma cercate di essere chiari perché sarò stupido ma non riesco a capire dove vanno a parare questi discorsi, lo dico sinceramente senza polemica. Cosa intendete che i dati non sono corretti o esagerati ? Non capisco
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 23 Marzo 2020, 18:50:16
I 37 miliardi tolti alla sanita negli ultimi anni potevano servire. Diciamo anche questo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 23 Marzo 2020, 19:40:57
ma io non sono sicuro quelle siano le cifre, mi pare che in Italia spendiamo in linea con le altre principali economie. La Germania spende un po' di piu' ma non molto. Il problema come spesso accade e' come spendiamo spesso con sprechi tipo i 5 ospedali in 60 km in  calabria dove peraltro in uno si danno tutti malati in questo momento.


Io credo che il problema magari sara' pure legato indirettamente ai finanziamente ma temo che quando faremo una analisi di questi numeri verra' fuori che ci sono stati tantissimi errori all'inizio anche da parte dei medici
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 23 Marzo 2020, 22:10:15
Scusatemi ma cercate di essere chiari perché sarò stupido ma non riesco a capire dove vanno a parare questi discorsi, lo dico sinceramente senza polemica. Cosa intendete che i dati non sono corretti o esagerati ? Non capisco
Non ho parlato di dati esagerati. Anche se sono convinto che l'attendibilità dei dati sia fortemente relativa, non fosse altro per le differenze di rilevamento che si hanno di paese in paese. Ad esempio il dato percentuale dei morti in lombardia è palesemente inattendibile, perchè triplica quello della cina ed è fuori da ogni statistica minimamente accertata. Quindi, con ogni probabilità, qui il dato è falsato dai pochi tamponi fatti, che riducendo il numero dei contaggiati, alza quello dei morti. Con ogni probabilità, nella sola lombardia, i contaggiati superano le 100.000 unità. Così come difficilmente potremo mai avere visibilità di cosa sia o sarà il covid-19 per l'africa, dove semplicemente i tamponi non ci sono e si muore di polinite acuta.
Ma ripeto, non sono i dati sul contagio o sui morti a impressionarmi o spaventarmi. I numeri, alla fine di tutto, saranno complessivamente esegui. Nemmeno paragonabili agli oltre 50.000.000 di morti che fece la febbre spagnola.
Quello che mi preoccupa, nel medio-lungo periodo, sono le conseguenze politiche, etiche, economiche che questa pandemia di paura lascerà. Su quelle preferisco ragionare io, perchè quelle saranno il vero cancro che ci porteremo dietro da tutto questo.
E quando mi oppongo alla lettura semplicistica che viene fatta sui nostri calciatori che sono andati via, di questo parlo. Del rifiuto del giudizio sulla base della paura. Paura che porta a condanne extra giuridiche. Perchè se si guarda a ciò che di legge tutto questo ha prodotto, non si capisce dove stia la condanna. Ed è qui che parlo di untori. Dagli all'untore è un modo semplice per scacciare le paure, per trovare il facile nemico.
Poi, è lecito che chi voglia limitarsi al presente lo faccia. Meno che tratti chi non lo vuole fare come un irresposabile che nulla ha capito.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 24 Marzo 2020, 00:33:38
Non ho parlato di dati esagerati. Anche se sono convinto che l'attendibilità dei dati sia fortemente relativa, non fosse altro per le differenze di rilevamento che si hanno di paese in paese. Ad esempio il dato percentuale dei morti in lombardia è palesemente inattendibile, perchè triplica quello della cina ed è fuori da ogni statistica minimamente accertata. Quindi, con ogni probabilità, qui il dato è falsato dai pochi tamponi fatti, che riducendo il numero dei contaggiati, alza quello dei morti. Con ogni probabilità, nella sola lombardia, i contaggiati superano le 100.000 unità. Così come difficilmente potremo mai avere visibilità di cosa sia o sarà il covid-19 per l'africa, dove semplicemente i tamponi non ci sono e si muore di polinite acuta.
Ma ripeto, non sono i dati sul contagio o sui morti a impressionarmi o spaventarmi. I numeri, alla fine di tutto, saranno complessivamente esegui. Nemmeno paragonabili agli oltre 50.000.000 di morti che fece la febbre spagnola.
Quello che mi preoccupa, nel medio-lungo periodo, sono le conseguenze politiche, etiche, economiche che questa pandemia di paura lascerà. Su quelle preferisco ragionare io, perchè quelle saranno il vero cancro che ci porteremo dietro da tutto questo.
E quando mi oppongo alla lettura semplicistica che viene fatta sui nostri calciatori che sono andati via, di questo parlo. Del rifiuto del giudizio sulla base della paura. Paura che porta a condanne extra giuridiche. Perchè se si guarda a ciò che di legge tutto questo ha prodotto, non si capisce dove stia la condanna. Ed è qui che parlo di untori. Dagli all'untore è un modo semplice per scacciare le paure, per trovare il facile nemico.
Poi, è lecito che chi voglia limitarsi al presente lo faccia. Meno che tratti chi non lo vuole fare come un irresposabile che nulla ha capito.


sui calciatori non continuo perche mi pare inutile c'e' una assunto che e' diverso, ma soprattutto al di la di ogni discorso hanno violato i termini di isolamento raccomandati, senza neanche entrare nel merito del tampone positivo dopo averne avuto un o negativo,


Sul resto voglio  sperare che con i servizi sanitari, la comunicazione e la tecnologia attuale non arrivassimo a 50 milioni,ci mancherebbe pure ma trovo molto pericoloso il tuo ragionamento.
Questa e' una epidemia che se non governata ha il potenziale di fare milioni di morti e con milioni di morti le economie non le salvi. Il tasso di mortalita' di cui parli non conta nulla lo sappiamo tutti che la percentuale e i confronti tra paesi non sono affidabilii perche il denominatore e' diverso,ma lo sono i numeri di morti e soprattutto i tassi di contagio.
Molti non hanno capito la matematica dietro a questa malattia che ha una contagiosita'  doppia rispetto alla influenza normale circa il 2.4 vs 1.2 che significa che un positivo non isolato in assenza di azioni puo ' creare 400 positivi dopo 30 giorni mentre ne creerbbe meno di 20 con un tasso di 1.2. Alla alta contagiosita' si abbina per una percentuale notevole dei contagiati delle complicazioni che richiedono tantissime risorse mediche e hanno un tasso di mortalita alto tra i deboli, senza contare gli effetti di lungo termine anche tra quelli che guariscono in termini di polmoni.
Questo significa che senza forti azioni di contenimento avrebbe la possibilita di contagiare nel giro di 3-4 mesi anche il 70-80 % della popolazione e anche se i tassi di mortalita fossero come e' sicuro molto inferiori al 8% attuale significherebbe avere centinaia di migliaia e probabilmente milioni di morti non solo direttamente a causa del covid ma causati dal blocco per mesi del servizio sanitario.


Continuare a gingillarsi con paragoni assolutamente fuorvianti con l'influenza normale che ha nella migliore delle ipotesi un decimo delle complicazioni di questo virus e' un errore mortale ed e' per questo che certi comportamenti superficiali specie da parte di chi ha un ruolo pubblico sono inaccettabili e trovo fuori luogo minimizzarli o relativizzarli, mi dispiace.
Rallentare il virus per fare in modo che sia gestibile e per guadagnare qualche mese necessario per sviluppare farmaci efficaci e' essenziale e non e' certo per una esagerazione mediatica che si stanno fermando intere economie e stiamo impegnando migliaia di miliardi in tutti i paesi. Parlare di pandemia di paura come se questo fosse una illusione ottica e un panico ingiustificato dai fatti per me e' assolutamente fuori bersaglio e mi meraviglio che tu sembri sostenere questa tesi dato che sei sempre molto equilibrato nelle tue analisi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 24 Marzo 2020, 02:07:34
Non è che mi sia chiarissimo il punto che stai facendo, ma forse mi mancano delle informazioni

Non vorrei passare per la Sibilla Cumana, ma solo offrire spunti di riflessione.
Di questa vicenda covid non mi è ancora chiaro quasi nulla,
e francamente più leggo e più mi convinco di essere in buona compagnia.
I numeri sono solo numeri,  e se malamente supportati ( o non supportati affatto)
possono indicare tutto e il contrario di tutto.
Leggevo il Guardian stasera e trovo questo articolo :


Dati demografici diversi e test

Una delle ragioni dell'elevato tasso di mortalità in Italia potrebbe essere la demografia del Paese: il 23% della sua popolazione ha 65 anni e oltre. Il Regno Unito è in media più giovane - con il 18% della sua popolazione in questa categoria di età. Covid-19 è più pericoloso per le persone anziane.
Anche il test e il numero di casi confermati rappresentano un problema.
Le differenze nella politica di test, ad esempio, spiegheranno alcune delle variazioni dei tassi di mortalità poiché testare più pazienti aumenterà il numero di casi confermati e probabilmente ridurrà il tasso di mortalità complessivo. I dati sulle caratteristiche dei pazienti come l'età e le condizioni di salute sottostanti sono un altro fattore che non conosciamo.
La Germania, dove il 21% della popolazione ha più di 65 anni, sembra avere uno dei tassi di mortalità più bassi al mondo . Il paese ha riportato solo 94 morti per 24.873 casi, secondo i dati della Johns Hopkins University. Le ragioni di ciò non sono ancora chiare, ma potrebbero includere differenze nella raccolta dei dati o nella sua elevata frequenza di test.
Come sottolinea Adam Kucharski, che sta modellando l'epidemia alla London School of Hygiene and Tropical Medicine, le morti riportate oggi non riflettono lo stato dell'epidemia al momento.


e interessante anche l'articolo di spalla sul quotidiano di Mosca


Sullo sfondo di una generale depressione economica, il crollo dell'accordo sui livelli di produzione petrolifera tra Russia e OPEC ha portato il prezzo ai livelli più bassi dal 2003. Mentre la Russia ha accumulato ingenti riserve per attutire il colpo al suo bilancio, i suoi progetti nazionali più ambiziosi in varie aree, compresa l'assistenza sanitaria, verranno messe a dura prova. 
Tuttavia, il Cremlino vede alcuni effetti dell'epidemia come una conferma della correttezza della sua visione del mondo. La fragilità del globalismo è stata sottolineata mentre la comunità internazionale diventa più frammentaria e l'ordine liberale si ritira. Lo stato si è riaffermato come attore principale sulla scena globale. Istituzioni internazionali come l'Organizzazione mondiale della sanità sono diventati semplici enti statistici e persino l'UE ha fatto un passo indietro rispetto ai governi degli Stati membri.   
Le democrazie del mondo non stanno andando meglio nella crisi delle non democrazie. Gli sforzi degli Stati con una maggiore capacità di mobilitazione, come Cina, Corea del Sud e Giappone, si stanno dimostrando molto più efficaci di quelli avviati dagli Stati con un'organizzazione sociale più libera - come gli Stati Uniti, per esempio, e i paesi europei che hanno fatto affidamento su altri, ma ora affrontano le barriere di confine appena erette. 


ripeto, a differenza di molti non m'interessa passare per quello "che ne sa"
ed anzi, confesso il mio disagio rispetto ad una situazione che ritengo impossibile da leggere.
Una riflessione sociologica va però fatta: non esiste sistema più efficace per il controllo delle masse
che suonare le sirene. In Russia si parla del controllo spostamento della popolazione tramite cellulare...
Da noi persino i coglioni che fino all'altro ieri non si lavavano nemmeno le mani prima di andare a tavola
ora si sentono nel diritto dovere di denunciare laqualunque...

Forse la figura migliore la stanno facendo i nipponici, non pubblico articoli (chi vuole può andare a cercarseli)
ma posso dire che trattano l'argomento covid con grande equilibrio.
Da noi le solite scene, da dopoguerra, da ricostruzione, da nottimagiche.
Tuttologi, cazzoni.
Ci devono essere i santi, gli eroi, le bare in corteo, la solidarietà e un letto in ospedale per tutti,
fosse pure l'ultimo dei barboni extracomunitari sbarcato il giorno prima.
E devo dire che solo per quest'ultimo punto sono contento di essere italiano.

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 24 Marzo 2020, 11:26:37
Ah ok adesso e' un po piu' chiaro.


Allora do la mia,il punto sul tasso di mortalita' come ho scritto sopra ad Arnaldo e' in questo momento del tutto irrilevante lo sappiamo tutti che la percentuale e' influenzata dal denominatore e quel denominatore a sua volta influenzato da tanti altri fattori che sono diversi tra i paesi e nel caso grottesco dell'Italia tra regioni, dato che ogni regione fa lo stracazzo che vuole grazie ad una regionalizzazione della sanita.


Questi saranno numeri da riconciliare in fase di analisi ma quello che conta per analizzare la pericolosita di questa infezione e' la contagiosita' e il numero di complicanze che crea e  la loro durata, il tutto si traduce in mancanza di misure draconiane in una catastrofe sanitaria prima e economica dopo in grado di distruggere le economie dei Paesi.


In quanto al articolo della Pravda ci sono osservazioni condivisibili e anche abbastanza evidenti e discusse anche dai media occidentali quali la maggiore efficacia di approcci piu' centralizzati e radicali con anche la limitazione del diritto alla privacy che costituisce una delle garanzie delle nostre democrazie e che ovviamente non e' un problema ma anzi un bonus per stringere ancor maggiormente il controllo di Stato in quello che bonta' loro in modo eufemistico chiamano non democrazie i russi.
Ora se in questo momento nell'emergenza tutti tendiamo a privilegiare la salute e la pelle sulla liberta, la riflessione da fare e' cosa un assetto del genere comporti in tempi normali e in mano a personcine del tipo di Putin che si avvia a farsi eleggere a vita presidente dopo appena 20 anni di governo.


Un'altra osservazione a riguardo di quanto scrive in maniera eufemistica la pravda con una certa faccia di culo che bisogna riconoscerle e' che la difficolta degli organismi sovranazionali e delle democrazie occidentali non sono tanto in linea con la visione del mondo della Russia quanto anche spesso un prodotto bisogna ammettere stupefacente della capacita' di Putin e della sua cricca di influenzare e condizionare con strumenti non convenzionali e spesso illegali le politiche di questi paesi, supportando candidati e politiche che possano essere filo russi direttamente o anche indirettamente semplicemente indebolendo organismi come la UE e la Nato che ovviamente la Russia vede come nemici. Lo fanno attraverso una guerra vera e propria ed un uso militare dei social media e delle nuove tecnologie oltre che con la corruzione e il finanziamento di movimenti  politici come i brexiters o la lega e i 5 stelle in italia  o il nazionalisti in Ungheria e Polonia,
Con relativamente pochi soldi e una economia nettamente piu' piccola di quella di USA o UE, Putin che e' un genio del male e' riuscito ad acquisire una influenza sproporzionatamente piu' grande di quanto sarebbe stato lecito aspettarsi. Fine piccolo OT che pero' mi e' venuto naturale leggendo l'articolo deliziosamente velenoso della Pravda che ormai non si nasconde nemmeno piu' ti prende per il culo apertamente dopo averti mazzolato dietro le spalle.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 24 Marzo 2020, 13:15:10
Sempre in tema di crisi del liberismo, sentite cossa scrive oggi il Taz di Berlino
(testata di riferimento della sinistra tedesca)

Anche la crisi del Covid19 ha i suoi vantaggi. È probabile che seppellisca l' ideologia neoliberista che ha dominato il mondo occidentale dal 1980. Due politici di spicco hanno riassunto in modo vivido il modo in cui pensano i radicali del mercato libero. Il primo ministro britannico Margaret Thatcher ha fatto sapere: "Non esiste società, ma solo persone". Nella sua visione del mondo esistevano solo individui che avrebbero dovuto prendersi cura solo di se stessi.

Il presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan ha anche lasciato un detto che riassume in modo appropriato il pensiero neoliberista: "Il governo non è la soluzione al nostro problema, il governo è il problema". Lo stato dovrebbe ridursi in modo che il libero mercato possa prendere il controllo. Quindi i fondi pensione furono privatizzati, i mercati finanziari liberalizzati, le attività statali vendute e le tasse per i ricchi ridotti. Questi concetti sono stati copiati anche in Germania.

La crisi del covid 19 ora mostra che il "libero mercato" è una finzione. I mercati possono esistere solo se lo stato li supporta. La discesa al ribasso dell'indice azionario DAX è una lezione: in poco meno di un mese, i prezzi delle azioni tedesche sono scesi di quasi il 40 percento: un incidente non è mai stato così drammatico. La perdita di valore sarebbe stata ancora più drastica se lo stato non fosse intervenuto

Il DAX si è stabilizzato a un livello basso solo perché la Banca centrale europea (BCE) sta allagando le banche e l'economia con miliardi di euro e il governo tedesco sta adottando misure di accompagnamento. Ha aumentato l'indennità di lavoro a breve termine, sosterrà i lavoratori autonomi  e parteciperà a grandi società in crisi come Lufthansa.

I "mercati" falliscono perché potrebbero funzionare solo se il futuro potesse essere calcolato in modo affidabile. I prezzi delle azioni quotano i profitti di domani. Tuttavia, come è evidente al più tardi in tempi di crisi, il futuro non può essere pianificato in linea di principio. Pertanto non esiste alternativa alla solidarietà. Quindi allo stato.


Insomma, sembra che il blocco anti-occidentale veda nella crisi pandemica una crisi altrettanto grande
dei capitalismo...
adesso però sarò curioso di leggere qualche articolo serio che analizzi il business a 25 zeri che si acclarerà al momento
di produrre vaccini e cure UFFICIALI contro quesa nuova peste.
E di fronte ai guadagni mastodontici che attendono i colossi farmaceutici
( il tempo d'attesa per lo sviluppo di un vacino credo sia largamente influenzato dalle dinamiche
politiche-economiche legate alla spartizione della torta) il senso "profondo" del liberismo economico ritroverà come per magia
una dimensione di grande concretezza...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 24 Marzo 2020, 13:42:44
E per finire (poi la smetto di rompere le balle ;D)
un pezzo davvero interessante di Jake Aldestein che analizza la situazione Giapponese

Francia, Italia e parti degli Stati Uniti sono in blocco. Le strade sono silenziose, i negozi chiusi, la paura regna sovrana. È una cupa primavera Covid-19. 
Ma non così in Giappone. Mentre il clima si riscalda, le persone si stanno radunando a frotte per ubriacarsi sotto i ciliegi in fiore, alcuni ristoranti offrono sconti del 30% "Beat The Coronavirus", i trasporti pubblici sono pieni e anche i parchi di divertimento stanno riaprendo.
Quindi perché non stanno morendo più persone? Il Giappone ha registrato solo 49 morti per Covid-19.

La risposta non è semplice: sono al lavoro più fattori.

Tuttavia, un funzionario giapponese che ha tenuto un briefing non ufficiale all'Asia Times ha suggerito che la strategia di
"non chiedere, non dire", basata su test minimi e sostenuta da un massaggio informativo, è stata la carta vincente.
Può sembrare opaco, anche disumano. Ma ha assicurato la calma nazionale e ha continuato l'attività economica.
Ha impedito al sistema medico di essere sopraffatto e poggia su solide basi: trattamento di livello mondiale del principale killer sintomatico della malattia, la polmonite.

Land of the Rising Calm
Le indicazioni del governo per evitare il coronavirus sono nella migliore delle ipotesi confuse, nella peggiore delle ipotesi confuse.
Il governo ha ordinato la chiusura delle scuole e il rinvio di tutti i principali eventi. La maggior parte dei musei, dei parchi di divertimento e degli spazi per eventi erano chiusi, ma alcuni stanno riaprendo.
Un manifesto pubblicato dal Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare avvertiva le persone di evitare "le tre densità": aree scarsamente ventilate, folle e stretti contatti. Ha aggiunto che qualsiasi situazione in cui si trovano tutti e tre i fattori combinati deve essere evitata.

 Il Giappone è noto per la sua straordinaria dipendenza dalla pulizia, e indossare maschere per la salute e talvolta motivi cosmetici è stato parte della cultura per almeno 100 anni. 
Il Giappone non è una nazione permalosa come la Francia o l'Italia. Il distanziamento sociale fa parte della cultura. Barbara Holthus, vicedirettore dell'Istituto tedesco di studi giapponesi, ha osservato che il saluto è l'inchino, non il bacio sulla guancia o la stretta di mano.

"Il bacio in pubblico è iniziato solo dopo la seconda guerra mondiale", ha detto Holthus. "Abbracciare i membri della famiglia è significativamente meno [che in Occidente], e spesso inesistente con i bambini più grandi.

'Nessun test inutile'
Perfino la Japan Medical Association annunciò che c'erano 290 casi di medici che decidevano che un paziente doveva essere testato per il nuovo coronavirus - ma  i centri sanitari si rifiutarono di amministrare i test.
Sebbene la portata dell'epidemia non possa essere misurata senza test, il governo giapponese sta  trattenendo i dati, mantenendo bassi i numeri dei test  e facendo del suo meglio per assicurarsi che tutto appaia "sotto controllo".

Il tasso di mortalità per coronavirus è stimato tra l'1% e il 3% di quelli infetti, anche se alcuni hanno sostenuto che potrebbe essere molto inferiore in determinate condizioni. Migliaia di morti in Italia, un paese con un grave focolaio, rendono la malattia particolarmente letale.
D'altra parte, la Corea del Sud, che ha anche subito un grave scoppio, suggerisce il contrario. Un recente studio condotto  dai test molto estesi condotti in Corea del Sud, dove sono stati effettuati quasi 4.000 test per milione di persone, mostra che la mortalità tra le persone infette era solo dello 0,6%.

Molti di coloro che ottengono il virus non mostreranno sintomi o si ammaleranno e la maggior parte di quelli che si ammalano guariranno. Ma può uccidere - specialmente gli anziani - e il Giappone ha la popolazione più antica del mondo . Embattled Italy è al secondo posto. Lo fa per polmonite, danno virale e sepsi.
La società giapponese per la prevenzione e il controllo delle infezioni (JSIPC) ha aggiornato il manuale del coronavirus il 10 marzo. 

Si rimprovera "delicatamente" chiunque cerchi test "inutili" ed esorta i professionisti medici a prevenire il sovraffollamento negli ospedali, istruendo i pazienti con sintomi lievi a rimanere a casa ed evitare gli altri. 
Criticamente, si sottolinea che poiché non esiste un trattamento specifico per Covid-19, la priorità deve essere il trattamento della malattia attraverso le sue cause patogene.

"Il fondamento del trattamento è la terapia sintomatica", si legge nel manuale. Quando vengono rilevati segni di polmonite, suggerisce di utilizzare tutti i possibili metodi di trattamento, come somministrare ossigeno e vasopressori, se necessario. Soprattutto, ricorda al personale medico la massima priorità: "Proteggi la vita dei pazienti gravemente malati, specialmente nei casi di polmonite".
Fortunatamente, se hai la polmonite in Giappone, sei fortunato.
Riguardo al Trattamento della polmonite A1
Il Giappone ha un eccellente sistema di assistenza sanitaria pubblica. L'assistenza è conveniente, quindi la maggior parte delle persone vede un medico quando sta iniziando a sentirsi male, piuttosto che quando le condizioni sono peggiorate.
La polmonite è stata una delle principali cause di morte in Giappone, in particolare perché la polmonite da aspirazione è sempre più comune nelle persone anziane. A partire dal 2014, gli over 65 hanno potuto beneficiare della vaccinazione gratuita, ma non obbligatoria contro una forma di polmonite. Dal 2017, i numeri di mortalità sono drasticamente diminuiti.

Nel 2018, la polmonite è passata dalla terza causa di morte più comune per i giapponesi di tutte le età al  numero cinque. Il declino potrebbe essere dovuto al modo in cui il Ministero della Salute tabula i dati,  ma l'uso di nuovi farmaci e l'uso diffuso di scansioni TC (tomografia computerizzata)  per catturare la polmonite precoce hanno sicuramente contribuito a ridurre gli incidenti mortali.
L'attuale "approccio all'approccio ai sintomi" sembra funzionare. Se vai dal medico in Giappone con sintomi di polmonite o difficoltà respiratorie, è molto improbabile che ti forniscano un test per il nuovo coronavirus, ma è probabile che ti dia una TAC o una radiografia.

Se i professionisti medici scoprono che hai la polmonite, inizieranno a trattarti. Ci sono ottime possibilità che tu sia guarito. E se sei guarito, probabilmente non ti testeranno per il coronavirus. Quindi un caso di Covid-19 svanisce - letteralmente e statisticamente.

Le statistiche sono più oscure per i morti. Il Giappone fa autopsie solo nel 10% dei decessi sospetti. Se qualcuno muore di polmonite in un ospedale, le probabilità di un'autopsia sono basse. Il Giappone non ha rilasciato dati sul numero di autopsie eseguite per verificare se il coronavirus fosse la causa della morte. Occasionalmente viene eseguita un'analisi post mortem dei campioni di tessuto, ma raramente.

Probabilmente, le morti per coronavirus vengono nascoste tra i decessi per polmonite. La Corea del Sud ha avuto 120 morti per Covid-19, ma il Giappone solo 49. Quindi, è possibile che il Giappone più popoloso stia spazzando a morte Covid-19 sotto il tappeto?

Quali sono gli ultimi dati sui decessi per polmonite?
Il Ministero della salute, del lavoro e del welfare ha dichiarato ad Asia Times: "Pubblichiamo questi numeri [in un sondaggio completo] ogni tre anni". E gli ultimi dati sui ricoveri ospedalieri in tutto il ministero risalgono a novembre, prima che la pandemia colpisse.

"Siamo in un periodo in cui il contenimento probabilmente non è realistico", ha detto il funzionario. "Dobbiamo concentrarci sul trattamento dei casi gravi e la maggior parte degli esperti concorderebbe tranquillamente. Se tutti sono invitati a sottoporsi ai test, le istituzioni mediche trabocceranno di persone che non hanno bisogno di essere lì. Ciò non toglie solo la cura di casi più critici, ma potrebbe indirettamente portare a una maggiore crisi sanitaria ".

Mentre la Corea del Sud e altri paesi hanno creato stazioni di prova off-site, drive-thru, non è così in Giappone. Ma il funzionario ha anche chiarito che gli ospedali possono essere luoghi pericolosi.

"Si prega di considerare che persone e pazienti sarebbero anche esposti a maggiori rischi di infezione negli ospedali e nelle cliniche affollate - e anche alle infezioni secondarie. Come suona? "Vieni per un test di coronavirus e parti con l'influenza!" La spesa non necessaria per i test è uno spreco di risorse statali, tempo e riserve fiscali. Non esiste ancora un trattamento specifico per Covid-19 ".
In un momento in cui altri paesi sono in preda al panico, con praticamente tutte le attività economiche sospese a tempo indeterminato, il funzionario è andato al nocciolo di quella che potrebbe essere la strategia non espressa del Giappone.

“Chiediti: 'Qual è il valore della saggezza quando non porta alcun beneficio a coloro che sono più saggi?' La maggior parte degli infetti guarirà da sola, grazie al proprio sistema immunitario. Dobbiamo prima prenderci cura di coloro il cui sistema immunitario sta fallendo, altrimenti il ​​sistema sanitario stesso fallirà. "
Ciò sembra aver impedito al settore medico di essere sopraffatto.


Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 24 Marzo 2020, 14:06:25
Ma quanto scrivete? Difficile starvi dietro.  :D
Era più divertente quando ci si scannava su Sarri, Dybala, Higuain, Douglas Costa, eccetera...  _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 24 Marzo 2020, 14:44:21
...
Continuare a gingillarsi con paragoni assolutamente fuorvianti con l'influenza normale che ha nella migliore delle ipotesi un decimo delle complicazioni di questo virus e' un errore mortale ed e' per questo che certi comportamenti superficiali specie da parte di chi ha un ruolo pubblico sono inaccettabili e trovo fuori luogo minimizzarli o relativizzarli, mi dispiace.
Rallentare il virus per fare in modo che sia gestibile e per guadagnare qualche mese necessario per sviluppare farmaci efficaci e' essenziale e non e' certo per una esagerazione mediatica che si stanno fermando intere economie e stiamo impegnando migliaia di miliardi in tutti i paesi. Parlare di pandemia di paura come se questo fosse una illusione ottica e un panico ingiustificato dai fatti per me e' assolutamente fuori bersaglio e mi meraviglio che tu sembri sostenere questa tesi dato che sei sempre molto equilibrato nelle tue analisi
Continui a centrare il discorso sulla questione medico-sanitaria, quando i miei rilievi sono ben altri. E li ho spiegati chiaramente.
Nessuno qui nega il problema coronavirus. Nessuno ha mai detto "liberi tutti di fare il cazzo che ci pare". Quello che ho detto, e se serve lo riscrivo, è che quando l'emergenza sanitaria finirà i numeri medico sanitari che lascerà saranno alti ma non spaventosei, e di gran lunga inferiori a qualsiasi epidemia storica.
Ma le epidemie nella storia non hanno lasciato solo morti sul terreno, hanno letteralmente cambiato i cicli storici. La peste del tardo trecento mise fine al medioevo. Spazzò via più di un terzo della popolazione d'europa e liberò energie soffocate da un sistema sociale ormai arcaico ed in crisi. La peste che viaggiò per l'europa a cavallo del 1600 segnò la lenta agonia dell'ancien regime e lo spostamento concettuale verso la ragione e  l'illuminismo. Questi eventi hanno avuto portate di molto superiori ai morti che le concause virali hanno prodotto.
Oggi siamo di fronte ad un virus che non è la peste, non ha quella diffusione e non ha quella mortalità. Ma per ragioni varie è paragonabile l'impatto sociale che sta creando. E con ogni probabilità creerà una cesura storica anche superiore a quella del crollo del muro o dell'11 settembre. Ed io ragiono sulle conseguenze, non sul contingente. Il contingente mi interessa perchè da qui cerco di leggere cosa sarà domani, quando l'allarme rientrerà. E i segnali che colgo sono pessimi. Soprattutto per noi occidentali ed europei in particolare.
E ritengo che parlare di pandemia della paura non significhi considerare un'illusione il virus, ma significhi mettere l'accento sull'altro virus, quello della paura e del governo della paura, che ci porteremo ahimè dietro come cancro derivato del coronavirus.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 24 Marzo 2020, 16:01:53
Il neoliberismo è una barzelletta per chi ignora cosa sia il liberismo, oltretutto citando politiche di 40 anni fa. Di certo nessun paese europeo è liberista o ha adottato politiche liberiste negli ultimi 20 anni a cominciare da UK e aggiungerei purtroppo perché in un paese liberista non si vedrebbe li schifo delle mega corporazioni che non pagano tasse mentre gli indipendenti sono massacrati, non si vedrebbe una classe di iperprotetti che non possono essere licenziati neanche se non si presentano al lavoro e una di schiavi che non ha nessuna tutela, non si vedrebbero servizi pubblici costruiti per soddisfare le esigenze di ciò ci lavora prima di quelle di chi le paga e utilizza, però poi bisogna leggere ad ogni tre per due che la colpa di questo schifo è del presunto neo liberismo da parte di gente che il liberismo non sa neanche dove sta di casa
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 24 Marzo 2020, 17:34:58
Continui a centrare il discorso sulla questione medico-sanitaria, quando i miei rilievi sono ben altri. 

Si è vero perché mi sembrava che il parallelo con la spagnola ed altre pandemie avesse il senso di relativizzare la pericolosità di questa.

Se questa avrà un impatto minore sarà perché la reazione oltre che le strutture sanitarie sono diverse e perché questo mondo liberista secondo alcuni si è dato le strutture e istituzioni per investire risorse inimmaginabili fino a pochi decenni fa e per non lasciare morire i vecchi ei deboli come forse secondo alcuni sarebbe economicamente più razionale.
Sul resto hai ragione è naturale che un evento di questo genere abbia un impatto notevole di economia e società, se questo sarà temporaneo o più strutturale dipenderà da come e in quanto tempo riusciremo a portarla sotto controllo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 27 Marzo 2020, 13:21:22
determinati a chiuderlo...
https://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/2020/03/27-68254432/coronavirus_gravina_assegneremo_lo_scudetto/
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 27 Marzo 2020, 13:39:32
Diaconale il cagnolino di Lotito, bau bau. Che paura.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 27 Marzo 2020, 16:26:56
determinati a chiuderlo...
https://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/2020/03/27-68254432/coronavirus_gravina_assegneremo_lo_scudetto/
cito testuale..."A chi andrebbe lo scudetto?  Ne stiamo parlando ma spetta al Consiglio Federale decidere."...eh già, perchè il consiglio federale può decidere di darlo a chi vuole no? A me stà roba puzza di mani avanti per qualche porcata.
Inutile girarci intorno. I casi sono tre. O si finisce. O non si finisce e non si assegna. O non si finisce e si assegna a chi era primo al momento della sospensione. Punto.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 27 Marzo 2020, 16:52:51
cito testuale..."A chi andrebbe lo scudetto?  Ne stiamo parlando ma spetta al Consiglio Federale decidere."...eh già, perchè il consiglio federale può decidere di darlo a chi vuole no? A me stà roba puzza di mani avanti per qualche porcata.
Inutile girarci intorno. I casi sono tre. O si finisce. O non si finisce e non si assegna. O non si finisce e si assegna a chi era primo al momento della sospensione. Punto.

Mi sembra improbabile che si riesca a finire. Per me congelano la classifica e inviano all'UEFA le squadre partecipanti alle Coppe ma non assegnano lo scudetto e non fanno nè retrocessioni nè promozioni.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 27 Marzo 2020, 16:53:59
Mi sembra improbabile che si riesca a finire. Per me congelano la classifica e inviano all'UEFA le squadre partecipanti alle Coppe ma non assegnano lo scudetto e non fanno nè retrocessioni nè promozioni.
Ed è la soluzione peggiore. Perchè va ad incidere pesantemente sulla prossima stagione. Intasandola oltre ogni limite accettabile.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 27 Marzo 2020, 16:56:55
Ed è la soluzione peggiore. Perchè va ad incidere pesantemente sulla prossima stagione. Intasandola oltre ogni limite accettabile.

Ma credi davvero che ci possano assegnare un scudetto così ? altrochè pandemia ci arrivano 2 tsunami
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 27 Marzo 2020, 17:08:00
Ma credi davvero che ci possano assegnare un scudetto così ? altrochè pandemia ci arrivano 2 tsunami
Guarda, la mia preoccupazione non è nemmeno lo scudetto a noi, che io considero giusto se si cristallizza la classifica, ma è l'idea di un campionato a 22 squadre nello stesso anno dell'europeo. In più le coppe. Se a giugno metà dei giocatori sono scoppiati o infortunati, non ci sarà da stupirsi.
Comunque no, non credo che ci assegnerebbero mai uno scudetto così. Credo piuttosto che siano capaci, come stanno facendo, di chiedere di giocare fino a metà agosto per chiudere questo e riprendere a metà settembre con il prossimo. Una follia!
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 27 Marzo 2020, 17:26:35
I nostri figli non torneranno a scuola per quest'anno e qui si pensa che invece un campionato di calcio debba finire a qualsiasi costo.
Ne ho sentite di ogni, avanti fino a luglio, champions ad agosto, porte chiuse, semichiuse...
Se il campionato non finisce significa che non c'è nessun campionato, senza un campionato non c'è una classifica e quindi nessun titolo, punto.
Eh ma gli interessi economici, ci saranno squadre, società che riceveranno un danno economico, gli sponsor, diritti tv...
In francese  stretto rispondo, grazie al cazzo e sti gran cazzi.
Ci saranno aziende che non riapriranno più, gente senza lavoro, aree geografiche devastate, economie messe in ginocchio, ora qualcuno spieghi perchè il calcio dovrebbe restarne immune.
Conterà i suoi danni e si leccherà le sue ferite come faranno tutti gli altri.
Ma troveranno una soluzione becera, che proverà malamente ad aggiustare capra e cavoli e stravolgeranno non solo questa ma anche la prossima stagione.
Chi nel mondo del calcio non dovesse capire che non c'è soluzione diversa dal fermare tutto e passare alla prossima stagione contando le vittime, ha un problema ben più grosso che quello economico, lo ha con la propria coscienza.
I grandi disastri offrono spesso anche grandi opportunità per rimettere le cose e i valori al loro posto.
Sono sicuro che il calcio, questo calcio, questa occasione la perderà.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 27 Marzo 2020, 17:53:07
Lo ripeto: 99% di loro continuera a mangiare e riempirsi il conto in banca. Altre categorie non so.

PS: Lotito guarda i numeri di oggi, imbecille....
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Il Sassaroli - 27 Marzo 2020, 18:59:19
Ma quanto scrivete? Difficile starvi dietro.  :D

Quando non si ha un caxxo da fare capita... idem per me,  ;D
ma di sport non se ne parla visto che tutto è congelato, allora tutti sui social a fare i virologhi e i complottisti ! _asd

Se ne leggono di esilaranti, tra non molto compariranno rettiliani e terrapiattisti  >:D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 28 Marzo 2020, 00:00:54
ma io non capisco tutto sto casino con sto campionato...., tanto non partira fino a maggio se non dopo, quindi visto la drammatica situazione, direi campionato finito e scudetto all'inter... _asd _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 28 Marzo 2020, 21:06:02
A proposito di cose sacrosante.


https://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/juventus/2020/03/28-68314274/juve_accordo_con_la_squadra_e_sarri_per_il_taglio_stipendi_e_ufficiale/
 (https://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/juventus/2020/03/28-68314274/juve_accordo_con_la_squadra_e_sarri_per_il_taglio_stipendi_e_ufficiale/)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 30 Marzo 2020, 13:12:44
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/lazio/2020/03/30-68353972/lazio_diaconale_furioso_vogliono_lo_scudetto_d_ufficio_per_dedicarsi_solo_alla_champions_/

Si gioca quando ci saranno le condizioni per farlo, hai capito? Hai rotto i coglioni.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 30 Marzo 2020, 13:43:18
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/lazio/2020/03/30-68353972/lazio_diaconale_furioso_vogliono_lo_scudetto_d_ufficio_per_dedicarsi_solo_alla_champions_/

Si gioca quando ci saranno le condizioni per farlo, hai capito? Hai rotto i coglioni.
Fosse per lui questo campionato si dovrebbe finire anche nel 2021 pur di provare a cucire lo scudetto alla lazio.
E se verrà definitivamente sospeso e non assegnato, tempo un anno e cominceranno a chiederne l'assegnazione a tavolino. D'altronde sono gemellati con i nerazzuri mica per niente.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 30 Marzo 2020, 14:00:38
a diaconale la quarantena fa male, veramente patetico al di la del fatto che io i laziali li capisco e mi stanno anche simpatici, sebbene bisogna dire che appena diventano di nuovo competitivi cominciano anche loro con gli atteggiamenti di merda dei loro cugini e gemellati. Del resto in Italia il tifo viene vissuto cosi da molti compresi purtroppo non pochi juventini
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TigreBiancoNera - 30 Marzo 2020, 14:17:36
A proposito di Lazio e gemellati, oggi è il compleanno di Poborsky

tanti AUGURI ad uno di noi  _asd _asd _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 30 Marzo 2020, 14:48:31
 +Quote
A proposito di Lazio e gemellati, oggi è il compleanno di Poborsky

tanti AUGURI ad uno di noi  _asd _asd _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 30 Marzo 2020, 15:32:52
A proposito di Lazio e gemellati, oggi è il compleanno di Poborsky

tanti AUGURI ad uno di noi  _asd _asd _asd
Merita uno spazio al Museum :)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Il Sassaroli - 30 Marzo 2020, 17:13:55
ma io non capisco tutto sto casino con sto campionato...., tanto non partira fino a maggio se non dopo, quindi visto la drammatica situazione, direi campionato finito e scudetto all'inter... _asd _asd

Essendo TERZA in classifica direi sia congruo !  _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 30 Marzo 2020, 17:23:10
a diaconale la quarantena fa male, veramente patetico al di la del fatto che io i laziali li capisco e mi stanno anche simpatici, sebbene bisogna dire che appena diventano di nuovo competitivi cominciano anche loro con gli atteggiamenti di merda dei loro cugini e gemellati. Del resto in Italia il tifo viene vissuto cosi da molti compresi purtroppo non pochi juventini
Perche non parla dei 15 rigori a favore? Nessuno fa domande a riguardo. Penso sia record mondiale.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 30 Marzo 2020, 17:27:22
Perche non parla dei 15 rigori a favore? Nessuno fa domande a riguardo. Penso sia record mondiale.
I rigori che hanno avuto a parte quelli con l'Atalanta forse c'erano ed erano netti, stanno meritatamente dove stanno e sono la squadra che ha giocato meglio di gran lunga questo anno, il fatto che diaconale sia un coglione al pari di qualche loro tifoso non cambia questa realtà.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 31 Marzo 2020, 14:49:12
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/lazio/2020/03/31-68395458/lazio_diaconale_juve_sento_odore_di_ipocrisia_/

Dacci oggi il nostro Diaconale quotidiano
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 31 Marzo 2020, 15:13:00
Un tempo era pure un buon giornalista, ma il tifo chiaramente obnubila le menti. La maggior parte di aziende quotate sarebbero 3 su 20. Semplicemente grottesco, che poi vorrei sapere a chi fa comodo non giocare a parte i retrocessi, che razza di idiota
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 31 Marzo 2020, 15:32:22
Ma questo lo ha capito o no che è stato dichiarato lo stato di emergenza nazionale fino al 31 Luglio 2020 e che devono essere seguite le norme imposte dal governo ?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 31 Marzo 2020, 15:44:05
E già si sente dire che, anche a emergenza finita, bisognerà portare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza di un metro uno dall'altro. Mi spiegate come si può solo pensare di fare una partita di calcio ? Questo campionato è finito e stop.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 31 Marzo 2020, 15:49:48
In questo momento è quello che mi sta piu sul caxxo di tutti. Piu di Lotito, DeLa, Ziliani, Pistocchi e Varriale messi insieme...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 31 Marzo 2020, 16:16:46
Diaconale è così obnubilato dal miraggio scudetto, che riesce a rilasciare interviste che dovrebbero chiamare in causa i cattivoni bianconeri ed in realtà ne esaltano la logica e le decisioni.
La Juventus è quotata in borsa, e proprio per questo si è proccupata di mettere al riparo, per quanto possibile, i propri conti cercando in silenzio un'accordo con i giocatori. In questo modo il titolo non è esposto alle bizze delle dichiarazioni a cazzo che innondano il mondo del calcio anche in questi giorni.
Surreale poi chiedere alla Juventus, all'odiata Juventus, di doversi preoccupare non solo dei suoi giocatori, ma anche di quelli delle altre squadre per trovare un'accordo quadro. Semmai il contrario, le altre squadre dovrebbero ringraziare Juventus, che avendo fatto quest'accordo mette con le spalle al muro tutti i giocatori delle altre squadre. Chi ora potrà rifiutarsi di tagliare l'ingaggio? e per quali motivi? Ora le altre società possono contrattare con una freccia in più nella loro faretra.
Ma Diaconale è così, accecato dal bagliore di qualcosa che vedono da vicino, scordandosi però che più vicino di loro, ad oggi, c'è comunque un'altra squadra.
Incredibile anche che possa parlare di ipocrisia, e possa esaltare il Lotito salvatore della partia manco fosse un novello robin hood che ha impedito la sparizione della Lazio. Perchè più che robin hood ha le sembianze dello sceriffo di nottingham, visto che il salvataggio è passato per una dilazione del debito fuori da ogni logica "...il governo acconsentì a un accordo senza precedenti: una transazione per spalmare il debito in 23 rate annuali da 5,65 milioni, da pagare a partire dal primo aprile 2006 fino al primo aprile 2028..." (cito dal Sole24Ore).
Quindi, con tutta la tranquillità del mondo, posso dire che per me può andarsene affanculo. 
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 31 Marzo 2020, 17:35:22
Se lui sente odore di ipocrisia io sento odore di merda.

Poi i napoletani che parlano mi fanno sorridere. Non hanno niente a che fare con lo Scudetto, anzi, col calcio.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 01 Aprile 2020, 18:21:25
https://m.tuttojuve.com/altre-notizie/lazio-diaconale-taglio-stipendi-juventus-no-allo-scudetto-dell-etica-l-ha-fatto-per-il-bilancio-509062 (https://m.tuttojuve.com/altre-notizie/lazio-diaconale-taglio-stipendi-juventus-no-allo-scudetto-dell-etica-l-ha-fatto-per-il-bilancio-509062)

MA BASTAAAAAAAAAA

https://youtu.be/YbQlYvpPrHg
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 02 Aprile 2020, 11:51:21
Certo che l'accordo tra società e calciatori alla Juventus ha fatto sclerare tutti eh.
Ora c'è la rincorsa a dire che è solo maquillage, che la Juventus è egoista, che serve solo al bilancio e amenità varie.
Ma se si guarda al comunicato è chiaro (ed ovvio direi). I giocatori rinunciano agli stipendi di 4 mesi. Nel caso in cui il campionato riprendesse, allora si ridiscuteranno i termini (ed ovviamente i giocatori andranno pagati).
Poi la storia che la Juventus vorrebbe terminare il campionato ha un'illogicità di fondo. Perchè dovremmo voler terminare il campionato quando siamo quelli che dai diritti tv e dagli sponsor prendiamo più soldi? Boh, mistero...
Piuttosto, se si scava, si scopre che ci sono squadre di serie A che non hanno ancora pagato gli stipendi di febbraio, e se non tirano fuori il grano possono essere messe in mora dai calciatori.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 02 Aprile 2020, 12:11:34
Lo dico sempre. Se lo avessero fatto altre squadre o se fosse prima (in classifica dico) la Lazio o le merde... Vi lascio immaginare.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 02 Aprile 2020, 12:47:06
Certo che l'accordo tra società e calciatori alla Juventus ha fatto sclerare tutti eh.
Ora c'è la rincorsa a dire che è solo maquillage, che la Juventus è egoista, che serve solo al bilancio e amenità varie.
Ma se si guarda al comunicato è chiaro (ed ovvio direi). I giocatori rinunciano agli stipendi di 4 mesi. Nel caso in cui il campionato riprendesse, allora si ridiscuteranno i termini (ed ovviamente i giocatori andranno pagati).
Poi la storia che la Juventus vorrebbe terminare il campionato ha un'illogicità di fondo. Perchè dovremmo voler terminare il campionato quando siamo quelli che dai diritti tv e dagli sponsor prendiamo più soldi? Boh, mistero...
Piuttosto, se si scava, si scopre che ci sono squadre di serie A che non hanno ancora pagato gli stipendi di febbraio, e se non tiroano fuori il grano possono essere messe in mora dai calciatori.


vabbe' ma in Italia di fronte a questa tragedia i subumani stanno pensando alla Juve, ma di cosa vogliamo discutere
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 02 Aprile 2020, 13:34:10
Scusate se lo ripeto. NESSUNO della Juve in Lega. Da non dimenticare.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 02 Aprile 2020, 14:17:09
Scusate se lo ripeto. NESSUNO della Juve in Lega. Da non dimenticare.
Andrea Agnelli è presidente della ECA e dialoga direttamente con Ceferin, presidente della UEFA...e sti cazzi alla Lega!
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 02 Aprile 2020, 14:36:21
Certo ma a quelli che dicono che in Lega decidiamo noi sono tutte balle
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 02 Aprile 2020, 15:59:06
Tanto per capire che c'è sempre chi è peggio di noi (ad oggi, perchè con la riunione di lega di domani possono stupirci in peggio naturalmente); questa la proposta della Liga suddivisa in tre fasi: "La prima fase è quella preliminare, necessaria per sottoporre ogni membro del ritiro che sta per iniziare a un doppio tampone per provare la negatività al virus. Poi, scatta il ritiro vero e proprio, con base un hotel e il centro sportivo del club, che durerà non meno di 15 giorni. Previste rigidissime misure di sicurezza, pulizia e distanziamento sociale. E l’uso continuo di mascherine e guanti.La seconda fase prevede una preparazione solitaria. Mai più di due giocatori alla volta in palestra o sul campo, mai più di otto presenti contemporaneamente nell’impianto. Nessuna riunione, pasti da consumare in camera. Poi, si passa a dividere il team in tre gruppi da otto calciatori. Cominciano esercizi collettivi senza mai abbassare la guardia sulle misure preventive. Infine, il ritorno alla normalità: squadra al lavoro al completo. Con il continuo monitoraggio da parte dello staff medico delle condizioni di atleti e non spagnola"(dal sito de La Stampa).
Se questo è sport, io sono Napoleone. Ma come si fa a pensare, in un gioco di squadra, a fare allenamenti a 2 e poi a 8 e solo alla fine in gruppo? E per di più tutto concentrato in 15/20 giorni? A me pare una follia.
Io capisco la necessità di far terminare i campionati per questioni economiche legate ai diritti tv e agli sponsor. Però ci devono essere le condizioni minime logiche. E queste a me non sembrano tali.

ps. certo che far finire il torneo, vincerlo e alzare lo scudo sul muso di lotito non sarebbe male...ma a quel punto penso diverebbe automaticamente un campionato falsato
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 02 Aprile 2020, 16:14:15
Tanto per capire che c'è sempre chi è peggio di noi (ad oggi, perchè con la riunione di lega di domani possono stupirci in peggio naturalmente); questa la proposta della Liga suddivisa in tre fasi: "La prima fase è quella preliminare, necessaria per sottoporre ogni membro del ritiro che sta per iniziare a un doppio tampone per provare la negatività al virus. Poi, scatta il ritiro vero e proprio, con base un hotel e il centro sportivo del club, che durerà non meno di 15 giorni. Previste rigidissime misure di sicurezza, pulizia e distanziamento sociale. E l’uso continuo di mascherine e guanti.La seconda fase prevede una preparazione solitaria. Mai più di due giocatori alla volta in palestra o sul campo, mai più di otto presenti contemporaneamente nell’impianto. Nessuna riunione, pasti da consumare in camera. Poi, si passa a dividere il team in tre gruppi da otto calciatori. Cominciano esercizi collettivi senza mai abbassare la guardia sulle misure preventive. Infine, il ritorno alla normalità: squadra al lavoro al completo. Con il continuo monitoraggio da parte dello staff medico delle condizioni di atleti e non spagnola"(dal sito de La Stampa).
Se questo è sport, io sono Napoleone. Ma come si fa a pensare, in un gioco di squadra, a fare allenamenti a 2 e poi a 8 e solo alla fine in gruppo? E per di più tutto concentrato in 15/20 giorni? A me pare una follia.
Io capisco la necessità di far terminare i campionati per questioni economiche legate ai diritti tv e agli sponsor. Però ci devono essere le condizioni minime logiche. E queste a me non sembrano tali.

ps. certo che far finire il torneo, vincerlo e alzare lo scudo sul muso di lotito non sarebbe male...ma a quel punto penso diverebbe automaticamente un campionato falsato


temo pero' che fino a quando non trovano una terapia e/o un vaccino questo tipo di precauzioni devono prendere per sperare di finire la stagione ma anche di iniziare la prossima, mi sembra inevitabile altrimenti al primo positivo si blocca tutto
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 02 Aprile 2020, 17:02:38

temo pero' che fino a quando non trovano una terapia e/o un vaccino questo tipo di precauzioni devono prendere per sperare di finire la stagione ma anche di iniziare la prossima, mi sembra inevitabile altrimenti al primo positivo si blocca tutto
a me sembra che sul medio periodo i costi diverebbero insostenibili. La Juventus ha un hotel di proprietà dove un ala è stata pensata per la prima squadra. Ma le squadre più piccole come fanno? e quelle di B, di C?
Se è così, mi sa che molte cose dovranno essere riviste.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 02 Aprile 2020, 18:24:34
Poi la storia che la Juventus vorrebbe terminare il campionato ha un'illogicità di fondo. Perchè dovremmo voler terminare il campionato quando siamo quelli che dai diritti tv e dagli sponsor prendiamo più soldi? Boh, mistero...
Piuttosto, se si scava, si scopre che ci sono squadre di serie A che non hanno ancora pagato gli stipendi di febbraio, e se non tirano fuori il grano possono essere messe in mora dai calciatori.

Riguardo ai diritti tv la Juve pur essendo la società che prende più quattrini è quella che a bilancio percentuale in serie A
ne è meno dipendente.
Questo grazie alla politica solidaristica e redistributiva.
Adesso non ho le cifre esatte sotto mano, ma società tipo la lazio senza diritti tv sono morte.

Tra l'altro, tutto questo bel casotto di polemica "giochiamo sì giochiamo no" (ricordiamo che la Juve è una delle pochissime società a
non essersi schierata rimanendo in "attesa di disposizioni" )
va letto in ottica più ampia,
si sta infatti prospettando un ritorno alla vendita soggettiva (club singoli) dei diritti tv,
cosa che porterebbe un sacco di soldi in più a noi e un sacco di soldi meno alle varie lazio & c.
la vendita collettiva voluta dalla Melandri dieci anni fa sembrerebbe avere vita breve

siamo insomma di fronte ad un braccio di ferro tra Lotito ed altri poteri politici,
da un lato il giocare subito e mantenere le cose come sono
dall'altra parte bloccare a tempo indeterminato per riprendere in modo molto diverso

prevarrà una via di mezzo, credo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 02 Aprile 2020, 19:07:46
Riguardo ai diritti tv la Juve pur essendo la società che prende più quattrini è quella che a bilancio percentuale in serie A
ne è meno dipendente.
Questo grazie alla politica solidaristica e redistributiva.
Adesso non ho le cifre esatte sotto mano, ma società tipo la lazio senza diritti tv sono morte.

Tra l'altro, tutto questo bel casotto di polemica "giochiamo sì giochiamo no" (ricordiamo che la Juve è una delle pochissime società a
non essersi schierata rimanendo in "attesa di disposizioni" )
va letto in ottica più ampia,
si sta infatti prospettando un ritorno alla vendita soggettiva (club singoli) dei diritti tv,
cosa che porterebbe un sacco di soldi in più a noi e un sacco di soldi meno alle varie lazio & c.
la vendita collettiva voluta dalla Melandri dieci anni fa sembrerebbe avere vita breve

siamo insomma di fronte ad un braccio di ferro tra Lotito ed altri poteri politici,
da un lato il giocare subito e mantenere le cose come sono
dall'altra parte bloccare a tempo indeterminato per riprendere in modo molto diverso

prevarrà una via di mezzo, credo
Vero che la Juventus è la società percentualmente meno dipendente dai diritti tv. Ma perderli sarebbe disastroso sia per gli altri che per noi. Perchè comunque sia si tratta di tanti tanti soldi, che inciderebbero su conti non proprio floridi.
Diciamo che noi abbiamo avuto la sfiga di programmare un deficit e un aumento di capitale prima di un disastro inimmaginabile che, con ogni probabilità, costringerà ad utilizzare quei soldi non per la crescita e la stabilità prevista, ma per non saltare a gambe all'aria.
Gli altri sono messi peggio, anche se alcune squadre, come il napoli, hanno conti in attivo. Ma senza i diritti tv, o meglio, con i diritti tv tagliati del 20% o 30%, tutte rischiano di saltare in aria senza ingenti immissioni di grano da parte delle proprietà.
Non credo che i diritti tv saranno contrattati individualmente, perchè inciderebbe troppo sulle società medio piccole e scaverebbe un solco ancora più grande di quello che già c'è.
Poi, se dovesse accadere, faccio salti di gioia. Perchè ogni volta che vedo l'acredine che si sviluppa per ogni cosa faccia la Juventus, penso che agli altri spetti di diritto il ruolo di sudditi ad aeternum. Parafrasando Forrest "suddito è chi suddito fa".
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 02 Aprile 2020, 20:15:55
L'aumento di capitale è stata una benedizione altro che sfiga, Vallo a chiedere ora un aumento di capitale di 300 milioni.


Il napoli se e' per questo e' anche in perdita, ma napoli, lazio per non dire atalanta hanno bilanci molto piu' facilmente comprimibili del nostro nel caso ci sia come ci sara' una riduzione strutturale delle entrate almeno per qualche anno
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 02 Aprile 2020, 23:07:16
L'aumento di capitale è stata una benedizione altro che sfiga, Vallo a chiedere ora un aumento di capitale di 300 milioni.


Il napoli se e' per questo e' anche in perdita, ma napoli, lazio per non dire atalanta hanno bilanci molto piu' facilmente comprimibili del nostro nel caso ci sia come ci sara' una riduzione strutturale delle entrate almeno per qualche anno
Ho utilizzato il termine sfiga legato al cambio di programmazione che sarà necessario.
È ovvio che sia stata una benedizione. Ma è stata una benedizione impartita per programmare un salto in vista del 2024, quando ci dovrebbe essere un riassetto generale dei calendari internazionali. È stato un aumento di capitale programmato per arrivare a quella data il piu possibile bilanciati con i top club europei.
È una sfiga dover utilizzare parte di quei soldi, perchè così sarà, per coprire i buchi che questa pandemia creerà.
E vista l'intrinseca fragilità finanziaria del calcio italiano, purtroppo si rischia di dover rivedere molti programmi.
Io credo che da tutto ciò il modello tedesco sia quello che ne uscirà meglio, e forse varebbe la pena studiarlo un pò più approfonditamente.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 03 Aprile 2020, 02:24:18
Ho utilizzato il termine sfiga legato al cambio di programmazione che sarà necessario.
È ovvio che sia stata una benedizione. Ma è stata una benedizione impartita per programmare un salto in vista del 2024, quando ci dovrebbe essere un riassetto generale dei calendari internazionali. È stato un aumento di capitale programmato per arrivare a quella data il piu possibile bilanciati con i top club europei.
È una sfiga dover utilizzare parte di quei soldi, perchè così sarà, per coprire i buchi che questa pandemia creerà.
E vista l'intrinseca fragilità finanziaria del calcio italiano, purtroppo si rischia di dover rivedere molti programmi.
Io credo che da tutto ciò il modello tedesco sia quello che ne uscirà meglio, e forse varebbe la pena studiarlo un pò più approfonditamente.
Sicuramente, ma non saremo gli unici a dover rivedere tutto, lo scenario sarà strutturalmente diverso
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 03 Aprile 2020, 10:59:35
https://www.gazzetta.it/Calcio/Coppe/02-04-2020/agnelli-ceferin-tutti-club-d-europa-la-stagione-non-puo-finire-qui-nessun-titolo-assegnare-ora-3602172416430.shtml
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 03 Aprile 2020, 12:08:14
https://www.gazzetta.it/Calcio/Coppe/02-04-2020/agnelli-ceferin-tutti-club-d-europa-la-stagione-non-puo-finire-qui-nessun-titolo-assegnare-ora-3602172416430.shtml
Ecco, ora, visto che fondamentalmente non sono un'incazzoso, stamperei questa lettera su carta vetrata, la arrotolerei stretta stretta, e poi la invierei su per il deretano di Diaconale per fargliela uscire dalla bocca e leggerla.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 03 Aprile 2020, 13:30:26
Io non vedo come si possa finire a porte aperte. Comunque ho sentito che anche Lukaku ha conseguito la laurea in virologia...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 03 Aprile 2020, 16:44:56
Io non vedo come si possa finire a porte aperte. Comunque ho sentito che anche Lukaku ha conseguito la laurea in virologia...
Lukaku chi? Ma ha giocato nelle due partite contro di noi?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 03 Aprile 2020, 17:08:20
Lukaku chi? Ma ha giocato nelle due partite contro di noi?
Ho visto un giocatore di colore loro contro di noi ma non ha toccato palla pare
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 03 Aprile 2020, 18:20:47
Si pensa di fare tamponi ogni 3 giorni ai giocatori. Non sono mica dei privilegiati.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 04 Aprile 2020, 10:31:53
Io comunque l'ho vista la diretta e a parte la solita ridicola affermazione che era prescritto da piccolo, la battuta su Rugani non mi è sembrata un attacco alla Juve quanto alla lega per dire che serviva un positivo per fermare, al di là che sia vero o meno
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 04 Aprile 2020, 11:21:05
Nessun accordo per il taglio degli stipendi. Sono meravigliosi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TigreBiancoNera - 06 Aprile 2020, 15:52:45
https://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/2020/04/06-68602314/serie_a_accordo_raggiunto_per_il_taglio_degli_stipendi_ai_calciatori/
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 06 Aprile 2020, 22:42:27
non mi pare ci sia nessun accordo quello e' un comunicato della lega
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 07 Aprile 2020, 10:52:08
Tagliare gli stipendi del 30% tout court è evidentemente una provocazione. E ci si poteva aspettare questa reazione da partedell'assocalciatori.
Il modello Juventus non è così tranchant, ed infatti ha funzionato. E poi non si può applicare lo stesso regime in serie A, con stipendi faraonici, in serie B, con ottimi stipendi, e in serie C o dilettanti con stipendi comunissimi.
La lega è in mano ai pagliacci come Lotito, e uno dei pochi seri come andrea Agnelli, che discute con la Uefa una gestione condivisa della crisi, viene costantemente insultato sui social da quelli che dovrebbero erigergli una statua e passare il tempo a dirgli grazie.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 07 Aprile 2020, 11:33:34
Agnelli potrebbe pure elargire un bonus di € 1.000 a tutti gli italiani di tasca propria. Verrebbe comunque insultato. Questa è l'italia del calcio
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 07 Aprile 2020, 14:46:44
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/lazio/2020/04/07-68635039/lotito_non_capisco_perche_i_giocatori_non_possano_allenarsi_/

Immunita di gregge...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 07 Aprile 2020, 15:58:13
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/lazio/2020/04/07-68635039/lotito_non_capisco_perche_i_giocatori_non_possano_allenarsi_/

Immunita di gregge...
Eh niente, quando uno è infettivologo, manager aziendale, politico, allenatore, preparatore atletico, può tutto. Anche non capire.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 07 Aprile 2020, 17:34:21
Eh niente, quando uno è infettivologo, manager aziendale, politico, allenatore, preparatore atletico, può tutto. Anche non capire.
Magari informarsi sui DPCM ogni tanto non sarebbe male. Lui e il suo diacono.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 07 Aprile 2020, 17:35:08
Se i giocatori possono riprendere ad avere contatti stretti, a sudare e ad alitarsi addosso uno con l'altro allora riapriamo tutto
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 07 Aprile 2020, 17:48:20
Cmq lasciando perdere quel pezzo di merda di Lotito, io non sono d'accordo nemmeno con Agnelli in merito alla ripresa del campionato .... Ma ci rendiamo conto che hanno rinviato le Olimpiadi ??
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Il Sassaroli - 07 Aprile 2020, 18:31:24
ll Bayern ha ripreso gli allenamenti, 5 per ogni gruppo che si allenano a distanza di sicurezza senza contrasti (i giocatori diventeranno tutti delle signorine _asd), e 2 per ogni spogliatoio.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 07 Aprile 2020, 21:34:04
La Federazione Italiana Pallacanestro dichiara terminati per quest’anno i campionati di serie A.
Lo scudetto non viene assegnato.
Quando si dice uno sport serio.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 08 Aprile 2020, 13:45:16
Cmq lasciando perdere quel pezzo di merda di Lotito, io non sono d'accordo nemmeno con Agnelli in merito alla ripresa del campionato .... Ma ci rendiamo conto che hanno rinviato le Olimpiadi ??
Vabbè che c'entra non è la stessa cosa. Il punto è come evitare al primo positivo su riblocchi tutto
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 08 Aprile 2020, 14:10:12
Cmq lasciando perdere quel pezzo di merda di Lotito, io non sono d'accordo nemmeno con Agnelli in merito alla ripresa del campionato .... Ma ci rendiamo conto che hanno rinviato le Olimpiadi ??
Sono due universi separati.
Lotito attraverso il suo addetto stampa sbraita come un cane rabbioso con il solo fine di cercare vantaggi per la sua squadra. Ed è disposto a qualsiasi rischio pur di farlo.
Agnelli attraverso l'ECA cerca una soluzione comune con la UEFA che consenta a TUTTE le squadre di non saltare gambe all'aria con i conti. Perchè senza la fetta diritti tv per le ultime giornate non saranno poche le squadre che rischiano di saltare.
Il campionato è palese che non va finito per questioni sportive. L'unica ragione per finirlo è incassare una buona fetta dei diritti tv e pubblicitari mancanti e con questi tenere i conti sotto controllo per programmare la (le) prossima(e) stagione(I)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 08 Aprile 2020, 15:11:04
Una piccola grande bella cosa.

https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-consigli-restando-a-casa/coronavirus-la-sorpresa-dei-calciatori-juve-per-il-compleanno-dell-infermiere-tifoso/357704/358264?ref=RHPPRB-BS-I0-C4-P8-S1.4-T1 (https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-consigli-restando-a-casa/coronavirus-la-sorpresa-dei-calciatori-juve-per-il-compleanno-dell-infermiere-tifoso/357704/358264?ref=RHPPRB-BS-I0-C4-P8-S1.4-T1)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 09 Aprile 2020, 11:01:51
Sono due universi separati.
Lotito attraverso il suo addetto stampa sbraita come un cane rabbioso con il solo fine di cercare vantaggi per la sua squadra. Ed è disposto a qualsiasi rischio pur di farlo.
Agnelli attraverso l'ECA cerca una soluzione comune con la UEFA che consenta a TUTTE le squadre di non saltare gambe all'aria con i conti. Perchè senza la fetta diritti tv per le ultime giornate non saranno poche le squadre che rischiano di saltare.
Il campionato è palese che non va finito per questioni sportive. L'unica ragione per finirlo è incassare una buona fetta dei diritti tv e pubblicitari mancanti e con questi tenere i conti sotto controllo per programmare la (le) prossima(e) stagione(I)
A fronte di un'emergenza nazionale tutti gli sport, dal basket al volley, si sono fermati. Che il calcio per interessi economici non si possa fermare  pena il collasso i tutto il sistema ..... bè c'è davvero qualcosa di sbagliato a livello di fondo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Aprile 2020, 11:17:12
Con il giro d'affari che ha fa davvero riflettere
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Aprile 2020, 11:43:29
Ciò che non quadra nel calcio è il rapporto tra movimentazione monetria e reddittività. Un comparto che solo in italia supera i 3 miliardi di euro (ed è solo la serie A) non può avere un indebitamento sempre al limite del collasso. Ma se per non far collassare tutto sarà necessario giocare a giugno e luglio, ahimè dovremo accettarlo.
Io preferirei si terminasse qui per poter preparare molto bene la prossima stagione, magari prendendosi il tempo per riformulare tutto e costruire un piano pluriennale, diciamo sui 2/3 anni, che riduce le squadre professioniste di almeno il 20%, portando la A a 20 squadre (l'ottimo sarebbe 18), la B a 20, la C a 40, e portando così il numero totale delle squadre professionistiche dalle attuali 102 a 80.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Aprile 2020, 13:45:06
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/lazio/2020/04/09-68702125/diaconale_ripartire_insieme_con_gli_allenamenti_buffa_idea_degli_juventini_/

Tanto che non si sentiva il diacono di Lotito. Ero preoccupato. ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Aprile 2020, 14:22:45
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/lazio/2020/04/09-68702125/diaconale_ripartire_insieme_con_gli_allenamenti_buffa_idea_degli_juventini_/

Tanto che non si sentiva il diacono di Lotito. Ero preoccupato. ;D
Ma quand'è che diamo retta ad Andrea Agnelli, facciamo sta benedetta lega europea, competiamo solo contro i più forti, e ci leviamo dalle palle sti parassiti che vivono solo di luce riflessa? Quando?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Aprile 2020, 14:37:06
Soprattutto io non ho mai sentito un juventino parlare di ripresa. Me lo deve spiegare. Lui e Lotito sono dei luminari mancati.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 09 Aprile 2020, 14:46:28
Soprattutto io non ho mai sentito un juventino parlare di ripresa. Me lo deve spiegare. Lui e Lotito sono dei luminari mancati.
Da quando tutto questo è partito la posizione della Juventus è sempre stata il silenzio e l'unica volta che è stato comunicato qualcosa è per dire che si era raggiunto un accordo con i giocatori per la riduzione degli stipendi. Per il resto, a voce, Andrea Agnelli ha sempre detto che la Juventus rispetterà le indicazioni che proverranno dalle autorità, senza se e senza ma.
Diaconale, ebbro di un'improvvisa notorietà e visibilità, riesce a fare discorsi in cui prima parla lui a nome degli altri, e poi critica aspramente ciò che gli altri avrebbero detto. Incredibile! Così com'è incredibile che gli si dia retta. Ma questo è dovuto alla scarsità di polemiche inutili generate dal gioco. Allora per i medi è meglio questo che nulla.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 09 Aprile 2020, 16:22:42
Ma sta parlando dei tifosi non della società, un tempo era una persona seria ma la vecchiaia e l'isolamento fanno brutti scherzi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 09 Aprile 2020, 16:29:32
Da quando tutto questo è partito la posizione della Juventus è sempre stata il silenzio e l'unica volta che è stato comunicato qualcosa è per dire che si era raggiunto un accordo con i giocatori per la riduzione degli stipendi. Per il resto, a voce, Andrea Agnelli ha sempre detto che la Juventus rispetterà le indicazioni che proverranno dalle autorità, senza se e senza ma.
Diaconale, ebbro di un'improvvisa notorietà e visibilità, riesce a fare discorsi in cui prima parla lui a nome degli altri, e poi critica aspramente ciò che gli altri avrebbero detto. Incredibile! Così com'è incredibile che gli si dia retta. Ma questo è dovuto alla scarsità di polemiche inutili generate dal gioco. Allora per i medi è meglio questo che nulla.
https://www.gazzetta.it/Calcio/Coppe/02-04-2020/agnelli-ceferin-tutti-club-d-europa-la-stagione-non-puo-finire-qui-nessun-titolo-assegnare-ora-3602172416430.shtml
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Aprile 2020, 17:21:59
Ma sta parlando dei tifosi non della società, un tempo era una persona seria ma la vecchiaia e l'isolamento fanno brutti scherzi
Deve calmarsi. Se continua cosi finisce al respiratore...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 09 Aprile 2020, 20:38:25
Un comparto che solo in italia supera i 3 miliardi di euro (ed è solo la serie A) non può avere un indebitamento sempre al limite del collasso.

Il sistema calcio per come è strutturato oggi porta cifre spropositate nelle tasche di calciatori e procuratori,
emittenti d'ogni specie fanno ricavi da capogiro acquistando e rivendendo i diritti
mentre eserciti di pennivendoli e commentatori senz'arte nè parte sfruttano la situazione senza pagare moneta (diritto d'autore)
addirittura, i supporters che un tempo erano appannaggio dei soli club sono ora fagocitati dai grandi calciatori,
ed ecco che un'azienda come CR7 fa numeri più grandi di Barcellona o Real o Juventus.

Di tutto ciò AA & C. si sono accorti da tempo e in modo deciso, attraverso varie strategie, si prestano a risalire la china.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 09 Aprile 2020, 22:20:35
https://m.tuttosport.com/news/attualit/cronaca/2020/04/09-68714492/coronavirus_il_governo_va_verso_il_prolungamento_del_lockdown_fino_al_3_maggio/#comment-list

Brutte notizie per Scemo (Lotito) e piu Scemo (Diaconale). Qualche juventino ha scopato la moglie (povera signora) a Diaconale che sbraita cosi?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 10 Aprile 2020, 09:53:30
https://m.tuttosport.com/news/attualit/cronaca/2020/04/09-68714492/coronavirus_il_governo_va_verso_il_prolungamento_del_lockdown_fino_al_3_maggio/#comment-list

Brutte notizie per Scemo (Lotito) e piu Scemo (Diaconale). Qualche juventino ha scopato la moglie (povera signora) a Diaconale che sbraita cosi?
Se così sarà, se nel nuovo decreto saranno compresi gli allenamenti sportivi, ci aspettano tre settimane di esternazioni diaconaliane in cui accuserà più o meno velatamente la Juventus di scrivere i decreti pro domo sua. Pover'uomo! (uomo?)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 10 Aprile 2020, 20:35:30
https://m.tuttosport.com/news/calcio/2020/04/10-68747250/coronavirus_nuovo_decreto_allenamenti_sospesi_fino_al_3_maggio/

Aspettiamo le prediche adesso va
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 11 Aprile 2020, 15:10:36
https://m.tuttosport.com/news/calcio/2020/04/10-68747250/coronavirus_nuovo_decreto_allenamenti_sospesi_fino_al_3_maggio/

Aspettiamo le prediche adesso va
Facciamo così, stò scudo assegnamolo alla lazio così faranno il tanto desiderato club "scudetti di cartone" con i loro gemellati. Anzi, alla lazio diamone due, e assegnamogli anche quello del 1915, che dopo cent'anni è giusto darne uno in più perchè è come passare dal via al monopoli.
Finiamo qui il campionato e pensiamo seriamente a cosa fare il prossimo anno e, soprattutto, come farlo, per non far saltare in aria un buon 20-30% dei club professionisti.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 11 Aprile 2020, 15:12:47
Facciamo così, stò scudo assegnamolo alla lazio così faranno il tanto desiderato club "scudetti di cartone" con i loro gemellati. Anzi, alla lazio diamone due, e assegnamogli anche quello del 1915, che dopo cent'anni è giusto darne uno in più perchè è come passare dal via al monopoli.
Finiamo qui il campionato e pensiamo seriamente a cosa fare il prossimo anno e, soprattutto, come farlo, per non far saltare in aria un buon 20-30% dei club professionisti.
Oppure mettiamo in campo l'opzione B (e forse la preferisco).
Tiriamo la corda finchè non si spezza, facciamo fallire il 20-30% dei club professionisti, compresi alcuni di serie A, facciamo saltare le leghe calcio e, finalmente, occupiamoci di una lega europea che equlibri i competitor, anzichè doverci sorbire squadre che non hanno nemmeno 20.000 tifosi...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 11 Aprile 2020, 16:45:09
Io non ho problemi Arnaldo. Il cartone non lo voglio. La Lazio sta vivendo una stagione irripetibile poi tornera al suo posto. Lotito e Diaconale o meno.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 11 Aprile 2020, 17:38:50
Facciamo così, stò scudo assegnamolo alla lazio così faranno il tanto desiderato club "scudetti di cartone" con i loro gemellati. Anzi, alla lazio diamone due, e assegnamogli anche quello del 1915, che dopo cent'anni è giusto darne uno in più perchè è come passare dal via al monopoli.
Finiamo qui il campionato e pensiamo seriamente a cosa fare il prossimo anno e, soprattutto, come farlo, per non far saltare in aria un buon 20-30% dei club professionisti.


se non si chiude il campionato mi sa che i club cominciano a saltare da subito. Non so come ma devono cercare di chiuderlo al netto delle idiozie di diaconale
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 11 Aprile 2020, 17:49:00

se non si chiude il campionato mi sa che i club cominciano a saltare da subito. Non so come ma devono cercare di chiuderlo al netto delle idiozie di diaconale
E' per quello che sono tentato dall'opzione B. Facciamo saltare tutto, e sopravvive solo chi la struttura per farlo. Non è una visione darwinista, è una visione di sostenibilità a medio-lungo termine.
Perchè andare avanti con club e presidenti che speculano senza nemmeno saperlo fare, che pagano regolarmente in ritardo o al limite del consentito i loro dipendenti? (e tra questi lazio e toro da quel che mi risulta). Facciamo saltare tutto e indirizziamoci ad una lega europea con una quarantina di squadre.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 11 Aprile 2020, 17:55:59
E' per quello che sono tentato dall'opzione B. Facciamo saltare tutto, e sopravvive solo chi la struttura per farlo. Non è una visione darwinista, è una visione di sostenibilità a medio-lungo termine.
Perchè andare avanti con club e presidenti che speculano senza nemmeno saperlo fare, che pagano regolarmente in ritardo o al limite del consentito i loro dipendenti? (e tra questi lazio e toro da quel che mi risulta). Facciamo saltare tutto e indirizziamoci ad una lega europea con una quarantina di squadre.
Oppure il Napoli che nonostante i bilanci in ordine mette i suoi dipendenti in cassa-integrazione
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 11 Aprile 2020, 18:01:45
E' per quello che sono tentato dall'opzione B. Facciamo saltare tutto, e sopravvive solo chi la struttura per farlo. Non è una visione darwinista, è una visione di sostenibilità a medio-lungo termine.
Perchè andare avanti con club e presidenti che speculano senza nemmeno saperlo fare, che pagano regolarmente in ritardo o al limite del consentito i loro dipendenti? (e tra questi lazio e toro da quel che mi risulta). Facciamo saltare tutto e indirizziamoci ad una lega europea con una quarantina di squadre.
Ma guarda che se salta tutto non è che a noi va bene, forse sopravviviamo grazie alla struttura che abbiamo ma sicuramente ci dovremmo ridimensionare considerevolmente e come in altri settori i Cinesi avranno molto più potere anche perché exxor dopo la catastrofe di questo anno difficilmente finanzia un altro aumento di capitale. La Cina invece sarà la prima a ripartire e approfitterà come già sta facendo della crisi altrui che hanno contribuito a generare
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 11 Aprile 2020, 18:24:09
Ma guarda che se salta tutto non è che a noi va bene, forse sopravviviamo grazie alla struttura che abbiamo ma sicuramente ci dovremmo ridimensionare considerevolmente e come in altri settori i Cinesi avranno molto più potere anche perché exxor dopo la catastrofe di questo anno difficilmente finanzia un altro aumento di capitale. La Cina invece sarà la prima a ripartire e approfitterà come già sta facendo della crisi altrui che hanno contribuito a generare
Lasciamo stare il discorso su chi ha colpe di cosa e chi ne aprofitta perchè sarebbe troppo lungo e spinoso.
Far saltare i campionati nazionali per creare una lega europea più uniforme nelle disponibilità, nei dividendi e nei valori sportivi. Questo penso sia uno scenario non malvagio, anzi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 11 Aprile 2020, 18:29:51
Non è uno scenario probabile credo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 11 Aprile 2020, 18:31:41
https://m.tuttojuve.com/altre-notizie/lazio-la-bordata-quotidiana-di-diaconale-ho-visto-splendide-immagini-di-ronaldo-che-si-allenava-mentre-noi-non-abbiamo-potuto-altri-piu-avvantaggiati-510189

E lui non è lui? Ma certo che è lui! ;D ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 11 Aprile 2020, 19:01:16
https://m.tuttojuve.com/altre-notizie/lazio-la-bordata-quotidiana-di-diaconale-ho-visto-splendide-immagini-di-ronaldo-che-si-allenava-mentre-noi-non-abbiamo-potuto-altri-piu-avvantaggiati-510189

E lui non è lui? Ma certo che è lui! ;D ;D ;D ;D ;D
Dunque, ieri smoccolava accusando la Juventus di non essere stata una brava società acconsentendo ad alcuni suoi giocatori di recarsi nei paesi d'origine, e che dunque erano sostanzialmente cazzi suoi se tornando non avrebbero potuto allenarsi come tutti gli altri (ed in particolare come gli eroi laziali da oltre un mese reclusi a roma dal presidentissimo virologo, medico, manager, padre, padrone Lotito).
Oggi smoccola perchè ha visto alcuni (uno) giocatori della Juventus allenarsi per conto proprio a casa loro, e questo crea un'indebito vantaggio evidentemente.
Diaconale sta scalando a ritmo di record la vetta mai abbastanza alta dell'incoerenza. Bravo!
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 11 Aprile 2020, 19:11:01
Numero 48 ovvero il morto che parla. Ogni giorno muoiono piu di 500 persone solo in Italia e questo pensa ancora alla Juve e al Campionato.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 12 Aprile 2020, 20:11:40
https://m.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/juventus/2020/04/12-68782091/juve_il_quartier_generale_del_j_hotel_diventa_un_valore_aggiunto/

Ennesimo vantaggio per noi. E ora chi lo sente a Diaconale? Questo articolo per lui sara il colpo di grazia. ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 24 Aprile 2020, 18:52:56
Coronavirus, in Olanda campionato concluso: niente Scudetto, né retrocessioni (https://www.tuttosport.com/news/calcio/calcio-estero/eredivisie/2020/04/24-69163625/coronavirus_in_olanda_campionato_concluso_niente_scudetto_ne_retrocessioni)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Il Sassaroli - 24 Aprile 2020, 20:14:12
Allora PARE che da metà Giugno si riprenda il campionato, probabilmente vedremo certe partite tra una bracciata e l'altra mentre nuotiamo  _asd

La Champions sembra che sarà giocata in Agosto  :o
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 26 Aprile 2020, 15:53:47
Coronavirus, in Olanda campionato concluso: niente Scudetto, né retrocessioni (https://www.tuttosport.com/news/calcio/calcio-estero/eredivisie/2020/04/24-69163625/coronavirus_in_olanda_campionato_concluso_niente_scudetto_ne_retrocessioni)

eccco forse la cosa piu sensata.. +Si +Si +Si +Si
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 28 Aprile 2020, 17:30:53
Cancellate anche Ligue 1 e Ligue 2.

https://www.gazzetta.it/Calcio/Ligue-1/28-04-2020/francia-governo-niente-ligue-1-almeno-fino-ad-agosto-370550456364.shtml
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 28 Aprile 2020, 21:30:15
Ammazza
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 28 Aprile 2020, 22:51:24
Cancellate anche Ligue 1 e Ligue 2.

https://www.gazzetta.it/Calcio/Ligue-1/28-04-2020/francia-governo-niente-ligue-1-almeno-fino-ad-agosto-370550456364.shtml
ma Diaconale non dice nulla? Non rilascia dichiarazioni? Non tira in ballo la Juventus?
Strano...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: pelle - 28 Aprile 2020, 23:14:47
non capisco questo ostinarsi a voler giocare..bah...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 28 Aprile 2020, 23:47:27
Cosa c'é da capire, se non si chiude la stagione le società perdono una barca di soldi e alcune andranno in grave difficoltà. Per me se riaprono altri settori non si capisce perché non dovrebbe la serie a , non è che a settembre la situazione sarà diversa quindi o si dice che non si gioca più fino a quando non si trova il vaccino fra qualche anno oppure si deve gestire la situazione
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 29 Aprile 2020, 08:35:46
Cosa c'é da capire, se non si chiude la stagione le società perdono una barca di soldi e alcune andranno in grave difficoltà. Per me se riaprono altri settori non si capisce perché non dovrebbe la serie a , non è che a settembre la situazione sarà diversa quindi o si dice che non si gioca più fino a quando non si trova il vaccino fra qualche anno oppure si deve gestire la situazione

Ok, vero. Tutti sappiamo quale crisi possa scatenare una mancata conclusione. Già sky ha "chiesto" uno sconto del 20% che metterebbe in ginocchio molte società, che quei soldi li hanno già tutti spesi (però qui entra anche in campo un'altro elemento, ovvero, se molte società sono gestite a cazzo di cane da imprenditori che hanno più del bandito che dell'impresario, questo lo deve pagare sky a cui viene sottratto un prodotto?)
Il punto è che, piaccia o no, la situazione non è parificata sul territorio nazionale, e se il napoli o la lazio possono allenarsi con una buona tranquillità, questo non vale per le squadre del nord, dove è evidente che bisogna andarci con i piedi di piombo, soprattutto in lombardia e piemonte.
e poi la lega di serie A e la figc, al posto che fare la voce grossa con il governo, abbiano la decenza di pianificare almeno 3 soluzioni alternative condivise, invece che litigare al loro interno in continuazione e poi pretendere di poter decidere contro tutto e tutti.
Le 3 soluzioni devono essere:
1) si riprende entro metà giugno e si finisce entro metà luglio con doppio turno settimanale
2) si riprende a settembre e si gioca il campionato sull'anno solare
3) si dichiara chiuso il campionato e si stila una classifica in base alla media punti per equiparare il numero di partite giocate
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 29 Aprile 2020, 09:27:01
Ma infatti non entro nel merito di come e quando ricominciare ma della faciloneria con cui anche molti tifosi parlano della eventuale non chiusura dei campionati perché dato che i giocatori sono milionari c'è sempre il pregiudizio un po'demagogico che ci sono cose più importanti. Ovvio che vi sono cose più importanti ma altrettanto ovvio il motivo per cui la mancata conclusione sia un grosso problema e lo sarà non so quanto grosso anche per la Juve. Il calcio è una industria e come tale va gestito, se e quando si pianifica la ripartenza di altri settori mi pare giusto farlo anche per un la serie a. Poi che ci siano dei ladri e incompetenti a gestire molte società siamo d'accordo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 29 Aprile 2020, 09:55:29
Intanto Dybala è risultato positivo al 4° tampone. Quindi è sempre più chiaro che chi ha avuto il virus non è detto che se ne liberi dopo la fine dei sintomi e di un primo ciclo.
Mi sembra sempre più dura che il campionato venga ripreso (certo, ora mi aspetto il tweet di diaconale che dica...cazzi vostri bisogna giocare lo stesso..)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: bianconero spettatore - 29 Aprile 2020, 10:17:18
La Francia ha già preso l'unica decisione sensata: il termine del campionato. I vari lotito diaconale di turno si attaccano al cazzo .... tante società falliranno amen. Il campionato va chiuso qui.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 29 Aprile 2020, 10:18:41
Ok, vero. Tutti sappiamo quale crisi possa scatenare una mancata conclusione. Già sky ha "chiesto" uno sconto del 20% che metterebbe in ginocchio molte società, che quei soldi li hanno già tutti spesi (però qui entra anche in campo un'altro elemento, ovvero, se molte società sono gestite a cazzo di cane da imprenditori che hanno più del bandito che dell'impresario, questo lo deve pagare sky a cui viene sottratto un prodotto?)
Il punto è che, piaccia o no, la situazione non è parificata sul territorio nazionale, e se il napoli o la lazio possono allenarsi con una buona tranquillità, questo non vale per le squadre del nord, dove è evidente che bisogna andarci con i piedi di piombo, soprattutto in lombardia e piemonte.
e poi la lega di serie A e la figc, al posto che fare la voce grossa con il governo, abbiano la decenza di pianificare almeno 3 soluzioni alternative condivise, invece che litigare al loro interno in continuazione e poi pretendere di poter decidere contro tutto e tutti.
Le 3 soluzioni devono essere:
1) si riprende entro metà giugno e si finisce entro metà luglio con doppio turno settimanale
2) si riprende a settembre e si gioca il campionato sull'anno solare
3) si dichiara chiuso il campionato e si stila una classifica in base alla media punti per equiparare il numero di partite giocate
Aldo è tutto il sistema finanziario-economico che è gonfiato e artificiale fino all'inverosimile. Non solo nello sport professionistico. Servono delle riflessioni profonde.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 29 Aprile 2020, 10:52:50
Aldo è tutto il sistema finanziario-economico che è gonfiato e artificiale fino all'inverosimile. Non solo nello sport professionistico. Servono delle riflessioni profonde.
Ah guarda, se vuoi intraprendere con me una discussione sul sitema del capitalismo finanziario, ci vado a nozze.  _asd
Quello che mi infastidisce però, come a solouncapitano, è il giudizio morale sul calcio. Siccome sono ricchi, chissenefrega. Beh, non è proprio così. E' ricca la serie A (ed anche qui ci sarebbe da discutere; è ricco chi spende più di ciò che guadagna?). Ma la serie A, piaccia o no, tiene in piedi la serie B, la serie C e, in generale, un intero pezzo di sport in questo paese. Quindi, prima di sbattere tutto nel cesso, è il caso di fare valutazioni oggettive e non sentimentali.
Per me se il campionato riprende fosse anche solo per non perdere il 20% dei diritti tv, mi sta bene. Ma deve riprendere in condizioni serie, e non a cazzo solo per far felice Lotito. E sicuramente dico no a playoff o partite spareggio. Non per paura, per equità. Se il campionato finisse qui, si stili una classifica in base alla media punti moltiplicata per il massimo delle giornate disputate, e si consegni quella alla Uefa.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 29 Aprile 2020, 12:15:14
Su quello sono d'accordo. I soldi delle TV servono per sopravvivere ma non tutti ce la faranno credo. Bisogna riprendere a porte chiuse fino a nuovo avviso.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 30 Aprile 2020, 18:14:56
PSG campione della Ligue1 2019-2020, la LFP vota la fine del campionato (https://sport.sky.it/calcio/ligue-1/2020/04/30/psg-ligue-1-classifica)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 01 Maggio 2020, 13:15:12
Il calcio è una industria e come tale va gestito, se e quando si pianifica la ripartenza di altri settori mi pare giusto farlo anche per un la serie a.

concordo,
questa emergenza sanitaria è una tragedia economica
il problema è come svoltare, tanto in europa che nel nostro paese
esistono situazione enormemente diverse da un posto all'altro
qui a Torino (come città) ad esempio non riusciamo a venirne fuori, ogni giorno è peggio e ragionare di campionati è surreale
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Pete Bondurant - 02 Maggio 2020, 18:26:58
Ma secondo me meglio mettersi il cuore in pace e sperare che a settembre riescano ad iniziare il nuovo campionato.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 02 Maggio 2020, 23:04:21
A settembre sembra improbabile che la situazione sia radicalmente diversa da adesso, forse giusto il numero di test e il contact tracking sarà si spera più sistematico e organizzato, ma per quanto riguarda le 20 squadre della serie a sono in grado di farlo anche adesso meglio di quanto non sarà mai possibile per tutte le altre industrie, quindi non si capisce cosa cambierebbe fra 4 mesi per il campionato.
Di certo non si potrà mai cominciare se nel protocollo mettono che appena c'è un positivo va in quarantena tutta la squadra e le squadre che ha incontrato, questa è una sciocchezza che infatti in Germania non sembra sia inserita e se così dovesse essere il calcio di deve fermare in definitivamente fino a che non trovano una cura almeno ma sarebbe un suicidio dello sport italiano e poi che facciamo applichiamo lo stesso protocollo a tutte le altre industrie? Io se ricomincio a lavorare perché l'azienda non chiude sarò molto più a rischio di qualunque calciatore della serie a oltretutto moltiplicato dal fatto che mi tocca lavorare tra queste emerite teste di cazzo inglesi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 03 Maggio 2020, 10:10:59
Però resta il fatto che, a differenza della germania, qui la situazione sia molto differente tra regione e regione. Allenarsi in piemonte o lombardia non è lo stesso che farlo in campania, lazio o sicilia. Poi è vero che la Juventus ha una struttura pazzesca ed un hotel di proprietà (almeno in parte) così come è vero che una grande struttura ha bisogno di tanto personale, e questo moltiplica i rischi. Rischi che prima o poi bisognerà assumere, ma che vada fatto ora, qualche dubbio io l'ho. Almeno in lombardia e piemonte.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 03 Maggio 2020, 10:38:30
Se il principio deve essere il rischio 0 allora siamo d'accordo ma non deve aprire nulla neanche le attività tipo edilizia già aperte.
Se invece il principio è una convivenza gestibile che eviti focolai e gestisca i positivi che inevitabilmente ci saranno allora non capisco come una serie a a porte chiuse con staff ridotti al minimo e sotto controllo costante e magari uso di mascherine ad hoc in campo possa essere più rischiosa delle attività che riapriranno.

Sarà che qui vedo lo schifo e la superficialità più assurda, ieri io potrei essere stato contagiato da una poliziotta che non usava mascherina per dire che mi ha preso il DNA a mezzo metro, per una indagine che stanno facendo su una moto che mi hanno rubato. Io come un fesso glielo ho pure fatto fare e ora mi aspettano 14 giorni di ansia, altro che calciatori che sono isolati da tutto.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 03 Maggio 2020, 14:24:32
Però resta il fatto che, a differenza della germania, qui la situazione sia molto differente tra regione e regione. Allenarsi in piemonte o lombardia non è lo stesso che farlo in campania, lazio o sicilia. Poi è vero che la Juventus ha una struttura pazzesca ed un hotel di proprietà (almeno in parte) così come è vero che una grande struttura ha bisogno di tanto personale, e questo moltiplica i rischi. Rischi che prima o poi bisognerà assumere, ma che vada fatto ora, qualche dubbio io l'ho. Almeno in lombardia e piemonte.
Guarda caso il J Hotel è stato costruito nel momento giusto... Comunque o si ricomincia a giugno o mai piu. Prima o poi si arriva al punto di non-ritorno.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 03 Maggio 2020, 14:28:30
Se il principio deve essere il rischio 0 allora siamo d'accordo ma non deve aprire nulla neanche le attività tipo edilizia già aperte.
Se invece il principio è una convivenza gestibile che eviti focolai e gestisca i positivi che inevitabilmente ci saranno allora non capisco come una serie a a porte chiuse con staff ridotti al minimo e sotto controllo costante e magari uso di mascherine ad hoc in campo possa essere più rischiosa delle attività che riapriranno.

Sarà che qui vedo lo schifo e la superficialità più assurda, ieri io potrei essere stato contagiato da una poliziotta che non usava mascherina per dire che mi ha preso il DNA a mezzo metro, per una indagine che stanno facendo su una moto che mi hanno rubato. Io come un fesso glielo ho pure fatto fare e ora mi aspettano 14 giorni di ansia, altro che calciatori che sono isolati da tutto.
Ma infatti non parlo di rischio 0, che non è possibile. Dico solo che il rischio deve essere accettabile e, forse, paritetico. Io credo sia giusto riprendere, ma sia giusto farlo quando il paese avrà un livello di contagio equanime. Ripeto, non sono contrario alla ripresa, penso solo che per lombardia e piemonte sia ancora presto.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 03 Maggio 2020, 14:30:38
Se il principio deve essere il rischio 0 allora siamo d'accordo ma non deve aprire nulla neanche le attività tipo edilizia già aperte.
Se invece il principio è una convivenza gestibile che eviti focolai e gestisca i positivi che inevitabilmente ci saranno allora non capisco come una serie a a porte chiuse con staff ridotti al minimo e sotto controllo costante e magari uso di mascherine ad hoc in campo possa essere più rischiosa delle attività che riapriranno.

Sarà che qui vedo lo schifo e la superficialità più assurda, ieri io potrei essere stato contagiato da una poliziotta che non usava mascherina per dire che mi ha preso il DNA a mezzo metro, per una indagine che stanno facendo su una moto che mi hanno rubato. Io come un fesso glielo ho pure fatto fare e ora mi aspettano 14 giorni di ansia, altro che calciatori che sono isolati da tutto.
Speriamo bene dai O0
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 05 Maggio 2020, 22:38:56
https://m.tuttosport.com/foto/calcio/serie-a/juventus/2020/05/05-69491597/bonucci_e_ramsey_che_gioia_ritrovare_il_pallone_la_juve_torna_ad_allenarsi/

Questo non è Ramsey... :o
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 10 Maggio 2020, 20:28:34
Rabiot anche se è vicino a Torino e Higuain potevano rientrare pero
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 20 Maggio 2020, 14:18:55
Gli interisti vogliono i play-off. Mica scemi. ZERO PUNTI in 2 partite...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 20 Maggio 2020, 14:48:05
Gli interisti vogliono i play-off. Mica scemi. ZERO PUNTI in 2 partite...
Beh, un passo avanti rispetto al cucirsi scudetti di cartone...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 20 Maggio 2020, 15:33:11
Comunque mai dalla porta principale. Lo dice la storia non io.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 20 Maggio 2020, 16:08:51
https://twitter.com/SkySport/status/1263107908721471488?s=20
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 20 Maggio 2020, 18:31:34
https://twitter.com/SkySport/status/1263107908721471488?s=20
Bei pezzi di merda..campionati dia A, B e C da chiudere entro il 20 agosto...così si sovrappongono le date della CL...bravi!
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 20 Maggio 2020, 19:28:49
La nuova stagione comincia il primo gennaio :)) O0 ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 21 Maggio 2020, 11:23:06
https://twitter.com/SkySport/status/1263107908721471488?s=20

Un sistema senza palle attaccato solo al dio quattrino che pianifica l'impianificabile creando solo un bel boomerang.
Voglio vedere la valenza di partite giocate a ferragosto a 45 gradi.
Idioti.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 21 Maggio 2020, 11:30:46
Un sistema senza palle attaccato solo al dio quattrino che pianifica l'impianificabile creando solo un bel boomerang.
Voglio vedere la valenza di partite giocate a ferragosto a 45 gradi.
Idioti.
Questo campionato "s'ha da fare" per evidenti problemi economici. Per null'altro. E comunque vada sarà un campionato sui generis, perché è evidente che favorisce le squadre con rose lunghe. Cosa faranno le squadre di medio-bassa classifica? Giocheranno ogni 3 giorni con la formazione tipo, oppure concentreranno le partite spareggio con questa e daranno per perse quelle con i club top? Credo che la risposta sia evidente.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 21 Maggio 2020, 11:48:46
A me pare ovvio che sia così, nessuno si può permettere di perdere milioni in questo momento. La discussione eventualmente è su quando cominciare e quando finire
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 21 Maggio 2020, 12:23:55
A me pare ovvio che sia così, nessuno si può permettere di perdere milioni in questo momento. La discussione eventualmente è su quando cominciare e quando finire
Ancor meglio, la discussione dovrebbe essere su quando iniziare e come la prossima stagione. Sia in Italia che in Europa.
Questa la si finisca per non far fallire molte squadre subito. Ma o si programma seriamente la prossima, oppure il fallimento è solo rimandato.

PS: NO, No e ancora NO ai playoff e ai playout. Il campionato non è una coppa. Se non si chiude si stili una classifica basata sul coefficente punti/partite.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 21 Maggio 2020, 12:53:13
Sui playoff sono d'accordo e sicuramente non a campionato iniziato.

Non fare fallire le società è la priorità numero 1. In ogni caso per questo come per il prossimo campionato c'è solo un modo di procedere che è quello tedesco ovvero test a raffica e isolamento solo di chi è positivo ed dei contatti strettamente necessari per fare dei tests che li liberino oltre ovviamente alle altre precauzioni. Ne più ne meno di quanto dovremmo fare per l'economia inn senso lato se non vogliamo finire di distruggerla e agli stesso tempo salvaguardare la salute.
Fare invece come sostiene il CTS ovvero mandare in quarantena tutti significa non cominciare nulla fino al vaccino o la cura che non sono sicuri nei tempi e modi e questo significa distruggere tutto. A settembre rispetto a giugno da questo punto di vista non cambia nulla
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 21 Maggio 2020, 13:04:23
Sui playoff sono d'accordo e sicuramente non a campionato iniziato.

Non fare fallire le società è la priorità numero 1. In ogni caso per questo come per il prossimo campionato c'è solo un modo di procedere che è quello tedesco ovvero test a raffica e isolamento solo di chi è positivo ed dei contatti strettamente necessari per fare dei tests che li liberino oltre ovviamente alle altre precauzioni. Ne più ne meno di quanto dovremmo fare per l'economia inn senso lato se non vogliamo finire di distruggerla e agli stesso tempo salvaguardare la salute.
Fare invece come sostiene il CTS ovvero mandare in quarantena tutti significa non cominciare nulla fino al vaccino o la cura che non sono sicuri nei tempi e modi e questo significa distruggere tutto. A settembre rispetto a giugno da questo punto di vista non cambia nulla
Concordo al 100%.
resta però il problema della serie C e dei dilettanti. Mi par di capire che qui la stragrande maggioranza dei club non può sostenere i costi nemmeno del protocollo senza ritiro dell'intera squadra. Che fare quindi?
(oddio, per me la risposta è ovvia. cogliere la palla al balzo e riformare i campionati professionistici con max 80  squadre distribuite nelle tre leghe)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 21 Maggio 2020, 13:10:44
Il protocollo della a è inapplicabile, quindi se il virus cala e tutti adottano comportamenti consoni come mascherine e distanza quando possibile questo unito a test di massa continui permetterà di riaprire molte attività, di certo non a rischio 0. Ma l'alternativa non esiste a meno di non decidere di chiudere tutto fino a data da destinarsi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TigreBiancoNera - 21 Maggio 2020, 13:11:51
...e poi va da se che il campionato sarà falsato se e soltanto se lo vinciamo noi, in altro caso sarà stato perfettamente regolare aldila' della piccola sosta forza e di qualche partita fatta a porte chiuse...  :)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 21 Maggio 2020, 13:20:46
Il problema è la prossima stagione. Europeo, qualificazioni mondiali, coppe europee... Certifica che le partite sono troppe e non si puo piu andare avanti cosi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 21 Maggio 2020, 14:27:55
...e poi va da se che il campionato sarà falsato se e soltanto se lo vinciamo noi, in altro caso sarà stato perfettamente regolare aldila' della piccola sosta forza e di qualche partita fatta a porte chiuse...  :)
Vabbè questo è ovvio come è ovvio che fosse stata la Lazio o le merde in testa, sarebbe già stato assegnato per merito sportivo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 21 Maggio 2020, 14:30:25
...e poi va da se che il campionato sarà falsato se e soltanto se lo vinciamo noi, in altro caso sarà stato perfettamente regolare aldila' della piccola sosta forza e di qualche partita fatta a porte chiuse...  :)
Vabbè questo è ovvio come è ovvio che fosse stata la Lazio o le merde in testa, sarebbe già stato assegnato per merito sportivo
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 21 Maggio 2020, 14:59:27
Questo campionato "s'ha da fare" per evidenti problemi economici. Per null'altro. E comunque vada sarà un campionato sui generis, perché è evidente che favorisce le squadre con rose lunghe. Cosa faranno le squadre di medio-bassa classifica? Giocheranno ogni 3 giorni con la formazione tipo, oppure concentreranno le partite spareggio con questa e daranno per perse quelle con i club top? Credo che la risposta sia evidente.

Al di là del fatto che le ragioni economiche sono talmente evidenti e proprio questa situazione ci fa capire che del calcio non frega un cazzo a nessuno.
Siamo sicuri che i milioni non siano già stati persi?
Che appeal potrà avere un campionato o una coppa giocata a 40 gradi ad agosto con la gente presumibilmente in vacanza?
E che effetti (nefasti mi pare evidente) ci saranno nella prossima stagione?
E questi effetti non si traducono forse in altre perdite?
Con l'Europeo di mezzo?
A me pare solo di assistere ad un carosello impazzito in cui ognuno teme di perdere il proprio orticello di potere, nessuno guarda al bene comune e soprattutto nessuno si ricorda che poi alla fine ci sono delle partite di calcio da disputare e la gente vuole vedere il calcio non lo sponsor glitterato sulla maglietta.
La stessa maglietta che non compererà.
Mi è piaciuta molto una intervista che ho letto tempo fa di Agnelli che dichiarava che l'idea che una stagione debba concludersi e basta è una delle più sensate perchè dà ad ognuno la possibilità di programmare e recuperare piuttosto che trascinare o rimandare il problema.
L'ho trovata una dichiarazione bella e coraggiosa, soprattutto detta da uno che non ha poco da perdere.
Ma no saremo tutti a sudare sul divano coi condizionatori accessi a vedere gente stremata che corre appresso a un pallone sotto la canicola coi timeout, con chissà quante sostituzioni (anche su queste se ne leggono di divertenti) e Caressa abbronzato che ansima al microfono.
Una cosa sola ci contraddistingue e resta l'unica vera e sola peculiarità del nostro calcio, la capacità di perderle tutte le occasioni, tutte.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 21 Maggio 2020, 16:35:01
L'appeal sarà gigantesco dopo mesi di digiuno, in ogni caso si tratta di contratti firmati da onorare non si vendere prodotti nuovi. Poi sulla polemica sul calcio finanziario o dei soldi io rispetto il punto di vista critico ma non capisco proprio cosa si segua a fare il calcio professionistico se ci si scandalizza della influenza dei capitali e importanza dei soldi. È una cosa ovvia se si vuole tornare ad una concezione di sport più autoreferenziale si deve seguire i dilettanti o le ragazze che giocano quasi solo per la gloria ovviamente a livello inferiore
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 21 Maggio 2020, 16:41:04
Al di là del fatto che le ragioni economiche sono talmente evidenti e proprio questa situazione ci fa capire che del calcio non frega un cazzo a nessuno.
Siamo sicuri che i milioni non siano già stati persi?
Che appeal potrà avere un campionato o una coppa giocata a 40 gradi ad agosto con la gente presumibilmente in vacanza?
E che effetti (nefasti mi pare evidente) ci saranno nella prossima stagione?
E questi effetti non si traducono forse in altre perdite?
Con l'Europeo di mezzo?
A me pare solo di assistere ad un carosello impazzito in cui ognuno teme di perdere il proprio orticello di potere, nessuno guarda al bene comune e soprattutto nessuno si ricorda che poi alla fine ci sono delle partite di calcio da disputare e la gente vuole vedere il calcio non lo sponsor glitterato sulla maglietta.
La stessa maglietta che non compererà.
Mi è piaciuta molto una intervista che ho letto tempo fa di Agnelli che dichiarava che l'idea che una stagione debba concludersi e basta è una delle più sensate perchè dà ad ognuno la possibilità di programmare e recuperare piuttosto che trascinare o rimandare il problema.
L'ho trovata una dichiarazione bella e coraggiosa, soprattutto detta da uno che non ha poco da perdere.
Ma no saremo tutti a sudare sul divano coi condizionatori accessi a vedere gente stremata che corre appresso a un pallone sotto la canicola coi timeout, con chissà quante sostituzioni (anche su queste se ne leggono di divertenti) e Caressa abbronzato che ansima al microfono.
Una cosa sola ci contraddistingue e resta l'unica vera e sola peculiarità del nostro calcio, la capacità di perderle tutte le occasioni, tutte.
A me non sembra che gli altri paesi stiano facendo molto meglio, anzi.
L'occasione sarà persa se non si utilizzerà per modificare le regole generali a partire dal numero di squadre professioniste.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 21 Maggio 2020, 17:02:06
A me non sembra che gli altri paesi stiano facendo molto meglio, anzi.
L'occasione sarà persa se non si utilizzerà per modificare le regole generali a partire dal numero di squadre professioniste.

In Germania hanno già iniziato dopo che le grandi squadre hanno messo una quota per finanziare le piccole.
Non mi pare poca cosa.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 21 Maggio 2020, 17:03:49
L'appeal sarà gigantesco dopo mesi di digiuno, in ogni caso si tratta di contratti firmati da onorare non si vendere prodotti nuovi. Poi sulla polemica sul calcio finanziario o dei soldi io rispetto il punto di vista critico ma non capisco proprio cosa si segua a fare il calcio professionistico se ci si scandalizza della influenza dei capitali e importanza dei soldi. È una cosa ovvia se si vuole tornare ad una concezione di sport più autoreferenziale si deve seguire i dilettanti o le ragazze che giocano quasi solo per la gloria ovviamente a livello inferiore

Hai idea di quanti contratti firmati disattesi ci saranno in seguito alla pandemia?
Anche in settori lucrosi come e più del calcio?
Si trovano le soluzioni, non si punta sempre il dito su ciò che non si può fare.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 21 Maggio 2020, 17:36:37
Hai idea di quanti contratti firmati disattesi ci saranno in seguito alla pandemia?
Anche in settori lucrosi come e più del calcio?
Si trovano le soluzioni, non si punta sempre il dito su ciò che non si può fare.
Ho idea chiarissima, per questo se loro hanno il lusso di poterli prendere i soldi completando il campionato in un modo o nell'altro lo faranno, anche perché non si capisce perché a settembre si possa fare quello che non si può fare a giugno
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 21 Maggio 2020, 18:08:03
Ho idea chiarissima, per questo se loro hanno il lusso di poterli prendere i soldi completando il campionato in un modo o nell'altro lo faranno, anche perché non si capisce perché a settembre si possa fare quello che non si può fare a giugno

Appunto a settembre si inizia un nuovo campionato e si prende atto che un'emergenza mondiale non ha permesso di terminare il precedente.
Si trovano le soluzioni affinchè siano per quanto possibile minimizzati i problemi e le perdite che ci sono in ballo e si da seguito ad un nuovo inizio.
A me non è comprensibile come un paio di mesi in più, in queste condizioni, con la situazione ancora appesa alla speranza, possano portare tutti questi benefici irrinunciabili.
In altri ambiti e settori dovranno fare conti analoghi.
Il fatto che Agnelli stesso lo abbia inteso mi pare più che un bene placet.
Poi finirà con la solita tarantella a pizze e fichi che creerà solo malumore e risultati sportivi molto più che discutibili.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 21 Maggio 2020, 18:24:20
In Germania hanno già iniziato dopo che le grandi squadre hanno messo una quota per finanziare le piccole.
Non mi pare poca cosa.
Si, ma non hanno iniziato nello spirito decubertiano di salvaguardare la nobiltà dello sport. Come tutti hanno iniziato per salvaguardare gli introiti delle tv. Così come vogliono fare in Inghilterra e in Spagna. L'unico campionato dei top five che sembra (sembra) essere terminato è quello francese. Ed infatti non pochi si lamentano per la crisi economica che questo comporterà.
Siamo onesti, il calcio è una macchina da soldi che vive sulle televisioni e gli sponsor, come tutti gli sport, ma con cifre a 9 zeri. Ora, un blocco totale è ovvio che comporta perdite gigantesche. Perdite a cui non possono fare fronte, come altri, chiedendo prestiti garantiti dallo stato. Cosa posso fare quindi se non cercare di ricominciare per contenere al massimo le perdite?
Per me il problema non è ricomincire si o no. Il problema è ricominciare senza una programmazione che non superi dopodomani. Bisogna ricominciare con un piano chiaro che disegni scenari da qui a 15/18 mesi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 21 Maggio 2020, 18:29:44
...
A me non è comprensibile come un paio di mesi in più, in queste condizioni, con la situazione ancora appesa alla speranza, possano portare tutti questi benefici irrinunciabili.
In altri ambiti e settori dovranno fare conti analoghi.
...
Tipo perdere il 20% dei ricavi? Ricavi che quasi sempre sono già impegnati in operazioni finanziarie?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 21 Maggio 2020, 22:29:07
Appunto a settembre si inizia un nuovo campionato e si prende atto che un'emergenza mondiale non ha permesso di terminare il precedente.
Si trovano le soluzioni affinchè siano per quanto possibile minimizzati i problemi e le perdite che ci sono in ballo e si da seguito ad un nuovo inizio.
A me non è comprensibile come un paio di mesi in più, in queste condizioni, con la situazione ancora appesa alla speranza, possano portare tutti questi benefici irrinunciabili.
In altri ambiti e settori dovranno fare conti analoghi.
Il fatto che Agnelli stesso lo abbia inteso mi pare più che un bene placet.
Poi finirà con la solita tarantella a pizze e fichi che creerà solo malumore e risultati sportivi molto più che discutibili.
Ma queste sono chiacchiere che possiamo fare noi da irresponsabili, se hai la responsabilità del bilancio il campionato lo vuoi concludere per non lasciare sul piatto 200 milioni in questa situazione.
Il campionato lo devono chiudere e poi eventualmente modificare la struttura del prossimo per tenere presente le difficoltà che ci sono, ma dal punto di vista del protocollo non c'è nessun motivo per cui bisogna cancellare questo e invece si parte tranquilli a settembre.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 22 Maggio 2020, 12:36:19
Tipo perdere il 20% dei ricavi? Ricavi che quasi sempre sono già impegnati in operazioni finanziarie?

Tipo perdere quello che si deve mettere in conto di perdere in situazioni così clamorose e iniziare a riprogrammare.
Esattamente come fanno in tutti gli altri settori.
O stiamo scoprendo che l'economia mondiale è retta dal calcio?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 22 Maggio 2020, 12:38:23
Il problema è ricominciare senza una programmazione che non superi dopodomani. Bisogna ricominciare con un piano chiaro che disegni scenari da qui a 15/18 mesi.

Questo è sensato, stiamo spostando per forza una stagione in estate senza sapere cosa succederà dopodomani.
Senza neanche sapere se questo sarà fonte di altre perdite, perchè sia chiaro nessuno ancora sa cosa succederà eh.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 22 Maggio 2020, 12:43:03
Ma queste sono chiacchiere che possiamo fare noi da irresponsabili, se hai la responsabilità del bilancio il campionato lo vuoi concludere per non lasciare sul piatto 200 milioni in questa situazione.
Il campionato lo devono chiudere e poi eventualmente modificare la struttura del prossimo per tenere presente le difficoltà che ci sono, ma dal punto di vista del protocollo non c'è nessun motivo per cui bisogna cancellare questo e invece si parte tranquilli a settembre.

Il protocollo...
Agnelli ha la responsabilità del bilancio della juve e non ci ha messo molto a dire che non terminare questa stagione ha senso.
Perchè è uno che programma e trova soluzioni.
Ma è chiaro che qui non c'è nessuna presa di responsabilità, ma solo chi si deve salvare il culo e chi vuole arraffare risultati sportivi senza senso.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 22 Maggio 2020, 13:54:01
...
Ma è chiaro che qui non c'è nessuna presa di responsabilità, ma solo chi si deve salvare il culo e chi vuole arraffare risultati sportivi senza senso.
Ma è evidente che è così.
Purtroppo però se non si ricomincia noi avremo perdite economiche sanguinose, ma sopravviveremo. Molti altri no. Ora, se non riprendere dovesse essere il grimaldello per dire ciao ai campionati nazionali e istituire finalmente una lega europea, sarei il primo a metterci la firma. Ma non è così.
E poi ti ripeto, un pò tutti stanno chiedendo al governo di finanziare le perdite subite. Tutti, tranne le squadre di serie A (a parte il napoli che mi pare abbia chiesto la cassa integrazione per alcuni dipendenti). Resta il fatto che le società calcistiche non si azzardano a chiedere i prestiti garantiti dallo stato per sopravvivere. Quindi in qualche altro modo dovranno fare. E ricominciare, anche in queste condizioni assurde, è per molti, troppi, l'unica via di sopravvivenza.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 22 Maggio 2020, 19:04:27
Il protocollo...
Agnelli ha la responsabilità del bilancio della juve e non ci ha messo molto a dire che non terminare questa stagione ha senso.
Perchè è uno che programma e trova soluzioni.
Ma è chiaro che qui non c'è nessuna presa di responsabilità, ma solo chi si deve salvare il culo e chi vuole arraffare risultati sportivi senza senso.
Agnelli da presidente dell'eca ha mandato una lettera ufficiale ai clubs dicendo che i campionati vanno chiusi fino a quando c'è la minima possibilità, quello che affermi tu non glielo ho mai sentito dire, anzi ufficialmente ha detto il contrario come scritto
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 24 Maggio 2020, 16:27:42
https://m.tuttojuve.com/altre-notizie/il-tempo-lotito-juve-inter-l-avete-vista-e-la-figc-apre-un-indagine-515100

Ti piacerebbe vincerlo eh, demente?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 24 Maggio 2020, 17:06:24
https://m.tuttojuve.com/altre-notizie/il-tempo-lotito-juve-inter-l-avete-vista-e-la-figc-apre-un-indagine-515100

Ti piacerebbe vincerlo eh, demente?
Come sempre di una celerità sbalorditiva!!!
Ma tranquilli, Lotito la scampa sempre. Ha costruito un sistema di potere nei palazzi romani che lo protegge ben bene.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 24 Maggio 2020, 17:07:30
Io comunque direi di rivederla.  _asd

https://www.youtube.com/watch?v=_K29Ly5vsVs
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 24 Maggio 2020, 18:26:39
Tutto pilotato, è evidente, Juve in B con penalizzazione...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 24 Maggio 2020, 20:05:13
Tutto pilotato, è evidente, Juve in B con penalizzazione...
E' evidente! Young, come Gresko, è un'acquisto della Juventus sotto mentite spoglie... ;D ;D ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 24 Maggio 2020, 20:08:46
 ;D ;D ;D ;D ;D

Ci siamo messi d'accordo pure a Milano, ovvio.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 27 Maggio 2020, 11:55:21
Agnelli da presidente dell'eca ha mandato una lettera ufficiale ai clubs dicendo che i campionati vanno chiusi fino a quando c'è la minima possibilità, quello che affermi tu non glielo ho mai sentito dire, anzi ufficialmente ha detto il contrario come scritto

Agnelli ha dichirato più volte che la Juve vuole tornare in campo e che vuole il campionato, ma questo è quello che hanno dichiarato tutti tranne qualche caso noto.
E' chiaro che sia così che doveva dire non giochiamo più?
E' stato però uno dei pochi, per non dire l'unico, a dire anche che non vuole nè playoff nè vittorie a tavolino e che se la situazione non consente riprese che hanno senso allora ha anche senso finirla qui piuttosto che trovare soluzioni fantasiose.
Ora resta da vedere se quello che si sente possa essere considerata una soluzione accettabile, andare avanti anche con le coppe fino ad agosto inoltrato, in queste condizioni, a porte chiuse, rifacendo da zero la preparazione (tanti i nostri non si infortunano mai...) e per ultimo andando ad incidere pesantemente anche sulla stagione che verrà dopo.
Mettendo in palio titoli sportivi che comunque saranno oggetto di discussione per gli anni a venire,
Personalmente non sono del tutto convinto che questo sia un segnale per il calcio o magari un bel boomerang che si sconterà in seguito.
Ma ripeto andrà a finire che si giocheranno partite inguardabili sotto la canicola, perchè di calcio c'è rimasto solo il nome.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 27 Maggio 2020, 16:39:10
Eccallà...pare ci sia già il primo caso sospetto di positività al COVID-19. Nello staff del Bologna. E se così fosse, la squadra deve stare 14gg in quarantena e non potrà prepararsi adeguatamente alla prima di ripresa del campionato...contro chi?...ma noi naturalmente!

PS. NO, NO, No e ancora NO ai playoff!
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 27 Maggio 2020, 16:41:52
contro chi?...ma noi naturalmente!

"HA STATO ANIELLI!1!1"  _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 27 Maggio 2020, 16:43:52
"HA STATO ANIELLI!1!1"  _asd
GOMBLOTTO...GOMBLOTTO!!!    +caffè+
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 27 Maggio 2020, 18:12:12
 ;D ;D ;D ;D ;D
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 27 Maggio 2020, 18:35:04
Eccallà...pare ci sia già il primo caso sospetto di positività al COVID-19. Nello staff del Bologna. E se così fosse, la squadra deve stare 14gg in quarantena e non potrà prepararsi adeguatamente alla prima di ripresa del campionato...contro chi?...ma noi naturalmente!

PS. NO, NO, No e ancora NO ai playoff!
Con questa quarantena impossibile finire il Campionato
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 27 Maggio 2020, 18:39:13
Con questa quarantena impossibile finire il Campionato
Finirlo??? qui c'è il dubbio che si riesca a re-iniziarlo!
Temo che si alzerà l'onda playoff ora...
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 27 Maggio 2020, 18:45:00
Speriamo di no. Basta porcate e golpi.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 27 Maggio 2020, 21:31:26
Se non si adotta il protocollo tedesco e credo spagnolo inutile iniziare sarebbe una pagliacciata, l'ennesima. In quanto ad agnelli ha fatto due dichiarazioni ufficiali una che la Juve come sempre rispetta le decisioni delle istituzioni a inizio pandemia, e un'altra che è quella riportata da presidente dell'eca tutto il resto sono libere interpretazioni di chi commenta senza alcuna base fattuale. La Juve è la prima ad avere interesse a concludere campionato e coppe per motivi evidentissimi. Poi che piaccia o meno, che sia ideale o meno sono altri discorsi, ma continuare a pensare come fa sempre qualcuno ad una gestione societaria indipendente o prioritaria rispetto a quella finanziaria significa non voler capire la realtà di una società come la Juve. Poi ripeto che questo sia meno romantico di quanto era un tempo è probabile ma questa è la realtà con cui bisogna fare i conti non la fantasia in cui si decide indipendentemente dai soldi
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 28 Maggio 2020, 20:05:52
Si riparte il 20 giugno.
Noi siamo più fortunati, semifinale di coppa Italia juve-Milan il 13 giugno.

https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2020/05/28/news/campionato_serie_a_riparte-257858918/?ref=RHPPTP-BH-I257815565-C12-P2-S1.8-T1
 (https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2020/05/28/news/campionato_serie_a_riparte-257858918/?ref=RHPPTP-BH-I257815565-C12-P2-S1.8-T1)
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: steferrari - 28 Maggio 2020, 20:25:56
Mah, speriamo vada tutto bene e speriamo di farci trovare pronti per continuare a vincere.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 29 Maggio 2020, 09:48:14
Il Milan si è già incazzato.

Così il presidente dei rossoneri, avversari della Juve nella semifinale di ritorno: "Come si può assegnare un trofeo così importante giocando due partite in tre giorni dopo tre mesi fermi?"

Tutto apposto, io slitterei la semifinale quando Marte è nel cielo di Venere.
 _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 29 Maggio 2020, 09:48:55
Ma hanno ancora un presidente?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 29 Maggio 2020, 09:54:55
Ma hanno ancora un presidente?
Magari è sbagliata la traduzione... _asd
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 29 Maggio 2020, 17:49:42
Certo giocare in casa contro il Milan (anche se il risultato dell'andata è buono e loro sono decimati) e il Lione (Campionato chiuso) è proprio sfiga. Menomale che con le merde è andata benissimo.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 01 Giugno 2020, 09:59:18
https://www.tuttomercatoweb.com/serie-a/il-valencia-critica-gasperini-sorpresi-dalle-sue-parole-ha-messo-a-rischio-tante-persone-1389186

È ufficiale Gasperini è un testa di cazzo, due volte la prima per quello che ha fatto e la seconda per quello che ha detto
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 01 Giugno 2020, 10:06:40
Non è la sezione giusta ma hai ragione
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 01 Giugno 2020, 12:01:08
Gasperini ha sbagliato. E ha sbagliato due volte. Ma ha l'alibi del fatto che tutto ciò che ora appare ovvio e scontato, nei primi giorni non appariva così. Se non sbaglio gli ultimi giorni di CL erano sì i primi del COVID-19, ma erano anche quelli in cui i sindaci (di milano e di bergamo tra gli altri) invitavano ad andare nelle città perché tutto era controllato e gestibile.
Quindi, si, ha sbagliato, ma non me la sento di mettergli la croce addosso.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 01 Giugno 2020, 12:03:48
Tornando al Topic...ma l'algoritmo di Gravina? Ma siamo fuori? in caso di sospensione un algoritmo calcolerà chi è il vincitore del campionato...ma come c...o si fa a sperarle così grosse?
Se si sospende i casi sono due: 1) si congela la classifica al momento della sospensione 2) si calcola la media punti di ogni squadra nelle giornate fin li giocate e la si moltiplica per il totale delle giornate. Così se ci sono squadre con più partite giocate delle altre si equipara tutto con l'unico calco logico che ci possa essere.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 01 Giugno 2020, 13:38:13
No la croce io gliela butto addosso eccome, stiamo parlando della partita del 10 marzo quando la gravità della situazione era perfettamente chiara a chiunque con un cervello tanto che la partita fu giocata a porte chiuse e dopo 3 giorni ci fu la chiusura totale. C'erano già le terapie intensive piene specie a Bergamo e Gasperini e i coglioni come lui avranno sulla coscienza parecchi contagi se non morti. Da denuncia penale, fanno bene gli spagnoli a incazzarsi. Che poi lo abbia dichiarato in un'intervista dimostra che nel cervello oltre al calcio ha nulla
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 01 Giugno 2020, 20:17:43
Le partite alle ore 21.45. Fenomenali.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 01 Giugno 2020, 23:19:55
Algoritmi e calcoli.
Juve-Lazio il 20 Luglio.
Quando arriva il mago Silvan?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 01 Giugno 2020, 23:27:10
Continuo a non capire queste critiche e quale sarebbe la soluzione accettabile secondo te. Ci sarà un motivo se tutte le leghe principali stanno cercando di concludere i campionati o no?
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 02 Giugno 2020, 09:31:04
Continuo a non capire queste critiche e quale sarebbe la soluzione accettabile secondo te. Ci sarà un motivo se tutte le leghe principali stanno cercando di concludere i campionati o no?

Non stanno cercando di chiudere i campionati stanno cercando di farli trasmettere a Sky che è diverso.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 02 Giugno 2020, 11:21:40
Non stanno cercando di chiudere i campionati stanno cercando di farli trasmettere a Sky che è diverso.
E fanno bene.
Altrimenti hai voglia a farti dare i soldi dal broadcaster.
Soldi che la maggior parte hanno già speso senza averli incassati.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 02 Giugno 2020, 14:20:59
E fanno bene.
Altrimenti hai voglia a farti dare i soldi dal broadcaster.
Soldi che la maggior parte hanno già speso senza averli incassati.

Ma a me i razionali sono chiarissimi.
Solo per quel che mi riguarda una cosa del genere è ben lungi dall’essere un campionato di calcio.
Poi ognuno la vede a modo suo, i motivi della ripresa di certo non hanno nulla a che vedere con lo sport.

Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 02 Giugno 2020, 15:26:20
Ma a me i razionali sono chiarissimi.
Solo per quel che mi riguarda una cosa del genere è ben lungi dall’essere un campionato di calcio.
Poi ognuno la vede a modo suo, i motivi della ripresa di certo non hanno nulla a che vedere con lo sport.
A me sembra che tutto sia lungi dall'essere ciò che era prima.
Non lo è la vita, non lo è il lavoro, non lo è lo sport.
Eppure, anche tra errori, si cerca di ricostruire una quotidianità che porti alla normalità.
Non si capisce bene perchè ci si debba accanire contro il calcio o gli sport professionistici in generale.
Anche la milano/sanremo ad agosto non è la classica di inizio stagione. Però la si corre.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: TWENTE - 02 Giugno 2020, 20:24:04
piccolo OT
Lo dico sottovoce, ma a me pare che da periodi come questi si potrebbero trarre
anche utili insegnamenti
si potrebbe provare a ridare un senso alle cose, ristabilire delle priorità,
ritrovare spazi, modi
liberarsi dalla stretta di un consumismo a 360° che brucia tutto (cervelli in particolare) per far la fortuna di pochissimi
ma sembra che no,
sembra che di corsa l'unico imperativo sia riprendere esattamente come prima,
e siccome bisogna recuperare, peggio di prima...
no so come la pensiate voi
ho visto gente che in questi mesi, dopo un difficile assestamento,
ha riscoperto il piacere di vivere a misura d'uomo
ma il calcio che riparte in questa maniera è davvero paradigmatico di un sistema non più sostenibile
ma che in un tempo non trova requie come una trottola impazzita

dovremmo scendere in piazza,
avessi ancora 20 anni lo farei e non servirebbe a nulla, ovviamente, mi rendo conto
fine OT
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 02 Giugno 2020, 22:01:19
segue OT
L'unico insegnamento reale che si può evincere da questi mesi, è che la macchina non si può fermare. A nessun costo.
Certo, a molti piacerebbe non solo fermarla, ma anche distruggerla. E forse io sono tra questi.
Ma l'insegnamento che ne traggo è che la macchina può funzionare solo in accelerazione fino ad esaurimento per implosione. E quell'implosione sarà drammatica. Il dopo, forse, migliore. Ma poiché vendere il futuro è da ciarlatani, possiamo sperare che sia migliore ma non ne avremo certezza finché non accadrà.
E quindi il calcio, che è parte della macchina, non può far altro che accelerare. Potrebbe anche essere uno dei primi ingranaggi ad implodere. Ma non mi sembra sia questo il momento in cui ciò accadrà.
fine OT
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: Sempre e solo Juve - 03 Giugno 2020, 10:14:54
Il mio sogno è meno partite, meno squadre in A, basta allargare tutte le competizioni. Mondiale, Europeo, Nations League, CL e Mondiale club. Basta puntare sulla quantita. Restera un sogno appunto.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: duea - 03 Giugno 2020, 11:29:27
Il mio sogno è meno partite, meno squadre in A, basta allargare tutte le competizioni. Mondiale, Europeo, Nations League, CL e Mondiale club. Basta puntare sulla quantita. Restera un sogno appunto.
Il mio è una lega europea con squadre e dividenti equilibrate per bacino di utenza, per avere davvero il massimo dello spettacolo in termini di qualità e pathos.
Poi leghe nazionali con meno squadre professionistiche.
In Germania sono professionistiche solo le prime tre divisioni. Per un totale di 56 squadre. (anche se nella 3a liga le seconde squadre delle società di A sono considerate semiprofessionistic he)
Noi abbiamo 3 leghe professionistiche. Con 20 squadre di A, 20 di B e ben 60 in C. Totale...100 squadre contro le 56 in Germania (NB: in Italia abbiamo una popolazione di circa 60 milioni di persone contro le 83 della Germania) Da questi numeri si capisce perché la Bundesliga e il movimento calcistico tedesco funzionino e il nostro no.
Come si fa a pretendere di mantenere al livello professionistico 100 squadre con i costi del calcio professionistico? E' ovvio che non ci saranno mai soldi per tutti. Così come è ovvio che annualmente ci siano squadre che saltano, falliscono o spariscono.
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: solouncapitano - 03 Giugno 2020, 11:54:00
Il discorso ot è interessante e suggestivo ma temo sia la classica utopia con ottime possibilità di trasformarsi in distopia e il passo è molto breve come per tutte le utopie dato che come è noto le strade per l'inferno sono lastricate di buone intenzioni. Con una popolazione mondiale in crescita e le pressioni sociali ed economiche esistenti è difficile pensare ad un mondo migliore se si limita la crescita. Siamo in una situazione di equilibrio instabile e così come la persona che cammina non cade perché ritrova l'equilibrio mettendo un piede davanti l'altro evitando di sbattere il muso per terra così l'economia ha bisogno della crescita per mantenere un equilibrio. I problemi ecologici e sociali che questo comporta sono evidenti e la sfida difficile da vincere è proprio quella perché la tecnologia che è una soluzione da certi punti di vista è anche un acceleratore della concentrazione delle ricchezze, dubito che la soluzione la di trovi con le manifestazioni, quella è roba che forse da un temporaneo sollievo all'anima forse ma sul piano pratico difficilmente offre soluzioni
Titolo: Re:Sospensione di campionati e coppe
Inserito da: gandalf - 03 Giugno 2020, 15:25:42
piccolo OT
Lo dico sottovoce, ma a me pare che da periodi come questi si potrebbero trarre
anche utili insegnamenti
si potrebbe provare a ridare un senso alle cose, ristabilire delle priorità,
ritrovare spazi, modi
liberarsi dalla stretta di un consumismo a 360° che brucia tutto (cervelli in particolare) per far la fortuna di pochissimi
ma sembra che no,
sembra che di corsa l'unico imperativo sia riprendere esattamente come prima,
e siccome bisogna recuperare, peggio di prima...
no so come la pensiate voi
ho visto gente che in questi mesi, dopo un difficile assestamento,
ha riscoperto il piacere di vivere a misura d'uomo
ma il calcio che riparte in questa maniera è davvero paradigmatico di un sistema non più sostenibile
ma che in un tempo non trova requie come una trottola impazzita

dovremmo scendere in piazza,
avessi ancora 20 anni lo farei e non servirebbe a nulla, ovviamente, mi rendo conto
fine OT

Sposo in pieno la tua riflessione.
E aggiungo che insegnamenti da situazioni del genere dovrebbero essere obbligatori, oltre ad essere l'unica cosa che vale la pena conservare.
Ce lo insegna la storia.
Ma non succederà, non siamo più capaci di coglierle le occasioni, non siamo più capaci di riconoscerle, molto più semplice dire che non è possibile ormai cambiare, siamo in folle in una discesa impazzita senza facoltà di rallentare, anzi non ci interessa più sapere se sia possibile.
Anche in questo caso la storia ci insegna esattamente il contrario.